Biografia di Henry Bessemer | Scienziati famosi.

Sir Henry Bessemer è stato un ingegnere britannico prominente, inventore ed imprenditore. Ha sviluppato il primo processo di costo-efficienti per la produzione di acciaio nel 1856, che più successivamente ha condotto all'invenzione del convertitore Bessemer.

Primi anni ed educazione:

Nato a Charlton, Hertfordshire il 19 gennaio 1813, padre di Henry Bessemer, Anthony Bessemer, era un ingegnere e inventore, che venne nominato anche un membro dell'Accademia francese delle scienze, per apportare modifiche al microscopio ottico.
Bessemer era principalmente un autodidatta che ha esibito la straordinaria capacità inventiva fin dall'infanzia. Ha imparato la metallurgia fonderia di tipo di suo padre, aiutando nella produzione di catene d'oro.

Contributi e realizzazioni:

Il invenzione iniziale di Henry Bessemer di un gruppo di sei macchine a vapore per la produzione di polvere di bronzo gli procurarono fama e ricchezza. Ha anche fatto altre invenzioni nei suoi primi giorni, tra cui una macchina avanzata di canna da zucchero-schiacciamento.
Bessemer è meglio conosciuto per lo sviluppo di un processo di produzione di acciaio che ha ispirato la rivoluzione industriale. Era il primo costo-efficiente processo industriale per la produzione su grande scala di acciaio dalla ghisa fusa togliendo le impurità dal ghisa utilizzando un getto d'aria. Processo di Bessemer ancora continua ad ispirare la produzione dell'acciaio moderno.
La Royal Society di Londra eletto Bessemer in comunione nel 1877. Due anni più tardi, nel 1879, fu nominato cavaliere. Nel corso della sua carriera, ha registrato più di 110 brevetti.

Vita e morte successive:

Henry Bessemer continuò le sue ricerche e fatto numerose invenzioni negli ultimi anni della sua vita. Morì il 15 marzo 1898 a Londra. Bessemer era 85 anni.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici