Passa ai contenuti principali

Il palazzo in legno di zar Alexei Mikhailovich | Sorprendente mondo.

ADSBYGOOGLE

Osservazioni: Questa è una traduzione pubblicata per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere imprecise.
La tenuta reale di Kolomenskoye corre tutta la strada lungo la riva destra del fiume Mosca da Kolomenskaya a stazioni della metropolitana Kaširskaja ed è uno dei luoghi più popolari a Mosca fuori del centro urbano. Storicamente, la tenuta Kolomenskoye era la posizione di un villaggio fondato dai profughi in fuga dall'invasione Mongol-Tatar Kolomna. Durante il Regno di Tsar Alexis Mikhailovich, Kolomenskoye divenne residenza reale e un palazzo di legno è stato costruito qui nel 1660s. E ' stato un grande palazzo con ricchi decori esotici che costantemente è stato ammirato dagli stranieri che lo vide. Contemporanei dello zar si riferisce ad esso come il "ottava meraviglia della parola".
Anche se costruito solo per residenza estiva, è diventato una dimora preferita per Tsar Alexis e dei suoi successori. Il futuro Empress Elizabeth Petrovna nacque nel palazzo nel 1709, e lo zar Pietro il grande trascorse parte della sua giovinezza qui. Il Palazzo è sopravvissuto fino al tempo di Caterina la grande, che aveva il palazzo demolito. Il Palazzo di legno che vedete di Kolomenskoe oggi è una replica molto recentemente costruita dai piani architettonici originali.

Crediti fotografici
Durante il suo Regno, Tsar Alexis Mikhailovich aveva tutte le precedenti strutture in legno di Kolomenskoe demolito e sostituito con un nuovo palazzo in legno grande, famoso per i suoi fantasiosi tetti. Esemplificato nella asimmetrica bellezza della costruzione in legno russa, e ha stupito tutti che lo vide. Il Palazzo conteneva un'intricata combinazione di alcuni 250 camere, un labirinto di corridoi e verande arredate con intaglio e vari elementi come i tetti a padiglione e altri tetti insoliti nella forma, clessidre e figure dorate delle aquile a due teste.
Dopo il trasferimento della capitale a San Pietroburgo, il palazzo cadde in rovina, così Catherine il grande rifiutato di farne la sua residenza di Mosca. A quanto pare, Catherine ha provato a riparare il Palazzo e ordinato un preventivo di riparazione da effettuarsi prima di cambiare la sua mente. Nel 1768, il Palazzo di legno fu demolito il suo decreto e sostituito con una struttura molto più modesta di pietra e mattoni. Palazzo di Caterina fu anche demolita nel 1872, e rimangono solo pochi cancelli e all'esterno degli edifici.
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-12
Crediti fotografici
Fortunatamente, erano sopravvissuto piani dettagliati del palazzo in legno originale, basato su cui il governo di Mosca ha costruito una replica full-size nel 2010. Il palazzo ricostruito si leva in piedi circa 1 chilometro a sud della sua posizione originale, vicino a una Chiesa in pietra del XVI secolo conosciuta come la colonna di bianco, al fine di preservare le basi storiche. La nuova struttura, tuttavia, non è completamente di legno — fu costruito in cemento e poi coperto con tronchi di legno.
Oltre a Palazzo di legno replica di zar Alexei Mikhailovich, Kolomenskoye contiene anche molti vecchi edifici in legno e vari manufatti che sono stati trasportati a Kolomenskoye provenienti da diverse parti dell'URSS per la conservazione. Un lavoro di "conservazione di trasporto" simile è stato fatto nella Repubblica di Carelia, dove decine di edifici storici in legno sono stati spostati in un'isola da varie parti della Carelia per scopi di conservazione nel corso del 1950.
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-11
Un abbozzo del XVIII secolo di Palazzo in legno di zar Alexei Mikhailovich. Photo credit
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-17
Crediti fotografici
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-13
Crediti fotografici
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-9
Crediti fotografici
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-3
Crediti fotografici
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-1
Crediti fotografici
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-2
Crediti fotografici
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-4
Crediti fotografici
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-5
Crediti fotografici
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-6
Crediti fotografici
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-7
Crediti fotografici
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-15
Crediti fotografici
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-8
Crediti fotografici
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-14
Crediti fotografici
kolomenskoye-palace-tsar-alexei-18
Crediti fotografici
Fonti: Wikipedia / Angel Fire / Russian Wikipedia / Rusmania
Tradotto dal sito Web: Amusing Planet per scopi didattici.

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…