Biografia di Jacques Cousteau | Scienziati famosi.

Dopo aver co-inventato la valvola di respirare-on-demand per le immersioni subacquee, Jacques Cousteau ha condotto centinaia di spedizioni marine, facendo tre documentari vincitori di Oscar. Sua serie televisiva pionieristico Il mondo sottomarino di Jacques Cousteau promosso comprensione umana della vita dell'oceano e la sua intelligenza, con Cousteau e il suo equipaggio facendo cose mai viste prima, come il nuoto con le balene, accarezzando i polpi e essere tirato lungo di tartarughe giganti. Fu la prima persona a proporre che i cetacei come le balene e focene, utilizzano ecolocalizzazione per navigare.

Dai primi anni

Jacques-Yves Cousteau era nato l'11 giugno 1910 a Saint-André-de-Cubzac, vicino a Bordeaux, in Francia. Ha imparato a nuotare quando aveva solo quattro.
Suo padre, Daniel Cousteau, era un avvocato internazionale. Sua madre, Elizabeth Duranthon, era la figlia di un ricco mercante di vino locale e proprietario terriero.
La famiglia si trasferì temporaneamente a New York, Stati Uniti, quando Jacques Cousteau era di età compresa tra 10 e 12 anni. Là ha imparato a parlare correntemente l'inglese e migliorato il suo nuotare e fare snorkeling. Al campo estivo in Vermont ha iniziato immersioni nell'ambito della politica del campo di ripulire la zona del lago, cominciando l'amore della sua vita di nuotare sotto l'acqua, anche se non aveva nessun occhiali a quel tempo.
Quando la famiglia ritornò in Francia, si trasferirono in città mediterranea di Marsiglia, dove Cousteau abbiamo fatto snorkeling nel mare caldo intorno alla città. Ha anche comprato una macchina fotografica di film, che ha smontato e rimontato, imparando come ha funzionato meccanicamente.
Preoccupati mancanza del loro figlio di progressi accademici e mancanza di disciplina (era andato su una baldoria di finestra-smashing) suoi genitori lo mandarono in un collegio duro nella regione francese dell'Alsazia. Le meraviglie di forte disciplina ha lavorato per il ragazzo.

Inizio di una vita umana in mare

Nel 1930 Cousteau superato gli esami difficili per l'Accademia navale francese a Brest, dove si è allenato per due anni prima di passare un anno in mare.
Nel 1933 egli fu commissionato come sottotenente e trascorse la maggior parte dei prossimi due anni vela i mari del mondo.
Nel 1935 Cousteau iniziò la formazione per diventare un pilota di aerei navali. Aveva quasi completato la sua formazione quando, nel 1936, fu coinvolto in un incidente d'auto vicino-mortale. Sua auto viaggia troppo velocemente su una curva, a sinistra la strada. Egli era paralizzato sul fianco destro e ha rotto le ossa di una dozzina, tra cui fratture multiple in entrambi i bracci.
I chirurghi pensiero che fosse meglio di amputare il braccio destro paralizzato, che aveva infettato. Anche se l'infezione era pericolosa, Cousteau ha insistito che non dovrebbe essere amputato il braccio. Sopravvisse, ma la sua carriera come pilota era finita.
Dopo mesi di terapia, in gran parte speso nuoto per aumentare la forza delle sue ossa frantumate, è diventato un istruttore di artiglieria navale.
Cousteau ora abbiamo nuotato ogni giorno per rafforzare le braccia. Ha improvvisato un paio di occhiali nuoto precoce da occhiali da pilota di aerei e nuotato per esplorare il fondo del mare. La bellezza del fondo del mare e la sua flora e fauna fatto una profonda impressione su di lui che ha deciso che voleva fare immersioni il lavoro della sua vita.

World War 2: Disperazione, spionaggio e inventare il regolatore di immersione

Disperazione

Nella prima parte della guerra mondiale 2 Cousteau era in servizio come un ufficiale di tiro quando navi francesi bombardata la base navale italiana a Genova, vicino al confine tra Francia e Italia. Cousteau pensato di suoi amici italiani e sentito profonda disperazione su quello che doveva fare.
Dopo la Francia si arrese, la parte meridionale della Francia ha vissuto sotto il regime di Vichy – un governo francese che ha cooperato con i nazisti, causando più disperazione per Cousteau.

Spionaggio

Prima dell'inizio della guerra, Cousteau era stato reclutato nel servizio di intelligenza della Francia. Cousteau, ha soggiornato in Francia durante la guerra e ha lavorato nelle operazioni di resistenza contro i servizi di intelligence dell'Italia. Una volta terminata la guerra, Cousteau ricevette la Croce militare 1939-1945, 'con palme e due citazioni.'

Cameraman marini e premio per il Film

Durante gli anni di guerra, Cousteau iniziò anche il lavoro per il quale sarebbe diventato famoso. Nel 1942 egli e il suo amico Marcel Ichac ha preso una macchina fotografica subacquea nelle acque intorno alle isole Embiez nel Mediterraneo francese. Hanno fatto un film di metraggio sottomarino chiamato 18 metri profondo. L'anno seguente, la coppia fu conferita un premio di arti per il loro lavoro.

Inventare il regolatore di immersione

Nel frattempo, Cousteau era cresciuto frustrato con la respirazione attrezzature disponibili per i subacquei. Respiratore subacqueo autonomo (SCUBA) era stato inventato nel 1926 da un altro francese, Yves Paul Gaston Le Prieur, ma il flusso d'aria al subacqueo dai serbatoi aria sulla schiena era scarsamente regolamentato, con il risultato che il tempo trascorso sott'acqua è stato molto breve. Cousteau aveva precedentemente sperimentato respirando ossigeno puro anziché aria, sperando che questo avrebbe permesso di rimanere sott'acqua più a lungo. Tuttavia, la tossicità dell'ossigeno a profondità inferiore a 45 piedi ha fatto perdere coscienza; abbandonò l'idea di respirare ossigeno puro.
Cousteau ha poi cercato di trovare un modo migliore per controllare il flusso di aria al subacqueo.
Il regolatore di domanda era stato inventato nel 1942 da Émile Gagnan, un ingegnere francese, per controllare il flusso di gas nei motori. Il regolatore di richiesta consentito solo gas attraverso 'on demand', non continuamente.
Cousteau hanno visto il potenziale per una valvola siffatta per subacquei: aria sarebbe solo essere alimentato a loro quando si respirava in, e così loro rifornimento sarebbe durato di più. Cousteau ha dato consigli a Gagnan sulla sua valvola di modifica.
E così, nel 1943, il regolatore di immersione o aqualung era nato, co-inventato e brevettato da Gagnan e Cousteau.
Cousteau integrare immediatamente il nuovo dispositivo nell'apparato SCUBA. Gli ha dato esattamente quello che voleva, aprendo la strada per lui a nuotare liberamente sotto la superficie dell'oceano. Non c'era più alcun'esigenza il casco pesante incredibilmente restrittivo, scafandro e tubo aria tornando alla nave, che aveva fatto immersioni un'attività così ingombrante in passato. ha detto:

Ricerca iniziale

Una volta terminata la guerra, Cousteau iniziò la ricerca subacquea per la Marina francese. Nel 1947 stabilì un nuovo record di profondità per un apneista, scendendo a 300 piedi sotto il mare.
Oltre al lavoro militare, come lo sminamento, nel 1948 Cousteau usato sua nuove attrezzature subacquee per il lavoro di archeologia subacquea, esplorando un sunken Roman relitto nel Mediterraneo al largo della costa di Mahdia, in Tunisia.
Nel 1951 Cousteau scientifica si congedò dalla Marina e inizia le sue proprie spedizioni mare.

Cousteau, Scienze Marine, conservazione e documentari televisivi

Tutti a bordo di Calypso

Cousteau aveva condiviso i suoi piani per rendere sottomarino film documentari con ricchi britannici filantropo Thomas Loel Guinness.Guinness era molto entusiasta e ha deciso che il modo migliore che poteva fare era quello di fornire Cousteau con una nave.

Nel 1950 Guinness comprato un ex traghetto e affittato a Cousteau, ora 40-anni, per un token 1 franco all'anno.
Il nome della nave era Calypso. Come il nome di Cousteau, era destinata a diventare familiare al pubblico TV in tutto il mondo.
Anche se aveva ora l'uso di una nave praticamente senza alcun costo, Cousteau necessari equipaggiarlo e membri dell'equipaggio di esso. Questo era terribilmente costoso, e Cousteau elemosinato per le sovvenzioni di governo ed ha supplicato con produttori gratuitamente attrezzature.
Per raccogliere più soldi, lui e Frédéric Dumas coautore del libro 1953 Il mondo del silenzio, un libro sulla loro avventure pionieristiche in immersioni subacquee.
Il libro fu un successo immediato e ha continuato a vendere; a tutt'oggi ha venduto oltre 5 milioni di copie. Nel libro, Cousteau ha fatto il primo suggerimento che i membri della famiglia balena possono navigare utilizzando l'ecolocalizzazione. Egli aveva dedotto dai osservando il loro comportamento entrando lo stretto di Gibilterra.

Due film premi Oscar

Nel 1956 Cousteau ha pubblicato il suo primo colore film documentario, chiamato, come il suo precedente libro, Il mondo del silenzio. Questo film ha cambiato per sempre idee della gente circa gli oceani e la vita che essi contengono. Oggi, la maggior parte di noi hanno visto un sacco di riprese sottomarine, ma fino a quando Cousteau rilasciato Il mondo del silenzio, solo un piccolo numero di persone aveva idea di quello che il mondo sottomarino sembravano. Il film ha vinto Cousteau il 1957 Academy Award per il miglior documentario.
Un sacco di vita marina è stato ucciso durante le riprese di Il mondo del silenzio, tra cui molti squali e una balena di bambino (per caso). In tempi più recenti Cousteau è stato criticato per questo, anche se, dato che lui stesso doveva diventare uno dei più grandi del mondo sostenitori di conservazione marina, deve essere entrato a rimpiangere la morte.
Dopo l'uscita del film, c'era grande richiesta di attrezzature subacquee, compreso regolatore di immersione Gagnan e di Cousteau. Cousteau aveva catturato l'immaginazione del mondo. Un gran numero di persone alla disperata ricerca di avventura sono stati ispirati da Cousteau di riprendere le immersioni subacquee.
Cousteau, ufficialmente ritirato dalla Marina francese nel 1956 con il grado di capitano.
Nel 1960, l'anno del suo cinquantesimo compleanno, il nuovo documentario di Cousteau, Il dorato pesci, ha vinto l'Oscar per il miglior cortometraggio. Nello stesso anno, comparve sulla copertina di Time Magazine. Nella sua intervista con il tempo, Cousteau ha predetto che un giorno la gente avrebbe branchie chirurgicamente aggiungere per consentire loro di vivere sott'acqua.
Nel 1961 John F. Kennedy ha presentato medaglia d' della National Geographic Society oro a Cousteau.

Conshelf mare basi e, sorprendentemente, un terzo Oscar

Nel 1963 Cousteau ha esplorato la possibilità di stabilire basi con equipaggiati sul fondo del mare, dove i subacquei potrebbero diventare 'oceanauts.'
Le basi, le basi di Conshelf, sono stati parzialmente finanziate dai petrolieri francesi che erano interessati a esplorare i fondali. Alla fine, Cousteau decise che preferisco lavorare in conservazione di esplorazione petrolifera e abbandonato l'idea. Al giorno d'oggi, l'esplorazione del mare-piano avviene a costi inferiori e più a basso rischio utilizzando robot sottomarini.
Il documentario Cousteau fatto su come stabilire che le basi Conshelf, Mondo senza sole, lui ha vinto il terzo premio dell'Accademia, per il miglior documentario, nel 1965.

Il mondo sottomarino di Jacques Cousteau

Negli anni 1968 – 76 Cousteau prodotto probabilmente sua opera più conosciuta, la serie di documentari TV Il mondo sottomarino di Jacques Cousteau. Ha funzionato per otto stagioni, con qualche commento da Cousteau stesso nel suo tipicamente francese accentati inglese. I programmi descritti le avventure sottomarine che stavano avendo lui e la ciurma di Calypso e le specie marine che sono state osservando. L'equipaggio ormai comprendeva i figli, Philippe e Jean-Michel. Il mondo sottomarino di Jacques Cousteau ha ispirato un'altra nuova generazione di subacquei e biologi marini.

La medaglia presidenziale della libertà

Nel 1985, il 75 ° compleanno di Cousteau, Presidente Ronald Reagan lo ha insignito più alto honor civile dell'America, la medaglia presidenziale della libertà. Nello stesso anno, Cousteau aveva invitato il leader di Cuba, Fidel Castro, per la cena il Calypso e lo persuase a liberare 80 prigionieri politici.

Alcuni dati personali e alla fine

Cousteau sposò Simone Melchior quando aveva 26 anni, il 12 luglio 1937. Ebbero due figli, Jean-Michel e Philipp. Simone sempre viaggiato con Cousteau su Calypso e una volta anche venduto i suoi gioielli per acquistare il carburante per mantenere la nave in mare.
Simone morì di cancro nel 1990.
Nel 1991, Cousteau, che era a ottant'anni, ha sposato Francine Triplet. Avevano già una figlia, Diane e un figlio, Pierre-Yves, Nato nei primi ottanta, mentre Cousteau era ancora sposato con Simone.
Verso la fine della sua vita, Cousteau ha avuto una battaglia legale con suo figlio, Jean-Michael, sul desiderio di suo figlio per utilizzare il nome di Cousteau per scopi commerciali.
Jacques-Yves Cousteau morì di un attacco cardiaco il 25 giugno 1997 a Parigi, invecchiato 87. Fu sepolto nella cripta di famiglia nel villaggio della sua nascita, Saint-André-de-Cubzac. Suo villaggio rinominato la strada che ha portato a casa era nato a "Rue du Commandant Cousteau" o, in inglese, "Comandante Cousteau Street."
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici