Definizione del Simposio

Il latino termine collŏqui ("converse", "conferire") derivato in colloquĭum, che è arrivato nella nostra lingua sotto l'indicazione del Simposio. Il concetto si riferisce alla conversazione o al mantenimento tra almeno due persone. Ad esempio: "il colloquio tra il leader del club si è conclusa con il licenziamento dell'allenatore", "Dopo una breve conferenza, Jean e Marie ha deciso di lasciare", "Yvonne e suo padre ha cominciato un simposio, non appena hanno appreso la notizia.
Un altro uso del concetto di conferenza ha a che fare con la riunione per discutere una questione o un problema, con la partecipazione di un numero limitato di persone. In questo senso, la parola Simposio può essere associato con tavola rotonda (o pannello), conferenza, pannello o qualcosa solo dibattito. Chi partecipa al Simposio scambiati opinioni ed esperienze, in presenza di un pubblico: "Sono stato convocato a partecipare a un simposio con altri gestori," "ieri ho partecipato a un simposio di esperti nel cambiamento climatico, e ho imparato un sacco di cose sulla natura", "gli scienziati che facevano parte del Simposio ha mostrato insoddisfazione a causa del supporto di stato basso.

Uno dei più tradizionali simposi America Latina è il colloquio di IDEA (Istituto per lo sviluppo imprenditoriale dell'Argentina), che ha più di 45 edizioni e già frequentato alcuni importanti Manager e leader politici.

Il Simposio dei cani", d'altra parte, è il nome di una delle dodici migliori notizie dello scrittore spagnolo Miguel de Cervantes. Il nome deriva dalla definizione di conferenza associata a un tipo di composizione letteraria in forma di dialogo.