Biografia di Gottfried Leibniz | Scienziati famosi.

Gottfried Wilhelm Leibniz (noto anche come von Leibniz) è stato un matematico tedesco prominente, filosofo, fisico e statista. Celebre per la sua invenzione indipendente del differenziale e del calcolo integrale, Gottfried Leibniz rimane uno dei più grandi e più influenti metafisici, pensatori e logicians nella storia. Inoltre ha inventato la ruota di Leibniz e suggerite importanti teorie sulla forza, energia e tempo.

Primi anni ed educazione:

Gottfried Lelbniz nacque a Lipsia, Germania endeavor ai genitori influenti. Suo padre, un professore di filosofia morale presso l'Università della città, morì quando aveva solo sei anni Leibniz. Sua madre era la figlia di un ricco avvocato locale.
Leibniz fu un prodigio di infanzia. Egli imparò il latino e studiò i lavori di studiosi greci come quando aveva solo dodici anni. Entrò all'Università di Lipsia, quando aveva quattordici anni, dove ha preso diritto, matematica e filosofia.
Dopo la laurea, ha applicato per un dottorato in legge, ma è stato rifiutato a causa della sua giovane età. Leibniz ha scelto di presentare la sua tesi all'Università di Altdorf, dove professori rimasti così colpiti che immediatamente gli ha conferito la laurea di dottore in legge e gli diede un lavoro di cattedra.

Contributi e realizzazioni:

Gottfried Leibniz fu un grande erudito che sapeva quasi tutto che potrebbe essere noto al momento su qualsiasi argomento o impresa intellettuale. Diede importanti contributi alla filosofia, ingegneria, fisica, diritto, politica, filologia e teologia.
Probabilmente il suo più grande successo era la scoperta di un nuovo metodo matematico chiamato calcolo. Gli scienziati usano per trattare con grandezze che variano costantemente. Newton aveva escogitato un metodo simile per il suo lavoro sulla gravità. Di conseguenza, c'era un duro dibattito su chi era stato prima.
Newton ha iniziato a lavorare sulla sua versione nel 1665, ma Leibniz pubblicò i suoi risultati nel 1684, quasi tre anni prima di Newton. Tuttavia, il consenso è che hanno scoperto il metodo simultaneamente.
Leibniz ha anche scoperto il sistema di numero binario e ha inventato la prima macchina calcolatrice che potrebbe aggiungere, sottrarre, moltiplicare e dividere. Quando è venuto alla metafisica, formulò la celebre teoria di monadi che spiegava la relazione tra anima e corpo. Leibniz è spesso conosciuto come il fondatore della logica simbolica, come ha sviluppato la caratteristica universale, un linguaggio simbolico in cui qualsiasi elemento di informazione possa essere rappresentato in modo naturale e sistematico.

Vita e morte successive:

Gottfried Leibniz morì a Hannover il 14 novembre 1716. Aveva 70 anni.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici