Passa ai contenuti principali

Jabuka, Magnetic Island | Sorprendente mondo.

Osservazioni: Questa è una traduzione pubblicata per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere imprecise.
L'isola di Jabuka, che significa mela in croato, è un'isola vulcanica disabitata di 97 metri di altezza si trova sul Mar Adriatico, a circa 52 km a ovest di Isola di Vis. Jabuka, Brusnik, insieme a sono le uniche due isole croate che sono completamente di origine vulcanica. Insieme a Palagruza, che è solo in parte di origine vulcanica, le tre isole formano un'area chiamata "Triangolo vulcanica Adriatico". Brusnik, Jabuka, come pure alcune parti della baia di Komiza sull'isola di Vis e alcune parti di Palagruza ha provenuto da un'eruzione del magma dovuto la rottura del continente Pangea preistorico più di 200 milioni anni fa.
Jabuka ha proprietà magnetiche a causa della presenza di magnetite, un ossido di ferro natura, nelle rocce che causa gli aghi magnetici del Compasso di passaggio di navi di andare a Monte. Anche se alcuni dicono che navi evitano attivamente l'isola a causa della sua anomalia magnetica, la verità è, l'isola si trova lontano da tutte le rotte marittime. Barche raramente possono essere visto nelle vicinanze eccetto coloro che hanno reso l'isola loro destinazione.
jabuka-island-5
Crediti fotografici
Ma come arrivare a Jabuka può essere difficile. In piedi da solo nelle acque profonde, Jabuka è esposto a tutti i venti, e dal momento che anche i più deboli venti causano grandi onde in mare aperto, ci vuole un sacco di esperti di manovra e di fortuna per evitare di sbattere contro la roccia vulcanica. Il litorale non è adatto per l'ancoraggio, e non ci sono nessun baie che potrebbero mantenere il tuo barche sicuro dal vento. Le ripide scogliere l'impossibilità di costruire un riparo, e le acque circostanti sono 200 metri profonde e non sono adatte per l'ancoraggio. Inoltre, le rocce sono lisce senza sporgenze naturali dove le barche potrebbero essere legate.
Il mare che circonda Jabuka, tuttavia, è eccellente-terra di pesca che attira molti pescatori coraggiosi. Un piccolo numero di specie animali e vegetali hanno anche adattato al clima ruvido, tra cui due specie endemiche — una pianta chiamata Centaurea (Centaurea jabukensis, Centaurea crithmifolia) e una specie animale di lucertola nera (Lacerta fiumana pomoensis). Circa 50 anni fa, l'isola fu sede di un altro tipo endemico del garofano, ma è ormai estinta.
Nel 1958 l'isola è stata dichiarata un monumento geologico della natura.
jabuka-island-1
Crediti fotografici
jabuka-island-2
Crediti fotografici
Fonti: Adriatic.net / vismapping.mi2.hr / Wikipedia
In questo articolo contiene informazioni sul sito: Amusing Planet Tradotto per scopi didattici.

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…