Passa ai contenuti principali

Cosa fa un mercante?

I commercianti sono persone che fanno loro livings dalla vendita di beni che non producono essi stessi. Commercianti possono essere distinti da agricoltori, artigiani e altri che creare elementi potevano vendere se stessi, ma sono più propensi a cedere in licenza a un mercante, che ha le strutture e l'esperienza per trattare con i consumatori. Commercianti, quindi, fornire un collegamento vitale tra coloro che crescere, creare o assemblare merci e il pubblico di acquisto. Storicamente, la classe mercantile era responsabile della creazione di una classe media tra contadini e la nobiltà. In tempi moderni, commercianti sono più spesso i proprietari degli stabilimenti che variano nel formato da piccoli negozi di multinazionali catene di negozi, compresi siti di commerce. Per migliaia di anni, persone erano limitate per il cibo, vestiti e articoli pratici o ricreativi possono creare se stessi o il commercio con i vicini vicini. All'alba della storia registrata, le società umane primitive creato il mezzo per scambiare oggetti per crediti che rappresentava il valore degli elementi piuttosto che baratto elemento per elemento. Questo è stato l'avvento del denaro, nonché le prime testimonianze scritte e scrittura stessa, che è stato utilizzato per tenere traccia di questi crediti. I primi commercianti concentrati sul facilitare questo scambio di merci e credito, piuttosto che produrre le merci stesse.
Spesso questi primi mercanti erano commercianti che viaggiano grandi distanze per portare merci esotiche nelle zone che altrimenti non potrebbero permettersi di importarli. Un altro tipo di commerciante era il negoziante, che avrebbe offerto una vasta scelta di merci generali o specializzati in una posizione centrale, i clienti di risparmio la briga di cercarle. In Europa medioevale, aumenti nel commercio e popolazione ammessi classe mercantile a prosperare, creazione di una classe media tra i ricchi e i poveri. Nel corso dei secoli, questa borghesia ottenne il potere, che conduce al crollo del sistema feudale e la nascita dei primi governi democratici.
In tempi moderni, il mercante che gestisce un negozio unico è stato in gran parte soppiantato da nuovi metodi di fare business. Molti negozi di successo mercantile, o mercante-stile, hanno ampliato in catene con più sedi in una particolare regione o paese o anche a livello internazionale. Alcuni commercianti eseguire che sono emanazione di questi più grandi catene di negozi in franchising, ma hanno la gestione indipendente. Nel XXI secolo, il successo del commercio su Internet ha permesso commercianti, grandi e piccoli per fare business online, a volte senza un negozio di mattoni e Malta.
Nelle moderne catene di negozi, il ruolo del mercante è una nebulosa. Questi negozi sono di proprietà di dirigenti e azionisti che sono raramente all'interno dell'hotel invece assumendo i gestori locali che a loro volta assumono i membri del personale per gestire le attività quotidiane del negozio. In senso generale, tutte queste persone sono i commercianti, ma portano poca rassomiglianza al mercante classico dei tempi antichi.

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…