Reingegnerizzazione dei processi » Corso di Marketing


Concetti di Leadership e Marketing

Sommario

  1. Organizzazione di matrice
  2. Outsourcing
  3. Pensiero strategico
  4. Pensiero sistemico
  5. Pianificazione strategica
  6. Potere della leadership
  7. Programmazione neuro-linguistica
  8. Programmazione e le prestazioni del tempo
  9. Reengineering
  10. Relax
  11. Responsabilità sociale nelle imprese
  12. Sistemi informativi
  13. Sistemi ERP (Enterprise Resource Planning)
  14. Solidarietà in imprese produttive
  15. Stress
  16. Supply Chain Management (SCM)
  17. Tipi di intelligenza
  18. Processo decisionale
  19. Processo decisionale nel gruppo – tecniche per il processo decisionale nel gruppo
  20. Tempesta di idee (Brainstorming)


VOCE 01

Organizzazione di matrice | Definizione

L'origine di queste organizzazioni di matrice, è legata alle organizzazioni di progetti, che hanno un doppio flusso di autorità (verticale dal punto di vista gerarchico e orizzontale dal punto di vista tecnico o progetto), questo tipo di struttura è costituito dalla formazione di squadre con membri provenienti da diverse aree dell'organizzazione per realizzare un progetto cessi di esistere con la stessa conclusione.
Un'organizzazione di matrice è un approccio organizzativo che assegna specialisti di diversi dipartimenti funzionali che lavorano in uno o più progetti coordinati da un project manager.
Struttura matrix crea una doppia catena di comando che viola in modo esplicito il principio classico dell'unità di comando. Dipartimentalismo funzionale è utilizzato per migliorare l'economia di specializzazione. Ma, presso i dipartimenti funzionali a tempo stesso, è una serie di Manager che sono responsabili di specifici prodotti, progetti o programmi all'interno dell'organizzazione.
Lungo la dimensione verticale, aggiungere i vari progetti che l'azienda sta sviluppando. Ogni progetto è guidato da un manager che integra personale da ciascuno dei dipartimenti funzionali. L'inclusione di questa dimensione verticale ai dipartimenti funzionali orizzontale tradizionale, intreccia elementi del tipo di funzionale e del prodotto, quindi la matrice di termine o una matrice.
Dipendenti nella matrice hanno due teste: la testa del manager di reparto e progetto funzionale. Responsabili di progetto hanno autorità sui membri funzionali che fanno parte del team del progetto. L'autorità è condivisa tra i due gestori.
Per lavorare in modo efficace, i due gestori devono comunicare regolarmente e coordinare le esigenze di dipendenti che sono comuni a loro.

Vantaggi

• Riunisce diversi esperti in un computer
• Maggiore flessibilità nell'organizzazione
• Consente di assegnare le risorse ai progetti di maggiore importanza dal punto di vista strategico.
• Aiuta a mitigare i conflitti tra obiettivi generati da diverse aree funzionali dell'organizzazione.
• Membri tendono a motivare di più.
• Serve per la formazione della catena delle teste.
• Aiuta ad aumentare il coinvolgimento e l'impegno dei membri delle squadre.
• Previene la promiscuità tra i membri delle squadre e i membri delle organizzazioni che proteggono.

Svantaggi.

• Il doppio flusso di autorità a volte causa di conflitto
• Può portare a stress nei membri delle squadre di dover rendere conto ai due capi.

DISEGNI DI ORGANIZZAZIONE DI MATRICE

Ogni forma di progettazione organizzativa ha una propria serie di vantaggi e svantaggi. Se la struttura funzionale è adottata, i progetti sono in ritardo; Se si sceglie l'organizzazione dei progetti, tecnologie sono meno sviluppate. Matrix design tenta di ottenere i vantaggi di entrambi"
Quando progettare questo tipo di organizzazione di matrice, una volti il problema di scegliere le attività di gruppo che riguardano un prodotto comune, comune cliente, area geografica comune, business comuni funzioni (marketing, ingegneria, ecc.) o comuni processi ognuno ha costi e benefici.
La struttura funzionale agevola l'acquisizione di input specializzati (reclutamento di specialisti specifici) e risorse di riunioni e specializzata volte. Offre inoltre un lavoratori di carriera; così l'organizzazione possa reclutare, utilizzare e mantenere specialisti.
Le funzionalità di questo tipo di organizzazione sono necessarie per continuare lo sviluppo di prodotti high-tech. Tuttavia, i compiti che dovrebbe svolgere l'organizzazione richiedono diverse quantità di risorse specializzate applicate in sequenze diverse. Il problema è creato, in modo che tutte le attività possono essere completate contemporaneamente tempo, che richiedono grandi quantità di informazioni e di tempo.
Il prodotto o il progetto ha insieme esattamente opposto dei benefici. Facilita il coordinamento tra le specialità di raggiungere il completamento in tempo e bastone per gli obiettivi di bilancio di coppia. Ma se hai due progetti, e ciascuno richiede, ad esempio, un part-time e part-time ingegnere elettro-meccanico, ingegnere elettronico progetto organizzazione deve assumere due ingegneri elettrici e ridurre la specializzazione o reclutare quattro ingegneri (2 e e 2 elettromeccanici) e comportare una duplicazione dei costi
Nel ' 60s, nella corsa di spazio pieno, aziende aerospaziali affrontato una situazione che sia le prestazioni tecniche come coordinamento era importante: il risultato è stato la matrice di design.

Come scegliere un design?

Mentre non tutte le imprese beneficerebbero di una forma di pura matrice, se molti farebbero con croce forme funzionali.
C'è una vasta gamma di alternative tra un'organizzazione funzionale pura e un'organizzazione di prodotto puro, mentre la matrice nel mezzo. C'è un continuum di organizzazione tra le forme funzionali e disegni dei prodotti. Design è specificato dalla scelta tra la struttura dell'autorità; l'integrazione di meccanismi quali le forze di attività, attrezzature, ecc. e dal sistema informativo formale.
Queste variabili di progettazione guida per regolamentare la distribuzione relativa di influenza tra le considerazioni dei prodotti e le operazioni funzionali dell'azienda. C'è quindi una scelta del meccanismo di integrazione, struttura di autorità, sistemi di informazione e distribuzione di influenza. I fattori che determinano la scelta sono la diversità della linea di prodotti, il tasso di cambiamento della linea di prodotti, le interdipendenze tra unità, livello tecnologico, presenza di economie di scala e dimensioni dell'organizzazione.

Linee di prodotto

Una maggiore diversità tra le linee di produzione e più alto tasso di cambio i prodotti della linea, maggiore è la pressione per spostare verso le strutture di prodotti, perché è difficile per direttori generali e funzionali per mantenere una conoscenza di tutte le aree.

Interdipendenza

La divisione funzionale dei lavoratori nelle organizzazioni crea interdipendenze tra subunità specializzate. Cioè, un problema di azione in un'unità ha impatto diretto sul buon successo nelle altre unità. Se c'è tempo, allora i problemi funzionali possono risolvere i loro problemi. Ma quando c'è poco tempo (nel caso che devi rispondere rapidamente ai cambiamenti del mercato), non è bene che un'unità colpisce un altro, perché rallenta l'intero processo
Quindi, mentre la maggior parte solo programmazione, maggiore è la forza per spostare a destra.

Livello di tecnologia

L'uso di nuove tecnologie richiede esperienza nelle varie specialità tecniche, che spesso possono essere acquistati solo presso la stessa organizzazione. Per questo motivo, se l'organizzazione è quello di fare un uso più efficace dell'esperienza, il modo funzionale di organizzare è superiore. Mentre il più grande la necessità per esperienza, maggiore è la forza di spostare a sinistra

Economie di scala e dimensione

Un altro fattore che favorisce la forma funzionale è il grado in cui i servizi vengono utilizzati. È solitamente più costoso per l'acquisto di piccoli impianti per divisioni di prodotto di alcuni più grandi per dipartimenti funzionali. Mentre più anziani sono le economie di scala, maggiore è la forza di spostare a sinistra.
Tuttavia, se la dimensione dell'organizzazione è grande, minori sono i lost costo di specializzazione ed economie di scala quando assume la forma del prodotto.

La scelta

Se la struttura dell'organizzazione è funzionale, molti dei sintomi Standard indicano un'esigenza di cambiamento. Fare che essi vengono portati i dirigenti sopra le decisioni quotidiane a scapito dello sviluppo della strategia? Se la risposta indica sovraccarico, è quindi opportuno una mossa verso una matrice. La strategia migliore per questo è una serie di movimenti fino al collo delle bottiglie.
Se l'organizzazione è organizzata secondo prodotto, movimenti verso una matrice devono essere più sottili: deve essere motivato dal monitoraggio dei rispettivi mezzi tecnologici

ARTICOLO 02

Outsourcing | Definizione

L'outsourcing è che l'ultima tendenza del mondo odierno del business, all'esterno della quale era la propria organizzazione per farlo especializoservicios di vario genere. Questo processo collega il crecimientonegocios con una gamma di servizi avanzati e di risorse. Che significa che ora è possibile ottenere fuori della vostra azienda per i servizi è possibile meno efficacemente internamente. Gli esempi sono contabilità, informatica, risorse umane e Telemarketing. Outsourcing rappresenta un nuovo modo di competere che può dare un business vantaggi competitivi se si presenta come una strategia aziendale legittimo.
L'outsourcing è il trasferimento o la delega ad un fornitore di servizio esterno funzionamento e gestione quotidiana dei processi di business. Il cliente riceve un servizio che esegue una funzione diversa del business che si inserisce nell'attività complessiva del cliente.
L'outsourcing è un nuovo concetto di distribuzione del lavoro dell'azienda. Esso ha esternalizzato servizi o funzioni che non corrispondono all'essenza del business. Le ragioni per assumere un outsourcing variano a seconda del tipo di impresa, nonché i tipi esistenti di outsourcing. INFOWEEK visitato alcuni dei fornitori di outsourcing in Cile, per arrivare a una descrizione dello stato attuale di questa attività nel paese.

TIPI DI OUTSOURCING

Outsourcing tradizionale: dipendenti di una società non più sono eseguendo gli stessi lavori dell'azienda. Piuttosto, identifica le attività che hanno bisogno di essere portati fuori e ai dipendenti di provider di servizio normalmente impiegati. Ad esempio, un outsourcing di tecnologia di informazioni possa includere un trasferimento della responsabilità della gestione dei centri dati e reti (LAN, WAN e telecomunicazioni). Nel campo della gestione delle strutture, gli individui che hanno agito come responsabili della proprietà erano in grado di dipendenti di una società di gestione di strutture.
Outsourcing del Greenfield: la società cambia i processi aziendali senza l'uso di personale dal fornitore del servizio. Ad esempio, l'azienda potrebbe utilizzare per lanciare società per fornire un nuovo servizio, ad esempio calcolo wireless remoto, che non era precedentemente gestito internamente.
L'outsourcing è un nuovo concetto di distribuzione del lavoro dell'azienda. Esso ha esternalizzato servizi o funzioni che non corrispondono all'essenza del business. Le ragioni per assumere un outsourcing variano a seconda del tipo di impresa, nonché i tipi esistenti di outsourcing. INFOWEEK visitato alcuni dei fornitori di outsourcing in Cile, per arrivare a una descrizione dello stato attuale di questa attività nel paese.

MOTIVI PER L'OUTSOURCING

Nel mercato esistono servizi istituzionalizzati dal prima come integrazione di sistemi, manutenzione di impianti e reti, di outsourcing e consulenza. Attualmente, "nel mercato dell'outsourcing sta crescendo tra questi e sta assumendo una leadership piuttosto interessante", dice Prado.
Ci sono diversi modi di interpretare ciò che sta accadendo con l'outsourcing in alcuni paesi, viste variano a seconda di come stanno le cose, ci sono quelli che dicono che nel mercato dell'outsourcing è maturo e altri che la vedono come ancora giovane. Ma che cosa tutti sono d'accordo è la motivazione che guidano i clienti a prendere la decisione di esternalizzare i servizi. Secondo Adrián Barraza, outsourcing di area manager per Tandem Cile, "mentre più agile che vuole essere un'azienda, tende a fornire le attività che sono la loro specialità agli altri di cui vi fidate". E questo è solo l'inizio, tra i motivi più convincenti sono alla ricerca di un'economia di scala che consentono una maggiore competitività, con costi più bassi e migliori prestazioni, livelli più elevati di servizio e un migliore controllo sopra questi livelli, fermata distrarre risorse su attività che sono non specifiche per il business, si affidano a specialisti che assicurano efficiente e privo di costi e investimenti che coinvolgono il rinnovo di impianti tecnologici necessari. In questo modo, è più comprensibile che "ciò che il cliente dovrebbe essere messa in discussione è perché vuole fare un outsourcing: può essere di abbassare i costi, o per sfruttare un nuovo business o per mantenere aggiornate tecnologie." Si deve raggiungere un livello di riflessione di quello che quello che vuoi e quello che può essere consegnato in cambio, "dice Sendino.
D'altra parte, una volta che la decisione di prendere un outsourcing, considerare altri aspetti importanti per scegliere il fornitore indicato, come il grado di specializzazione di questa zona e finanziarie per soddisfare requisiti indietro. Inoltre, "la maggior parte del tempo sono opportunità specifiche e vengono valutata caso per caso, quindi l'offerta varia secondo le esigenze del cliente," dice Hinojosa. "Fare outsourcing richiede investimenti elevati, pertanto business è in volume, il margine di profitto è basso e il rischio è elevato, viene recuperato l'investimento a lungo termine. Ci sono zone dove ancora non è outsourcing perché il volume del mercato non per trovare il punto di equilibrio che fa il business redditizio, ", ha aggiunto.
Sicuramente scegliere un provider di outsourcing non deve essere facile, ma un aspetto importante da considerare è che "la qualità è spesso associata a benefici che è possibile ottenere la qualità di un servizio, ci sono da confrontare prezzi, costi e benefici," dice Navarro.
Contratti di outsourcing sono firmati per 5 anni normalmente nel nostro paese, mentre nei paesi sviluppati è normale fare loro per circa 10 anni. Ciò implica un rapporto permanente tra il cliente e il fornitore. A seconda del business e ciò che essa cerca di raggiungere con l'outsourcing. È possibile trasferire o non la titolarità di tali beni, così come i contratti di lavoro di coloro che sviluppano questa attività possono essere trasferiti o non e, quindi, le variazioni possono essere molteplici, come lavoro all'interno dell'azienda o di fuori di esso.
Secondo Prado, "la cosa più importante da svolgere un outsourcing è la volontà delle parti". Questo è comprensibile, perché i contratti sono complessi e domanda alta responsabilità del fornitore, le ammende stabilite da clienti e non conformità deve avere chiara conoscenza e comprensione di ciò che si riceverà in futuro e come stabilisce che direttamente risponderà a certe situazioni possibili.
Alcuni Mostra outsourcing come una partnership a lavorare insieme, non per rendere un'azienda lavorare ad un altro, tuttavia gli altri vedono più come un specializzati di servizio che è impegnata. Anche se sembrano diverse prospettive, ciò che è davvero importante qui è capire che "Siamo in un mondo di interdipendenza, dove sempre dipende da una terza parte. È meglio dipendendo dalla qualcuno che conosce il loro lavoro, sono seria, responsabile e con prestigio, che dipendere da nessuno", come ha detto Navarro.
Una delle cose più importanti in outsourcing del software e sicuramente è più che in qualsiasi altro tipo di outsourcing è fiducia, perché il valore delle informazioni oggi è incalcolabile, non solo dalla potenza che si perde quando le informazioni non sono più, anche a causa del rischio che si esegue quando questo diventa improprie mani; "la congiunzione dell'etica e della capacità professionale è ciò che dà la fiducia il vostro cliente fornitore," dice Barraza.

VOCE 03

Pensiero strategico | Definizione

Negli ultimi tre decenni del ventesimo secolo hanno visto, nel campo dell'amministrazione, l'avvento e la scomparsa di molte teorie e le mode che hanno creato stili di gestione strategica nelle imprese. Le aziende sono costantemente di fronte con alternative che coinvolgono Segui moda, aggrappato alla tradizione o sfidano il passato e trovare nuove prospettive per un mondo che sta cambiando rapidamente.
Pensiero strategico è uno degli strumenti più utili che potrebbero coltivare ogni imprenditoriale o professionale, è un investimento prezioso, soprattutto perché il pensiero strategico ha a che fare con il raggiungimento degli obiettivi e la risoluzione dei loro problemi, all'interno di un quadro contestuale specifico. Cioè è uno strumento per ottenere ciò che vogliamo, nelle migliori modo e superare le difficoltà.
Pensiero strategico è sempre stata legata al settore militare e qui è dove più ha sviluppato, tuttavia, il mondo delle imprese è stata molto legato al pensiero strategico, anche lo scambio di fonti, conoscenza e ispirazione, quindi, in definitiva, l'essenza delle cose è la stessa, c'è un obiettivo finale, vincendo una guerra o affermarsi in un mercato, e ci sono un certo numero di modi di fare la strategia tenta di delucidare il migliore di tutti loro per un caso specifico.
Il proprietario di pensiero strategico è quello di avere una chiave per aprire la porta che vogliamo e coltivarla è molto più facile di quanto possa sembrare.
Talento strategico consente di ordinare la confusione e scoprire il modo migliore per andare avanti. Come gli altri talenti, non si tratta di una funzionalità che può essere insegnata. È un processo di pensiero singolare, che ti permette di avere una prospettiva speciale del mondo. Questa prospettiva permette di catturare diversi modelli o modelli dove altri non vedono più di un'opzione o complessità. Attento (a) di questi modelli, si contemplano diverse alternative, sempre chiedendo cosa sarebbe successo se l'opzione scelta non è corretta. O che cosa accadrebbe se fosse un'altra cosa; queste domande ricorrenti consentono di anticipare e valutare possibili ostacoli. LED (a) da questa posizione, è possibile selezionare il modo più adatto. Esso sarà similarmente scartando quelle strade che non portano da nessuna parte, che causano resistenza e coloro che sono confuse. Così, eliminano, definisce la sua strategia e agisce. Le caratteristiche dei loro talenti sono riassunte dopo anticipare le difficoltà e scegliere alternative.
Non si tratta di qualcosa di geni, è un risultato del lavoro e di buon senso, ci accingiamo a dare una serie di tasti per implementare pensando a quello che facciamo e aumentare le probabilità di successo con quello che abbiamo, come mostrato qui di pensiero strategico è basata, essenzialmente, sulla conoscenza e analisi strategica.

Passaggio 1: Conosci te stesso.

Non esiste una maggiore verità o assioma che ripeto, molte volte ci troviamo con questionari sulla personalità o le capacità imprenditoriali della gente da una società e il 90% molte persone ovvio loro con disprezzo. È molto vero che molti di loro sono vere banalità, ma non c'è niente di più cieco per l'ovvio. Abbiamo bisogno di sapere quali sono i nostri personali e quali funzionalità i nostri punti deboli, che ci aiuterà, tra le altre cose, per sapere quando ci dobbiamo delegare a formare squadre equilibrate di persone, per compensare queste debolezze e che non può essere sfruttata dai concorrenti ecc.
Online quantità circolanti di questionari riguardo a questo, a volte, riempire uno e meditare le conclusioni possono scoprire alcuni fianco dalla copertina o alcune qualità da sfruttare, ma quel che è certo è che il tempo non è perso.
Il risultato finale dovrebbe essere di sapere i propri punti forti e deboli, così come quelli della nostra squadra se lo abbiamo.

Passaggio 2: La vostra società:

Conoscere la vostra azienda forte e punti deboli verranno farà sapere quali opzioni saranno corrette e che hanno più probabilità di fallire. Analizza la produzione, distribuzione, finanze e qualsiasi parte della sua struttura o operazione che ti sembra importante, deve conoscerlo bene, sapere se due mesi di basso andando Treasury annegare o se la distribuzione nel tempo o il servizio è il nostro punto di forza, che dobbiamo sviluppare e inculcare nelle menti dei nostri clienti.
Il risultato finale deve possedere un'analisi interna, principalmente realizzati nelle imprese attraverso la metodologia F.O.D.A. (punti di forza, debolezze, opportunità e minacce) e basato su qualcosa di semplice e complicato allo stesso tempo come riflettere, analizzare e tradurre questi elementi in un documento scritto. Questo aiuterà enormemente l'esecuzione di questa operazione, dopo che era una serie di riflessi che sicuramente si adopererà per ottimizzare il business. Principalmente al momento della, come già è stato denominato, sfruttare i punti di forza e debolezze di coprire.

Passaggio 3: Conoscere il terreno:

Seguendo l'analogia militare lo stesso non è una battaglia in mare essere un agguato in montagna, così se si conosce il terreno che è possibile prepararsi adeguatamente e non si apparirà con le scarpe da trekking per attraversare l'oceano.
Questa analogia è quello di vedere pensiero strategico ha sempre in mente e cerca il contesto in cui si muove la nostra attività, cioè il mercato e coloro che li compongono, per quanto possibile di clienti.
Tenendo conto che tali clienti sono come la linfa che dà vita alla nostra azienda, questo dovrebbe essere un elemento noto all'esaurimento o altrimenti corriamo il rischio di alzarsi un giorno e vedere che non sono più lì. Come pure pensare strategicamente dobbiamo programmare le nostre azioni secondo la 'terra' dove andranno a sviluppare, è come lo sfondo per un lavoro, anche se in questo caso interagisce, primordiale, con quello che facciamo su di esso, così dovrebbe essere tutti collegati nello sviluppare i nostri piani e non ignorare se non vogliamo fare inciampare sopra le pietre che abbiamo anche visto che erano lì.
Per conoscere il terreno che è necessario analizzare i clienti, i loro gusti, le loro motivazioni, soprattutto quelli che decidono di acquistare un prodotto o un servizio. Se troviamo quella chiave avremo il vantaggio primario, perché sappiamo cosa offrire per farci comprare noi. Inoltre sarà necessario analizzare il mercato, se è in aumento o diminuzione, che vince e che non. Se la situazione economica, sociale e giuridica è adatta o ci fa avere alcun handicap ecc.
Il risultato finale dovrebbe essere un'analisi esterna, attraverso il quale tutte queste caratteristiche, indagare che non so ma può essere essenziale e hanno scritto come riferimento quando si sviluppa la nostra strategia.
Un altro suggerimento utile è quello di non allargare troppo la nostra linea di fronte. Dobbiamo — concentrarsi su un segmento, che è il più adatto per il nostro business, come se siamo troppo dispersi non raggiungeremo mai un effetto evidente. Il vecchio detto "che copre gran parte, poco stringe", diventa qui una premessa da tenere a mente.

Passaggio 4: Conoscere la concorrenza:

Il mercato è come una partita a scacchi, non si gioca solo e quindi cosa fai sarà data risposta da chi, come te, stanno cercando di aprire una lacuna nel mercato. In questo modo non possiamo solo essere attenti ai nostri movimenti, ma a possibili reazioni che possono essere dai nostri concorrenti.
Per "giocare" con garanzia deve sapere quanto possibile ai nostri avversari, loro punti forti e deboli, che sono, come promesso, che sono loro clienti, ecc. Questo è chiamato facendo un'analisi della concorrenza e avere uno deve essere il risultato finale. Normalmente ci concentreremo su quelli che sono i nostri più diretti concorrenti e osservare le loro reazioni, cercando di sfruttare le sue debolezze.
Quando pensare strategicamente che questo può diventare uno dei punti più importanti, dal momento che è un fattore da superare che è dinamico, cioè non è un ostacolo simile a scalare una montagna, che rimane la stessa, con difficoltà fissa, ma reagisce ed è intelligente.

Passaggio 5: Sfruttare i punti di forza:

Pensiero strategico, durante la progettazione di azioni e tattiche prende in considerazione i punti di forza (di impresa, uno stesso ecc) e li sfrutta, poiché ci sarà probabilmente meglio risolvere un problema, o prima di trovare la soluzione attraverso un percorso che utilizzano i nostri punti di forza.
Questi punti di forza "contestualizzare", cioè vengono analizzati tenendo conto del contesto esterno, concorrenza ecc e cerca il modo migliore per utilizzarlo tenendo conto di loro colpiscono questi elementi del contesto.
Inoltre, vengono analizzati i punti di forza del concorso e quando si tratta di delineare un percorso e implementare una strategia cercando di trovare un modo che evita il confronto con questi punti di forza.

Passaggio 6: Rimedio debolezze:

Stesso come punti di forza deve essere sfruttati, il debole devono essere coperto o modificato. I punti deboli dei nostri affari o attività (compresi noi) devono conoscerle noi e nessun altro deve essere autocratico, riconoscerli e forniscono i mezzi per modificarle.
Pensiamo che la nostra competenza, di attuare la sua strategia, utilizzato lo stesso schema che abbiamo pensato e cercherà un modo attraverso cui exploit punti deboli. Per questo motivo è importante che lavoriamo per modificarle.

Passaggio 7: Preparare la strategia:

Analisi approfondita di tutti gli elementi di cui sopra ci darà più indizi sulla strategia che dovremmo usare (in realtà che molte volte la semplice analisi già ci dice, quasi a gridare, cosa che non dobbiamo fare nelle nostre strategie). Le nostre azioni devono essere progettati tenendo conto di tutti gli elementi di cui sopra, non possiamo pensare che mascheramento elementi importanti come concorrenza o il mercato o le azioni che richiedono i nostri punti deboli da effettuarsi con successo (ad esempio, se siamo una piccola azienda cui punto debole è la struttura finanziaria, è pazzo di imbarcarsi su una strategia basata sulla guerra dei prezzi)
Azioni, a sua volta, dovrebbero avere un obiettivo naturalmente, e questo dovrebbe essere ispirato dall'idea di massimizzazione della soddisfazione del cliente quando abbiamo coprire le vostre esigenze. Vale a dire la verità più immutabile del mondo degli affari, in questo caso la nostra guida, saremo sulla strada giusta.
Pensiero strategico serve a risolvere i problemi, per cercare di "vincere battaglie" ed è uno strumento alla portata di tutti. Sua applicazione nel mondo degli affari può fare una differenza tangibile. Se si seguono questi passaggi nel vostro schema di pensiero, la formulazione o la scelta di una strategia, di cui parleremo nei prossimi articoli, sarà molto più chiara e molto più efficace.

ARTICOLO 04

Pensiero sistemico | Definizione

Pensiero sistemico è stato sviluppato dal secolo di mid-20th, suoi fondatori, sono i fondatori del Mental Research Institute di Palo Alto (California - USA) e da lì ampliato a tutto il mondo, come una disciplina appropriata per la risoluzione di problemi personali, familiari, organizzazioni grandi e piccole e fino a relazioni internazionali.

Definizione di sistemi di pensiero

Pensiero sistemico è l'atteggiamento dell'essere umano, che si basa sulla percezione del mondo reale in termini di totalità di analisi, comprensione e azione, in opposizione all'approccio del metodo scientifico, che percepisce solo parti di questo modo sconnesso e
Pensiero sistemico è caratterizzata nel dire che il tutto può essere più, meno o uguale a quello della somma delle sue parti, è una filosofia basata su sistemi moderni alla ricerca di obiettivi tattici e punto non raggiungere.
Tecnologia che ispira il pensiero viene utilizzata con i missili guidati, dove anche se l'obiettivo o l'obiettivo specifico è mobile avrà la possibilità di raggiungere questo obiettivo in diversi modi.
In termini di risorse umane, è pensare come un tutt'uno, al fine di non creare organizzazioni fissa ma mutevole ed adattabile alle difficoltà.
L'attuale "società della conoscenza" diventa il concetto di "lavoro", di "capitale intellettuale", il successo delle organizzazioni già non dipende l'azione, ma l'interazione e la comunicazione. Quando l'interazione ha esito negativo, tutti gli ulteriori sforzi delle imprese sono danneggiati.
"Systems thinking è una sensibilità per i sottili intrecci che sistemi viventi conferiscono il suo carattere unico" Peter Senge.

Caratteristiche del pensiero sistemico

Pensiero sistemico ha qualità uniche che lo rendono un prezioso strumento per la modellazione di sistemi complessi:
• Sottolinea osservazione a tutti e non delle sue parti
• È un linguaggio circolare anziché lineare
• Ha una serie di regole precise che riducano le ambiguità e problemi di comunicazione che generano problemi quando si parla di situazioni complesse
• Contiene strumenti visivi per osservare le prestazioni del modello
• Aprire una finestra nel nostro pensiero, che converte le percezioni individuali in immagini espresso dando senso per i punti di vista di ogni persona coinvolta

Metodologia di pensiero sistemico

In generale il pensiero è caratterizzato dalle seguenti fasi:
Visione globale: costruzione di un globale modello in cui sono stati osservati in modo generale il comportamento del sistema.
L'equilibrio di breve e lungo termine: il pensiero sistemico costruisce un modello in grado di visualizzare il comportamento che porta al successo a breve termine e se positivi o negativi implicazioni a lungo termine che aiuta l'equilibrio sia per ottenere i migliori risultati.
Riconoscimento dei sistemi dinamici complessi e interdipendenti: per mezzo di strumenti specializzati pensiero costruisce situazioni specifiche sotto modelli di osservazione per capire i suoi elementi senza perdere la visione d'insieme.
Riconoscimento degli elementi misurabili e non misurabile: modelli di pensiero sistemico incoraggia l'uso corretto di indicatori qualitativi e quantitativi attraverso l'analisi della situazione e la sua integrazione nel comportamento generale.

Benefici di sistemi di pensiero

Pensiero permette la comprensione, la simulazione e la gestione di sistemi complessi, come quelli che esistono in qualsiasi azienda, attività o area di lavoro, utilizzando questo strumento semplifica la comprensione dei processi interni e il loro impatto sull'ambiente esterno, come pure l'interazione tra le parti che si integrano il sistema globale.
Metodologia di pensiero sistemico aiuterà l'ottimizzazione dei processi, ottenere obiettivi e ottenere una pianificazione strutturata in previsione dell'ambiente dove è.

Strategie per pensare sistematico

Crescita per tempo è il tempo per pianificare per tempi duri. Misure più produttivi possono essere quelli che consumano più risorse. Più combattiamo per quello che vogliamo, più siamo cospirare contro le possibilità di ottenerlo. Questi principi sistemici sono importanti perché rappresentano un pensiero più fruttuoso e modalità di recitazione. Incorporato nel nostro comportamento richiede una "visione periferica", che è definita come: la capacità di avvicinarsi al mondo con un obiettivo grandangolare, per vedere come le nostre azioni sono correlati ad altri settori della stessa attività.

Un linguaggio universale

Pensiero sistemico è uno strumento per risolvere i problemi, ma crediamo che sia più potente come linguaggio, perché espande il nostro modo di affrontare problemi complessi. Strumenti di sistemi di pensiero - il ciclo casual, archetipi e diagramma di modellazione al computer - si basano sul concetto teorico dei processi di feedback. La struttura da cui gli elementi di un sistema sono "powered" influenza reciproca e informazioni possono generare crescita, produrre declino o muoversi naturalmente verso uno stato di equilibrio.

È sinonimo di pensiero sistematico

Negli ultimi anni, è emersa una nuova comprensione del processo di cambiamento aziendale. È partecipativa a tutti i livelli. Questo è possibile perché gli archetipi e altri strumenti sistematici, hanno messo la lingua della dinamica dei sistemi nelle mani delle squadre e sulle pareti delle sale riunioni, che possono incoraggiare l'apprendimento a tutti i livelli dell'organizzazione.

Pensiero sistematico

Pensiero sistemico comprende una gamma ampia e diversificata di metodi, strumenti e principi, tutte finalizzati ad esaminare l'interazione delle forze che fanno parte di un processo comune. Questo campo comprende la cibernetica e la teoria del caos, una dozzina di tecniche pratiche per processi di grafica. Questi approcci condividono un'idea guida: «il comportamento di tutti i sistemi di seguire alcuni principi comuni, la cui natura stiamo scoprendo e analizzando».
Un modo di pensare che è diventato estremamente prezioso come un linguaggio chiamato "sistemi dinamici", dove i metodi e strumenti - link e cicli, archetipi, modellazione e stock e flussi - hanno le loro radici nella dinamica dei sistemi.

Struttura sistematica

Per pensare la "struttura" è la configurazione delle interrelazioni tra i componenti chiave del sistema. Questo può includere la gerarchia e il flusso dei processi, competenze e percezioni e centinaia di altri fattori.
Strutture sistemiche tendono ad essere invisibile fino a quando qualcuno li osserva.
I quattro livelli di vista sistematico
Un buon pensatore sistematico, soprattutto in un'area di business, è qualcuno che può vedere il funzionamento simultaneo di quattro livelli: eventi, modelli di comportamento, sistemi e modelli mentali.

I cinque perché

È un metodo alternativo per raccontare una storia, tornando ai problemi radice ricorrenti e perniciosi.
Il primo perché: scegliere dove si desidera avviare il sintomo, il thread che presumibilmente servirà a sciogliere il nodo. Chiedere la prima questione al gruppo "perché accade una cosa?" Forse il fine di ricevere risposte 3 o 4. Mostrare loro tutto sul muro, con verricello di spazio abbondante.
Qui di seguito perché: ripetere la procedura per ogni istruzione che appaiono sul muro, chiedendo "Perché?" per quanto riguarda ciascuno di essi. Tenere traccia di tutte le risposte che sembrano vitali. Scoprirete che alcune convergono. Come si arriva alla radice di ogni motivo, vi troverete di fronte all'intera organizzazione, questo può essere derivato da un acquisto o una strategia di investimento di manutenzione sub. Il problema risiede non in misura originale era difettoso, ma che è di grande portata e suoi continui a produrre effetti non sono.
Evitando la 'fissazione su fatti': le risposte per il cinque perché dovrebbe evitare accuse individuali. L'individuo errori lascia altra scelta se non che applicate punizioni, ma conduce ad un cambiamento duraturo. Uno dei vantaggi è che abituato persone per riconoscere la differenza tra una spiegazione che si limita ai fatti e una spiegazione sistematica. Per evitare risposte aneddotiche e accusatore, utilizzare questa tecnica: per registrare ogni risposta, dire: "è l'unica ragione?".

La lingua del pensiero sistematico "Links" e "Cicli"

Nel pensiero sistemico, ogni foto racconta una storia. Di qualsiasi elemento di una situazione (o variabile), può disegnare frecce "collegamenti" che rappresentano un altro elemento che influenza. Allo stesso tempo rivelano cicli che si ripetono ancora e ancora, meglio o peggio di situazioni.
Ma il link non esiste da solo. Essi includono sempre un circuito di coincidenza un "ciclo" di feedback dove ogni elemento è "causa" e di "effetto", ricevendo ed esercitando influenza, affinché ogni effetto, ritardo o in anticipo, ritorni alla sua origine. Si noti che lingue lineare consentono solo noi per parlare del ciclo un passo per volta, quando in realtà si verificano simultaneamente. Per vedere il tuo concorrenza riconosciamo comportamenti sistemici ed essere più sensibili agli aspetti temporali.

Ciclo e modifiche

Ci sono due elementi fondamentali nella configurazione di tutte le rappresentazioni di sistemi: cicli di booster e circoli compensatori. Cicli di rinforzatori generano crescita esponenziale e crollo, e la crescita o il collasso continua ad un ritmo sempre crescente. Tutti i processi di esaltatori piccolo cambiamento sta guadagnando una maggiore potenza, ad esempio la causa di alto tasso di natalità più alti tassi di natalità. Non sottovalutate la potenza esplosiva di questi processi, alla cui presenza il pensiero lineare sempre ci mette nei guai.

Il ciclo di Enhancer

Ci sono molti elementi in un ciclo di booster, tutti in cerchio, tutti alla guida la crescita di altri. Cicli di esaltatori di solito promuovono crescita o il declino, per designare un booster sistema uso la lettera "R" o l'effetto moltiplicatore o "palla di neve".
Un ciclo di booster, per definizione è incompleto. Non abbiamo mai un cerchio virtuoso o vizioso di per sé. A un certo punto si verifica un meccanismo di compensazione che limita. Forse il limite non appaiono nella nostra vita, ma possiamo prendere per scontato che sarà mostrato. In generale ci sono più limiti.

Cicli di compensazione: stabilità, resistenza ed i limiti.

I processi di compensazione generano forze di resistenza, che finiscono per limitare la crescita. Ma ci sono anche meccanismi, sia in natura, come in altri sistemi che correggere i problemi, essi mantenere stabilità e trovare il giusto equilibrio, che assicura che qualsiasi sistema è lungi dall'essere il "naturale" raggio di funzionamento.
Cicli di compensatori derivano in situazioni che sembrano essere correttiva e di autoregolamentazione, a parte la volontà dei partecipanti. Se le persone si sentono intrappolati in una struttura di buffer o un altro tipo di struttura, avrà la sensazione di colpire un muro che sono. Nonostante le frustrazioni che generano questi cicli non sono male in sé.
Come conclusione che si può affermare per scoprire o creare nuovi obiettivi a volte è la chiave per vincere la resistenza. A volte il bersaglio si muove o cambia, ma è anche soggetta all'influenza del sistema.

Ritardi

I ritardi sono entrambi gli amplificatori come in cicli di giunti. Ci sono punti dove il link porta abbastanza per manifestarsi. Ritardo può avere un'influenza enorme su un sistema, sottolineando l'impatto di altre forze. Ciò accade perché i ritardi così sottili: si verificano spesso per scontato, si verificano spesso completamente, ma essi sono sempre sottovalutati. Nei cicli di booster, ritardi erodono la nostra fiducia perché non diventa crescita rapidamente. In cicli di compensazione, ritardi possono cambiare drasticamente il comportamento del sistema. Uno degli scopi di disegno di diagrammi di sistemi è di non trascurare alcun ritardo.

Archetipi

Questa parola deriva dalla parola greca arkhetypos che significa, "il primo nel suo genere". Archetipi sistemici, lontano dal pensiero sistemico, sono stati sviluppati negli anni 80 anni. A quel tempo, lo studio della dinamica dei sistemi dipendeva da un carteggio i complessi circuiti causali e il computer di modellazione, utilizzando equazioni matematiche per definire la relazione tra le variabili. Alcuni archetipi, tra cui "limiti della crescita" e "carico spostamento", erano traduzioni di "strutture generiche", che sono meccanismi di pensiero che ha avuto descritti due decenni prima.

L'applicazione di un archetipo

Per visualizzare il feedback (boost e Clearinghouse), modelli tendono a descrivere la natura interconnessa del mondo.
Gli archetipi sono strumenti accessibili, permettendo di costruire ipotesi credibile e coerente per quanto riguarda le forze che operano nei sistemi. Gli archetipi sono un veicolo naturale per verificare e chiarire i modelli mentali per quanto riguarda questi sistemi.
Per assimilare gli archetipi, entrano a far parte del nostro repertorio di diagnostica.

I comportamenti e gli archetipi.

Per questi modelli di comportamento, possono essere applicati questi archetipi:
Ciclo di Enhancer: una variabile importante è accelerata su (o giù), con una crescita esponenziale o un crollo.
COMPENSATORE di ciclo: Ci sono movimenti verso un oggetto (senza ritardo), uno swing, girando in tornio di un unico obiettivo (con ritardo)
Soluzioni CONTROPRODUCENTE: migliorare il sintomo di un problema (la variabile diminuisce) e si deteriora (il problema peggiora) alternativamente.
Limiti di crescita: ci sono crescita (a volte grave), il livellamento o la rifiuta.
Dislocamento a carico: coesistono tre modelli. La dipendenza della soluzione immediata è rinforzata, mentre gli sforzi per correggere il problema alla radice è indebolito, e il sintomo del problema migliora e si deteriora in modo alternato.
TRAGEDIA di common ground: cresce l'attività totale, ma i guadagni da attività individuali discendono.
AVVERSARI: Le prestazioni di ciascuna parte diminuisce o rimangono costante e bassa, mentre la rivalità cresce con il passare del tempo.
Si consiglia di non decidere subito su "una risposta", ma guardare la situazione attraverso le lenti di diversi archetipi. Due o tre possono essere combinati in modo che ciascuno evidenziare un aspetto diverso.

Scelta di un archetipo

Iniziare la posa congetture. Alcune persone hanno paura di applicare un "sbagliato" commettono errori di archetipo nella diagnosi e peggiorare le cose. In pratica che questo non accade, che per definizione la gente scegliere archetipi che sono interessanti. Il fatto che siamo interessati a determinare la storia sistematica è un buon segno per cominciare da lì.
In primo luogo tenta di corrispondere gli elementi della storia per l'archetipo, a partire principalmente con ciclo che sembra guidare il sistema. Quindi scegliere una variabile chiave e iniziare a costruire il ciclo chiedendo che lo interessa. Ora è i nomi delle variabili, che rappresentano i livelli di attività che possono aumentare o diminuire in futuro. Si consiglia di includere tutti gli elementi su cui hai almeno una parziale influenza e infine, non forzare la storia per adattarsi in un modello che non adatta, meglio scegliere un altro archetipo e ricominciare con l'aggiunta di un link (elemento) per il tempo.

Cosa aspettarsi dal pensiero sistemico?

Non ci sono risposte corrette, come le dinamiche dei sistemi illustra le interdipendenze del sistema attuale, non c'è mai una sola risposta giusta a una domanda. D'altra parte, disciplina allevia una varietà di possibili atti, alcuni dei quali conducono ai cambiamenti profondi altri atti prodotto, quasi inevitabilmente, alcune conseguenze non desiderati in un'altra zona del sistema. L'arte del pensiero sistemico consiste, tra l'altro, di valutare le conseguenze dell'atto che scegliamo.
Non può modificare il sistema dividendolo in parti, ma che tutti dovrebbero guardare tutti insieme. Di conseguenza, non è possibile praticare sistemica pensando individualmente, non perché la disciplina sarà difficile, ma che i buoni risultati hanno bisogno come molte prospettive possibili in un sistema complesso.
Per natura, pensiero punta interdipendenze e la necessità di collaborazione. Per misurare il lavoro di squadra continua, può essere richiesto l'inserimento di nuovi membri, per lo più persone che sono stati visti come rivale, ma che ora gioca sullo stesso lato.
Le cause e gli effetti non sono strettamente correlati nel tempo e nello spazio. Non ero vicino il sintomo del problema. Traccia corrente e tornare in tempo per eliminare la radice. L'azione più efficace è spesso il più sottile. A volte è meglio non fare nulla, lasciare che il sistema non la propria correzione o guidare l'azione. A volte il punto più propizio in un luogo inaspettato.
È possibile avere tutto, ma non allo stesso tempo. Per proporre soluzioni sistemiche prendere in considerazione le inevitabili ritardi temporanei. Ad esempio, se si stanno proponendo un'espansione del personale sarebbe il tempo necessario per addestrare nuovi dipendenti? Possono influenzare come questo processo tempo personale esistente? Ritardi temporanei e altri aspetti sottili del sistema Mostra solo con tempo e sperimentazione. Impegnano a esaminare continuamente il funzionamento del sistema.
Facile pick-up non sono uscite. Attenzione alle soluzioni rapide e facili. La maggior parte delle persone preferisce intervenire in un sistema a livello di norme, la struttura fisica e processi di lavoro, il flusso di materiale e informazioni, i sistemi di remunerazione e meccanismi di controllo dove gli elementi sono più visibili e richiesto meno abilità di manipolarli.
Il comportamento di peggio prima di migliorare. Spesso, quando un progetto sistematico evidenzia le strutture sottostanti, i membri del gruppo hanno momenti di disperazione. Ma in realtà le cose stanno migliorando. Gente nota che i problemi che erano precedentemente indiscussi emergono in superficie.

ARTICOLO 05

Pianificazione strategica | Definizione

Per il decennio dei 50 ´ le prime forme di business e altri tipi di organizzazioni di produzione di prodotti e servizi, ha cominciato a preoccuparsi di loro guasti nell'ambiente. La causa, che divenne noto come un problema strategico, percepiti allora come originari di una mancata corrispondenza tecnica ed economica tra i prodotti dell'azienda da un lato e le esigenze del mercato da altro. E ' stato che la soluzione risiede nella pianificazione strategica, che ha consistito di un'analisi razionale delle opportunità offerte dall'ambiente, punti di forza e punti deboli della firma e la selezione di un compromesso (strategico) tra i due che meglio ha raggiunto gli obiettivi dello studio. Una volta scelta la strategia, la parte critica della soluzione era stato raggiunto e la firma potrebbe procedere per attuarlo.
Negli anni successivi, la percezione del problema strategico, ha subito cambiamenti rapidi e drammatici. A causa di una migliore comprensione della vera natura della mancata corrispondenza con l'ambiente e processi incorporati per porre rimedio. Come risultato, il problema sembra molto più complesso di quanto sembrasse 20 anni fa.
Il concetto che attualmente gestisce definisce la pianificazione strategica come il processo tramite il quale un'organizzazione definisce la sua visione a lungo termine e le strategie per realizzarla attraverso l'analisi dei punti di forza, debolezze, opportunità e minacce. Ciò al fine di valutare la situazione attuale della società e il suo livello competitivo, implica anche la partecipazione attiva degli attori organizzativi, ottenere informazioni permanente sui fattori chiave del successo, costante riesame e regolazioni periodiche in modo che diventa uno stile di gestione che rende l'organizzazione un'entità proattiva e preventiva.
Di conseguenza sin dalla sua introduzione diffusa negli anni 60, lo stile strategico ha attraversato diverse fasi.
IL PROCESSO DI PIANIFICAZIONE STRATEGICA

Dieci anni ' 60

Decennio del ' 70

Decennio di anni ' 80

Decennio degli anni 90'

Pianificazione per un periodo di stabilità e crescita

Pianificazione per le imprese in posizione di attacco.

Pianificazione per tagli e razionalizzazione

Pianificazione per:
1. redditizio Crecimiento
2 Desnormatizacion e privatizzazione
3. Global Mercados


Principali differenze degli stili di pianificazione strategica per ogni decennio

Proiezioni LP
5-anno i bilanci
P.Operativos dettagliate
Strategie per la crescita e diversificazione


Strategie esplicite
Divisioni in unità di business strategiche
Screening esplorativo
Pianificazione per il cambiamento socio-politico
Simulazione di
strategie alternative




Senior management è responsabile della strategia.
Approccio di business totale; elaborazione e attuazione della strategia
Leadership visibile dal senior management.
Impegno del personale a tutti i livelli
Massicci investimenti in nuove tecnologie



Grande importanza ai fattori ambientali
Uso delle tecnologie informatiche
Aumento del calcolo dei rischi
Alte velocità nella ristrutturazione della conoscenza
Alte velocità nell'acquisizione e perdere vantaggi competitivi



Principali tecniche per decennio

Proiezione tecnologica
Pianificazione della forza lavoro
Programma del budget
Analisi dei gap
Matrice di mercato del prodotto



Pianificazione dello scenario
Apprezzamento del rischio politico
Proiezione sociale
Valutazione di impatto ambientale
Analisi del portafoglio di business
Curve di esperienza
Analisi di sensibilità
e rischio
Definizione del budget in base zero







Creazione di posti a sedere competitivi
Filosofie e obiettivi aziendali esplicita
Portafoglio di tecnologie e risorse
Dipendenti di proprietari di ACC.
Servizi e marketing formazione interna
Programmi di miglioramento di qualità
Banche dati interne ed esterne





Formazione alla leadership
Analisi comparativa
Gestione olistica
Intelligenza emotiva
Continui miglioramenti
Quadro di valutazione



In termini generali, il PE viene impiantato in almeno otto passi; di questi, i primi sei descrive la stessa pianificazione, implementazione e la valutazione di ultimi due punto del processo.
Tuttavia, sarebbe lax cercando di indicare qui che questi otto passi sono l'unico e definitivo, perché ogni azienda e ogni amministratore, Executive, leader, Presidente o leader, ai meccanismi di progetto, strumenti e metodologia che ritiene più appropriata per il caso particolare che ha toccato lui da gestire. Non esistono ricette unica amministrazione o suggerimento assoluta, ma semplici linee guida, si ottiene sempre esperienze precedenti e accumulate nel corso del tempo. Così sarà sempre possibile suggerire, commentare, domanda, e anche apparente disprezzo processi suggeriti da diversi autori che hanno scritto sull'argomento.

FASE 1: Identificazione della missione corrente dell'organizzazione, gli obiettivi e le strategie

Qualsiasi azienda o organizzazione, quindi è questo business o non-profit, in public, bisogno di una missione. Una missione è definita come la ragion ' être di un'organizzazione nel suo contesto, nel loro ambiente. Il concetto di missione non è una moda, né sostituisce il tradizionale concetto di "fini" o "obiettivi", dal momento che in realtà costituisce un concetto strategico per definire la filosofia dell'azienda e pertanto la sua strategia aziendale. La domanda giusta che definisce la missione di un'azienda è la seguente: qual è lo scopo del business? Dirigenti e manager dell'azienda per definire l'ambito dei vostri prodotti o servizi quali benefici attesi dai loro clienti e prospects con pressione richiede risposta pertinente. I componenti della definizione di una missione sono il mercato di consumatore, prodotto, tecnologia, preoccupazione per sopravvivere, la filosofia dell'azienda, il concetto di sé dell'organizzazione e la sua preoccupazione per l'immagine pubblica.
Una dichiarazione di missione corretta fornisce la chiave per specificare il motivo per l'azienda e pertanto si orienta l'intero processo di pianificazione strategica.

FASE 2: Analisi dell'ambiente esterno.

Il ruolo giocato dalle variabili di ambiente è fondamentale nella pianificazione e definizione della strategia dell'azienda. Gli elementi dell'ambiente di definiscono le opzioni disponibili per la gestione della società. Un'azienda di successo è uno che ha una strategia che permetterà una regolazione veloce e tempestiva ai cambiamenti nell'ambiente. Gli amministratori definiscono le opportunità e le minacce e, d'altra parte, sottolineano la forza e di debolezza dell'azienda permette un'analisi ambientale. Rispetto al comportamento delle variabili di ambiente (politica, società, economia, legislazione, tecnologia, cultura, concorrenti, mercato, ecc.) è necessario che possono influenzare gli amministratori consapevoli delle tendenze e il mega-trend che pomeriggio o primo, se non che, la determinazione della ditta.

FASE tre: identificazione di opportunità e minacce.

Quindi analizzare criticamente l'ambiente rilevante per l'organizzazione, è necessario ora per valutare quelle aree dell'ambiente che potrebbe rappresentare "finestre di opportunità", cioè interamente all'interno del quale l'azienda può allocare le risorse in modo economico. Tuttavia, allo stesso tempo necessario che gli amministratori hanno la mente aperta per identificare le minacce, come entrambi un come gli altri deve essere tempestivi affinché l'azienda è in grado di prendere decisioni in modo tempestivo. Opportunità e minacce analisi suggerisce un approccio di gestione aziendale completa per un'organizzazione che rappresenta un'opportunità per un altro è una minaccia e viceversa.

FASE quattro: analisi delle risorse dell'organizzazione.

Uno sguardo all'estero rappresenta allo stesso tempo uno sguardo all'interno dell'organizzazione, poiché i punti di forza e di debolezza, così come le opportunità e le minacce, possa essere sia esterne che interne. Per risorse intendiamo tutte le potenzialità che la società ha, e questi sono indicati entrambi materiali (economiche, finanziarie e tecnologiche) ed esseri umani (abilità, competenze, motivazione, leadership, formazione e cultura, tra gli altri). In questo senso, rimane essere visto se l'organizzazione ha le risorse per affrontare le opportunità e le minacce e in ogni caso approfittare di loro, se del caso, evitarli o superarli. Alcune domande sono le seguenti:
• Quali sono le competenze fanno i dirigenti dell'azienda
• Quali sono le competenze fanno dipendenti?
• Abbiamo la tecnologia necessaria?
• Abbiamo il capitale circolante e del capitale finanziario necessario e sufficiente?
Queste e molte altre domande devono essere risolta prima un passaggio finale e impegnare le risorse della società avventure non misurati e valutati.

PASSO cinque: identificazione dei punti di forza e di debolezza.

Una fortezza è qualsiasi attività che l'azienda si comporta bene, è dire, efficace ed efficiente; d'altra parte, è anche la forza qualsiasi risorsa disponibile in modalità Preferenze ai suoi concorrenti. In contraddizione, i punti deboli sono attività in cui l'azienda è né efficace né efficiente, o risorse avete bisogno ma che non possiede. Ora, se l'azienda ha sospeso, migliorando le risorse e le competenze rispetto ai loro concorrenti più vicini, quindi l'azienda in realtà ha un vantaggio competitivo differenziale, vantaggio che dovrebbe approfittare prima dei vostri concorrenti, perché altrimenti le probabilità rapidamente il rendering.

PASSO sei: rivalutazione della missione e gli obiettivi dell'organizzazione.

La fusione di passaggi 3 e 5 ha effetto sulla valutazione delle opportunità per l'azienda. La croce-analisi delle forze e le debolezze in relazione all'opportunità e minacce è stata nominata nella letteratura amministrativa come "Analisi SWOT". Esso può essere interpretato in un quadrante suddiviso in quattro sezioni
In un settore, l'azienda possiede punti di forza e può sfruttare le opportunità che derivano da esso; in un quadrante OD la società, poiché ha punti deboli, è in grado di approfittare delle opportunità; Inoltre, nel quadrante AF impresa ha punti di forza e può affrontare con successo le minacce che derivano da esso; Infine, il quadrante AD organizzazione è in una posizione critica, perché le minacce vengono presentate ed è in una posizione di debolezza.
Un'analisi di questo tipo consente agli amministratori dell'azienda una reale possibilità di valutare ciò che possono effettivamente fare. È pertanto uno strumento fondamentale per analizzare e riesaminare gli obiettivi della società, ma anche e soprattutto la sua missione, la visione e strategia che ne derivano. Domande come sono realistici? Hanno bisogno di adattamento? È necessario ripensare la missione dell'azienda? Se sono necessarie modifiche, quindi è altamente prudente agli alti dirigenti dell'azienda di intraprendere innovazioni naturalmente, altrimenti necessario quindi che l'azienda inizia a progettare una strategia per fare i piani di una realtà.
Può essere necessario insistere qui che regolarmente concetto di missione non è stato compreso pienamente nell'ambito della pianificazione strategica, perché tende a prenderlo come un sinonimo per "scopi" e in effetti molti ritengono che il termine "missione" è solo una moda passeggera, un neologismo o semplicemente un nuovo modo di dire a fini. Questo è falso, perché il concetto di missione risponde precisamente ad una necessità strategica, in modo tale che la missione è in grado di esprimere la ragion ' être della società o organizzazione nel loro contesto, definire con chiarezza i vantaggi offerti al mercato, le esigenze dei suoi clienti e i valori che l'azienda possiede e che costituiscono la sua filosofia aziendale.

Settimo passo: formulazione delle strategie.

Tra le varie opzioni strategiche che una società può avere, alcuni saranno sicuramente più pertinenti di altri; rilevanza può venire dal lato dei costi, redditività, efficienza e competitività. Alcune opzioni sarà più compatibile con la missione dell'organizzazione rispetto ad altri. In ogni caso, è essenziale che l'azienda può capitalizzare sui loro punti di forza e opportunità uno meglio rispetto ai suoi concorrenti più vicini perché in questo modo si guadagna un vantaggio competitivo. Modo che il più critico di scegliere la strategia migliore è proprio la competitività.

FASE otto: attuazione della strategia.

Esegui come previsto sono il passo decisivo del lavoro esecutivo, come una strategia è solo buona come la sua attuazione. Anche se la strategia è stato molto ben pensata, se l'esecuzione non è corredata di leadership e di talento manageriale, la strategia non funziona. Per questo motivo, gli amministratori devono essere molto attenti nel definire non solo la strategia primaria, che è, la strategia di base o principale della società, essi specificano anche la strategia di distribuzione, anche chiamata secondaria, così come importante è l'uno come l'altro.

PASSO nove: valutazione dei risultati.

Tutti i processo di pianificazione è incompleto se manca di elementi evaluatorios. Controllo è stato creato con la pianificazione, in quanto sono processi separati nella misura in cui che sarà allo stesso tempo, anche, durante il modo di gestione. L'uno senza l'altro non è concepito. Misurare, confrontare e valutare i risultati necessariamente implica l'esistenza di benchmark contro quali prezzo, apprezzando e giudicando l'ottenuti. In questo modo, domande come come efficace sono state le nostre strategie? Quali impostazioni sono necessarie? Qui sarà in grado di sapere quanto sia efficace è stata la strategia che è stato scelto e in queste circostanze gli amministratori saranno in grado di prendere le decisioni migliori.
La procedura descritta qui esprimere momenti decisivi che dirigenti d'azienda dovrebbero prendere in considerazione quando confrontati con la necessità di pensare in modo strategico e concedere piani a lungo termine per le loro aziende o organizzazioni. Sarà necessario sottolineare che la pianificazione, l'organizzazione e il controllo, sono certamente sistematica, vale a dire, "iterativo" e questo significa che una parte è contenuta in altre modalità infinita. L'organizzazione è prevista ma è anche organizzato la pianificazione. D'altra parte, tutta la programmazione è necessariamente dinamica, cambiando, per quanto riguarda l'ambiente è anche.

Altri aspetti della pianificazione strategica.

Di seguito possa essere inclusi:
• Identificazione di tutte le risorse disponibili - personali, materiali, tecnologici, uffici, assistenza;
• identificazione dei compiti che possono essere svolte da imprese edili o assistenza esterna;
• identificazione di altre agenzie e organizzazioni che dispongono di poteri formali nel processo e la realizzazione di sistemi efficaci di coordinamento;
• istituzione di un adeguato processo di revisione dopo ogni attività principali;
• creazione di formazione per il personale;
• preparazione dei più idonei sistemi di budgeting e controllo dei costi.
È indispensabile procedere ad una revisione generale delle esigenze al fine di garantire anche un piano di parità e come funzionale come possibile per tutti i contendenti.

Esigenze e vantaggi della pianificazione strategica:

• Allo stesso tempo mantiene l'approccio in futuro e del presente.
• Rafforza i principi acquisiti nella missione, visione e strategia.
• Promuove la progettazione e la comunicazione interdisciplinare.
• Assegna priorità sulla destinazione delle risorse.
• È il ponte con il processo di pianificazione tattica di breve termine
• Richiede dirigenti vedere la pianificazione dal punto di vista macro, obiettivi centrali chiamata modalità che possono aiutare a raggiungerli.

ARTICOLO 06

Potere della leadership | Definizione

LEADERSHIP COME UNA QUALITÀ PERSONALE

All'inizio della storia della civiltà, c'era un concetto distinto dell'autorità, in cui il leader è stato concepito come una persona superiore al resto dei membri del suo entourage, con regali speciali ed era circondato da un alone magico - religioso. Si è ritenuto che questi doni o poteri speciali sono tramandate di generazione in generazione e che essi sono stati elargiti dagli dèi (leader Nato). Di conseguenza hanno visto per creare nuovi leader, principalmente attraverso la trasmissione di conoscenze e competenze. Attualmente, la psicologia ha tentato di giustificare questa prospettiva attraverso il collegamento psicologico che si instaura con il nostro padre. Recenti studi psicologici, sono preoccupati che cosa viene richiesto nel leader è la sicurezza che lo fornisce solo l'emblema paterno. E tutto questo; perché? perché vediamo sempre nostro padre come un essere perfetto e infallibile, e che è come la nostra mente riprodurre questo attaccamento ai nostri capi, considerandoli, pertanto persone più capaci e anche più intelligente di noi stessi. Gli individui che sono considerati superiormente dotati saranno classificati come potenziali leader, dove finalmente diventare, anche loro malgrado, i leader. Molto è stato il tempo in cui abbiamo cercato di stabilire le caratteristiche, tratti e le capacità dei leader, tuttavia, ancora non e ' stato fissato uno standard vero e proprio a questo proposito. L'enorme numero di inserzioni che esistono che veramente riflettere, sono i valori che dovrebbero prevalere rispetto alla quale dovrebbe essere l'immagine della società capo ideale.
Attualmente gli studi di leadership ci dicono che queste abilità che rendono un leader sono comuni a tutti, affermando che i leader sono più brillanti superiori, offrono i migliori criteri, interagire con l'ambiente, lavorano bene in condizioni di stress più, prendono le decisioni migliori, essi tendono a prendere il comando e controllo, ma la sensazione per lo più assicurazione per se stessi.

LEADERSHIP COME UNA FUNZIONE ALL'INTERNO DELL'ORGANIZZAZIONE

A parte il punto di vista della leadership è attualmente una qualità personale (caratteristiche e comportamento del leader), con il consolidamento delle teorie di gestione e organizzazioni, sta guadagnando più studio di forza della leadership come una funzione all'interno delle organizzazioni. Questa prospettiva imposta in circostanze persone gruppi di integrare e organizzare, incorniciano la sua attività verso obiettivi comuni, perché questo è il modo in cui la funzione di leadership è analizzata in termini di una relazione dinamica. Secondo questo approccio che il leader si presenta come conseguenza di un gruppo deve in particolare. Alcune teorie operative, fare riferimento a un gruppo sempre atti attraverso uno dei suoi membri, perché è chiaro che quando tutti cercano di farlo allo stesso tempo, il risultato sarà, in generale, piuttosto diffondono, confusione o ambiguo.
La necessità per l'emersione del leader del gruppo diventa più apparente e reale quando gli obiettivi del gruppo sono più ampio e più complesso. La scelta del leader deve essere analizzata in termini di funzione all'interno del gruppo, dal momento che questa persona deve essere distinto dagli altri membri perché:
• Dovrebbe esercitare una maggiore influenza all'interno della vostra organizzazione e attività
• Supporto rende responsabile più di chiunque altro, il raggiungimento degli obiettivi del gruppo o della Comunità (acquisisce lo stato maggiore),
• È necessario distribuire il potere e la responsabilità tra i membri del vostro gruppo.
Questa distribuzione svolge un ruolo importante nel processo decisionale e, di conseguenza, anche nel sostegno dato dal gruppo. Come si vede che la leadership è focalizzata sulla base il benessere del gruppo, pertanto è importante approfondire non solo nelle caratteristiche, ma anche nel contesto in cui si svolge il gruppo, poiché è in questa zona ove accerti che diventerà il leader del gruppo. D'altra parte ha trovato casi nell'un individuo può stare fuori come un leader in un'organizzazione, ma questo non significa che necessariamente questo stesso individuo metterà in evidenza in un'organizzazione diversa più o meno strutturata.
Questo è perché dipende se la situazione richiede azioni rapide o immediate, o che consentono la deliberazione e pianificazione, questo rende che i capi sono disponibili in diverse persone.
Molti credono che Nato leader, ma oggi si basa la posizione che è possibile creare i capi, con solo rafforzare quelle capacità di leadership necessarie per un'organizzazione o una situazione specifica. In breve, questo approccio ci parla che il leader non è un prodotto loro caratteristiche personali, ma piuttosto è un prodotto delle relazioni funzionali di un gruppo, finalizzate al raggiungimento di obiettivi comuni per l'organizzazione.

IL POTERE DELLA LEADERSHIP

Il potere di un leader risiede principalmente nella guadagnando il controllo dell'ambiente in cui gli altri membri del gruppo si svolgono, che permette di sapere che cosa realmente vogliono o bisogno che coinvolgerà il successo e la soddisfazione dei loro bisogni. È quel controllo del mezzo che si chiama potere. Questi mezzi possono essere diversi, per che vanno da qualche particolare conoscenza, la posizione o la gerarchia, per controllare qualsiasi risorsa economica. Il leader potrebbe utilizzare questo potere per ridurre i membri dei media del gruppo (punire), per aumentare questi stessi media (ricompensa), o, infine, arrivare a indurre in errore altri membri del gruppo che hanno soddisfatto le loro esigenze, attraverso la fornitura di questi stessi mezzi.
Mentre i membri del gruppo ritengono che il leader è il miglior mezzo disponibile per raggiungere i loro obiettivi, si tengono in qualsiasi posizione si prende, è chiaro che questa tendenza sarà mantenuta ogni volta che si sentono che il loro leader les sta dando più di ciò che portano il gruppo.
In qualsiasi momento di non rischiare la sua posizione, il leader mettere da parte i propri obiettivi personali per essere veramente utile ai suoi seguaci, che in quanto considera il benessere dei suoi seguaci non li perde. Ma se che accadrebbe se questa ricerca per il benessere dei suoi seguaci, a ignorare completamente il benessere della società?. Causerebbe il confronto dei due gruppi, diventando sempre più costoso per supporto fans loro leader.

CARATTERISTICHE DI UN LEADER

Spesso troviamo ai responsabili e specialisti nella gestione delle organizzazioni. Per essere considerato un vero leader è:
1 hanno carattere di membro del gruppo che dirige. Il leader deve condividere con altri membri di entrambi i singoli aspetti diversi, come il soddisfare e disegnare gli obiettivi comuni.
2. possedere caratteristiche predominanti. Essere il più luminoso, essendo il miglior organizzatore, essere quella che ha più tatto, essere il più rischioso, il più aggressivo, più santo o più gentilmente, anche se è necessario di tempra che ogni gruppo deve suo leader ideale, quindi ci può essere una caratteristica unica di ogni leader del gruppo.
3. organizzare, ma anche di dirigere, controllare e motivare i membri del gruppo per realizzare azioni specifiche secondo le esigenze che avete.
4 avere carisma.
5 dimostrare che si ha la reale capacità di essere un leader.

IL POTERE DEL LEADER CARISMATICO

Quando diciamo che un leader carismatico è che questo individuo ha il potere di esprimere i suoi pensieri e i comportamenti individuali nella società.
Questa disposizione è conosciuta come potere sociale. Dominazione carismatica psicologicamente dà un riconoscimento che nasce come conseguenza della consegna personale, che pieno di fede e di entusiasmo, i membri del gruppo hanno con il loro leader.
Il carismatico leader fornisce tecniche efficaci per motivare il vostro gruppo, che ha dimostrato che mentre sono più motivati membri darà prestazioni migliori, e quindi i risultati saranno sempre essere il migliore, aumentando la produttività dell'unità che viene gestito. La motivazione migliore è che si verifica in uno sé, che viene da all'interno del gruppo, non è quello che viene da fuori, l'ambiente. Certo che questo ambiente può influenzare. Tuttavia, il leader carismatico ha una condizione speciale per il semplice fatto di essere un leader è quello di essere utilizzato per fare le cose accadere, dal momento che ha la capacità di influenzare se stesso come i membri del suo gruppo, per aumentare il livello motivazionale di tutti di là di quello che potrebbe fare un altro.
Quando un leader e il suo gruppo decide che reagiranno positivamente a quelle cose che forse non possono essere cambiato, comincia a autoliderar propria motivazione.

ARTICOLO 07

Programmazione neuro-linguistica | Definizione

Le sue origini risalgono al decennio degli anni 70, presso l'Università di California (USA), da indagini svolte da Richard Bandler e John Grinder, che ha condotto studi di diversi modelli di comportamento umano.
Entrambi gli scienziati partirono da curiosità di capire come attraverso la comunicazione e linguaggio sono prodotte modifiche nel comportamento degli esseri umani. L'insieme di modelli che hanno plasmato e le loro influenze intellettuali ha dato origine alla programmazione neuro-linguistica.
Rapidamente la PNL potrebbe occupare una posizione strategica tra le discipline che permettono agli individui di ottimizzare risorse, promuovendo la flessibilità di comportamento e di pensiero strategico, ottenendo così una migliore comprensione dei processi mentali.

FONDAMENTO TEORICO

DA DOVE DERIVA IL TERMINE PROGRAMMAZIONE NEURO-LINGUISTICA?

Una combinazione dei termini:
• Programmazione: quello che penso, quello che sento e come mi comporto, sono una conseguenza dei miei programmi mentali, che io posso modificare e/o sostituire.
• Neuro: perché tutti ricevere ed elaborare le informazioni attraverso il nostro sistema neurologico: i cinque sensi: Vista, udito, olfatto, gusto e tatto.
• Linguistica: perché tutti danno significato a ciò che abbiamo esperienza, attraverso il "verbale e non verbale linguaggio", che è l'espressione di chi sono e come penso.

COS'È LA PNL?

È lo studio dell'esperienza soggettiva umana, come organizzare ciò che percepiamo, come rivedere e filtrare il mondo esterno attraverso i nostri sensi.
La programmazione neuro-linguistica è una scuola di pensiero pragmatico che fornisce strumenti e competenze per lo sviluppo delle dichiarazioni d'eccellenza in comunicazione e cambiamento.
L'attuale teoria della programmazione neuro-linguistica (PLN) ci dicono come codificare l'apprendimento e le esperienze all'interno del nostro cervello, che influenza in modo significativo il nostro comportamento.
Oltre a fornire noi processi di competenze e strumenti per l'eccellenza individuale e collettiva, stabilendo una serie di ipotesi circa le realtà degli esseri umani, comunicazione e cambiamento.

PNL COME UN MODELLO.

NLP come modello ci insegna r:
• Scoprire e usare il proprio cervello,
• Possedere la capacità di essere sempre meglio e con maggiore frequenza,
• Raggiungimento personale cambiare,
• Ottenere cambiamenti professionali,
• Stabilire canali di comunicazione efficaci,
• Stabilire canali come l'influenza e persuasione
• Cambiare i nostri pensieri, sentimenti e comportamenti.
È stata originariamente concepita per i processi terapeutici, i risultati che si sono verificati in modo straordinario, è riuscito a utilizzare trascendono quel confine.
Attualmente i medici, psicologi, educatori, professionisti di diversi settori e imprese, stanno applicando NLP, di ottenere e ottimizzare individuo e ogni gruppo umano entrambi successi.
Attraverso NLP è possibile:
• Superare i blocchi che impediscono la realizzazione dei vostri obiettivi.
• Migliorare le relazioni con se stessi e con l'altra (comunicazione).
• Sviluppare più creatività e espressione.
• Rimozione di fobie e traumi,
• Circostanze di controllo come spavento e alcune abitudini,
• Imparare a reagire alle critiche,
• Essere ottimi genitori,
• Scartare i comportamenti indesiderati,
• Pianificare obiettivi e obiettivi in anticipo,
• Migliorare significativamente la loro capacità e abilità,
• Gestire i conflitti interni e conflitti tra le persone,
• Migliorare (in combinazione con il medico) la capacità naturale del corpo per curare malattie e interventi chirurgici, ecc.
I potenti strumenti e atteggiamenti che la PNL ci offre sono molto efficaci per persone in società, poiché l'eccellenza sia nei servizi al cliente, vendito può promuovere e che cercando di stabilire cambiamenti organizzativi
Attraverso NLP è possibile ottenere successo mai immaginato prima. Migliorare le loro prestazioni e raggiungere livelli di eccellenza in ogni attività che viene proposto.
Cambiando i vincoli di risorse personali e ottimi risultati si ottengono in un tempo molto breve, anche noi imparare molto più rapidamente, permette di ottenere un'alta stima di sé, di controllare le emozioni e acquisirà eccellenza agli Stati di affrontare le situazioni.

A CHI È INDIRIZZATA?

PNL è rivolto a professionisti, psicoterapeuti, psicologi, operatori sociali., medici, infermieri, formatori/consulenti... e tutti coloro che vogliono massimizzare il loro potenziale, scoprire le possibilità, i livelli dell'essere umano ed esplorare l'eccellenza.

APPLICAZIONE PRATICA

STRUMENTI OFFERTI DALLA PNL PER MIGLIORARE
IL PROCESSO DI ACQUISTO E DI VENDITA.
Molti sono stati gli autori che sono interessati a stabilire una connessione reale tra la programmazione neuro-linguistica e problemi di vendita.
Oggi c'è la tendenza a dire che utilizzando una comunicazione efficace, di percezione e di influenza di modelli di PNL possiamo raggiungere risultati positivi.
Operaio di vendite deve utilizzare strategie efficaci, poiché vendere non significa solo il fatto di offrire un prodotto in cambio di retribuzione (denaro), poiché è quella percezione vecchia che dobbiamo sradicare.
Alcuni testi presentano condizioni di vendita come giocare con le emozioni di una persona e come gestirli, con lo scopo di realizzare un acquisto emozionale "immediato".
Oggi che ha cambiato la nostra cultura. Gli acquirenti hanno scoperto che molti degli aspetti positivi della vendita non sono piacevoli: pressione, intimidazione di trucchi, astuzie e sono diventati sofisticati.
Questo è come si è evoluto un nuovo modello, che ammorbidito le cose attraverso un nuovo approccio. I venditori sono stati introdotti alle tecniche su come ascoltare e fare domande, richiedere al cliente che è quello che vuoi, perché il cliente ha bisogno avete.
Vecchi modelli di vendite pressione ancora continuerà a funzionare per molte persone. Tuttavia la coscienza umana si è evoluta ed è diventata più sofisticata, con tecniche di affarismo, telemarketing, ecc.
Questo è come viene un altro nuovo modello delle vendite, vendite basato principalmente sulle esigenze del cliente.
Il tipico Fornitore:
• Identifica le esigenze del cliente
• Fornisce informazioni circa l'unicità del prodotto
• Offre il tempo di cliente di imparare
• Fornisce assistenza al cliente per superare le loro paure
• Fornisce valori e risultati futuri
• Le influenze.
Se sei un venditore che non sa il suo cliente, potrebbe avviare un processo di chiedere e di ascolto che faciliterebbe l'acquirente il modo migliore per soddisfare le vostre esigenze.

Molto familiari principi della PNL.

1. "non hai niente da vendere se c'è qualcuno che compra". Devi controllare con il territorio. In altre parole, attivo vostra acutezza sensoriale, Apri gli occhi, orecchie, pelle e guardare al suo intorno. Avete bisogno di controllare e di non imporre su altra persona. Anche preparare per la frustrazione e la delusione di non riuscire a vendere, ma non lasciare il compratore sensazione che siano stati manipolati o sotto pressione.
2. "la relazione viene in primo luogo, allora l'attività". Interagire, comunicare e interagire con l'acquirente, immergiti nel mondo di quella persona e gli strumenti della PNL, può farlo fisicamente, emotivamente e concettualmente.
3. "acquirente ha le risposte, il venditore ha le domande. Mai approcci al compratore con la posizione che siete un esperto superiore, si dovrebbe sapere che la necessità riconoscere e rispettare i principi interni di ciascuna che, abilità, competenze, unicità, ecc. E, pertanto, che ci porta a fare un sacco di domande.
4. "servire è l'obiettivo; Scoprire è il risultato; Una vendita può essere la soluzione". Immettere l'idea di servizio, di vendere, abbiamo adottare un atteggiamento di servizio quello che vendiamo, un prodotto o un servizio, quindi più adottare la posizione di un esploratore. La soddisfazione del cliente è inestimabile; La fidelizzazione del cliente è impagabile. Questa è la forma di win - win.
5. "la gente compra (in genere) quando non possono soddisfare i propri bisogni". Molti di noi spesso comprare cose che non soddisfano esigenze, volevamo solo per spendere i nostri soldi, questo ci trasforma negli amanti dello shopping compulsivi.
6. "la gente compra utilizzando proprio l'acquisto di modelli, non modelli di vendita da parte del fornitore". Sotto il vecchio approccio lo ha messo pressione sulla vendita, venditori assunto persone vorrei comprare, o dovrebbe comprare secondo come sono stati venduti. In questo modo la frustrazione.
L'approccio PNL riconosce che ogni chi utilizza le proprie strategie per acquistare. La gente ha loro strategie per sentirsi motivati, per implementare le sue decisioni, di interagire con i fornitori, ecc.

NLP CONTRO ALTRI STRUMENTI DELLA PSICOTERAPIA.

L'impatto e la diffusione della PNL è frutto della ricerca del comportamento umano, che vi permetterà di avere a portata di mano strumenti per il cambiamento, tuttavia molto di coloro che sono interessati a studiare questa corrente sono orientati all'uso della "realizzazione dei loro sogni".
È per questo motivo che menzionato alcune relative concezioni psicologiche, tra loro ci sono:

• PSICOLOGIA UMANISTICA:

Questo potere psicologico si basa sull'integrazione personale. L'essere umano è concepito come qualcuno ha fatto, qualcuno che consapevolmente si assume tutti i suoi limiti fisici, psichici e mentali.

• ANALISI TRANSAZIONALE:

Questa teoria respinge il concetto del modello sano e malato.
Il suo creatore è che Eric Berne (1910-1970), psichiatra e neurologo dice che persone solo cercare aiuto e sono bene, rifiutando la vecchia concezione che stabilisce la relazione tra il paziente e il suo medico.
Offre strumenti e fornisce strumenti efficaci per risolvere i conflitti. È dedicata alla formazione umana, utilizzando una serie di strumenti per la vera diagnosi e valutazione della realtà psicologica e sociale.
La teoria della personalità e le relazioni umane sono i punti centrali in analisi transazionale, può essere applicato:
• La portata di affari: sviluppo organizzativo, lavoro di squadra, indirizzo, ecc.
• Psicoterapia: a forma di individuo, gruppo o partner.
• L'aspetto sociale: promozione di rapporti di assistenza, formazione, formazione degli insegnanti, ecc.

• GESTALT:

Parte di un collegamento speciale e profondo con le filosofie orientali di zen e tao. Friedrich Perls (Istituto di Esalen in USA) afferma che l'essere umano è una persona, derivanti dall'integrazione e dalla confluenza di diverse personalità.
Questa terapia si propone di prestare attenzione al presente (qui e ora). Questo processo di integrazione è quello che viene chiamato 'Configura una gestalt'. Si propone di:
"Cambiamento accade quando uno diventa ciò che è realmente".
"La coscienza di sé può risolvere i problemi."

• BIOENERGETICA:

"Ogni persona è concepito come un sistema di energia". Il corpo umano è un organismo vivente, in cui ci sono scambi di energia e grazie a questa interazione abbiamo esperienze e sensazioni diverse.
Alexander Lowen e Jhon Pierrakos progettato questa terapia a partire dagli insegnamenti di Wilheim Reich, per sviluppare un sistema di difesa del corpo che rivela il carattere e hanno un valore diagnostico.
Il suo scopo principale era quello di arrivare a massimizzare le funzioni corporee vitali: respirazione, movimento e espressione, per così aiutare la persona riconquistare la loro natura originale.
Il lavoro viene eseguito in linea di principio, individualmente, poi in ordine di gruppo a fasi alterne del corpo funziona.

• TECNICHE DI REGRESSIONE:

Attraverso il rilassamento profondo si ottiene che la persona può far rivivere e comprendere traumi infantili. Per raggiungere la frequenza di cervello ritmo Theta, usate il sofrosis (studio della coscienza in armonia).
Una volta che il paziente raggiunge questa frequenza è possibile collegarsi con i traumi, fobie, compulsioni, vissuto nel passato e che influenzano il presente.
Attraverso il recupero del conscio di quell'esperienza, sarà possibile recuperare l'energia che è stato bloccato e l'integrazione personale profonda, Julio con un più armonico, pieno, vitale e sano presenti.
I ritmi Theta del cervello vivono in esseri umani da quando è nato fino all'età di 12. Questa terapia si basa principalmente su questa considerazione perché è a questa frequenza sono registrati dove le esperienze o i sentimenti sia positivi che negativi.

• RENAISSANCE:

Questa tecnica si basa su che i nostri pensieri creano il mondo in cui viviamo. Lo psicologo americano Leonard Orr, ha detto che quando abbiamo pensieri positivi, l'universo sembra positivo, ma se siamo dominati da pensieri negativi, il mondo apparirà anche.
Quindi non pensieri negativi di flusso, deve eliminare le tre fonti che sono: il trauma di nascita, disapprovazione dei genitori e l'inconscio desiderio di morte.
Per raggiungere questo obiettivo, dobbiamo lavorare iperventilazione attraverso la respirazione, così le emozioni bloccate andare a galla e possono dissipare con il respiro.

• PSICOSINTESI:

Si tratta di un approccio olistico allo sviluppo umano che unisce le diverse parti della personalità per creare un essere unico, che deve basarsi su una piena comprensione della natura umana.
Questa teoria psicologica è stata ideata da psichiatra italiano Roberto Assagioli, che dà particolare importanza all'atto di volontà come una forma di scegliere e trasformare gli atteggiamenti e il modo di agire.
Così ha creato una mappa degli Stati dell'essere e un'attenzione particolare alla crisi e le fasi di risveglio spirituale.
Si pone anche la necessità di esplorare le regioni che sono di là di coscienza, come il superiore inconscio, sede di essere, la nostra essenza spirituale.

• PSICOLOGIA TRANSPERSONALE:

La psicologia transpersonale, si basa anche sulla corrente orientale egli afferma che: "l'essere umano è in grado di assumere e trasformare i suoi limiti".
Emerge anche come un modo di respingere i concetti comportamentali, pessimismo intellettuale della psicoanalisi e il concetto di integrazione personale di psicologia umanistica, dal momento che porta un nuovo elemento: la coscienza.

• TEORIA DEGLI EMISFERI:

Questa teoria è presentata come parte di un arricchimento delle nostre idee per quanto riguarda le rappresentazioni della comunicazione.
Classifica gli emisferi in: emisfero sinistro ed emisfero destra ed entrambi determinare il neurolinguisticos dei processi di comunicazione umana.
Ogni emisfero è se solo un totale di organo mentale e unità e ciascuno di essi può essere dato simultaneamente mentali e riflessioni di diverso genere. (Wigan, 1844).
Emisfero sinistro: si basa sulla convinzione che l'uomo è un essere costruito, logico; rappresenta i ricordi.
Se è una persona di mano destra, cioè, uso mano destra perfettamente, domina l'emisfero cerebrale di sinistra, che è specializzata in traduzioni di percezioni e la comunicazione della realtà sulla base di informazioni logiche e analitiche dal mondo che ci circonda.
Le sue funzioni sono quelli che si riferiscono alla semantica, lingua, grammatica e pensiero strutturato: lettura, scrittura, calcolo e tutto legate alla comunicazione logica.
Emisfero destro: essa si basa sulla conoscenza dell'uomo, nella causale, rappresenta il futuro. Questo emisfero corrisponde per tradurre in immagini la realtà percepita.
Questo emisfero superiore a sinistra in termini di capacità cognitive, inoltre fornisce un'immagine del mondo più o meno chiusa.
Immagini tracciati dalle memorie e i loro sentimenti corrispondenti predominano.
Le forme linguistiche di questo emisfero sono espressi attraverso il linguaggio figurativo, come per esempio attraverso i sogni.
Per accedere al giusto emisfero cerebrale, il terapeuta dovrebbe provare il paziente per bloccare o ignorare, spontaneamente, all'emisfero sinistro.
L'obiettivo da conseguire tramite questa terapia è che il paziente riesce a sollevare il suo cambiamento del mondo, l'equilibrio emotivo che permette di evidenziare una nuova concezione dei loro problemi.

CONSIDERAZIONI SULL'UTILIZZO DELLA PNL.

Ci sono molte persone che vogliono avere successo nel breve termine. Alcuni di loro sono basati sull'uso di tecniche di PNL per acquisire potere e influenza sugli altri.
NLP mette in evidenza aspetti quali egocentrismo e mancanza di maturità, aspetti della società occidentale, che mostra diversi interessi sotto la concezione che attraverso NLP è possibile ottenere quello che vuoi.
La conseguenza immediata è che quando persone non ottengono quello che vogliono le frustrazioni sono più alti e il desiderio di riuscire diminuisce in modo significativo.
La mancanza di sviluppo emotivo e spirituale che affligge l'umanità è responsabile per questa situazione. e mentre il PNL, risulta per essere molto utile e facile da usare, ma è stato promosso lo sviluppo emotivo e spirituale del popolo, che presenta gli svantaggi di altre tecniche di crescita umana, distorcendo i suoi obiettivi e disagi per coloro che decidono di applicare e praticarla.
PNL è presentato come una scuola dove potrete esplorare campi molto importanti nel mondo della psicologia esistenziale, anche per rompere psicologica alcuni paradigmi e modelli lunghi e complessi che ha dato nessun risultato.
La necessità di ottenere quegli stessi risultati a breve termine successo che questa tecnica è coinvolto con le imprese e i mondi educativi.
Oggi la teoria di rapidi cambiamenti è stata cambiata considerando che è solo la persona che desidera modificare che definite in prima istanza la rapidità con cui si esibirà il cambiamento, anche se dipende anche la preparazione e la motivazione al cambiamento.
La PNL è una vera e propria strategia per portare cambiare a breve termine, ma ciò non significa che attraverso di essa si possono superare tutte le difficoltà, ma che dovrebbe essere visto come uno strumento che è necessario sapere come utilizzare, così ci ha fornito la motivazione nelle persone e processi di cambiamenti si verificano nei sentimenti credenze e comportamenti.
Lo sviluppo dell'intelligenza non è qualcosa che si ottiene in pochi secondi, al contrario è un processo molto complesso che deve essere perpetuato nel tempo. Formazione continua è necessaria.
NLP deve essere usato correttamente. Dovremmo iniziare approccio solo "programma di essere il migliore", ma è che si dovrebbe guardare il momento giusto. Se così non fosse si può diventare un nevrotico e ossessionato con la persona di successo.
Né deve utilizzato per autocentranti fini e immorali, poiché esso possono essere sentimenti di colpa, risentimento o rimorso.
Infine, ci sono quelli che contestano che, a volte, per dare un superficie uso lasciato affrontare problemi fondamentali. Nonostante il fatto che l'utilizzo di tecniche di PNL può essere alleviato la sofferenza nel breve termine, essi tendono a comparire in alcune persone di situazioni simili, diverse o più grande, a medio o lungo termine.
NLP, occasionalmente, quindi funziona come un sollievo temporaneo, ma se non si verificano modifiche riapparirà le stesse situazioni forse con maggiore forza e intensità.
Se si non gestisce correttamente cambiando con tecniche di PNL e non dispone di un supporto adatto terapeuta, meccanismi di evasione aumenterà. I sintomi primari sono sostituiti da altri o potenzialmente aumentano.
"Se avete problemi bisogna ricorrere ad uno specialista che è in primo luogo che vi offrirà l'alternativa adatta per risolvere i loro problemi"

ARTICOLO 08

Programmazione e le prestazioni del tempo | Definizione

Si desidera?

Forse non consapevoli del fatto che ha alcune opzioni reali per la gestione del vostro tempo. Si può scegliere di smettere di fare, una volta per tutte, alcune attività che assorbono molto tempo e sono di bassa produttività, senza influire negativamente il vostro lavoro o nella vita personale. Infatti, al fallimento consapevolmente fare alcune piccole attività produttive e inutili, rimanere nel tempo di investire nel lavoro più produttivo e soddisfacente.

Che lavoro fai?

Gestire l'orario di lavoro richiede, prima di ogni altra cosa, verifica "che è ciò che rende", in questo modo si può scoprire perché ha trasportato fuori, che è quello che si vuole raggiungere, e se sta facendo nel modo appropriato.
Se si desidera organizzarsi seriamente, si può iniziare a segnare le diverse attività che si svolge durante una settimana. Può essere molto fastidioso ma solo quando si sa come sta usando il loro tempo, possono dare giudizi su se lavori così che cosa dovrebbe o non. Allora si può pensare a come si deve organizzare la giornata e decidere quali attività sono una priorità.
Elaborare un grafico per l'analisi del tempo e delle attività; Nota qualsiasi attività intrapresa poiché viene assegnato e il tempo che ha occupato lui. Probabilmente sentire terrorizzato vedere come passa il tempo in risposta, le interruzioni non programmate, come possono essere chiamate telefoniche vogliono partecipare immediatamente, invece di aspettare per completare il compito che sta attualmente svolgendo, o parlare con un compagno che hanno superato l'ufficio a chiacchierare un po'.
Sicuramente non e ' stato conteggio quante attività ha iniziato e non completato, o il poco tempo che è stato utilizzato in questioni molto importanti.
Ruoli e responsabilità definite non può causare enormi perdite di tempo e di efficienza. Il più chiaro sono le convenzioni, le aspettative, ruoli e responsabilità, ma essi saranno le possibilità che ha uno per gestire il tuo tempo.
Un'analisi dell'analisi grafica del tempo e delle attività atto come punti di riferimento affinché sia subordinato e il Manager inizia a chiarire quanto tempo devono investire in ciascuna area.
Il caso che la persona sta occupando una nuova posizione amministrativa, il primo passo è lavorando a stretto contatto, all'inizio, il soprintendente immediato per determinare quali funzioni e aspettative. Chi è la funzione o determinate responsabilità si desidera chiarire, è una cosa di voi, quindi è solo vostra responsabilità di averlo più chiaro possibile ciò che si aspetta da voi nel tuo post.

IL TEMPO E IL PROCESSO AMMINISTRATIVO.

Quando gli esseri umani vogliono cambiare qualcosa, cambiare, guadagnare in efficienza, ad esempio, utilizzare del nostro tempo, spesso sono parlando di due cose: come sono? e come ci comportiamo nei confronti di ciò che vogliamo ottenere. Questo è ciò che fa la differenza tra determinare il nostro percorso o essere giocattoli delle circostanze.
La maggior parte delle attività che l'uomo ha nella vita moderna sono complessa, che soffrono dall'interazione di molti fattori diversi. Fingere che spontaneamente essi convergono verso i nostri obiettivi e il benessere, è come molto come pretende tutto ci va perfetto per magia.
Tutti, in un modo o in altro, dobbiamo gestire, nel senso che tocca tutti gestire risorse eterogenee e situazioni che aprire vie al raggiungimento degli obiettivi desiderati.
Gestione del tempo è l'arte di fare che servono a beneficio di persone e associazioni. Come il tempo non esiste in sé, gestione del tempo è l'amministrazione di si; la corretta gestione delle risorse di tutti i tipi, perché c'è una realtà che prende al momento.
La gestione è un processo che passa attraverso, almeno quattro fasi:
• PIANIFICAZIONE
• ORGANIZZAZIONE
• FUNZIONAMENTO
• CONTROLLO
La maggior parte dei problemi e perdite di tempo vengono ad agire senza pensare. Il buon uso del tempo necessario anche pianificare il nostro futuri mediati (obiettivi a lungo termine) e il nostro futuro immediato (obiettivi a medio e breve termine) e imparare a gestirlo come un processo che richiede revisione.

DEFINIZIONE DELLE PRIORITÀ.

La chiave per dare priorità alle attività produttive è di comprendere chiaramente i nostri obiettivi e valori. Se non abbiamo avuto tempo per determinare che cosa è importante per noi, ci sarà difficile capire che cosa la gente merita nemmeno il nostro tempo.
Quando sappiamo che ci sono molte cose da fare durante il giorno o durante la prossima settimana, è utile privilegiare uno ogni attività in relazione tra loro.
Un valido suggerimento che vi aiuterà a renderlo chiaro e priorità stabilite; È di fare una lista di tutto ciò che ha a che fare non solo tutti i giorni problemi immediati, ma di obiettivi e compiti a lungo termine. Non devi seguire un ordine particolare, analizzarlo accuratamente e scrivere ciò che ti accade. L'elenco di quello che dev'essere fatto contiene attività di piccole o grandi, urgente e non urgente, noioso ed emozionante, a breve e lungo termine. La prima cosa che dovete fare è quello di determinare quali di questi sono attivi e che sono reattivi.
Attivo: Essi sono i compiti che devono svolgere per raggiungere gli obiettivi del suo lavoro. Essi sono coloro che rispondono alla domanda; Perche ' sono qui?
Reattiva: Sono le attività che rendono la routine quotidiana e che deve completare in su è di far funzionare le cose. Mai elogiaran si o apprezzeranno che li svolgete, pertanto si deve prestare attenzione per sbarazzarsi di loro di prima possibile.
È necessario conoscere due cose su un compito prima di concedere a lui alcune priorità:
1. per quanto tempo deve essere utilizzato nell'attività? Determinato dall'attività importanti.
2 con quella velocità necessario completare l'attività? Determinato dall'urgenza di tale attività.
L'importanza e l'urgenza non sono lo stesso. Un compito urgente bisogno di non essere importante. Può essere banale ma urgente.
Attività reattiva non tendono ad essere importanti, quelli attivi sono quasi sempre importante. Se qualcosa è importante e urgente, dovrebbe dare la massima priorità.

PIANIFICAZIONE E OBIETTIVI.

Pianificazione mezzi per agire in maniera proattiva o anticipare gli eventi. Una volta è definito esattamente cosa cosa eseguire, secondo i criteri di importanza e urgenza, si applica immediatamente gli obiettivi della strategia.
In sequenza essere parte dell'obiettivo, è impostare l'ora, è stato assegnato altre risorse, stabilire attività, prevederà ostacoli e livelli di eccellenza sono impostati. Questo processo cognitivo, affettivo e coinvolge l'azione; Modo che esso genera una manifestazione di successo motivazione o tendenza a superare.

STRATEGIE PER OBIETTIVI.

• Essere specificato
• Essere stimolante
• Tempo impostato
Studi su • usato tempo e movimento
• Avere fiducia in se stesso
• Hanno la capacità
• Determinare la maschera o il metodo che funziona per raggiungere l'obiettivo
• Stabilire obiettivi insieme
• Assegnare obiettivi individuale e di gruppo
• Analizzare i parametri in base alla media delle prestazioni Ultima, impostare i livelli di esecuzione superiore
• Ho condizioni di atenderé esterno e utilizzare nuove strategie, se è necessario raggiungere l'obiettivo

ARTICOLO 09

Reengineering | Definizione

Di natura, l'uomo alla ricerca di risposte alle varie domande che sta trovando come si sviluppa la sua conoscenza, e una volta che ottenete queste risposte nuove domande, domande queste risposte.
Abbiamo il coraggio di dire che il processo di reengineering è una risposta ad una domanda
"non stiamo facendo le cose bene o potremmo farli meglio?" che è emerso dopo aver ottenuto una risposta.
Siamo in un nuovo secolo, con aziende che operavano nel XX secolo con disegni amministrative del XIX secolo.
In un contesto nuovo, nuove modalità di gestione derivano, questi includono re-engineering, basato sulla premessa che non sono prodotti, ma i processi che creano loro che portano al successo aziendale a lungo termine. Fare buoni prodotti non vincente; I vincitori fare buoni prodotti. Che cosa devono fare le aziende è quello di organizzare intorno al processo.
Interventi frammentati ubicati nei reparti specializzati, assicurarsi che nessuno è in grado di realizzare un cambiamento significativo, o se ti rendi conto, si può fare nulla su di esso, che lascia il suo raggio di azione, o della loro responsabilità. Essendo il risultato di un concetto di gestione organizzativa.
Reengineering significa partire nuovamente l'avvio nuovamente; Reengineering è non fare di più con meno, è meno di dare di più al cliente. L'obiettivo è quello di fare quello che stiamo già facendo, ma lo fanno meglio, lavorare meglio.
È per riprogettare i processi in modo che essi non sono frammentati. Quindi l'azienda può capire senza burocrazia e inefficienze.
Propriamente parlando: "re-engineering è la revisione fondamentale e la riprogettazione radicale dei processi per ottenere notevoli miglioramenti in misure critiche e corrente di prestazioni, come velocità, qualità, servizio e costi".

Verso la reingegnerizzazione dei processi

Dietro la parola reingegnerizzazione, c'è un nuovo modello di business e un corrispondente insieme di tecniche che dirigenti e manager dovranno impiegare per reinventare le loro aziende.
Nella tradizionale gestione molti dei compiti svolti da dipendenti avevano nulla a che fare con le esigenze dei clienti. Molti dovevano soddisfare esigenze interne dell'organizzazione.
Nell'ambiente odierno nulla è costante o prevedibile, o ciclo di crescita del mercato o richiesta da clienti, o la vita dei prodotti.
Tre forze, separatamente e in combinazione, sono che richiede alle aziende di penetrare sempre più profondamente in un territorio che è sconosciuto alla maggior parte dei dirigenti e Manager. Queste forze sono: clienti, concorrenza e cambiamento.

Clienti

I clienti assumono il comando, già cliente non si applica il concetto di esso, ora è questo client, poiché il mercato di massa è oggi diviso in segmenti, alcuni piccoli come un singolo client. I clienti che già non conforme con quello che sono, dal momento che attualmente hanno diverse opzioni per soddisfare le vostre esigenze.
Ciò vale anche nel rapporto cliente-fornitore tra le stesse imprese, e spesso richieste vengono espressi: "O fai come voglio o lo faccio io".
Clienti ripongono nel punto di vista, in parte a causa di accesso alle informazioni.
Per le aziende che è cresciuto con la mentalità del mercato di massa, la realtà è più difficile accettare sui client, in quanto ognuno ha. Se un cliente viene perso oggi, un altro non per sostituirlo.

Concorso

Prima, era semplice: l'azienda che potrebbe andare al mercato con un prodotto o un servizio accettabile e migliore prezzo fatto una vendita. Ora c'è molta più concorrenza e da classi molto diverse.
Globalizzazione porta con sé la caduta delle barriere commerciali e nessuna azienda ha il suo territorio protetto dalla concorrenza straniera. Aziende americane, giapponesi ed europee hanno esperienza in mercati fortemente competitivi e sono molto desiderose di vincere una quota del nostro mercato. Essere grande e non è di essere invulnerabile e tutte le aziende deve avere l'acutezza per scoprire nuove aziende sul mercato.
Nuove imprese non seguono le regole note e fare nuove regole per gestire i loro affari.

Cambiamento

Il cambiamento diventa una costante, la natura del cambiamento è anche diversa. La rapidità dell'evoluzione tecnologica promuove anche l'innovazione prodotto cicli di vita sono andati da anni a mesi. È diminuito il tempo disponibile per sviluppare nuovi prodotti e farli conoscere. Le aziende oggi devono spostarsi più rapidamente, o saranno presto completamente paralizzate.
I dirigenti credono loro aziende sono dotate di efficienti radar per rilevare la modifica, ma la maggior parte di loro non come questo, che rilevano sono cambiamento che si aspetta. Le modifiche che possono deragliare una società avvengono di fuori delle loro aspettative.

Riprogettazione

Ricordate che non sono organizzazioni e processi di reengineering soggetti. È una parte difficile perché normalmente possiamo identificare tutti gli elementi all'interno di un'organizzazione, ma non i processi, possiamo parlare degli acquisti del dipartimento e le procedure, ma raramente si parla di un processo che coinvolge diversi reparti e gli acquisti che per definizione dovrebbero essere una singola cargado.
Per selezionare un processo di riprogettazione, possiamo considerare i seguenti aspetti:

Processi di rotti

Hanno difficoltà ad avere un prodotto finale. Modi per identificarli sono:
Intenso scambio di informazioni, dati, fare clic su ripetute ridondanza. È causata dalla frammentazione arbitraria di un processo naturale. Il flusso di informazioni deve essere ridotta ai prodotti finiti e non rielaborato informazioni in ogni unità dalle informazioni ricevute.
Inventari, riserve e altre attività. Esistono a causa di incertezze nei processi interni ed esterni. Questi non solo riserve tendono ad essere materiali, sono anche personale o risorse finanziarie. È necessario pianificare insieme a fornitori e clienti ha bisogno di non avere risorse inattive.
Alto rapporto di verifica e controllo con valore aggiunto. Frammentazione. Ci sono interni i processi che non aggiungono valore al prodotto ma se interessano il costo e la qualità finale.
Ripetizione del lavoro. Inadeguata feedback lungo le catene. Spesso il problema viene risolto alla fine del processo di restituzione del prodotto a casa senza indicare che era il problema e quando rilevato.
Complessità, eccezioni e casi particolari. Accumulo per una semplice base. Un processo semplice iniziale creiamo si eccezioni e casi particolari che si presentano altri problemi, reengineering ci devono salvare il processo iniziale e creare un altro processo per ogni caso speciale derivanti.

Importanti processi

Causano un impatto diretto ai clienti, ed è seconda per importanza alla scelta di reingegnerizzazione processi. In questo caso è necessario essere in contatto con clienti di ogni processo per identificare i bisogni, anche se questo non conosce il processo se si dà importanza a qualche risultante da vanta come prezzo, consegne tempestive, caratteristiche del prodotto, ecc. Se stessi che ci possono dare un'idea di quale parte del processo sta parlando.

Processi fattibili

Un altro concetto è quello di fattibilità e si basa sul raggio di influenza in termini di numero di unità organizzative coinvolte in esso, più, maggiore è il raggio di influenza.
Prima di andare avanti con la reingegnerizzazione, è necessario comprendere il processo e non si ottiene per i dettagli, la comprensione del processo è possibile creare nuovi dettagli.
L'analisi tradizionale prende gli ingressi e le uscite di un processo come ipotesi e guardare all'interno del processo per misurare ed esaminare ciò che accade. In contrasto a capire che il processo di non dare nulla per scontato, un processo di comprensione non è accettata come un cosiddetto, ma parzialmente prodotto se resta inteso che il cliente con il prodotto rende.
Questo implica la comprensione del cliente meglio di ciò che i mezzi.

Ricostruzione dei processi di

Di seguito sono elencate alcune caratteristiche comuni dei processi rinnovati di reengineering.

Mestieri diversi vengono combinati in uno

Il più comune e basic di funzionalità re-ingegnerizzato processi è che scompare nel lavoro di serie. Cioè, molti mestieri o attività che una volta erano distinte sono integrate e compressi in una singola. Tuttavia, non è sempre possibile comprimere tutti i passaggi di un processo in una singola compravendita eseguita da una sola persona. In altri casi, potrebbe non essere pratici insegnamento ad una sola persona tutte le competenze che avrei bisogno di eseguire l'intero processo.

I lavoratori prendere decisioni

Invece di decisioni distinte del lavoro effettivo, processo decisionale diventa parte del lavoro. Ciò implica per comprimere verticalmente l'organizzazione, quindi i lavoratori non è più necessario passare al livello gerarchico superiore e prendere le proprie decisioni.

I passaggi del processo vengono eseguiti in ordine naturale

I processi ridisegnati sono liberi dalla tirannia di sequenze rettilinei: l'esecuzione di compiti può essere sfruttata da ruscelli artificiali imposti dalla linearità nei processi. Processi ridisegnati, lavoro è sequenziale a seconda di ciò che è veramente necessario fare prima o poi.
Il "deslinearizacion" dei processi li accelera in due modi: primo: molte attività avvengono simultaneamente. Secondo: Riducendo il tempo trascorso tra i primi passi e le fasi finali di un processo.

Le opere hanno più versioni

Questo è noto come lo scopo della standardizzazione. Vuol dire che termina i processi tradizionali unici per tutte le situazioni, che sono solitamente molto complesse, poiché hanno per incorporare procedure speciali e le eccezioni di prendere in considerazione una vasta gamma di situazioni.

Il lavoro è svolto presso la sede della fiera

Gran parte del lavoro svolto nelle aziende, è quello di integrare parti del lavoro legate e condotte da unità indipendenti. Il client di un processo può eseguire parte del processo o del processo, al fine di eliminare passaggi laterali e i costi indiretti.

Ridurrà le verifiche e controlli

I processi riprogettati rendono utilizzare dei controlli solo ove giustificato economicamente. I processi tradizionali sono pieni di passaggi che non aggiungono valore, ma che sono inclusi per non garantire che nessun abuso del processo di verifica e controllo.

Conciliazione è ridotto al minimo

I punti di contatto esterno che dispone di un processo sono diminuiti, e riduce le possibilità di ricevere informazioni incoerenti che richiedono di conciliazione.

Un "case manager" fornisce un unico punto di contatto

Questo personaggio appare frequentemente nei processi ridisegnati, quando i passaggi del processo sono così complessi o così sparse che è impossibile per integrarli in una sola persona o anche un piccolo gruppo. "Case manager" serve come un cliente "Ufficio del mediatore", risponde alle domande e dubbi del cliente e risolve i vostri problemi. Pertanto, il responsabile di caso, ha accesso a tutti i sistemi di informazioni utilizzate da persone che stanno facendo il lavoro e ha la capacità di contatto con loro, porre loro domande e chiedere aiuto quando necessario.

Prevalgono le operazioni ibride Centralizadas-Descentralizadas

Società che hanno ridisegnato i loro processi hanno la capacità di combinare i vantaggi della centralizzazione di decentramento nello stesso processo. Supportati dalle tecnologie dell'informazione, queste società possono operare come se le unità sono state completamente autonome, e, allo stesso tempo, l'organizzazione gode di economie di scala creata tramite la centralizzazione.

Tipi di cambiamenti che si verificano per la riprogettazione dei processi

Modificare le unità di lavoro: da dipartimenti funzionali per elaborare squadre
In un modo ciò che viene fatto è quello di riunire un gruppo di lavoratori che erano stati artificialmente separati dall'organizzazione. Quando diventano raccolta apparecchiature di processo sono chiamati. In breve, un team di processi è un'unità naturalmente floccaggio per completare tutto il lavoro - un processo.
Il cambiamento di uffici: da semplici compiti di lavoro multidimensionale. Lavoratori in lavorazione attrezzature che sono collettivamente responsabili per i risultati del processo, piuttosto individualmente responsabile per un'attività, hanno un mestiere diverso. Condividere con i tuoi colleghi in, performance congiunta di responsabilità del processo totale, non solo di una piccola parte di esso.
Anche se non tutti i membri del team di fanno esattamente lo stesso lavoro, si offusca la linea di demarcazione tra di loro. Tutti i membri del team hanno almeno una conoscenza di base di tutte le fasi del processo e probabilmente fatto parecchi di loro. Inoltre tutto ciò che rende l'individuo reca il timbro di un apprezzamento del processo su base globale.
Dopo reengineering, non c'è che "dominano una professione"; l'ufficio cresce al crescere delle competenze e l'esperienza del lavoratore.
Il ruolo dei cambiamenti dell'operaio: da controllata a autorizzato. Quando l'amministrazione si basa su squadre la responsabilità di portare a termine un processo totale, si deve necessariamente anche concessa l'autorità ad adottare misure favorevoli. Le squadre sono di una persona o più, che ha reso orientati verso il processo di lavoro, devono interrogare. Entro i limiti degli obblighi - concordate scadenze, obiettivi di produttività, standard di qualità, ecc. decidere come e quando fare il lavoro. Se si deve aspettare per la direzione di un supervisore dei suoi compiti, essi non stanno elaborando attrezzature.
Reengineering e conseguente impatto di autorità su quel tipo di persone che la società dovrebbe assumere.
Preparazione per il cambiamento di lavoro: dalla formazione alla formazione. In un contesto di cambiamento e flessibilità, è chiaramente impossibile assumere persone che già sanno assolutamente tutto che è necessario sapere, quindi formazione continua durante la vita del mestiere diventa la norma di società ridisegnata.
L'approccio di prestazioni e indennità media si muove: da attività i risultati di
La retribuzione dei lavoratori nelle imprese tradizionali è relativamente semplice: pagati per il loro tempo alle persone. In un'operazione tradizionale - è una linea di assemblaggio con macchine di produzione o un ufficio dove vengono gestiti documenti-il lavoro di un singolo dipendente non ha alcun valore quantificabile. Che cosa è, ad esempio, il valore monetario di una saldatura? O i dati da utilizzare in un'applicazione per l'assicurazione? Nessuno di questi ha valore in sé. Appena finito di automobile o di assicurazione rilasciato ha valore per l'azienda. Quando il lavoro è diviso in compiti semplici, le aziende non sono tenute a misurare i lavoratori dall'efficienza con cui giocare lavoro strettamente definito.
Cambiano i criteri arrampicati: capacità di prestazioni. Un bonus è la ricompensa per un lavoro ben fatto. Promozione di un nuovo lavoro non è. Per ridisegnare, la distinzione tra prestazioni e aumento saldamente è apparsa. Aumento in una nuova posizione all'interno di un'azienda è una funzione della capacità, non le prestazioni. È un cambiamento, non una ricompensa.
I valori cambiano: dei protezionisti a produttivo. Re-ingegnerizzazione comporta un cambiamento importante nella cultura dell'organizzazione, richiede ai dipendenti di assumere l'impegno a lavorare per i loro clienti, non per i loro padroni. Cambiare i valori è come parte importante del reengineering come processi di cambiamento.
Modificare i gestori: autorità di vigilanza per gli allenatori. Quando una società ridisegna, processi che sono stati complessi sono semplici, ma tutti i messaggi che erano semplici diventano complessi. Reengineering di processi di trasformazione, rilascia volte responsabili per aiutare questi dipendenti a svolgere un lavoro più prezioso e più esigente.
In una società ridisegnata i gestori hanno bisogno di abilità tra persone forti e dovrebbero essere orgogliosi dei successi degli altri.
Modificare strutture organizzative: dalla gerarchia al piatto. Quando un processo diventa un team, gestire il processo diventa parte del team infermieristico. Decisioni e interdipartimentale problemi prima che richiedono schede dei dirigenti e dei responsabili, del ora di prenderli e le squadre di risolverli nel corso del loro normale lavoro. Le aziende devono non più tanto manageriale 'colla' come essi necessaria prima di tenere insieme il lavoro.
Cambiamento esecutivo: dei marcatori di molti leader. Le organizzazioni più piatte vengono ai dirigenti ai clienti e persone che svolgono il lavoro che aggiunge valore. In un ambiente rinnovato, le migliori prestazioni del lavoro dipendono molto più gli atteggiamenti e gli sforzi dei lavoratori autorizzati di atti di manager funzionali orientate alle attività. Pertanto, i gestori devono essere leader in grado di influenza e rafforzare i valori e le credenze dei dipendenti con le loro parole e le loro gesta.

Ruoli di reengineering.

Sono stati identificati i seguenti ruoli per svolgere la reingegnerizzazione di processo:

Il leader

Egli è un senior executive che supporta, autorizza e incoraggia sforzo totale di reengineering. È necessario disporre di sufficiente autorità affinché persuade la gente ad accettare i cambiamenti radicali che coinvolge il re-engineering. Questo leaderless reingegnerizzazione è nelle buone intenzioni senza essere completato come previsto.
È necessario mantenere l'obiettivo finale del processo, avete bisogno della visione di reinventare la società sotto nuovi schemi competitivi, mantenere comunicazioni ai dipendenti e gestori di raggiungere scopi, come pure i progressi compiuti.
Indica chi saranno i proprietari dei processi e assegna responsabilità per gli avanzamenti in termini di prestazioni.

Il proprietario di processo

Area manager responsabile di un processo specifico e il relativo sforzo di ingegneria.
Nelle società tradizionali non destinato secondo processi, funzioni, departamentalizan con che cosa sono i confini organizzativi ai processi.
I processi devono essere identificati quanto prima, un leader e questo darà i proprietari dei processi.
È importante che i proprietari dei processi hanno accettazione dei colleghi che funzionerà, accettare i processi di cambiamento che porta la reingegnerizzazione, e la sua funzione principale consiste nel monitorare e motivare la realizzazione di reengineering.
Proprietari di professione d'infermiera non termina quando viene completato il progetto di reingegnerizzazione, quando si è impegnata ad essere orientato al processo, ogni processo rimane di un proprietario che è responsabile della sua attuazione.

Team di reengineering.

Formata da un gruppo di individui dedicati a un processo specifico, con la capacità di diagnosticare la riprogettazione di processo corrente, supervisionando il reengineering e sua esecuzione.
È responsabile della realizzazione dei lavori di produrre idee, piani e tradurli in realtà.
Vale la pena ricordare che un singolo team può lavorare con un processo alla volta, in tale modo che una squadra deve formare da ogni processo che si sta lavorando.
Il computer deve essere tra 5 e 10 membri, massimi, di cui una parte deve-conoscere il processo di fondo, ma per un breve periodo affinché non lo accettano come qualcosa di normale e altrove, deve essere formate con personale nel processo, potendo essere persone dall'esterno dell'azienda, che può interrogare e proporre alternative.

Comitato direttivo.

Organo politico decisionale, composto da dirigenti che sviluppano la strategia globale dell'organizzazione e monitorare i suoi progressi, di solito comprende process owner.
Può essere o non presenti nel processo, dà priorità, dicono che sui problemi che vanno più di progetti e processi, in particolare.
"Czar" di reengineering.
È responsabile dello sviluppo di tecniche e strumenti di reengineering e raggiungere la sinergia tra i diversi progetti in azienda.
Direttamente responsabile del coordinamento delle attività di re-ingegnerizzazione che sono in corso; Supporta e consente ai proprietari di processo e processo di reengineering squadre.

Successo nella reingegnerizzazione

Purtroppo, nonostante il successo di molte storie presentate, molte aziende che avviano il processo di reingegnerizzazione venire a mancare nulla. Finiscono loro sforzi precisamente al punto di partenza, senza aver fatto alcun cambiamento significativo, senza aver ottenuto alcun miglioramento significativo nelle prestazioni e incoraggiare più scetticismo dei dipendenti con un altro programma di miglioramento del business inefficace.
Di seguito è riportato gli errori più comuni che portano le aziende a fallire a re-engineering:

Tenta di correggere un processo piuttosto che cambiarla

Anche se i processi esistenti sono la causa dei problemi di una società, sono familiari; l'organizzazione sente a suo agio con loro. L'infrastruttura che sostengono già è installato. Sembra molto più facile e più ragionevole per cercare di migliorare la loro che li esclude completamente e ricominciare da capo. Miglioramento incrementale è il percorso di minor resistenza nella maggior parte delle organizzazioni. È anche il modo più sicuro per fallire nella reingegnerizzazione dei processi.

Di non concentrarsi sui processi

L'innovazione è anche il risultato di processi ben progettati, non è una cosa in sé.
Il fallimento è non adottando un processi nella prospettiva orientata al business.
Non dimenticare di tutto il processo di non ingegneria
Uno sforzo di reengineering, genera cambiamento di molti generi. Noi dobbiamo ridisegnare le definizioni di mestieri, strutture organizzative, sistemi amministrativi, vale a dire tutto ciò che è relativo ai processi.
Anche i gestori che bramano una radicale reingegnerizzazione dei processi sono spaventati data l'entità dei cambiamenti che ciò è necessario. Precisamente, il che significa riprogettazione è di rifare l'azienda.

Ignorando i valori e le credenze dei dipendenti

Persone hanno bisogno di qualche motivo per dare buone prestazioni all'interno dei processi di re-ingegnerizzati.
L'amministrazione deve motivare i dipendenti a essere messo all'altezza delle circostanze i nuovi valori e credenze che richiedono processi di supporto.
È necessario prestare attenzione a ciò che sta accadendo nella mente del personale così come ciò che sta accadendo sulle loro scrivanie. Delle modifiche che richiedono cambiamenti negli atteggiamenti non sono facilmente accettati devono crescere i valori richiesti di premiare il comportamento che li mostra. Senior Manager devono dare i colloqui per quanto riguarda questi nuovi valori e allo stesso tempo dimostrare loro dedizione a loro attraverso il loro comportamento personale.

Risultati minori sono conformi

Ottenere grandi risultati richiede grandi aspirazioni. La tentazione di seguire il percorso facile ed essere contenuto con il miglioramento marginale è grande, questo alla fine è piuttosto dannoso. Le più dannose è marginale misure per rafforzare una cultura di incrementalismo e fanno dell'azienda una piccola entità coraggioso.

Abbandonare lo sforzo prima del tempo

Non si può essere sorpresi che alcune aziende abbandonano la reingegnerizzazione o riducono i loro obiettivi originali al primo segno di problemi. Ma ci sono anche aziende che sospeso il suo sforzo di reengineering al primo segno di successo. Il successo iniziale diventa una scusa per tornare alla vita facile di solito business. In entrambi i casi la mancanza di perseveranza priva la società dei grandi vantaggi che potrebbero trarre più tardi.

Limitare a portata di mano la definizione del problema e la portata dello sforzo re-engineering

Uno sforzo di reengineering è destinato prima mano a fallire quando, prima, l'amministrazione definisce un strettamente il problema deve essere risolto o limita la sua portata. Definire il problema e correggere il suo ambito di applicazione sono passi dallo stesso reengineering sforzo. Questo inizia con l'approccio degli obiettivi che vengono perseguiti, non con il modo di che raggiungeranno tali obiettivi.
Reengineering deve rompere i confini, non rinforzarli. È necessario non sentirsi a proprio agio distruttivo.
Insistere sul fatto che re-engineering è facile è quello di insistere sul fatto che non è la meccanica.
Lasciare gli atteggiamenti aziendali esistenti e culture per impedire l'inizio di re-engineering
Caratteristiche chiave culturale in una società possono inibire o vanificare un sforzo di ingegneria prima dell'inizio. Aziende con orientamento a breve termine li mantiene concentrata esclusivamente sui risultati trimestrali avranno difficoltà ad estendere la propria visione a orizzonti più ampi di reengineering.

I dirigenti hanno l'obbligo di superare queste barriere.

Provare a fare la reingegnerizzazione del bottom up
Ci sono due ragioni per personale di frontline e middle manager non sono in grado di avviare ed eseguire uno sforzo di riprogettazione che avere successo.
Il primo è che coloro che sono vicino la mancanza di linee del fronte di prospettiva, che richiede di re-engineering estende. La seconda ragione è che tutti i processi aziendali necessariamente attraversano i confini organizzativi.
Se un cambiamento radicale proviene dal fondo, puoi portare forza e affogarlo. Solo una vigorosa leadership e a venire indurrà ad per accettare le trasformazioni prodotte di reengineering.

La leadership di fiducia a qualcuno che non capisce la reingegnerizzazione

La leadership dei dirigenti è un prerequisito essenziale per il successo, ma non qualsiasi alto amministratore serve per il caso. Il leader deve essere qualcuno che capisce la reingegnerizzazione e questo pienamente impegnata con esso deve anche concentrarsi sulle operazioni e apprezzare il rapporto tra performance operativa e i risultati finali. Antichità e l'autorità non sono sufficienti; anche critiche sono comprensione e corretta mentale atteggiamento.

Impegnare risorse per reengineering

Una società non può raggiungere i benefici enormi prestazioni che promette la reingegnerizzazione senza investire nel programma, e i componenti più importanti sono il tempo e l'attenzione dei migliori della società. Reengineering li inaffidabile per il semicompetentes.
Allocazione di risorse insufficienti spiega anche dipendenti che l'amministrazione non dato molta importanza allo sforzo di reengineering e li incoraggia ad ignorarlo o a resistergli, sperando che egli non dovrebbe spendere molto tempo a meno che non si perde slancio e scomparire.

Seppellire la reingegnerizzazione in mezzo l'agenda azienda

Se le aziende non mettere re-engineering in cima alla sua agenda, è preferibile che ignorano tutto questo. Mancante il costante interesse dell'amministrazione, resistenza e inerzia farà il progetto si ferma. Personale solo riconcilia con l'inevitabilità di reengineering quando riconosce che l'amministrazione si impegna a finanziare, che si concentra su di esso e dà regolare e costante attenzione.

Dissipare l'energia in un gran numero di progetto

Reengineering richiede un approccio preciso e disciplina enorme, che è equivalente a dire che le imprese devono concentrare i loro sforzi su un numero limitato di processi allo stesso tempo. Potrebbe essere necessario un radicale re-engineering, molti processi (servizi ai clienti, ricerca e sviluppo e vendite), ma per raggiungere il successo non è necessario prestare attenzione a tutti contemporaneamente. Il tempo e l'attenzione dell'amministrazione sono limitati, e la reingegnerizzazione non riceveranno il sostegno che è necessario se gli amministratori sono pensando a una cosa e l'altra.

Cercando di ridisegnare quando il direttore esecutivo mancano pochi anni per andare in pensione

Apportare modifiche radicali nella volontà di processi di una società inevitabilmente portare gravi conseguenze per la struttura di questo e dei loro sistemi amministrativi, e una persona che è in procinto di andare in pensione e semplicemente non vuole intervenire su tali questioni complesse o acquistare gli impegni che limitano la libertà di azione del suo successore.
Nelle organizzazioni gerarchiche, soprattutto i candidati per un'alta carica che sarà vacante può sentire visto e giudicato, in tal caso essere più interessati a prestazioni individuali rispetto a far parte di un grande sforzo collettivo di reengineering.

Non distinguere reengineering da altri programmi di miglioramento

Un pericolo di reengineering è che i dipendenti vedono come solo un altro programma del mese. Questo pericolo, diventerà certamente in realtà se reengineering è affidato un gruppo impotente. Per evitare tale possibilità l'amministrazione deve fare affidamento il reengineering Manager di linea, non agli specialisti del personale esecutivo. Anche se era stato lanciato un altro programma di miglioramento, ci stare molto attenti altrimenti ci sarà confusione e ha sprecato un enorme potere per vedere quale dei due è superiore.

Concentrarsi esclusivamente sul design

Non solo reengineering sta ridisegnando. Deve anche fare nuovi disegni una realtà. La differenza tra vincitori e vinti è spesso non nella qualità delle loro rispettive idee, ma in quello che fanno con loro. Per i perdenti, reengineering non va mai fuori la fase ideologica all'esecuzione.

Provare a fare il reengineering senza qualcuno sfortunato

Non è possibile una frittata senza rompere le uova. Sarebbe bello dire che re-engineering è un programma che è solo vinto, ma sarebbe una bugia. Reengineering non segnala a vantaggio di tutti. Alcuni dipendenti perderanno il lavoro e gli altri non sarà felici con loro nuovi mestieri. Cercando di accontentare tutti è un'impresa impossibile, che solo ritardato l'attuazione di re-engineering per il futuro.

Girando indietro quando si incontra una resistenza

Dipendenti avranno sempre resistenza, è una reazione inevitabile quando prese un cambiamento di proporzioni enormi. Il primo passo in avanti e in attesa di lei e di non lasciarlo a ostacolare lo sforzo.
La vera ragione della reingegnerizzazione non è riuscire è la mancanza di lungimiranza dell'amministrazione che non prevede in anticipo di affrontare l'inevitabile resistenza di reengineering troverà.

Prolungare lo sforzo troppo

Reengineering produce tensioni all'interno dell'azienda ed estenderlo per un lungo periodo aumenta il disagio per tutti. Un tempo di soli 12 mesi dovrebbe essere sufficiente per passare dalla proacciòn alla consegna di un processo ridisegnato. Se prende più lungamente, sono persone impazienti, è confuso e distratto. Si arriva alla conclusione che è un altro programma fraudolento e il tentativo avrà esito negativo.
Come detto sopra, ci sono altre ragioni per la mancata perché le persone hanno una grande capacità di trovare nuovi modi per abbandonare un progetto, ma in tutti i motivi visti, abbiamo trovato un fattore comune ed è il ruolo svolto dal senior management. Se reengineering non riesce ad essere qualsiasi causa immediata, gli amministratori senior non capire bene la reingegnerizzazione o soffrire la mancanza di leadership.

Considerazioni aggiuntive

Al quale zona dell'azienda viene attaccato prima quando si è impegnata di re-engineering?

Ci sono due aree importanti: uno è relativo ai clienti, per lo più sotto forma di ordini di riempimento nel settore del servizio al cliente, e l'altro è quello di attaccare zona esegue peggio, che a volte è la finanziaria e a volte è la produzione. Comunque, più della metà delle organizzazioni inizia con il cliente.

Si può applicare reengineering più di una volta?

Naturalmente,. C'è una nuova generazione di reengineering sta cominciando adesso. Anche le aziende che ha incontrato il processo negli ultimi cinque o dieci anni stanno cominciando nuovamente. E la forza trainante di questa generazione è Internet. Perché anche se funzionano molto bene, le aziende non sono pronte a rendere i clienti ad accedervi tramite la rete. Le aziende non sono ancora in grado di fornire prezzi, disponibilità e possibilità di ordinare su Internet. Tutto è stato fatto finora non è sufficiente e devo ricominciare tutto da capo.

Come si traduce tecnologia di reengineering?

Una società che non può cambiare il suo modello di calcolo e altre tecnologie a pensare non essere ridisegnato. L'errore fondamentale che molte aziende fanno quando si parla di tecnologia è quello di vedere attraverso la lente dei loro processi esistenti. Si chiedono: come possiamo usare queste nuove capacità tecnologiche per migliorare o promuovere o migliorare quello che già stiamo facendo? Al contrario, dovrebbe chiedere: come sfruttare la tecnologia per fare cose che non stiamo facendo? Reengineering, in contrasto con l'automazione, è innovazione. È per le più nuove funzionalità di tecnologia per raggiungere interamente nuovi traguardi. Uno degli aspetti più difficili di reengineering è riconoscere non conosce nuove funzionalità della tecnologia, piuttosto che la famiglia.

Fa reengineering per fare con ridimensionamento?

Persone confondere queste due cose, principalmente perché la maggior parte delle riduzioni non funziona, lascia andare il popolo e poi prende il sopravvento.
Reengineering non implica, né previsto ridimensionamento, era non allestita con quell'obiettivo, purtroppo sono più facili da ridurre variabile e la ricostruzione più famigerati e riprogettare i processi delle risorse umane.

VOCE 10

Relax | Definizione

APPROSSIMAZIONE STORICA DI RELAX

Gli antecedenti storici sono remoti in alcune filosofie orientali.
Gli studi più recenti si basano sulle tecniche di ipnosi, yoga e meditazione autorevole.
La nascita formale del rilassamento progressivo e training autogeno si trova all'inizio del secolo.

BASI TEORICHE E SPERIMENTALI

Le basi teoriche, provengono da psicofisiologia.

La risposta fisiologica del modello relax, sonno diversi e ipnosi; Cannone discute il fisiologico stato corrispondente alla reazione fuga - combattimento e questo modello appare in contrasto con la risposta fisiologica di relax.
L'attivazione non è la stessa in tutte le situazioni, dipende la valutazione riguardante la persona.

Secondo Everly (1989), esistono tre assi di attivazione psicofisiologica:

I: asse neurale: viene attivato automaticamente e rapidamente, causando l'attivazione del sistema nervoso simpatico. Dura pochi secondi e lentamente riduce lo stimolo è scomparso, ma se questo presente continuo è attivato il II
Asse II: Neuroendocrini: è più lento nella sua attivazione e richiede più prolungate. Comporta l'attivazione delle ghiandole surrenali (secrezione di adrenalina e noradrenalina): forniscono di effetti - aumento della pressione sanguigna, cuore di tasso, il sangue al cervello, stimolazione in muscoli scheletrici e la diminuzione del flusso sanguigno nella pelle e nei reni.
Esso è più legato alla messa in funzione dei comportamenti di coping motore (dipende dalla valutazione e capacità del soggetto) e l'attivazione eccessiva o molto frequente conduce a problemi cardiovascolari. Se c'è una minaccia che il soggetto percepisce come insolubile e deve sopportare passivamente lo stress quindi attiva il III
Asse III: Endocrine: possiede quattro subejes: ipofisi-surrene: aumenta il rilascio di cortisolo e corticosterone, irritazione gastrica, la produzione di urea, meccanismi immunologici di soppressione, esacerbazione di herpes, soppressione dell'appetito e sviluppo di sensazioni associate con disperazione, depressione, impotenza e perdita di controllo.
Secrezione di ormone della crescita: ruolo non è chiaro.
Aumentare la secrezione degli ormoni tiroidei: tiroxina provoca un effetto di usura generale.
Secrezione di vasopressina: ritenzione di liquidi.
La risposta di questo asse è lenta e selettiva (viene generato solo quando il soggetto non ha nessun strategie comportamentali per affrontare la situazione), ma i suoi effetti sono più persistenti, poiché causano una cronica risposta allo stress. Uno degli organi più attivati da questo asse è il cervello, quindi il prevalentemente psicologici disordini che causano.

TECNICHE DI RILASSAMENTO

Il corpo umano reagisce a qualsiasi stimolo che può diventare un pericolo, (attivazione, aumentato nella branca simpatica del sistema nervoso autonomo).
Vegetative modifiche derivanti è riuscito a giocare una sorta di funzione adattiva, attivando le risorse necessarie quando una qualsiasi situazione, o minaccia, fuggire o difesa/attacco.
Questa risposta di allarme è automatica nel corpo e prima di qualsiasi cambiamento ambientale, interno o esterno, che si prepara a gestire le richieste possibili che generano questa nuova situazione.
Il suo scopo è di mettere a disposizione del corpo alcune risorse eccezionali, che facilita qualsiasi risposta a nuovi stimoli e le loro possibili conseguenze.
Quando la minaccia della situazione scomparirà, indebolisce la risposta allo stress e il corpo ritrova equilibrio.
Tecniche di rilassamento sono poi destinato a insegnare alla gente a controllare il livello di attivazione, necessaria l'assistenza di altre risorse esterne. Questo avviene tramite modifica diretta delle loro condizioni fisiologiche.
Si tratta di una delle terapie più comunemente utilizzate quando è necessario ottenere un cambiamento nel comportamento. Può essere utilizzato come una singola procedura o si può anche essere parte di altre tecniche simili.

TECNICHE DI RESPIRAZIONE

Un controllo adeguato della nostra respirazione è diventata una delle più semplici strategie per affrontare situazioni di stress.
Tecniche di respirazione sono destinate a facilitare il controllo volontario della respirazione e l'automazione che controllano in modo che possono essere conservati fino a sopportare uno stress maggiore. Sono di facile apprendimento e può essere utilizzati in qualsiasi situazione.
Alcuni scienziati sono progettati programmi di formazione in tecniche di controllo dell'alito basati sull'attuazione di sei esercizi in difficoltà:
Esercizio di Nro. 1: ispirazione addominale
Esercizio di Nro. 2: ispirazione addominale e ventrale
Esercizio di Nro. 3: ispirazione addominale, ventrale e costale
Esercizio di Nro. 4: scadenza
Esercizio di Nro. 5: ritmo inspiracion-expiracion
Esercizio di Nro. 6: generalizzazione.
Per la pratica di questi esercizi che è conveniente da fare in mezzo il solito soggetto, cercando di essere parte integrante della loro vita quotidiana.
Ha inoltre raggiunto per sviluppare procedure di respirazione per il trattamento di insonnia, permettendo la pressione parziale di cambiare che produce sonnolenza.

COME APPLICARE I LORO?

Rilassamento e tecniche di respirazione dare all'individuo una serie di competenze che servono a controllare la propria attivazione fisiologica e affrontando una serie di situazioni che causano stress o ansia.
Deve essere chiaro che qualsiasi tecnica che deve essere applicato devono avere senso per il paziente e devono essere sempre consapevole che ogni trattamento deve essere individualizzato, ma soprattutto dovrebbe fare la seguente distinzione:
Se il problema del paziente sta svolgendo le attività quotidiane con più tensione del necessario, indicherebbe che questo bisogno di tecniche di rilassamento differenziale.
Se la difficoltà è alcune situazioni specifiche in cui ha avvertito molta ansia, può essere utile per l'apprendimento di qualsiasi arte del controllo attivazione tale condizione a una parola o segnale dato.

AREE DI INTERVENTO

Queste tecniche devono essere utilizzate se il paziente ha:
• Problemi psicosomatici: in questa zona è dove più frequentemente utilizzato tecniche di rilassamento e/o respirazione (fobie specifiche o nei disturbi di ansia generale).
• Quando siamo in presenza di questi casi l'ansia appare integrata in un più ampio programma di intervento, che mira a coprire le risposte del paziente nel suo insieme non limitato alla componente di attivazione psicofisiologica.
• Ipertensione: non hanno trovato differenze nell'efficacia delle diverse tecniche.
• Emicrania mal di testa: utilizzare il rilassamento progressivo, emicrania o mal di testa relazionati a problemi vascolari utilizzando il training autogeno.
• Asma,
• Insonnia,
• Procedure chirurgiche e ospedale: le tecniche più comunemente usate sono il rilassamento progressivo e rilassamento passivo,
• Dolore cronico: dolore è considerato come un disordine multideterminado da fattori sensoriali, cognitivi e affettivi. Addestramento di rilassamento è inclusa in quasi tutti i programmi di trattamento di dolore cronico, salvo che adottare una tecnica di condizionamento operante in modo rigoroso. Le tecniche più comunemente usate sono il rilassamento progressivo e training autogeno.
• Oncologia: rilassamento progressivo,
• Diabete, ecc.
In generale, queste tecniche sono applicabili a qualsiasi problema che ha comportato un problema di ansia.

CAMBIAMENTI FISIOLOGICI

• Benefici
• Frequenza cardiaca aumentata e pressione del sangue.
• Pompare più sangue al cervello, i polmoni e gli arti, si aggiunge più carburante per il cervello.
• Aumento della respirazione.
• Respirazione profonda e veloce fornendo ossigeno ai polmoni.
• La tensione muscolare.
• I muscoli sono pronti per l'azione.
• Secrezione dei carboidrati e dei lipidi nel sangue.
• Fornisce carburante, più rapida fornitura di energia.
• Aumento della sudorazione.
• Refrigerare il calore in eccesso del muscolo.
• Rilascio dei fattori di coagulazione.
• Velocità di coagulazione delle ferite, evitando la perdita di sangue.
• Elentecimiento della digestione.
• Aumentato apporto di sangue al cervello e muscoli.
• Dare una risposta allo stress dipende da tre fattori:
• 1.) Esigenze oggettive del mezzo (situazione stressante),
• 2.) La percezione che abbiamo della stessa, e
• 3.) Risorse per trattare con loro.
• Questa attivazione vegetativa del corpo, causata da uno stimolo minaccioso fa sì che le risposte di ansia e paura.
• Se si tratta di una reazione situazionale di durata limitata si parla di ansia.
• Se questa attivazione è mantenuta al momento parlato di stress. Una reazione prolungata può produrre i cambiamenti neuroendocrini intensi e persistenti.
• Questa attivazione vegetativa può essere desadaptativa in due situazioni:
• 1.) Niente attivazione elevata a stimoli o vagamente minaccioso: si verifica nei disturbi d'ansia e fobie.
• 2.) Mantenuta sopra l'alta attivazione tempo: si verifica nel lavoro stress.
Respirazione e rilassamento • sono molto appropriate ed efficaci strategie per ridurre l'eccessiva attivazione.

QUAL È LA RISPOSTA DI RILASSAMENTO?

Tecniche di rilassamento aumentano l'attività parasimpatica e diminuiscono la simpatica producendo rilassamento muscolare e respirazione rallentata.
Relax può essere considerato uno stato di hipoactivacion, dovrebbe per essere una diminuzione del tono ipotalamico che provoca una diminuzione in attivazione simpatica.
Cambiamenti nelle risposte fisiologiche sono accompagnati dallo stato di riposo (diminuzione risposte motorie) e percezione di tranquillità (risposta cognitiva).
Vera e Vila (1991) indicano tre quadri concettuali per affrontare il rilassamento psicofisiologico Studio:

RELAX E DIVERTIMENTI

L'emozione è una caratteristiche fisiologiche Psychophysiological stato simile agli stati emotivi, ma con segno opposto.
La teoria di activacion-cognicion spiega l'emozione come risultato dell'interazione tra l'attivazione fisiologica e processo cognitivo di attribuzione di tale stato in base a determinate chiavi ambientale.
Vi è evidenza sperimentale a favore della teoria della specificità di attivazione che considera le emozioni come il prodotto afferente del feedback da modelli specifiche del corpo.
Relax è inteso come uno stato specifico, caratterizzato da un modello di attivazione psicofisiologica diverso o opposto per le intense emozioni.

RILASSAMENTO E STRESS

Si riferisce allo stress come un modello delle risposte emesse dal soggetto in situazioni considerato che le richieste eccessive sono collocate su di esso e le risorse disponibili vengono valutate come insufficiente a far fronte con successo.
Si distingue la componente cognitiva insieme la risposta fisiologica.
Relax è considerato come antagonistico risposta biologica per la risposta allo stress, che può essere imparata a contrastare gli effetti negativi dello stress.

RELAX E APPRENDIMENTO

Meccanismi di apprendimento che sottendono queste tecniche sono:
Training autogeno: meccanismo legato alla rappresentazione mentale delle conseguenze motore della risposta di peso e calore, che avrebbe attivato il corrispondente eferencias somatica e viscerale.

RILASSAMENTO PROGRESSIVO

Il meccanismo di apprendimento sarebbe discriminazione percettiva dei livelli di tensione e rilassamento dei vari gruppi muscolari attraverso esercizi di tensione/rilassamento.

RESPIRAZIONE

Essi operano attraverso le interazioni cardiorespiratorie controllo vagale, ampiezze basse inspiratorie, grande e respirazioni addominali aumentano controllo parasimpatico del funzionamento cardiovascolare.

BIOFEEDBACK

La risposta di rilassamento può essere spiegata da processi di condizionamento strumentale o operante come rinforzo positivo, istruzioni e feedback.

RILASSAMENTO PROGRESSIVO

Sviluppato da Jacobson (1929), è uno dei più utilizzati nella terapia di comportamento. È diretto a conseguire livelli profondi di rilassamento muscolare. Essa insegna al soggetto di identificare il livello di tensione muscolare è sperimentato in diverse parti del corpo attraverso esercizi di stress e di rilassamento.
Si basa sul concetto che le risposte dell'organismo all'ansia provocano pensieri e comportamenti che causano tensioni muscolari. Questa tensione aumenta la sensazione soggettiva di ansia. Riduzione dello stress è incompatibile con questa sensibilità soggettiva.
Questo particolarmente adatto quando il soggetto risponde a esigenze ambientali con risposte che coinvolgono alti livelli di tensione.

CONSIDERAZIONI PRELIMINARI

• Deve essere eseguita in una camera tranquilla e la penombra, con temperature gradevoli.
• Verrà utilizzato su una poltrona reclinabile.
• Il soggetto sarà vestiti comodi senza orologio.
• Evitare interruzioni ha avviato una volta esercizi.

Posizioni:

• Ideale: comodamente seduti in poltrona che permettono di sostenere la testa, con tutta la schiena appoggiata sul retro. Piedi appoggiati sul pavimento e le mani sui braccioli.
• Che si trova giù.
• Driver: seduto con il corpo leggermente in avanti, con la testa sul petto e braccia supportate sulle gambe.
Al primo incontro che è molto importante, è spiegare e giustificare il paziente procedure che seguiranno, il cliente deve capire completamente sia la procedura come la necessità che viene praticata regolarmente. Può essere dato al soggetto l'inventario degli indicatori Psychophysiologic di cautela (1978) o l'inventario delle risposte di ansia. Con questo valutiamo la reazione delle situazioni di ansiogenas soggetto e quella organi Visualizza maggiore reattività.

Procedura da seguire:

• L'attenzione del paziente dovrebbe concentrarsi su un gruppo muscolare.
• Al segno del terapeuta, il soggetto sarà allungare i muscoli per 5 secondi.
• Quando il terapeuta è diretto dal soggetto verrà rapidamente rilassare i muscoli.
• Il soggetto è focalizzata su sensazioni vissute nell'area rilassata.

Procedura:

Mendez e rosmarino (1993)
• Formazione è costituito da tre fasi: insegnamento, pratica del soggetto durante le sessioni e tra le sessioni.
• La voce del terapeuta dovrebbe ridurre gradualmente il volume e la velocità.
• Stiamo lavorando tutti i gruppi muscolari (arti superiori, arti inferiori, testa e collo, tronco) iniziano con un gruppo muscolare e proseguono con un altro.
• Quando il soggetto ha fatto gli esercizi di tensing e rilassante di tutti i gruppi muscolari consentono di godere di qualche minuto di questo stato, dopo il quale il terapeuta termina la sessione con un conto alla rovescia, rendendolo andare lentamente attivando i muscoli.
• Il numero e la durata delle sessioni variano secondo gli oggetti.
• In casa ha tenuto due sessioni, una al mattino e una al pomeriggio per 15-20 minuti ciascuno.
• Per avviare un training di rilassamento progressivo è necessario prendere in considerazione la motivazione e le aspettative dei clienti per quanto riguarda gli effetti immediati del rilassamento.
A.) PROBLEMI DI
B.) SOLUZIONI
A.) crampi muscolari.
B.) genera meno tensione e tenere il meno tempo
A.) movimenti.
B.) ignorare o restituire le istruzioni.
A.) parlare.
B.) ignorare o restituire le istruzioni.
A.) rumori esterni.
B.) per il loro controllo.
A.) risate.
B.) estinzione.
A.) TIC spasmi.
B.) non si deve preoccupare
A.) disturbare i pensieri.
B.) aumentare la parte parlata o alternativa impostata dei pensieri che focalizzare l'attenzione.
A) dormire.
B.) parlare di alta.
A.) incapacità di rilassarsi gruppi specifici.
B.) tensione strategia alternativa, includere qualsiasi muscolo ma non questo gruppo nel programma.
A.) strane sensazioni.
B.) normale trattamento è essere efficace.
A.) l'attivazione interna o l'eccitazione.
B.) questa pratica riguarda solo i muscoli che è sotto controllo. Conflitti interni a causa dell'interazione muscolare si verifica.
È importante che nessun paziente rimarrà con la sensazione di che presenta un particolare problema o che può far deragliare la terapia. L'ansia del soggetto deve essere basso e fiducia nel successo alta terapia terapista.
Varianti del rilassamento progressivo
Le differenze sono solo procedurale e fondamentalmente risiedono nei seguenti: più o meno numero di esercizi, vari tipi di esercizi, ripetizione dello stesso, imparando alcuni muscoli o tutti allo stesso tempo dalla prima sessione, ordine degli esercizi, l'uso di autoinstrucciones e possibile miscela di frasi di rilassamento passivo o saldatura.

RELAX DIFFERENZIALE

È una delle varianti più comunemente utilizzate. Il vostro obiettivo è quello di imparare a stringere solo quei muscoli correlate a un'attività e mantenere rilassato coloro che non sono necessari, per lo sviluppo dello stesso. Il paziente può eseguire la maggior parte delle attività della vita quotidiana con un minimo di stress. Può essere utilizzato come:
• Strategia di generalizzazione: una volta che il soggetto ha imparato a rilassarsi in una situazione ottima, inizia questa formazione come un complemento al rilassamento progressivo.
• Tecnica di confronto: chi non presenta problemi specifici, possono insegnare loro come un modo per far fronte a situazioni difficili nella vita quotidiana.
Relax differenziale di Bernstein e Borkovec (1983) programma combina tre variabili dicotomiche: posizione, attività e luogo.
Questo programma inizia con attività relativamente tranquille e aumenterà per diventare più attivo.
Un programma di rilassamento differenziale richiede 2-4 settimane e il passaggio di una situazione per un altro marchio dello stato del client e con diverse distrazioni.
È un anticipo sul rilassamento progressivo, poiché il soggetto ha gli occhi ben aperti ed è seduto su una base regolare.

RILASSAMENTO CONDIZIONATO

Consiste nel collegare una parola che il soggetto è detto per rilassarsi se stesso.
Una volta che il soggetto è rilassato, ti istruito affinché ci si concentra sul respiro e ripetizione così mentalmente la parola si preferisce ogni espirazione.
Il terapeuta quindi ripete in concomitanza con le prime 5 esalazioni e il soggetto viene quindi ripetuto 20 volte per ogni espirazione.
Una variante è l'immaginazione di scene rilassante.
Rilassamento condizionato, come pure il differenziale, permette al soggetto di rilassarsi nelle situazioni della vita quotidiana diversa da condizioni ottimali della camera terapista-relax.

RILASSAMENTO PASSIVO

Variante del rilassamento progressivo che utilizza solo esercizi di rilassamento dei gruppi muscolari, senza stressarli prima. Indicato per persone con problemi di organici, difficile rilassarsi a casa o con difficoltà a rilassarsi dopo il serraggio.
Il paziente pratica a casa attraverso un nastro e combinare diverse tecniche, induzione di rilassamento passivo di peso e di calore e di esercizi di respirazione.
Più profondi stati di rilassamento durante le prime sedute si ottengono con questo tipo di esercizi, ma ha lo svantaggio che il paziente dipende più la voce del terapeuta rispetto ad altri tipi di relax. È di grande importanza l'interiorizzazione delle istruzioni, quindi il nastro può essere rimosso rapidamente.
È tecnologia consente di essere incluso in un intervento più ampio.

TRAINING AUTOGENO

Sviluppato da Schultz, si compone di una serie di frasi redatto al fine di indurre uno stato di rilassamento, in soggetto attraverso suggerimenti sulle sensazioni di calore, peso, ecc e la concentrazione sul respiro.
Schultz (1987) consigliato in ordine di preferenza sono tre posizioni di relax: sdraiato, seduto o postura del cocchiere.
Procedura:
• Ambiente tranquillo.
• Vestiti comodi.
• Il terapeuta spiega il metodo e motiva il soggetto.
• Il paziente viene posto in posizione di relax.
• La persona si concentra sulla frase "Io sono completamente tranquilla."
Poi dice la formula che dovrebbe essere concentrata, che sarà diverso a seconda dell'esercizio che stiamo lavorando.
Il soggetto si concentra sulle parole del terapeuta, questo sta cambiando frasi senza che, inizialmente, è necessario soffermarsi a lungo. Il paziente deve andare con le sensazioni che si sente. Il soggetto deve mantenere un atteggiamento di concentrazione passiva.
Per terminare la sessione Schultz raccomanda un ispirazioni profonde e un piegamento delle braccia, prima di aprire gli occhi.
È molto importante per la pratica quotidiana e pratica a casa almeno tre volte al giorno.
Esercizi di training autogeno:
Sono divisi in un ciclo o in misura minore (esercizi di rilassamento effettivo) e l'altro più (esercizio di immaginazione). Il ciclo inferiore viene utilizzato nella pratica clinica.
A.) ESERCIZI
B.) ELEMENTI DI SUGGESTIONE
C.) FORMA DI RILASSAMENTO
A.) esercitare I
B.) sensazione di pesantezza "il mio braccio è pesante"
C.) provoca rilassamento muscolare
A.) esercizio II
B.) sensazione di calore "il mio braccio è caldo"
C.) facilita la regolazione vascolare
A.) esercizio III
B.) "il mio cuore batte tranquillo."
C.) regolamento cardiaco
A.) esercizio IV
B.) "respirare tranquillamente"
C.) respiro controllo
A.) esercizio V
B.) "mio addome/solar plexus è caldo"
C.) il regolamento degli organi addominali
A.) esercizio VI
B.) "parte anteriore questo piacevolmente fresca"
C.) il regolamento della regione cefalica
Secondo Shalom e Pérez (1996) il grado di resa media inferiore che è raggiunto da persone normali dopo pochi mesi di pratica sarebbe il seguente:
1 autotranquilizacion e smorzamento della risonanza emotiva.
2. generale reset dell'organismo con la sensazione di benessere è aumentato.
3. regolazione vascolare.
4. aumento delle prestazioni smemorato.
5. formulazione di fini durante gli esercizi di visualizzazione.
6 alto ciclo questo ciclo di esercizi esercizi sono la meditazione, in quanto è progettato per agire sulle funzioni mentali. È necessario disporre di un ciclo di fondo veloce di dominio.
ESERCIZI
AZIONE SPECIFICA
1. esercizi di immaginazione di colori.
2 dirigere bulbi oculari al centro della fronte e dare vita ad un colore nella fantasia.
3. esercizi di immaginazione dei movimenti.
4 immaginare figure spostamento e trasformazione di sé.
5 esercizi di immaginazione di oggetti specifici.
6 appaiono nell'immaginario oggetti specifici, immaginando dettagli di loro.
7. l'esercizio di immaginazione di oggetti astratti.
8 vedere rappresentazioni astratte.
9 tipo di esercizio di immaginazione dei sentimenti.
10 trovare la rappresentazione tridimensionale dei propri sentimenti.
11 esercizi di immaginazione della gente.
12 concentrarsi sulla rappresentazione di una persona che agisce nella loro vita quotidiana.
13. esercizi di immaginazione delle esperienze intime.
14. osservazione di sé e l'esposizione di esperienze intime, attraverso interrogatorio della sua propria esistenza.
Training autogeno è molto adatto per gli anziani. Riduce l'ansia eccessiva, migliora l'autostima e crea uno stato di tranquillità generale in questo gruppo di età.

ALTRE TECNICHE DI RILASSAMENTO

1 meditazione: essa cerca di raggiungere il rilassamento attraverso la monotona ripetizione di un mantra.
2. l'obiettivo è quello di modificare lo stato d'animo del soggetto per ridurre la tensione e visualizzato un piacevole stato d'animo perché è efficace creare uno stato di profondo rilassamento in tempi brevi.
3 yoga: permette grande controllo sulle funzioni fisiologiche ma la sua pratica richiede apprendimento molto tempo prima di padroneggiare la tecnica
4 ipnosi: usato poco. Sembra agire come un potenziatore di altre tecniche di rilassamento.
Livelli di applicazione clinica dell'ipnosi (Miguel-Tobal (1993)):
• Come tecniche volte alla modifica o la cessazione dei comportamenti: per la formazione di diverse strategie reso esplicito attraverso la suggestione, come per esempio imparare a immaginare più vividamente e come istruzioni per promuovere l'autostima e auto-efficacia.
• Tecniche per incoraggiare autocontrollo e modificare le aspettative e atteggiamenti precedentemente problematici.
• Facilitatore per gli effetti di altre tecniche cognitivo-comportamentale.

CONTRO IL RILASSAMENTO DELLO STRESS

Per alcune persone è sinonimo di continue scosse, per gli altri è equivalente a disagio e per la maggior parte significa tensione. Ma in tutti i casi lo stress rappresenta per noi qualcosa di inquietante e altamente pregiudizievoli.
Tuttavia, lo stress non può essere considerato in linea di principio come una malattia, ma come la risposta sia fisica che mentale, gli adattamenti e le regolazioni dell'essere umano verso gli eventi della vita diversa. Questa risposta, che in linea di principio può essere naturale e ci aiuterebbe ad affrontare nuove situazioni, quando si trasforma in una reazione intensa e prolungata è molto possibile che comporta gravi problemi fisici e mentali. Lo stress è attualmente uno dei più alti fattori di rischio nella malattia cardiovascolare, quindi si consiglia una serie di linee guida, non solo per cercare di ottenerne il controllo, ma anche per evitare che.
• Individuare l'origine. la maggior parte delle persone sono più in attesa di stato tempo o il vostro saldo del conto corrente la tensione del suo corpo. Ma non dimenticate che sapere cosa sottolineare, riconoscerlo e, soprattutto, scoprire che cosa è innescare esso e come si sta interessando il nostro corpo, è il primo passo nella loro gestione e controllo.
• Prendersi cura della vostra dieta. Tabacco, caffè e alcol valorizzarla, quindi è necessario limitare il loro consumo. La dieta deve essere equilibrata, ricca di verdure, frutta e fibra e basso contenuto di grassi e zuccheri. Mangiare lentamente e regolarmente.
• Esercizio, si dovrebbe. Attività fisica regolarmente, migliora il benessere generale e aiuta a prevenire lo stress e le malattie che provoca.
• Imparare a raccontare ciò che accade. Non conservare i loro sentimenti: sono una bomba a orologeria. Coloro che trasmettono le loro emozioni con meno disturbi.
• Ottimismo di pratica. rifiutare i pensieri negativi e sostituirli con pensieri positivi. Non è facile da fare, ma non è impossibile. Essere flessibili e atteggiamenti positivi verso la vita aumenta le difese.
• Imparare a dire NO. È importante non creare obblighi più del necessario. Il coraggio di dire la tua opinione e non sovraccaricare con eccessiva responsabilità.
• Dare la possibilità di rilassare il vostro corpo e la mente. Il rilassamento mira a diminuire l'ansia e la tensione muscolare, soprattutto in situazioni di pressione.
Preoccupanti situazioni non può essere evitato, ma sì può gestire le risposte e le reazioni al loro apprendimento e praticano di rilassamento.
È Impossibile essere fisicamente rilassato ed emotivamente teso allo stesso tempo. La sensazione di benessere fisico e morale stress non possa coesistere nello stesso momento.
La risposta dell'organismo al rilassamento è un effetto quasi immediato recupero ed è una tregua per il corpo
Il rilassamento progressivo del muscolo riduce la frequenza cardiaca e pressione sanguigna, nonché il grado di sudorazione e tasso di respirazione. Evita i problemi biologici che causano lo stress.
Il rilassamento fisico raggiunto un rilassamento muscolare importante che allevia la pressione accumulata nel nostro corpo.
Rilassamento mentale Elimina la tensione psichica.

ARTICOLO 11

Responsabilità sociale nelle imprese | Definizione

La grande responsabilità sociale delle imprese è mantenuta attivo, redditizia, in competizione e che si svolgono nel mercato. Quando una società è redditizia, non solo produce un ritorno ai loro proprietari o azionisti, ma che genera anche conseguenze sociali molto desiderabile, come:
• Nuove opportunità di lavoro attraverso la sua espansione e investimenti.
• Fornitura di beni e servizi alla società, appropriati strumenti economici che lo stato può tassare e con i proventi di tali tasse mantenere i dipendenti pubblici di lavoro, sviluppare le infrastrutture, capitale umano, fornire salute, sicurezza sociale e altri servizi necessari per migliorare lo sviluppo nazionale.
La chiusura di una società non è semplicemente il problema di un uomo d'affari, genera una perdita sociale molto importante in posti di lavoro, stabilità, credibilità e fiducia.
Quindi, si potrebbe dire che la responsabilità sociale dell'azienda è gestita come una società. Questa responsabilità è di più e più complesso come il mondo diventa globale.
Questo significa che l'azienda non è necessario intraprendere azioni di solidarietà sociale o proiezione verso la Comunità? Significa non solo che non è obbligata a farlo. Se lo fa ed è molto plausibile per farlo, è per mezzo di iniziative di volontariato sociale, è un campo molto ampio dove si trova l'intero concetto di filantropia.
Affrontare la realtà della povertà in America Latina, non si può essere contro quello richieste azioni intese a produrre benessere sociale. Ma la domanda è: resti tu con aziende che responsabilità e gli obblighi che ha truccato? E quale sarebbe il grado di partecipazione dell'azienda a questa responsabilità?
Mi sembra ovvio che non può chiedere un certo livello di piccole e micro-imprese che svolgono una funzione che non è in genere d'affari, inoltre sembra generalmente accettato che non dovrebbero aspettarsi l'azienda a sostituirsi allo stato, in attività quali istruzione, protezione e altre politiche, ma con la riduzione delle dimensioni dello stato deriva l'aspettativa che le aziende assumono alcune o molte di queste attività.

Le reazioni di affari di evoluzione e fattori di processo

Gli sforzi di gruppi sociali o i consumatori per ottenere influenza sulla produzione, commercio o i nuclei energetici sono conosciuti dall'anno 1327, quando e ' stato riferito che i cittadini di Canterbury imposto un boicottaggio dei consumatori al monastero della Chiesa di Cristo.
Più tardi, nel XIX secolo, il movimento cooperativo introdotto in Inghilterra la base per un "marchio di amichevole dei consumatori", ha promesso un trattamento eccellente per i loro dipendenti e condividere i profitti con i clienti.
Molte delle prime attività delle organizzazioni dei consumatori di cui al miglioramento delle condizioni di lavoro e diritti per i lavoratori che sono affiliati al nascente movimento operaio.
Nel 1918 è scomparso "white label" alimentato dalla lega nazionale dei consumatori degli Stati Uniti, in cui gli ispettori garantita che abbigliamento è stata fatta nelle fabbriche che rispettato la legge, non hanno utilizzato i lavoratori a domicilio, non richiedeva ore straordinarie di lavoro e non impiegano bambini sotto i 16 anni. Per scomparire "white label" pubblicato l'elenco delle aziende che sono unionized, per incoraggiarli, dall'esclusione degli altri.
Da quei primi anni, i consumatori sono stati incoraggiati ad utilizzare il loro potere d'acquisto per influenzare il comportamento delle aziende in una vasta gamma di argomenti, come la pubblica sicurezza, ambiente, produzione di armi, che sostengono la Comunità, relazioni sindacali, ecc.

Benefici della corporate social responsibility

Responsabilità impegnata a sociale società esperienza benefici significativi, sia quantitativi che qualitativi.
• Perfomance finanziaria
• Riduzione dei costi operativi
• Immagine di marca e aziendale

Perfomance finanziaria

Le comunità di affari e gli investimenti hanno dibattuto per lungo tempo se c'è una reale connessione tra pratiche di business socialmente responsabili e positivi risultati finanziari.
Diversi studiosi hanno dimostrato questa correlazione. Citato in Business and Society Review (1999), uno studio ha mostrato che 300 aziende che onorato i loro codici di etica con la caratteristica di essere esposti alla comunità è derivato da una performance di due o tre volte superiore rispetto a chi non aveva considerato, che significa senza dubbio un differenziale a valore aggiunto. Un recente Harvard University studio ha anche mostrato che le aziende con condivisa con i loro dipendenti acquisire hanno mostrato un rapporto di crescita quattro volte maggiore e otto volte la crescita dell'occupazione in relazione il pacchetto solo per gli azionisti.
David Lewin, professore presso la UCLA, commissionato dalla società IBM ha studiato il rapporto fra le donazioni aziendale e delle performance aziendali delle società. Attraverso di essa egli poteva confermano che le aziende con pratiche sociali filantropiche stavano ottenendo tassi di rendimento di investimenti molto superiore alle aspettative.

Riduzione dei costi operativi

Varie iniziative CSR, in particolare nell'attenzione all'ambiente, riescono a ridurre i costi in modo significativo, riducendo i costi e improduttivo. Ad esempio, che mirava a ridurre le emissioni di gas che ha contribuite a ottimizzare la capacità di energia, riducendo così i costi inutili. Anche il riciclaggio delle alternative per generare reddito supplementare. Diversi esempi pratici di risparmio significativo ci sono rispettosi dell'ambientali. Per esempio il Dow Chemical Co. e il National Resource Defense Council ha stabilito un'alleanza al fine di ridurre la produzione di sostanze chimiche tossiche 26 a uno solo. Per questo motivo, sono riusciti a salvare 5,4 milioni all'anno e come un ulteriore vantaggio della qualità dei loro prodotti.
Un sondaggio di 150 dirigenti svolte dall'idromassaggio Foudation, lavoro madre Magazine e famiglia Newsbrief trovato un rapporto diretto tra i programmi e le iniziative dell'area di lavoro, come la salute, benessere, cura dei bambini e degli anziani, con conseguenti benefici importanti come la riduzione dell'assenteismo e rotazione, una maggiore soddisfazione dei dipendenti e dei consumatori , riducendo i costi della sanità, ecc.

Reazioni di evoluzione e di affari

Con il passare del tempo la messa a fuoco è andato dal puramente locale e nazionale alle attività internazionali delle imprese multinazionali. Con l'aumento in dimensione, di ricchezza e di influenza, di imprese multinazionali e la crescente importanza degli investimenti diretti esteri nei paesi in via di sviluppo consumatore organizzazioni e altri gruppi sociali hanno cercato modi per esercitare un controllo e stabilire il comportamento minimo accettabile di società o imprese multinazionali.
Il progressivo smantellamento degli ostacoli agli scambi, l'aumento della libertà di circolazione dei capitali, sicurezza della proprietà, la caduta del comunismo, il miglioramento delle comunicazioni e tecnologia, crescente concorrenza, l'aumento nella capacità di sviluppare marchi mondo consumatore globale e le difficoltà per l'espansione delle aziende nei mercati puramente nazionali Egli ha consentito le multinazionali per espandere la loro influenza e la loro attività in modo molto significativo.
Da altro lato, la crescita del commercio internazionale e la ricerca di investimenti diretti esteri per i paesi meno sviluppati, combinato con l'insicurezza economica e alti livelli di disoccupazione nei paesi sviluppati, hanno dato in piedi alle accuse contro le multinazionali, di praticare il "dumping sociale". Egli è designato come sfruttatori dei mercati, delle risorse naturali e le persone dei paesi del più povero del mondo e li accusano di danni allo stesso tempo i lavoratori nel mondo sviluppato, "esportare" posti di lavoro ai paesi che hanno standard del lavoro salariali più bassi e livelli più bassi.
Le pressioni dei consumatori e altri gruppi sociali sono orientate verso l'adozione di codici internazionali o tentativi di stabilire le etichette. Queste iniziative hanno anche più di mezzo secolo di esistenza.
• Nel 1937, la camera di commercio internazionale ha creato il codice di norme per la pratica di pubblicità e il commercio.
• Nel 1948 è stata adottata dalle Nazioni Unite, la dichiarazione universale dei diritti dell'uomo
• Nell'anno 76 che l'organizzazione per la cooperazione economica e lo sviluppo (OCSE) ha adottato la dichiarazione sugli investimenti internazionali e imprese multinazionali.
L'anno seguente, nel 1977, l'International Labour Organization (ILO) ha adottato la dichiarazione tripartita di principi sulle imprese multinazionali e la politica sociale.
Più recentemente, nei processi di integrazione regionale sono stati firmati lettere sociale che integra i regolamenti relazionati alle questioni commerciali o integrazione. I paesi firmatari dell'accordo di libero scambio per il Nord America (NAFTA per il suo acronimo in inglese) firmato al tempo stesso un contratto di lavoro supplementare.
Nel giugno 1998, la conferenza internazionale del lavoro, ottanta-sesta sessione, ha adottato la dichiarazione dell'OIL sui principi fondamentali e diritti nel lavoro e relativo follow-up. Attraverso questa dichiarazione, tutti gli Stati membri dell'organizzazione hanno un impegno a rispettare, promuovere e realizzare i principi riguardanti i diritti fondamentali che sono:
• Libertà di associazione e il riconoscimento effettivo del diritto alla contrattazione collettiva;
• L'eliminazione di tutte le forme di lavoro forzato o obbligatorio;
• L'effettiva abolizione del lavoro minorile; e
• L'eliminazione della discriminazione in materia di occupazione e impiego.
Mentre gli sforzi per influenzare e controllare il comportamento delle aziende non sono nuovi, 1990 sono, tuttavia, quattro caratteristiche innovative nella lotta di gruppi sociali o i consumatori:
1. il livello di attenzione e importanza data alla International affari sociali, in particolare il lavoro minorile.
2. aumento l'interesse e l'attività dei governi, sindacati, gruppi di advocacy e organizzazioni non governative (ONG) nei codici e l'etichettatura.
3. l'interesse dei media e della pubblicità generata su questi temi.
4. la velocità e la portata della risposta delle aziende.
È dimostrato che la creazione di nuovi circuiti di distribuzione internazionale può aumentare il potere del consumatore e consapevolezza sociale nel mondo. È necessario ricordare che anche se il potere del consumatore generato iniziative volontarie possono essere sufficientemente reale, nella misura in cui i consumatori hanno il diritto di esercitare il loro diritto di scegliere, questo diventa un po ' irrilevante nei casi di economie stagnanti o rovinata, situazioni in cui i consumatori sono impoveriti e con poca possibilità di scelta.

VOCE 12

Sistemi di informazione | Definizione

EVOLUZIONE VERSO LA SOCIETÀ DELL'INFORMAZIONE

Fin dall'inizio è stato in trasformazione ed evoluzione costante. Suoi primi giri della società era stata trasformata da un tipo di società coloniale o una potenza agricola, subisce una seconda rivoluzione da una società agricola a una potenza industriale di prim'ordine come conseguenza della rivoluzione industriale che ho fatto cambiare il modo di vita di ogni cittadino.
Al giorno d'oggi si riferisce a una terza rivoluzione industriale, è una rivoluzione nelle informazioni e conoscenze che sta raggiungendo le radici della civiltà, l'incentivo per questo è 'informazioni' come una risorsa abbondante. Ora la società è basata su un'economia di produzione, gestione e utilizzo delle informazioni, questo è evidente oggi, poiché la maggior parte delle persone non già al lavoro sul campo, ma sono in zone di vendita, formazione, salute, tecnica bancaria, finanziaria, ecc. e queste attività richiedono un lavoro, distribuiscono o creare nuove informazioni o conoscenza.
Così una società basata su informazioni, conoscenza, tecnologia, sistemi di informazione e di elaborazione ha acquisito grande importanza.

DEFINIZIONE DI INFORMAZIONI E SISTEMI INFORMATIVI

INFORMAZIONI: È il risultato di aver organizzato o ha analizzato i dati in qualche modo e con uno scopo e per essere le informazioni che necessarie per fornire la perizia, dovrebbe servire per qualcosa, è necessario essere innovativi per la persona che lo riceve a capirlo e utilizzarlo.
Sistemi informativi: è un insieme di persone, dati e procedure che interagiscono tra loro e che sono alla ricerca di un obiettivo comune. Permette loro di acquisire, archiviare e distribuire le informazioni dall'ambiente dell'ente e delle sue operazioni interne; per supportare il processo decisionale, le funzioni o aree, comunicazione, controllo di coordinamento e analisi dell'organizzazione. Sistemi di informazione sono presenti in tutte le organizzazioni e istituzioni, compresi i campi come: banche, ristoranti, prenotazioni reti in aree, tra le altre linee.
Sistemi informativi soddisfano la funzione di trasformare i puri i dati in informazioni utili attraverso attività di base che sono:
• Cibo o input: ottenere dati da fonti interne o esterne dell'organizzazione. Cioè, essi costituiscono gli elementi di input o l'inserimento dati.
• Elaborazione: agisce sui dati puri per produrre informazioni utili; È il sistema di informazioni del generatore che determinerà come tali informazioni sono fatto.
• Uscite o prodotti: è già informazioni elaborate che saranno trasferite all'utente futuro, cioè di persone o attività che dovrebbero essere impiegate.
Informazioni sistemi richiede anche un feedback dove vengono effettuate le valutazioni e le correzioni necessarie per rendere l'ingresso più corretto.

TIPI DI INFORMAZIONI

Informazioni finanziarie: è che le informazioni specificamente mirate per l'identificazione di rendicontazione delle entrate e bilancio; per conseguire l'obiettivo di preparare i risultati dello stato e dello stato patrimoniale. Pure, sostengono il controllo e il processo decisionale nella gestione.
Questa informazione è un significato in tutte le aziende poiché essendo quantitativa supporto ai Manager, supervisori e gli amministratori di conoscere la situazione finanziaria della società a una data determinata; utilizzando queste informazioni, che si può imparare che e venduto, trascorso, ha vinto così come ciò che è dovuto e che cosa è come un investimento.
Administrivia: Livello amministrativo è presente in queste informazioni e questi livelli possono essere: alta, intermedi e operativi. Quindi è necessario un informazioni di riepilogo viene visualizzati dove il generale i risultati e le tendenze di interesse. Manager di alto livello non hanno tempo per deliberare sui dettagli, cioè hanno bisogno di identificare con precisione i problemi che richiedono la tua attenzione, che influenzano la natura delle informazioni.
L'alto livello, ci sono sette tipi di gestione delle informazioni:
• Informazioni di supporto: mantiene gli amministratori informati della situazione per vedere se essi sono conformi con gli obiettivi o le aspettative secondo la zona. Ad esempio la percentuale di vendite che è stata ottenuta nel corso della settimana.
• Informazioni sulla situazione: anche conosciuto sotto il nome di anticipo informazioni consente agli amministratori di essere consapevoli dei problemi, le crisi o anticipi segnalato al fine di cogliere immediatamente qualsiasi opportunità. Esempio i progressi nella ricerca di un nuovo prodotto.
• Avvertenza: Mostra ciò che sta accadendo nell'atmosfera ben essere problemi che possono interessare l'azienda o l'opportunità. Esempio le fluttuazioni dei prezzi di materie prime.
• Pianificazione informazioni: descrive i principali sviluppi, programmi che devono essere avviati in futuro; vale a dire avanzare piani da effettuarsi. Esempio di quota di mercato della società in tre anni.
• Informazioni sulle operazioni interne: indica le prestazioni dell'organizzazione e le persone che appartengono ad esso, sono valutate le prestazioni effettive con le aspettative per la segnalazione. Vendite effettive di esempio del mese per quanto riguarda la variazione dei piani di vendita.
• Le informazioni riservate: rappresenta il informazioni esterne di un'azienda come voci nelle opinioni di industria, relazioni in ambito professionale, che comprende il mercato finanziario o fluttuazioni politiche ed economiche. Pronostici di esempio degli esperti delle prestazioni dell'economia durante i prossimi mesi.
• Informazioni diffuse all'estero: questa informazione deve essere esaminata dai dirigenti prima di essere inviato agli azionisti o ai media. Esempio di report sui profitti di un'organizzazione per un periodo.

IL NUOVO RUOLO DEI SISTEMI INFORMATIVI NELLE IMPRESE

Oggi c'è un'interdipendenza tra il rapporto dei sistemi d'informazione e d'affari, dal tra strategia di business, regole e procedure, nei sistemi di informazioni ci sono cambiamenti nella strategia richiede modifiche all'hardware, software, database e telecomunicazioni che fanno parte dei moderni sistemi di informazione.
Le imprese devono pertanto alleati nei sistemi informativi di progredire e di espandere l'attività in cui opera.
Un altro cambiamento nel rapporto tra sistemi informativi e aziende è la crescente complessità e la visione di progetti di sistemi e le loro applicazioni.
Attraverso le informazioni sistemi nelle imprese possono:
Ridurre al minimo i costi di esercizio: dal lavoro che esso eseguite prima diversi dipendenti ora possono rendere unico, che porta ad una significativa riduzione dei costi e incoraggia l'istituzione a investire in tecnologia e renderla più competitiva win che comportano modifiche amministrative e istituzionali.
Massimizzare i profitti: per minimizzare i costi la possibilità di massimizzare i guadagni aumenta che conduce ad un'ulteriore crescita dell'azienda.
Questo è possibile grazie all'interazione tra l'organizzazione e i sistemi di informazione, già da una superficie che va il mercato e ruoli da svolgere e da altra area strategie van attrezzature e sistemi che saranno sviluppati che integrato formano un'alleanza in compagnia.

PANORAMICA DEI SISTEMI NELLE ISTITUZIONI

Le istituzioni hanno diversi set di informazioni:
Sistemi strategici di livello: questo è il sistema di supporto per la gestione (S.S.G.) I manager utilizzano questo sistema per la teoria del processo decisionale, essi servono a livello strategico dell'istituzione, diretto decisioni informali e creato un'atmosfera diffusa di calcolo e di comunicazione piuttosto che fornire alcune applicazione fissa specifiche capacità d questi sistemi gestionali di supporto sono progettati per incorporare informazioni su eventi esterni come nuovi concorrenti, ma anche ottenere informazioni di riepilogo sistemi e information management system per supportare il processo decisionale interno.
Sistema a livello amministrativo o di gestione: questo a sua volta costituito da sistemi informativi per rapporti di fornire sistemi per il supporto decisionale (s.s.d.) sistemi di gestione e amministrazione (s.i.a.) e in alcuni casi agli amministratori l'accesso online ai record ordinaria e storica dell'istituzione. Questo sistema serve principalmente a funzioni di pianificazione, controllo e processo decisionale a livello della gestione manageriale e sono state le capacità di analisi spesso limitata.
Livello di conoscenza del sistema: all'interno di questo sistema il lavoro della conoscenza (s.t.c.) sistemi e sistemi sono in ufficio (S.A.O.). Sistemi di conoscenza hanno i lavoratori che si sono laureati, sono membri di una professione riconosciuta, il vostro compito è quello di creare conoscenza e nuove informazioni. Questi sistemi funzionano la conoscenza, come le workstation e ingegneria o scienziati per progettare, promuovere la creazione di nuova conoscenza e garantire che nuove conoscenze ed esperienza tecnica per essere integrato correttamente nella società.
Sistemi operativi di livello: all'interno di questo livello è il sistema di elaborazione di informazioni (S. P.O.), è un sistema computerizzato che esegue e registra le operazioni di routine quotidiane necessariamente per le operazioni dell'azienda. Come ad esempio sta alimentando dati su ordini, sistemi di prenotazione di hotel, informazioni ai clienti, clienti e spedizione record. Attività, risorse e gli obiettivi del livello operativo dell'istituzione precedentemente definiti altamente strutturato.

LA SFIDA DEI SISTEMI INFORMATIVI

La sfida della strategia aziendale: una strategia di business possa essere creata attraverso un design competitivo ed efficiente. Da allora nella maggior parte delle grandi aziende settore servizio è fatto investimenti fino al cinquanta per cento nella tecnologia dell'informazione il totale degli investimenti e capitale. La potenza del software o hardware di computer sviluppato rapidamente rispetto con la capacità delle istituzioni di utilizzare questa tecnologia. Così tante istituzioni devono essere riprogettate per poter rimanere competitivi. Si faranno uso delle tecnologie dell'informazione per semplificare la comunicazione e per eliminare qualsiasi inefficienza nell'organizzazione. Cioè, istituzioni devono ridisegnare il modo in cui producono, progettazione, consegnare e vendere le loro merci e servizi.
La sfida della globalizzazione: comprendere i requisiti di sistema all'interno di un ambiente di business globale. Sviluppare sistemi informativi integrati multinazionale, la società deve affrontare le leggi restrittive sul flusso e informazioni in più di 25 paesi; creazione di strutture interculturale di contabilità e rendicontazione. Il modo in cui l'economia mondiale si è evoluto un po' ci mette sulla necessità di implementare sistemi informativi in grado di eseguire operazioni di acquisto di vendita di prodotti in molti paesi.
La sfida dell'architettura delle informazioni: creare un'architettura e informazioni che supportano gli obiettivi dell'istituzione.
Aziende devono avere l'idea chiara ed i loro obiettivi organizzativi, anche quando la tecnologia dell'informazione suggerisce nuovi modi di fare business. Molti non possono raggiungere i loro obiettivi avendo incompatibile computer e sistemi informativi.
La sfida dall'invenzione dei sistemi informativi: il problema principale come conseguenza dello sviluppo dei computer potente ed economico non riguarda la tecnologia, ma l'amministrazione e le istituzioni.
La sfida di responsabilità e controllo: progettazione di sistemi che la gente può controllare, comprendere e utilizzare in modo etico e responsabile.
Informazioni basate su computer sistemi giocano un ruolo interessante nel business e nella vita quotidiana, pertanto devono essere adottate misure particolari per garantire che questi siano affidabili e sicuri, poiché in caso contrario essere operati con i difetti che possano causare danni estremi.

SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI

Tutte le organizzazioni sono sistemi di elaborazione di informazioni, dal momento che qualsiasi attività svolta nell'impresa ha bisogno di processi informativi per il loro funzionamento. Aziende possono utilizzare 4 strategie di base competitive per affrontare queste forze della concorrenza:
• Differenziazione del prodotto.
• Orientato alla differenziazione.
• Sviluppare stretti legami con i concorrenti e fornitori.
• Trasformazione in prodotti a basso costo.

SISTEMI DI INFORMAZIONI OPERATIVE

Informazioni operative rendono una funzione di comunicazione come ad esempio attivando processi (specifica dei materiali, definizione delle attività, le autorizzazioni di bilancio, ecc.) e dispositivo di contatto ambiental (informes sobre mercados, stato de suministros, ecc.); Indica le prestazioni dell'organizzazione e le persone che appartengono ad esso, valutare le prestazioni effettive con le aspettative che la società ha di presentare relazioni.
Questi sistemi sono responsabili di fornire tutte le informazioni relative alle operazioni che la società, essere acquisto e lavorazione dei materiali, specificando i compiti per eseguire o per essere in grado di richiesta preventivi.
Essi sono molto utili perché ti permette di velocizzare le richieste di materiale o revisione dei lotti acquistati, nonché controllare anche se il compito è state pienamente soddisfatte, con queste informazioni gli amministratori possono valutare immediato delle prestazioni e funzionamento dell'istituzione confrontandole con le stime effettuate per le stesse prestazioni in un determinato momento e il risultato di questo confronto permetterà di decisioni di gestione.

INFORMAZIONI COME UNA RISORSA STRATEGICA

Sistemi informativi si sono evoluti secondo le strategie impiegate da ciascuna società, che offrono vantaggi competitivi, come la pianificazione nel campo del management, nonché la creazione di nuovi prodotti o servizi, aprire nuovi mercati, migliorare la fornitura di servizi e riducono i costi. Informazioni sistemi giocano un ruolo strategico nella sopravvivenza e la prosperità di un'azienda come l'uso strategico di loro e le informazioni sono considerate punti critici per il successo di un'organizzazione.
Informazioni aumentano la capacità di Manager e lavoratori perché rende possibile raggiungere nuovi livelli di efficacia ed efficienza, l'informazione è uno strumento strategico che fornisce vantaggi competitivi e consente alle istituzioni di estendere la concorrenza per essere leader nel mercato. Al giorno d'oggi informazioni permettono di sviluppare nuovi prodotti in modo più preciso; così come anche il flusso di informazioni attraverso il gestore diminuire i costi delle operazioni interne; a prendere i vantaggi delle nuove tecnologie dell'informazione.
Tutti questi cambiamenti che si svolgono negli ultimi decenni è stato considerato come una rivoluzione dell'informazione in cui è necessaria una nuova amministrazione in grado di impiegare la tecnologia dell'informazione e comunicazione di importanza secondo le necessità dell'organizzazione, tenendo conto la direzione e la natura del settore. Al fine di ottenere una riduzione dei costi, la creazione di nuovi prodotti e rafforzare le trattative con i fornitori.
Ci sono ruoli strategici chiave che possono essere riprodotti all'interno di un'impresa, si tratta di sistemi informativi:
Miglioramento dei processi aziendali: uno informazioni tecnologia valori di business strategico è il suo ruolo nella realizzazione di importanti miglioramenti nei processi di business di un'azienda, gli investimenti nella tecnologia dell'informazione può aiutare i processi operativi di un'azienda sono sostanzialmente più efficiente e che la sua gestione processi sono molto più efficaci. Tutti questi cambiamenti possono consentire all'azienda di ridurre i costi, migliorare qualità e servizio al cliente e sviluppare prodotti innovativi per nuovi mercati.
Promozione dell'innovazione di affari: investimenti in sistemi di informazione tecnologia può essere raggiunto come risultato lo sviluppo di prodotti e servizi o processi unici. Questo può creare nuove opportunità di business e consentire un'azienda di espandersi in nuovi mercati.
Mantenere i clienti e fornitori: questi investimenti in tali sistemi possono anche permettere di mantenere una società clienti e fornitori attraverso la costruzione di nuove relazioni preziose con loro. Dovrebbe migliorare significativamente la qualità del servizio per clienti e fornitori nelle attività di distribuzione, marketing, vendite, ecc. Questo crea servizi di informazioni Inter-organizacional (Internet) in cui sono collegati elettronicamente i computer dell'azienda con i propri clienti e fornitori, dando come risultato ottenere partnership e nuove alleanze.
Creare costi di trasferimento: investimenti nelle tecnologie dell'informazione hanno cercato di fare che clienti o fornitori dipendono da sistemi informativi continuo uso inter-organizacinales innovativo e reciprocamente vantaggiosa.
Barriere all'ingresso: per rendere gli investimenti nella tecnologia dell'informazione per migliorare le loro operazioni o promuovere l'innovazione un'azienda anche potrebbe stabilire le barriere per voce desanimarían ad altre aziende per entrare in un mercato, o retardarían tali redditi.
Sfruttano una piattaforma di tecnologia dell'informazione strategica: investimento nella tecnologia dell'informazione aiuta a una società di costruzione di una piattaforma strategica che consente di sfruttare le opportunità strategiche. In molti casi, questo accade quando una società investe in sistemi informatici avanzati per migliorare l'efficienza dei propri processi di business.
Sviluppare una base di informazioni strategiche: sistemi informativi consentono anche una società per sviluppare una base di informazioni strategiche che possono fornire informazioni per supportare le loro strategie competitive. Ai database aziendali delle informazioni aziendali è sempre stato uno strumento prezioso nella promozione, efficienza operativa e gestione efficace di una società. Informazioni sulle migliori pratiche di business e altre conoscenze di business che viene memorizzata nel database del sito web di Internet sono una base di conoscenza strategica.

COME UN SISTEMA DI INFORMAZIONI PUÒ ESSERE UTILIZZATO PER GUADAGNO VANTAGGIO COMPETITIVO?

Per essere in grado di fornire vantaggi competitivi che è necessario capire il rapporto dell'azienda con il loro ambiente o dintorni, per questo vengono utilizzati due modelli:

(Porter, 1980) modello delle forze competitive

Questo modello è usato per descrivere l'interazione di minacce e opportunità esterne che influenzano la strategia dell'azienda e la sua capacità di competere.
Questo minacce e opportunità esterne sono:
• Nuovi operatori sul mercato.
• Progetto o servizi competitivi.
• Sostituire il potere contrattuale.
• Client.
La società può utilizzare quattro strategie competitive:
• Differenziazione del prodotto: la società può creare fedeltà alla marca, creare nuovi e unici di prodotti e servizi che si possono facilmente distinguere dalla concorrenza e la existententes di concorrenti o potenziale non può duplicare.
• Orientato differenza: in questa strategia l'azienda può sviluppare nuove nicchie nel mercato in modo che possa competere meglio rispetto ai suoi concorrenti.
• Sviluppare nelle vicinanze con i concorrenti e fornitori: abbassare il costo del cambiamento stabilendo collegamenti con clienti e fornitori al fine di legare i clienti per l'azienda prodotti e fornitori di progettazione di una pianificazione delle consegne e una struttura dei prezzi progettato dall'impresa acquirente.
• Trasformazione in prodotti a basso costo: l'azienda deve cercare di produrre beni e servizi a un costo rispetto ai loro concorrenti per evitare l'ingresso di nuovi concorrenti nel mercato, ma senza sacrificare la qualità e il livello di servizio.

MODELLO DELLA CATENA DEL VALORE (PORTER 1985)

È essenzialmente una forma di analisi dell'attività d'impresa, attraverso il quale abbiamo dividendo una società nel suo costituente parte cercando di identificare le fonti di vantaggio competitivo in quelle attività che generano valore.
Questo modello vede l'azienda come una serie di attività di base che aggiungere valore margine ai prodotti o servizi dell'azienda.
Queste attività sono.
• Attività primarie: è correlato principalmente con la produzione e distribuzione di prodotti e servizi dell'azienda che crea valore di M per il cliente, tra queste cose:
o la logistica interna (che include il ricevimento e il magazzinaggio di materiali per la distribuzione)
o operazioni responsabili per trasformare gli input in prodotti finiti.
o logistica esterna, stoccaggio e distribuzione dei prodotti.
o includere marketing, promozione e vendita dei prodotti.
o servizio è la manutenzione e la riparazione dei prodotti e servizi dell'azienda.
• Attività di supporto: questi rendono possibile la presenza delle attività primarie e sono costituiti da:
o infrastruttura dell'istituzione, è l'amministrazione e la gestione.
o risorse umane, reclutamento, assunzione e la formazione del personale.
o tecnologia, miglioramento dei prodotti e dei processi produttivi.
o fornitura, l'approvvigionamento di ingressi.

VOCE 13

Sistemi ERP (Enterprise Resource Planning) | Definizione

Origine dei sistemi ERP (Enterprise Resource Planning)

Con l'evoluzione dell'amministrazione, sono anche stati miglioramento sistemi di produzione. L'ERP indietro la sua origine ai sistemi MRP (pianificazione del fabbisogno di materiale), che sono stati associati con la casa con le grandi aziende a causa della sua complessità e il costo elevato.
All'inizio, la pianificazione MRP inclusa tra i suoi termini di riferimento, determinare la materia prima per produrre un prodotto, fornire i tempi di quando aveva ordinato ciascuno dei materiali, ecc. Come vediamo, la pianificazione MRP originale pianificato solo ai materiali. Alla fine riuscì a estendere ai file che gestite il registro di lista e archivio di materiali di magazzino, per creare una pianificazione in tempo, al fine di controllare l'intero sistema, dall'ingresso dell'ordine alla gestione delle finanze, contabilità, ecc.
Successivamente sono stati in grado di includere un'altra porzione del sistema come la funzione acquisti e un'inclusione più dettagliata dello stesso sistema di produzione, cioè la pianta, liquidazione e controllo dettagliato della programmazione.
Il mondo stava cambiando creando una concorrenza più forte, espandendo la domanda mondiale, outsourcing, ecc., che ha fatto che la pianificazione MRP già fallendo in modo standardizzato le funzioni precedenti. È qui dove ha sviluppato nuovi sistemi basati sulla logica del MRP e chiamato la nuova generazione di pianificazione delle risorse aziendali (ERP).
Oltre a questi problemi, aziende multinazionali ha dovuto affrontare il problema di incoerenza di informazioni tra le sue consociate e la difficoltà di consolidamento, sia le sue operazioni e i conti per l'insieme di aziende e paesi. L'unica soluzione era l'uso di software diversi in ogni paese e sviluppare altri software di consolidamento su ordinazione che non era mai risultati efficaci, dover integrare dati da programmi diversi.
Fu allora quando l'azienda tedesca SAP offerto un insieme di software enterprise modulari che poteva essere raggruppate in modi diversi da tabelle di collegamento, potrebbe unire e formare un valido sistema per adattarsi alle esigenze di un determinato paese. La soluzione è stata data, software che, anche essendo diverso dall'altro affiliati, è stato integrato in un unico sistema in termini di informazioni e il traffico di merci e servizi nell'ambito della logistica multinazionale, ma non è riuscito a risolvere il problema dell'introduzione e l'attuazione di questi sistemi che richiedono personale esperto nell'uso delle procedure per l'adattamento alle esigenze dell'azienda e le condizioni di ciascuno prestazioni del paese.
Fu allora che SAP si consulenza organizzazioni del mondo (Andersen Consulting, Arthur Andersen, Price Waterhouse, KPMG, Coopers, ecc), come loro agenti di vendita e implementazione. Era l'unica soluzione perché il suo software è costituito da parti incompiute che devono essere adattati e collegati tra loro in ogni caso da personale esperto, conseguente la necessità di un lavoro altamente specializzato essere forniti da queste aziende, di consulenza con aggiunto valori nel software originale che solitamente rappresentano un costo compreso tra tre e sette volte il valore del software originale. Crittografia di un esempio, possiamo dire che un'installazione di SAP, cui software costo $ 5 milioni, è spesso accompagnata da una società di consulenza con un costo di 15, 20 o anche 30 milioni dollari. Ma nonostante l'alto costo coinvolto, i vantaggi di avere un unico sistema di informazioni per l'intera degli affiliati diversi è stato gradualmente preferendo decisioni aziendali verso l'accettazione di questa soluzione dando vita a quello che è stato chiamato il mercato delle soluzioni ERP per le aziende. E quando alcune tra le principali aziende ha annunciato la loro decisione di adottare il software SAP ERP, business software (Oracle, PeopleSoft, JDEdwards, Baan) società che si occupano di promuovere e perfezionare il proprio sviluppo per essere presenti in questo nuovo mercato.

Definizioni dei sistemi ERP (Enterprise Resource Planning)

Esistono diverse definizioni per l'ERP, che hanno molto in comune, sono citando alcuni di loro per avere un quadro più ampio di quello che si definisce come pianificazione di gestione aziendale:
• "È un sistema di gestione di informazioni strutturate per soddisfare la domanda di soluzioni di gestione aziendale, basato sull'offerta di una soluzione completa che consente alle aziende di valutare, implementare e gestire il vostro business più facilmente. Caratterizzato da modularità, integrazione di informazioni, di universalità, di standardizzazione e di interfacce con altre applicazioni. Sono aperte e la maggior parte dei sistemi multipiattaforma".
• "ERP è uno strumento che supporta i processi di business di un'azienda in modo integrato. Permette operazioni come la generazione di un ordine di acquisto, registro delle entrate, entrare e pagano le fatture fornitore, elaborano fatturazione, gestione inventario, problema Saldi, ecc."
• "Soluzione software che si concentra sulle esigenze dell'azienda, prendendo una visione dei processi per soddisfare gli obiettivi aziendali, che cercano di integrare tutte le funzioni dell'azienda."
• Riduzione della risposta, tempo di ciclo di produzione, ottimizzare la qualità, migliorare la gestione delle attività, ridurre i costi, ottimizzando la comunicazione "A progettato sistema di pianificazione."
Analizzando tutte queste definizioni, si può concludere che è un sistema che mira ad aumentare l'efficienza dei processi aziendali, riducendo tempi, standardizzazione e ottimizzazione processi e risorse, compresa ogni attività che si svolgono all'interno dell'organizzazione.

Modelli di sistemi ERP

Oggi sono stato esteso in modo significativo l'attuazione e l'applicazione di software ERP, non solo tra aziende multinazionali che necessitano di un sistema complesso e omogenea per i diversi paesi, ma anche tra aziende di livello nazionale, senza la necessità di operativa e consolidamento di informazioni. Ma come spesso accade in molte altre zone, anche qui potrei dire che non c'è nessun (o almeno ancora non trovato), una soluzione unica che allo stesso tempo è la migliore per tutti i tipi di imprese (multinazionali e nazionali, grandi e piccole, semplice e complesso, ecc.), come per esempio, i suddetti vantaggi di omogeneizzazione internazionale, diventano svantaggi complessità di installazione e il suo costo per le aziende non ha bisogno di tale integrazione multinazionale. Queste aziende, invece, bisogno di un software ERP che è molto più agile, più veloce implementazione e costo più moderato, senza perdere alcuna delle funzioni operative e informative necessari per il buon funzionamento.
Per aiutare a svolgere un'analisi affettiva della soluzione ideale, a seconda del tipo di società che utilizzerà l'ERP, definito tre modelli di sistemi, secondo il grado di definizione funzionale di esso:
1) strumento. Un sistema non è il prodotto finito, ma che permette di produrre e attraverso il suo uso, significa strumento che generalmente comporta lo sviluppo di programmazione specifica. Lo strumento più semplice è 'carta e penna', poiché in teoria, può essere avviato dalla programmazione gratta e Vinci che alla fine sarà convertito in un prodotto in grado di operare completamente in conformità con le esigenze dell'utente, vale a dire, in un'applicazione nella misura. Questo è naturalmente impraticabile e quindi parlare di strumenti, ci riferiamo a sistemi altamente sofisticati che consentono di utilizzare routine già pronte e che forniscono un alto livello linguaggio di aggiungere codice (programmazione) di programmazione in modo altamente efficiente e veloce con vista per soddisfare i requisiti desiderati.
(2) applicazione configurabile. Il nome di uno sviluppo che include funzionalità aziendali debitamente completato e liste per lavorare, con capacità di adeguamento alle esigenze di definizione dei parametri. In teoria questo è il sistema ideale, dal momento che presumibilmente contiene tutte le possibilità di utilizzare già pianificata che richiedono semplicemente l'indicazione delle procedure e dei dati che si desidera utilizzare o non utilizzare una tabella di parametri che corre lungo l'intera applicazione. Una volta determinati i parametri, il sistema è pronto per funzionare in modo adeguato alle esigenze dell'utente senza programmazione aggiuntiva. Ma purtroppo, la realtà non è così lusinghiera. È Impossibile contemplare e pianificare in anticipo tutte le possibili procedure che qualsiasi azienda può aver bisogno, e anche se fosse possibile, la quantità di programmazione di base che deve essere installato in ogni caso sarebbe troppo grande e non operativi. Per questo motivo, le applicazioni personalizzabili, venire in una certa misura è considerata sufficiente per impedire ulteriore programmazione, ma in generale, senza coprire l'intero spettro di esigenze.
(3) applicazione fissa. È già finito con le procedure di preconcette e immutabile di programmazione. È il più economico, se si considera il costo zero di adattamento, ma è anche la più rigida, non per consentire variazioni sul disegno originale.
Tutti i sistemi ERP hanno qualcosa dei tre modelli. Così, alcuni sistemi sono essenzialmente strumenti che richiedono programmazione aggiuntiva, ma hanno già completamente definito anche parti (set di applicazioni) e altre personalizzabile (applicazione configurabile). Altri sistemi sono fondamentalmente gamme di applicazioni, anche se con alcuni fisso parti e la possibilità di aggiungere procedure (strumento), ma in generale, non per modificare l'esistente. Infine ci sono sistemi che vengono fissati applicazioni, anche se in generale sono ammessi alcuni parametrizzazioni e occasionalmente, esternamente, alcune possibilità di aggiunta di programmazione (strumento).
6 aspetti analitici vengono analizzati in particolare. Essi sono come segue:
• Adattabilità. Misura la capacità di adattamento del software alle esigenze dell'utente. È probabilmente che la condizione più importante per l'efficacia è un buon adattamento alle esigenze aziendali.
• Sicurezza. Misura il livello del corretto funzionamento dell'applicazione lungo tutte le sue caratteristiche. È importante quanto la capacità di adattamento, di molto buono per essere questo, se non è stata realizzata una sicurezza operativa, tutto è perduto.
• Economia. È definito come l'inverso del costo, (E = 1/C), chiamando costo al set di esborsi necessari in modo che l'applicazione è completata e operativa. Di conseguenza, include non solo il costo del software di base o standard, ma anche la consulenza, implementazione, formazione e messa in servizio.
• Velocità di realizzazione. È definito come l'inverso del momento dell'impianto, (R = 1/T), chiamata tempo di implementazione che media tra la data di acquisizione del software e l'implementazione in corso già regolato per l'utente. Questo aspetto è direttamente correlato all'economia, dal momento che un'applicazione che viene implementato rapidamente, è più economico per ridurre i costi di consulenza e realizzazione e anche applicazioni di software con una distribuzione rapida, spesso anche notevolmente più conveniente.
• Facile da aggiornare. Esso misura la facilità e la sicurezza con cui l'utente può avere nuove versioni aggiornate del produttore del software ed è strettamente collegata con il grado di standardizzazione dell'applicazione. Ad esempio, se la software house fornisce il linguaggio di programmazione che l'utente o il tuo consulente rende ulteriore programmazione, questo non può essere aggiornato dalla software house, che naturalmente non conosce il contenuto di tale programmazione. Al contrario, se il software House ha preparato l'applicazione ' riutilizzabili dei componenti, che sono insiemi di funzioni che l'utente sceglie e si combina con l'altro per aggiungere la programmazione, ma senza scrivere codice utilizzando linguaggi, futuri aggiornamenti del software House sono automatiche, per quanto riguarda la fornitura dei componenti aggiornano, aggiornano immediatamente tutto ciò che ha fatto con loro. Questo aspetto della facilità di aggiornamento non solito non valutare nella sua reale importanza, che è molto. Infatti, quando già ci vuole un po ' funziona correttamente con un'applicazione, non è accettabile per vedere volontà di non incorporare nuovi sviluppi tecnologici, perché non possono essere integrati nell'applicazione, avendo perso la normalizzazione avendo ulteriori programmazione su misura. Questo fenomeno è stato dimostrato a costi elevati con l'arrivo dell'Euro, costringendo a rivedere gran parte della programmazione di ERP, ha scoperto l'impossibilità di contenente la programmazione dell'utente, come è accaduto con note case internazionali (strumento) software e programmi che stanno avendo grossi problemi con il suo parco di clienti al punto di rischiare la propria sopravvivenza per aggiornare all'Euro.
• Internazionalizzazione. Misura la capacità di utilizzare lo stesso sistema, ma con gli adattamenti necessari, in altri paesi con lingue diverse, leggi e usanze operativa. Questo aspetto non è importante per le aziende che non hanno bisogno di consolidamento internazionale di informazioni e operazioni, ma possono essere molto importante in società multinazionali che dare preminenza a questo aspetto. Pertanto è una caratteristica di discrezionale dell'applicazione e non generale.
Date queste definizioni, viene illustrato quanto segue:
• I due aspetti più importanti, sicurezza e adattabilità sono distribuiti in modo diverso tra i tre modelli: attrezzo di applicazione personalizzabile e set di applicazioni. Nello strumento, (chiamare), adattabilità raggiunge il suo più alto grado, anche se la sicurezza può essere basso dato che molti programmazione aggiuntiva da parte dell'utente o suoi consulenti, che possono contenere difetti o non si integrano bene con la parte possono essere standard. Questo è l'opposto di ciò che accade con l'applicazione fissa (che sarà AF), che offre un'elevata sicurezza come un allestimento standard, ma un'adattabilità trascurabile. Pertanto l'opzione migliore è senza dubbio l'applicazione parametrizzabile (che chiamerà AP) perché sua alta sicurezza, perché è un'applicazione già funzionale, aggiunge un alto grado di adattabilità, meno che nel caso l'io, ma di gran lunga superiore alla AF.
• L'aspetto 'Internazionalizzazione' diventa un unico ad alto livello in lui, poiché richiede un importante lavoro di adattamento conformi ai diversi paesi che risolve completamente la programmazione aggiuntiva. L'AP in grado di soddisfare parte delle esigenze di internazionalizzazione, ma sarà sempre necessario alcuni di programmazione aggiuntiva. L'AF non può solo soddisfare questo requisito.
• 'La facilità di aggiornamento' apparenza è molto basso in hanno proprio perché loro l'esistenza di proprietari locali di programmazione che richiede una propria procedura di aggiornamento in disparte, e ancora in coordinamento con la parte di base o standard di sistema. Tuttavia, sia l'AP e l'AF, questo aspetto è compiuto un alto grado.
• I rimanenti due aspetti: «Economia» e «Velocità di attuazione» andare molto vicino, come il più importante parte del costo è associato con l'opera di consulenza necessaria per l'implementazione del sistema. Come potete vedere, l'AF e l'AP raggiungere alti gradi di accettabilità in entrambi i parametri, ma sono gli aspetti negativi dell'io che essi non possono evitare il costo aggiuntivo.

Caratteristiche generali

Un sistema ERP non è solo un'integrazione di vari processi organizzativi. Qualsiasi sistema deve avere un importo minimo di caratteristiche per essere qualificato come una vera soluzione per il problema ERP. Questi principi fondamentali sono:
• Flessibilità: un sistema ERP deve essere flessibile per rispondere alle mutevoli esigenze delle organizzazioni. La tecnologia client-server consente ERP eseguire tra più database tramite ODBC (Open Data Base Connectivity).
• Modulare e aperta: ERP dovrebbe essere un'architettura di sistema aperta. Questo significa che qualsiasi modulo potrebbe essere intercettato o separatamente in qualsiasi momento come necessaria, senza influenzare gli altri moduli. Deve supportare più piattaforme hardware, nonché l'attuazione di "Terze parti".
• Completa: deve essere in grado di supportare una gamma di funzioni organizzative e deve essere adatto per una vasta gamma di aziende.
• Di là dell'azienda: non dovrebbero essere legati solo ai limiti della società, ma che dovrà consentire conectare ad altre entità di business dell'organizzazione.
• Migliori processi di business: deve contenere una raccolta dei migliori processi di business applicabili in tutto il mondo.
• Simulare la realtà: dovrebbe simulare la realtà del processo, il business, il computer. Per qualsiasi motivo che è necessario disporre di controllo di là di business e si deve assegnare la responsabilità per gli utenti dietro il sistema.

Perché è necessario implementare un ERP?

Le tendenze attuali e future costringono le aziende ad aumentare la loro competitività, quindi hanno bisogno di essere ottimizzato e integrato il flusso interno di informazioni e loro relazioni commerciali esterne per raggiungere obiettivi fondamentali come la produttività, qualità, riduzione dei costi e servizio clienti.
L'adozione di un ERP è un processo complesso composto da fasi ben definite:
• Stabilire la necessità di cambiamento: dovrebbe non essere modifica avviata frettolosamente, tenendo conto che questo piano include la sostituzione di tutti gli strumenti che supportano i processi aziendali. È necessario verificare la situazione attuale e integrarlo con gli obiettivi aziendali. Il consenso dei livelli Executive dell'azienda dovrebbe arrivare a stabilire la necessità per il cambiamento.
• Selezione della soluzione: è necessario definire i responsabili di processo decisionale, i criteri di valutazione delle possibili soluzioni, l'analisi delle alternative pure come valutare e scegliere che forniscono benefici migliori per l'organizzazione.
• Implementazione della soluzione
• A partire da marzo
• Impatto sull'organizzazione

L'appello dell'ERP

Questo adattamento a diversi settori verticali mira ad aumentare l'attrattiva dell'ERP fuori loro roccaforte principale, rendendo, che rimane l'utilizzo più probabile di questo luogo di software, dal momento che circa il 76% dei produttori già disporre di un sistema ERP o sono in procinto di installare uno. Tuttavia, ERP pianificazione non l'ha penetrata nella stessa misura in altri mercati, ad esempio, solo il 35% delle aziende sanitarie e compagnie di assicurazione hanno in funzione o che si sono installando applicazioni ERP al momento.
In questo contesto, la maggior parte dei venditori hanno trovato un ristagno delle vendite di sistemi ERP, quindi aziende leader stanno dedicando molta della sua attenzione per sviluppare ulteriori applicazioni che gli utenti chiedono oggi.
La conclusione è chiara: espansione ed estensione del sistema ERP base sta diventando una priorità per i diversi utenti.

Vantaggi di un sistema ERP

L'aspetto finanziario è uno dei temi di maggiore interesse per le imprese a prendere la decisione di quale soluzione ERP sarà la più appropriata. Tuttavia, e anche se non è un compito facile, gli effetti di allineare finanziario processi con l'aiuto di ERP sono molto attraenti:
• Le transazioni richiedono meno tempo
• Il personale finanziario può trascorrere più tempo al lavoro con più alto valore aggiunto
• I costi sono diminuiti
• I dirigenti che prendono le decisioni sono in grado di prestare maggiore attenzione ad altri aspetti finanziari che sorgono in ogni luogo che presenta qualsiasi necessità
Un sistema ERP aiuta le diverse parti dell'organizzazione attraverso la condivisione di informazioni e conoscenza, come pure la sua comunicazione. Inoltre, aiuta nella riduzione dei costi di eseguire in modo efficiente e semplificare i processi aziendali. Questo miglioramento nei processi di business può portare come conseguenza che può migliorare la gestione di tali processi. Allo stesso modo, ci sono altre ragioni perché le aziende intraprendere progetti di ERP:
• Integrare le informazioni finanziarie
• Standardizzare e accelerare i processi di produzione
• Ridurre le scorte
• Standardizzare le informazioni di risorse umane
Dovuto l'aumento nel mercato delle implementazioni ERP, è un fattore che contribuisce a consolidare i vantaggi che porta l'implementazione e l'utilizzo di sistemi ERP nelle organizzazioni oggi per i provider di questo tipo di sistemi. Questa crescita del mercato aiuta a prevedere i guadagni dei fornitori di sistemi ERP e sistemi come CRM (Customer Relationship Management), SCM (Supply Chain Management), aumenterà notevolmente nei prossimi anni. Sulla scia delle maggiori distribuzioni di sistemi ERP e CRM, altri benefici vengono generati nell'organizzazione. Avendo questi sistemi, facilita l'integrazione di informazioni correlate con gli ordini dei clienti, migliorando così il servizio e rapporto con il cliente.
Uno dei grandi vantaggi dei pacchetti di applicazioni quali ERP, è che nella misura in cui le tecnologie state-of-art avanzano, l'azienda si muove in avanti con loro.
In aziende manifatturiere, i principali motivi per cui investire in sistemi ERP è quello di migliorare la produttività, richieste dei clienti, velocità, vantaggio competitivo e riduzione dei costi. Gli utenti ERP possono ottenere un vantaggio competitivo basato sul modo in cui sistemi di implementare e sfruttare i dati risultanti. Inoltre, gli utenti dicono che sistemi possono renderli più agili nel mercato rispetto a quelle aziende con programmi personalizzati difficile da modificare.
Per tutto quanto sopra, il fatto di sapere che cosa ERP può davvero fare a beneficio della società è di vitale importanza.

