Passa ai contenuti principali

Biografia di Jan Baptist von Helmont | Scienziati famosi.

Jan Baptist von Helmont fu uno delle menti brillanti precoce nel periodo moderno del fiammingo chimica, la fisiologia e medicina. A volte, egli è considerato come "il fondatore della chimica pneumatica" e oggi è ricordato dalle generazioni moderne nel campo della medicina per i suoi pensieri sulla generazione spontanea, come ha introdotto la parola "gas" a vocabolario scientifico e il suo esperimento famoso albero di 5 anni.

Sfondo e primi anni

Nato il 12 ° giorno del mese di gennaio 1580, Bruxelles, Germania, Jan Baptist von Helmont era un membro di una delle famiglie nobili di allora. Era il più giovane dei cinque figli di Christiaen van Helmont, che era un procuratore pubblico, e Maria van Stassaert. Ha conseguito la sua formazione a Louvain. Lì, ha esplorato molti diversi campi della scienza. Tuttavia, ha non trovato nessuna soddisfazione in loro e alla fine ha concentrato i suoi lavori sulla medicina. Ebbe la laurea in medicina nel 1599.
Ha avuto alcune interruzioni nel suo studio dove ha trascorso il suo tempo viaggiando attraverso Inghilterra, Francia, Italia e Svizzera. Nel 1605, ha praticato la medicina ad Anversa e questo era il tempo della grande peste. Quattro anni più tardi, fu in grado di avere il dottorato per i suoi corsi in medicina. Quando ha finito la sua formazione completamente, sposò Margaret van Ranst. Lei era anche da una famiglia nobile, e la coppia visse a Vilvoorde, un'area vicino a Bruxelles. Avevano sei o sette figli, e a causa dell'eredità era sua moglie, fu in grado di ritirarsi presto comodamente e di essere occupato con vari esperimenti chimici fino al suo tempo di morte.

Carriera scientifica

Egli è noto come il fondatore della chimica pneumatica. Questo è perché è stato il primo a capire e riconoscere che ci sono alcuni gas diversi dall'aria atmosferica. Sosteneva che la parola "gas" per essere la sua invenzione, e percepì come quello che ha chiamato come "gas sylvestre" che è qualcosa che proviene dalla combustione di carbone è anche lo stesso gas presente negli alimenti fermentati. Questa stessa aria era ciò che ha affermato di essere la causa delle grotte avendo aria irrespirabile.
Ciò che rende interessante questo uomo di scienza è che fu anche uno dei discepoli di Paracelso, che è sembrato essere un alchimista e un mistico — due campi che sono in contraddizione con ciò che la "scienza" è davvero. Molto probabilmente a causa di questo, Jan Baptist von Helmont credeva come aria e acqua sono i due elementi più primitivi. Aveva esplicitamente negato fuoco ad essere un elemento, e anche quella terra non è un elemento, poiché può essere ridotto all'acqua.
Da questi pensieri e le credenze, fu in grado di concepire l'esperimento di pianta di 5 anni. Lo ha fatto piantando un albero di salice in 200 libbre di terreno asciutto e ha dato l'albero nient'altro che acqua per cinque anni — il terreno rimanendo sostanzialmente lo stesso per tutto il tempo dell'esperimento. Nel corso di 5 anni, l'albero di salice raggiunto la sua maturazione prendendo in quello che è stato dato, e alla fine pari a 169 ib. A causa di questa individuazione, Jan Baptist von Helmont ha sostenuto che la crescita, il cambiamento nel peso, accumulo di corteccia e radici era stato formato basato sulla fornitura di acqua da solo.
Jan Baptist von Helmont considerava la vecchia idea che processi corporei hanno caratteristiche fermentative, ma rispetto a qualsiasi sperimentatori che sono venuti prima di lui, fu in grado di applicarlo in significa più elaborato e conclusiva. Ha percepito come la digestione, nutrizione, nonché movimento interno relazionati a queste procedure è causato da fermenti che aiutano a convertire il cibo"morto" in ciò che il corpo può usare per sostenere la sua carne viva.
Anche per quanto riguarda la digestione, si rivolse a come viene digerito cibo consumato dal calore dal corpo. Tuttavia, se questo era il caso, secondo lui, come sono gli animali a sangue freddo in grado di digerire il cibo con qualcosa come calore? Questo è stato dove le proprietà fermentative è venuto. Egli credeva che ci sono agenti chimici all'interno del corpo che determinano la fermentazione e convertire cibo nello stomaco in energia utilizzabile. Questa idea di Jan Baptist von Helmont è molto simile al concetto moderno di oggi di quello che gli enzimi aiutano a raggiungere nel corpo.
Essere un discepolo di Paracelso, i suoi pensieri scientifici avevano anche le proprie indicazioni di avere ancora le idee mistiche e alchemiche dietro di loro. Egli ha introdotto sistemi complicati soprannaturali nel corpo. Questi hanno incluso la archei che è stato detto a presiedere gli affari diretti del proprio corpo e archeus che controlla i diversi archei sussidiaria. Malattie sono causate da certo osservato nell'Archeo diverso che ha chiamato come exorbitatio, e che rimedi agiscono portando indietro l'equilibrio che il corpo ha bisogno di affetto.
Combinando queste idee e la sua conoscenza in medicina, fu in grado di fare scelte uniche ma efficace. Un esempio è come si può rimediare acidità causata da succhi digestivi da alcali. A causa di questo pensiero, fu uno dei precursori della scuola iatrochemical. Aveva contribuito al campo della medicina per essere in grado di applicare i diversi metodi chimici che sapeva che per la preparazione di alcuni farmaci.

Viste religiose

Sopra che cosa ha chiamato l'Archeo, Jan Baptist von Helmont credeva in presenza di animo sensibile di una persona. Secondo lui questo è il guscio o buccia della mente immortale e prima di "the Fall," Archeo di una persona obbedito la mente immortale.
A parte l'Archeo, credeva anche in alcune agenzie di governanti che ha assomigliato ad un Archeo, uno dei quali è "blas" o un movimento, in particolare che c'è blashumanun o blas del esseri umani e blasmeteoron o blas di meteore. Meteore fanno, dopo tutto, hanno il loro gas e nemmeno movimento, motivo per cui sua convinzione su "blas" sembrava essere qualcosa che non si basa su pochi capriccio da solo.
Jan Baptist von Helmont fu un fervente osservatore della natura, e con la sua educazione, come pure altre credenze, è riuscito a venire con contributi medici che trascendeva il suo tempo e ha scritto il suo nome nella storia.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…