Passa ai contenuti principali

Biografia di Jane Goodall | Scienziati famosi.

"Ogni singola materia. Ogni individuo ha un ruolo da svolgere. Ogni individuo fa la differenza." Questa famosa frase è da una signora che è stata interessata in animali tutta la sua vita. Dame Valerie Jane Goodall nacque a Londra nel 1934. Jane Goodall è la massima autorità mondiale sugli scimpanzé, avendo osservato da vicino il loro comportamento per il quarto di secolo passato nelle giungle del Gombe Game Reserve in Africa, vivere in ambiente degli scimpanzé e guadagnando la loro fiducia come in uno dei suo progetto ha detto che:
"Gli scimpanzé mi hanno dato tanto. Le lunghe ore trascorse con loro nella foresta hanno arricchito la mia vita oltre misura. Quello che ho imparato da loro ha plasmato la mia comprensione del comportamento umano, del nostro posto in natura."

Primi anni ed educazione:

Come un bambino fu dato un giocattolo realistici scimpanzè denominato Giubileo da sua madre. Giubileo ha iniziato il suo amore per gli animali. Oggi, il giocattolo si trova ancora sul suo comò a Londra. Come scrive nel suo libro, motivo di speranza: "gli amici di mia madre erano inorriditi da questo giocattolo, pensando sarebbe spaventarmi e darmi incubi." Jane era uno studente brillante come lei è quella di solo nove persone a ricevere una laurea di dottorato di ricerca in etologia senza prima ottenere un BA o B.SC.
Non fosse stato per destino, Goodall può hanno finito per essere una segretaria anziché il campione di animali che lei ora è come è andato a scuola per segretarie e poi abbiamo avuto una serie di posti di lavoro all'Università di Oxford e per uno studio cinematografico che ha fatto film documentari fino a quando per caso un amico la invitò a recarsi in Kenya. Ha salvato i suoi soldi lavorando come cameriera fino a che potesse permettersi di viaggiare in barca verso il Kenya. Salpò da Londra in Africa il rivestimento del passeggero il Castello di Kenya. Due mesi dopo essere arrivati lì incontrò Louis Leakey, un famoso antropologo e sua moglie, Mary.
Dopo un periodo di lavoro con il Leakeys nella gola Uvalde, Leakey riconosciuto in Goodall le qualità giuste per fare un approfondito studiano degli scimpanzé nel Parco nazionale di Gombe, in Tanzania.

Contributi e realizzazioni:

La ricerca della Dott. ssa Goodall Gombe Stream è nota alla comunità scientifica per impegnative due convinzioni di vecchia data del giorno: che soltanto gli esseri umani potrebbero costruire e utilizzare strumenti, e che gli scimpanzé sono stati vegetariani passivi. Osservando uno scimpanzé che si alimenta a un termitaio, lui guardava ripetutamente posto steli d'erba nei fori della termite, quindi rimuoverli dal buco coperto con le termiti aggrappate, efficacemente "pesca" per le termiti. Gli scimpanzè sarebbero anche prendere rami dagli alberi e spogliano le foglie per rendere il ramoscello più efficace, una forma di modifica di oggetto che è rudimentali inizii dell'utensileria.
Gli esseri umani lungo ci avevano distinto dal resto del Regno animale come "Toolmaker the Man". In risposta a risultati rivoluzionari di Goodall, Louis Leakey ha scritto, "noi dobbiamo ora ridefinire uomo, ridefinire strumento o accettare gli scimpanzé come essere umano!" Nel corso dei suoi studi, Goodall ha trovato prove di tratti mentali negli scimpanzé come motivato pensata, astrazione, generalizzazione, rappresentazione simbolica e anche il concetto di sé, tutti precedentemente pensato per essere abilità unicamente umana.
Ma la cosa più inquietante è stata la tendenza per l'aggressione e la violenza all'interno delle truppe di scimpanzé. Goodall osservate femmine dominanti deliberatamente uccidendo i giovani di altre femmine nella truppa al fine di mantenere la loro posizione dominante, a volte andando fino a cannibalismo. Questi risultati ha rivoluzionato contemporanea conoscenza del comportamento di scimpanzé ed erano ulteriori prove delle somiglianze sociale tra gli esseri umani e scimpanzé, seppur in maniera molto più scura.
Goodall stessa figurano anche oltre le convenzioni tradizionali del tempo Nominando gli animali nei suoi studi di primati, invece di assegnare a ciascuno un numero. Era una pratica quasi universale al momento della numerazione e pensato per essere importante per la rimozione di uno è di per sé il potenziale per attaccamento emotivo al tema oggetto di studio.

Vita successiva:

Jane era il destinatario internazionale del 1996 Caring Award per la carriera scientifica. Inoltre ha ricevuto prestigiosa medaglia della National Geographic Society Hubbard ' per il suo straordinario studio degli scimpanzé selvatici e per difendere instancabilmente il mondo naturale che condividiamo. Lei è anche apparso in un episodio della serie animata di Nickelodeon ed è anche un personaggio nel fumetto Web irregolare Steve e Terry tema. Una parodia di Goodall caratterizzato come un diamante-accaparramento scimpanzé slave driver in un episodio de i Simpson.
Oggi, Jane Goodall spende molto del suo tempo docenza, condividendo il suo messaggio di speranza per il futuro e incoraggiando i giovani a fare la differenza nel loro mondo.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…