Inconvenienti connessi con sistemi ERP

Non è raro sentire parlare di casi in cui tale decisione di acquisizione di un sistema ERP, non sono presi in considerazione i processi chiave dell'organizzazione che sono forse fornire loro più grande vantaggio rispetto ai loro concorrenti.
A causa di questo, una volta la decisione di acquisto, si rende conto che è necessario modificare il software per adattarsi a processi di business che generano il vantaggio competitivo dell'azienda. Queste modifiche del software, sono chiesto di portare di conseguenza diverse situazioni che causano svantaggi per l'azienda.
Solo per citare alcuni degli svantaggi, è elencato di seguito:
• La durata dell'implementazione del sistema durerà più a lungo il tempo inizialmente previsto
• Vuoto (bug) sarà introdotti pericoloso all'interno del sistema, che si tradurrà in carenze nella sua attuazione
• Aggiornamenti di futuro del software da parte del fornitore di ERP sarà estremamente difficili, perché il software client che ha fatto le modifiche e gli aggiornamenti è già personalizzato richiederà un lavoro extra e riscrittura del codice sorgente al fine di adeguarlo alla nuova versione.
Un aspetto che può portare i costi elevati durante l'implementazione di un sistema ERP è il fatto di sottovalutare l'allocazione delle risorse alle strategie di implementazione come addestramento e formazione degli utenti. Si consiglia di allocare risorse sufficienti affinché gli utenti siano in grado di imparare a utilizzare e sfruttare le potenzialità dell'ERP nella misura massima possibile al fine di raggiungere l'obiettivo di ogni organizzazione, indipendentemente dal giro d'Italia e i suoi obiettivi, che sta generando ricchezza.
Deve anche menzionare alcuni dei costi connessi con l'acquisto di un sistema ERP. Questo tipo di sistema, anche come fornire soluzioni complete per l'azienda, allo stesso modo i costi di acquisizione sono piuttosto elevati. Poiché l'acquisizione di software complementari e attrezzature informatiche, l'integrazione dei sistemi interni, servizi di consulenza, tra gli altri, il costo del pacchetto software proprio stesso. Inoltre, considerare i costi durante l'implementazione di ERP, questi sono i veri costi di manutenzione, aggiornamento e ottimizzazione del sistema.
In relazione alla conversione e l'analisi dei dati, è un altro aspetto che può essere abbastanza complicato e costoso, se non gestita correttamente. Questa conversione comporta lo spostamento di informazioni aziendali, quali record di clienti e fornitori, progettazione dati prodotti, tra gli altri, dai vecchi sistemi al nuovo sistema ERP.

Impatto con il sistema ERP nelle imprese

Ora siamo in un'economia globale e competitiva, che è indispensabile per i responsabili di imprese per sviluppare strategie che li aiuterà a soddisfare le esigenze di clienti che sono sempre più esigenti; anticipare le vostre esigenze e fornire un servizio personalizzato per ciascuno di essi. Attualmente, le aziende che desiderano per implementare sistemi che gestiscono tutte le aree del business in modo che sono integrati. Molti hanno cercato nuovi strumenti tecnologici per ottimizzare i processi operativi interni per risparmiare sui costi ed essere più efficienti, che ha provocato la migliore posizionamento e attrazione o conservazione dei clienti. I sistemi ERP sono oggi una parte essenziale delle strategie delle grandi aziende.
È importante per le aziende a individuare le tue esigenze per sapere in modo che il sistema implementato; Ciò impedirà di scelta di un sistema molto sofisticato per una piccola azienda, causando non per recuperare l'investimento; scegliere un sistema molto semplice per le vostre esigenze, implicando la riprogettazione in futuro, che richiede nuovi investimenti.
Aree che si trovano all'interno dell'azienda
Sistemi ERP di oggi sono essere impiantati in quasi tutti i tipi di organizzazioni a causa della loro qualità. Una lista tipica delle industrie dove vengono consolidati sistemi ERP sono:

Aerospaziale e difesa

Ingegneria meccanica

Industria automobilistica

Costruzione

Banche e finanziarie

Combustibili

Chimica e farmaceutica

Orientamento e valutazione dei progetti

Beni e servizi

Pubblica amministrazione

Medicina

Formazione

High-tech ed elettronica

Vendita al dettaglio

Telecomunicazioni

Programmi di utilità
Ci sono diverse aree del business che ERP viene implementato. La maggior parte di loro sono raggruppata nella tabella seguente.

Vendite e distribuzione

Risorse umane

Fornitori

Progetti

Produzione

Gestione e amministrazione

Controllo di qualità

Finanza

Controllo manutenzione

Contabilità

Linea di lavoro


Soluzioni industriali

I sistemi ERP sono stati creati come supporto di business attraverso i vari moduli che hai facendo quell'azienda che lo implementa deve utilizzare la reingegnerizzazione dei processi, cambiando il modo di lavoro e organizzazione dello stesso.
Dovrebbe essere considerata anche l'importanza delle risorse umane e l'impegno dal senior management a supporto in caso di errore, poiché questo vi permetterà di operare in modo soddisfacente.
I sistemi ERP sono uno strumento indispensabile per le organizzazioni di medie e grandi dimensioni. Senza di loro non potrebbe vincere come e-business, e-commerce e ulteriormente i progressi tecnologici nel mondo della globalizzazione.
Considerando che l'investimento in hardware, software, informatica, personale e molti altri fattori, lo studio preliminare alla realizzazione di questi sistemi dovrebbe essere abbastanza dettagliato, quindi il primo costo associato al sistema sarebbe la consulenza e/o consulenza necessaria per una buona valutazione del progetto.

VOCE 14

Solidarietà in imprese produttive | Definizione

Abbiamo parlato di solidarietà come virtù trasformative della società. Beh, è anche essenziale per aumentare la produttività di ogni azienda: bisogno di cosa in questi tempi.
Una mentalità sbagliata porta a pensare che la virtù della solidarietà e dell'economia sono al contrario: o si intrattengono rapporti commerciali o aiutare ad altri in uno spirito di solidarietà in qualche angolo dell'anima, che occasionalmente ha ispirato i gesti di carità che si può sentire bene.
Nell'altro uomo d'affari, per vincere un altro ha da perdere, dato che gli altri sono per voi, semplicemente una spesa. Il primo dispendio sono 200 dipendenti che la loro azienda ha. Si guadagnare di più se si guadagna meno. Visto da altro lato, i lavoratori pensano che vincerà meno se egli li sfrutta meno. Mentalità che ha la sua ragion ' être; ma che è obsoleto e dannoso per costruire il futuro. Purtroppo, continua ad operare in uno e altri e fa perdere di vista di chi è la società, prima di tutto, unità di produzione dove centinaia di persone dovrà mettere il loro talento e la capacità di lavorare per raggiungere un obiettivo in comune: la produttività di qualità reale che sono largamente apprezzato beni e servizi da parte del pubblico che van previsto.

L'azienda come un gruppo di solidarietà

Se il prodotto non è venduto. Se l'azienda affonda affondare tutti, datori di lavoro e lavoratori. Ciò è particolarmente vero tardo 20 ° secolo in un'economia in cui il problema più grave è non produce, ma è prodotto in un mondo di innovazione e progresso di qualità continuo, quando oggi si parla di vendere entrambi qualità totale, si tratta di un atteggiamento nuovo.
Tutti i membri di una società sono interessati e motivati a fare del loro meglio per il successo di esso; in caso contrario si verrà spazzata sul mercato, per il raggiungimento di questo è fondamentale che rendono il suo interesse del compratore. Se questo è il vostro obiettivo in personale e collettive, ogni e tutti i lavoratori sviluppano il meglio del suo talento per produrre qualità. Così i gestori e i lavoratori sono sullo stesso lato, come nella guerra, abbraccia ogni soldato che riuscire il battaglione a cui appartiene e che avrà successo la strategia generale che dirige la parte anteriore. Tutti vengono salvati o vengono sconfitti; C'è nessun posto per il trionfo individuo con la sconfitta del battaglione di appartenenza. Come lo sport: la squadra vince. Perché messo tanta enfasi sulla formazione del tutto ed è speso sia in prontezza militare di optimum della truppa.
Se il successo dell'azienda è il suo obiettivo collettivo e personale per ciascuno dei seguenti, tutti sviluppare il meglio del suo talento per produrre qualità. Naturalmente, questo significa aumentare il senso di solidarietà con la società e con i suoi membri. È importante scoprire che, allo stato attuale dell'economia, il segreto del successo di un'azienda con un futuro promettente non è nell'avere manodopera a basso costo, basso livello di istruzione, ma ad aumentare la produttività aumentando il livello di istruzione e sviluppare i talenti dei lavoratori e gli sforzi per migliorare la qualità. Per ogni lavoratore a migliorare la qualità del prodotto deve essere convertibile nel migliorare la qualità della tua vita e quella della propria. Così, il miglioramento è importante per l'azienda e l'azienda è per il.
Kapru Ishikawa, autorità sulla filosofia della qualità totale, dice "se non avete a lungo termine, costi e immediato delle attività di diventare un preoccupazione numero uno. Dirigenti delle principali industrie giapponesi sono relativamente esenti da tale preoccupazione e possono dedicarsi alla sua responsabilità nei confronti dei suoi dipendenti e le loro famiglie, il consumatore e la nazione in generale. "Mentre entrambi i gestori capitalisti, un vecchio-stile in Occidente, solo mostrare interesse se stessi e dalle loro famiglie"

Ci sono salvati o affondare tutti noi

Una recente pubblicazione del preside della scuola di Sloan al MIT, un professore di economia Lester Thurow significativamente denominata testa a testa (la guerra del XXI secolo), è dedicata a studiare la crescente battaglia economica tra Stati Uniti d'America, Giappone ed Europa, guidata dalla Germania. A seguito di un apprezzamento già suggerito da George C. Lodge dell'Università di Harvard, Thurow differenzia fra singolo capitalismo anglosassone e più comunità-tedesco e giapponese; Si dice "la differenza essenziale tra le due forme del capitalismo è l'importanza attribuita alla Comunità contro i valori individualistici, come il percorso per il successo economico. Spiega: La variante anglosassone del capitalismo, si presuppone che l'individuo ha una strategia personale per avere successo, e che l'azienda firma ha una strategia economica che è un riflesso dei desideri dei singoli azionisti; Da qui la tendenza ad abbassare i salari sempre possibili: a salari più bassi, profitti più elevati.
C'è anche individuali e strategie di business nel capitalismo comunitario, ma loro si sviluppa su una base completamente diversa, l'individuo non agisce come un individuo. Uno si unisce una squadra e succede come parte di quella squadra dell'azienda. La decisione fondamentale sulla strategia personale individuo è l'incorporazione al team competente. Da quel momento, il successo o il fallimento personale verrà essere strettamente legata al successo o al fallimento della società a cui l'individuo lavora; l'impresa di comunità ha un insieme di soggetti che dovrebbero essere consultati durante la definizione di strategie molto diverso.
Dei mezzi di aziende giapponesi che i dipendenti sono il soggetto principale; i clienti, la parte interessata numero due e azionisti occupano un terzo posto distante. Così come il dipendente è il principale interessato, stipendi alti di dipendenti sono un obiettivo primario dell'azienda giapponese. I benefici sono sacrificare per mantenere salari e sull'occupazione. I dividendi pagati agli azionisti sono bassi.
Tutta questa enfasi sul trattamento del lavoratore di solidarietà e nel suo modo di entrare nel team per formare la società, identificandosi con i trionfi, non è un sermone deduttivo da principi religiosi esterni, ma si tratta di che qualcosa incorporato dalla natura stessa del fatto produttivo del gruppo. È una virtù che viene inserita nella stessa logica dell'economia che è "conditio sine qua non", per renderlo economicamente operativa. È importante che le virtù non sono qualcosa di astratto e immateriale o imposto dall'esterno, ma sono medicamente operanti in campo medico, operano legalmente nelle giurista o operatore politico nel politico.

L'egoismo e solidarietà

Solo è falso che l'egoismo è l'unica fonte di sentimento umano che governa la vita economica e sociale. Molti economisti e imprenditori vogliono gettare le basi dell'economia capitalista in Adam Smith, ma censurato compressione, omettendo che, oltre alla ricchezza di nozioni, ha scritto la teoria dei sentimenti morali, dove espressamente confuta l'idea che tutto si riduce all'egoismo, Smith dice nel primo capitolo di questo lavoro "simpatia non può , in qualche modo, essere considerata un principio egoistico allora in simpatia per la disgrazia di un amico, ad esempio, il mio dolore è interamente per la loro causa e in assoluto di miniera e pertanto non è egoista. "Conclude poi ' comunque, questa dottrina della natura umana che deriva tutti i sentimenti e gli affetti di se stesso, amore e troppo rumore ha ottenuto nel mondo, ma lontano non raggiunto, è mai stato completamente e distintamente spiegato, mi sembra che ha lasciato una confusione e falsa interpretazione del meccanismo della simpatia". L'egoismo e solidarietà do non appartengono a una società Umanamente integrata.
Solidarietà con gli altri, compassione e amore non richiedono il disprezzo di esso stesso. Alla fine e alla fine nel suo universale comandamento di amare il prossimo tuo come te stesso, la base della regola dello spirito è amore. Forse questo non deve chiamare egoismo, ma chiamata egoismo e solidarietà, integrati tra loro. Pubbliche virtù non sono qualcosa che si deve al Papa e il clero di predicare, ma vuole rimanere senza ufficio. Sono virtù di vita o di morte per l'economia, la politica o la vita sociale e familiare: Purtroppo, in Occidente illustrati due secoli di mentalità di ammodernamento ha plasmato le cellule separate la scienza tra se e ha stabilito i muri di divisione tra queste applicazioni e le loro radici umane e divine. Ma il rinvigorimento dell'essere umano vita pubblicati all'esterno richiede un approfondimento nelle fonti all'interno della identità umana e morale e la fluidità del suo spirito in ogni attività.

VOCE 15

Lo stress | Definizione

I diversi eventi che si verificano nel mondo costituiscono il primo passo nell'emersione della sindrome dello stress, ma allo stesso modo che è necessario considerare che i pensieri che interpretano e classificano tali eventi causano una risposta che può essere sia fisico che mentale che, in definitiva, viene interpretato come un tipo di particolare emozione nell'individuo.

DEFINIZIONE DI STRESS

Sindrome da stress è definita come:
"Una combinazione di tre elementi:"
• L'ambiente,
• Pensieri negativi, e
• Risposte fisiche,
Questi elementi interagiscono in un modo che rende una persona agire o sentire ansiosi, arrabbiati o depressi "."
Sindrome da stress crea una sorta di ciclo di feedback negativo tra la nostra mente e il nostro corpo. Per rompere tale circolo primo pensieri, dovrebbe essere cambiato poi il fisico o risposte migliori devono ancora essere trasformato la situazione che crea una risposta di allarme.

POSSIBILI SEGNI DI STRESS

Dolore:
• Sul retro,
• La testa.
• Tensione nel collo.
• Mancanza di respiro.
• Alterazioni della pressione sanguigna.
• Cambiamenti nel metabolismo (Sub o sovrappeso).
• Mal di stomaco.
• Affaticamento.
• Stipsi o diarrea.
• Ansia.
• Depressione.
• Insonnia.
• Problemi relativi ad altri.

CAUSE DELLA SINDROME DA STRESS

Tutti a un certo punto nella nostra vita abbiamo sperimentato lo stress. Per alcuni, lo stress è parte della vita quotidiana, ma per gli altri, sentirsi stressato sono semplicemente una situazione strana o casual.
Come si diceva all'inizio la sindrome da stress può manifestarsi con mal di testa, gastrite, dolore in collo e schiena, oppressione toracica, tensione nelle mascelle; stanchezza, scoraggiamento per esercizio ed esagerato desiderio di mangiare.
Con le esigenze quotidiane della vita oggi, un grado lieve di stress può essere a volte anche necessarie e inevitabili, tuttavia quando sindrome da stress costantemente interferisce con la qualità della nostra vita è indispensabile per agire.
La causa della comparsa di sindrome da stress è principalmente l'emergere di un bisogno o un istinto del corpo stesso proteggere se stessa. Questa necessità o solo istinto è buono in rigoroso di emergenza, ma se continuate per lungamente estesa ciò potrebbe causare i sintomi fisici e psichici, come pure una falsa risposta alle sfide della vita quotidiana e le modifiche.
Quando questo accade, è come se il tuo corpo sta lavorando nel corso del tempo, ma in realtà sei ancora, senza alcun c'è un posto disponibile per utilizzare tutta quell'energia supplementare. Questo è quello che ti fa sentire ansiosi, timorosi, preoccupata e tesa.
Qualsiasi tipo di modifica (buono o cattivo) può farlo sentire preoccupato o spaventato, perché il cambiamento o l'evento in sé non è solo che veramente conta è la forma come ogni persona risponde a questo.
Che cosa può causare stress è diverso in ogni persona. Per esempio alcune situazioni che possono causare al ceppo potrebbero perdere il lavoro, la morte di un membro della famiglia, i bambini che camminano fuori casa, matrimonio, divorzio, malattie, promozione dell'occupazione, problemi di soldi, genitorialità, spostare, tra gli altri.
Lo stress quando grave può causare problemi di salute. Questo allarme ti senti immediatamente dovrebbe parlare con il medico, ma è importante assicurarsi che i sintomi non sono causati da problemi di salute diversi.

COME RIDURRE LO STRESS SINDROME

• Primo passo: imparare a riconoscere i sintomi di stress: oltre a quelle già individuate dovrebbero essere inclusi anche l'aspetto, senza apparente causa fisiologica di tensione nelle spalle e collo.
• Seconda fase: scegliendo il modo di affrontare lo stress: il modo più semplice è evitare le possibili cause di stress, ma questo è un compito che spesso diventa impossibile, questo dovrebbe cambiare il modo di come reagisce contro lo stress.
• Terzo passo: preoccuparsi solo di cose che possono controllare: fare solo quelle cose che possono segnalare utili e sento preparato solo per quegli eventi che sai che non si possono causare stress.
• Quarto passo: interagire: gruppo sportivo, partecipare a eventi sociali, fare Hobby.
• Quinto passo: accettare modifiche: provare a vedere le modifiche come sfide positive, non come minacce.
• Sesto passo: pensare: i professionisti della salute stanno riconoscendo i benefici della meditazione come un modo per ridurre lo stress, perché la pressione sanguigna e la circolazione sono migliorati.
• Settimo passo: esercizio regolarmente: essere in forma migliore vi aiuterà a sentirsi meglio in ogni modo, sentirsi più sano attraverso il rilascio di questa tensione e ha mantenuto il potere.

CIBO E STRESS

Quando una persona non è ben nutrita, la capacità di resistere alle sollecitazioni è effettivamente ridotto. Se si mangia tanto o poco, o se abbiamo scegliere ogni po' nutrizionali o dieta equilibrata, poco a poco progressivo indebolimento è prodotto e ciò che rende acutamente abbassare le difese dell'organismo.
Di conseguenza, abitudini alimentari che deve essere migliorato così che fisicamente si sente molto più forte al momento per gestire qualsiasi sintomo di stress.
Alcune raccomandazioni sono:
1 pasto a orari stabiliti, mangiare una dieta nutriente completa con altamente nutrienti pasti con alimenti come carni, insalate, frutta e cereali integrali, senza trascurare quei gruppi di alimenti che forniscono calorie, poiché questi possono aiutare a sollevare umore dello stato.
2 mantenere prendendo un'adeguata idratazione, essere possibile con molta acqua al giorno.

STRESS E MAL DI TESTA

Cause di mal di testa sono molteplici, dal momento che potrebbe apparire come una diretta conseguenza delle variazioni del clima o temperatura, da ingestione di caffeina o altri cibi, cambiamenti nei modelli di sonno, tra gli altri, ma è ben noto che la maggior parte dei mal di testa sono le emicranie di tensionamento-tipo che vengono solitamente gestite con una dieta appropriata e tecniche di riduzione dello stress.
Una reale attenzione dovrebbe essere quei pazienti che mal di testa sono accompagnati da altri dolori, febbre, difficoltà a parlare o respirare per questi può essere causato tramite il trauma cranioencephalic.

STRESS E SONNO

Lo stress è la causa principale della cattiva qualità del sonno o insonnia.
Alcuni terapisti utilizzano tecniche per migliorare la qualità del sonno. Alcuni di loro sono:
1. uso di aromaterapia (soprattutto i profumi di lavanda e pino, che possiedono un effetto rilassante).
2 scrivere prima di andare a dormire. Questo è un altro modo per combattere l'insonnia quando la nostra mente è pensare e tornitura e non riesce a dormire; Questo permette la libera la mente e raggiungerà la pace e riposo tanto necessaria.
esercizio 3. Provare a camminare o per partecipare a uno sport ricreativo effettuato da 5 a 6 ore prima di coricarsi, è noto che questo aiuta a ridurre lo stress e migliorare la qualità del sonno. Esercizio è vantaggioso per rilasciare la tensione muscolare e si prepara per un sogno felice.

STRESS E LAVORO

Maggior parte delle persone l'esperienza di stress nei giorni di duro lavoro.
Se sei uno di loro è il momento di combattere lo stress sul posto di lavoro attraverso le seguenti raccomandazioni:
1 bere abbastanza acqua durante il giorno.
2. non ingerire caffeina in eccesso.
3. per molto trafficata non si è mai saltare i pasti, per qualsiasi motivo durante il giorno questo caso cercare di mantenere al posto di lavoro alcuni spuntini che sono sani come ad es. arachidi.
4 invece prendere brevi pause dal lavoro, semplicemente chiudere la porta e dura pochi minuti facendo stretching e rilassante.

STRESS E MEDITAZIONE

Quelle persone che affermano di praticare le tecniche di meditazione che inducono un senso di pace interiore e calmo.
Guidati di meditazione come una forma di pensiero, si può fare con qualsiasi esercizio che ripetere gli stessi movimenti più e più volte, come camminare o nuotare.
Puoi iniziare a praticare le tecniche di rilassamento, come lo stretching o respirare a pieni polmoni.
Addestramento di rilassamento è facile, perché lo stretching può aiutare a ridurre lo stress.
La tecnica di respirazione profonda, rilassato se anche può ridurre significativamente lo stress.
Lo scopo principale della pratica della meditazione è pacificante e calmare la mente, poiché, se vogliamo mantenere una mente pacifica, non hanno preoccupazioni e le ansie e godere di vera felicità; Tuttavia se la tua mente è disturbata, esso non si sente felice anche se siamo circondati dalle migliori condizioni.
Noi di formazione nelle tecniche di meditazione, noi scoprire a poco a poco la nostra pace interiore e serenità sempre più elevate e godere di una forma di felicità, che sarà sempre più puro.
Se si desidera ulteriori informazioni per il trattamento dei sintomi di stress, chiamare famiglia di consigli dottore, che sarà in definitiva più raccomandato per aiutarti a

ARTICOLO 16

Supply Chain Management (SCM) | Definizione

Supply Chain Management (SCM) o gestione della supply chain comporta la pianificazione e l'esecuzione delle attività della catena di fornitura, assicurando un flusso coordinato all'interno dell'azienda e anche guardare di là, in futuro non troppo lontano, tra le diverse aziende integrato nella catena del valore, dai fornitori di materie prime per i distributori di prodotto finito.
Queste attività includono fonti di materie prime, produzione e montaggio, deposito e magazzino, gestione degli ordini, distribuzione per tutti i canali e infine, la consegna del prodotto al cliente. Gli obiettivi fondamentali di SCM sono per ridurre i costi, migliorare i margini dei prodotti, aumentare la resa di produzione e migliorare il ritorno sull'investimento (ROI).

Definizioni di Supply Chain Management (SCM) e la portata del concetto di

Esistono diverse definizioni di SCM, a seconda della dimensione Data.
Così il gestore SCM come uno sforzo condiviso, copre che ogni sforzo coinvolti nel producono e consegnare un prodotto finale, poiché il fornitore da parte del fornitore, il cliente del cliente.
Il gestore SCM come una strategia, è una strategia collaborativa per collegare operazioni commerciali Inter-imprese per raggiungere una visione condivisa delle opportunità di business. Riconoscendo tale impresa per il solo fatto di appartenere ad un ambiente, è coinvolto in una forma o un altro nelle relazioni della catena (S tensione di relazioni a catena) con altre società, ma il concetto distintivo di SCM è la natura intenzionale, intenzionale e pianificata, con cui queste relazioni sono stabilite.
Da parte sua, il gestore SCM come un approccio di gestione, l'Instituto Tecnológico de Massachusetts (MIT) propone una definizione più estesa per definirlo come un approccio integrato mirato s processi, di fornire, produrre e fornire prodotti e servizi ai clienti.
Il Supply Chain Management ha una portata ampia che include i fornitori di fornitori, grossisti, operazioni interne, distributori e clienti finali, che copre anche i flussi fisici, informazioni e gestione finanziaria. Ci sono molte definizioni che mettono in risalto i legami tra aziende autonome per soddisfare la domanda. Egli si propone quindi, conferiscono il carattere di una filosofia di gestione che estende la tradizionale attività inter-aziende fornendo partner commerciali, con l'obiettivo generale di ottimizzazione ed efficienza.
Infine, il gestore SCM come una rete di organizzazioni, è una rete di organizzazioni che sono coinvolte, attraverso collegamenti a arribas e rivolto verso il basso, nei diversi processi e attività che producono valore sotto forma di prodotti e servizi al cliente finale.
Le caratteristiche principali dei sistemi SCM sono illustrate di seguito:
• Gestione del prodotto
• Gestione della produzione
• Gestione degli ordini
• Gestione dei trasporti
• Gestione della supply
• Previsione richieste
• Pianificazione della produzione
• Gestione del magazzino
• Estensione di SCM per partner

Principi di gestione della Supply Chain (SCM)

Andersen Consulting ha proposto una lista di 7 principi per la gestione della supply chain, sulla base dell'esperienza delle iniziative per il miglioramento della supply chain in più di 100 aziende industriali, distributori e rivenditori.
L'attuazione di questi principi permette di bilanciare le esigenze di un eccellente servizio clienti con requisiti di redditività e di crescita. Quando determinare ciò che i clienti sono esigenti e come sono gli sforzi coordinati lungo tutta la filiera per rispondere a queste esigenze più veloce, migliore e più economico.

Principio n ° 1:

Segmentare i clienti sulla base delle esigenze dei diversi gruppi e catena di fornitura su misura per servire questi mercati con profitto.
Abbiamo tradizionalmente abbiamo segmentato clienti per settore, prodotto o canale di vendita e abbiamo dato lo stesso livello di servizio a ciascuno dei clienti all'interno di un segmento.
Una fornitura efficiente clienti del gruppo catena dalle loro esigenze di servizio, indipendentemente da ciò che l'industria appartiene e quindi adatta Servizi a ciascuno di tali segmenti.

Principio n. 2:

Misura i requisiti di servizio di rete logistica e la redditività dei segmenti di clientela.
Quando si progetta la rete logistica dobbiamo concentrarci intensamente su requisiti di servizio e la redditività dei segmenti identificati. L'approccio convenzionale di networking monolitico è in contrasto con la riuscita amministrazione della catena di approvvigionamento.
Pensare ancora meno convenzionale di logistica emerge in certe industrie che condividono i clienti e copertura geografica che si traduce in reti ridondanti. Per modificare la logistica per le industrie competitive e complementari sotto la proprietà di società terze, risparmio per tutte le industrie può essere raggiunto.

Principio n. 3:

Essere attenti a segnali dal mercato e allineare la pianificazione della domanda di conseguenza con tutta la catena di fornitura, assicurando previsioni coerenti e l'allocazione ottimale delle risorse.
Vendite e pianificazione delle operazioni dovrebbero coprire l'intera catena, alla ricerca per la diagnosi tempestiva di cambiamenti nella domanda, individuare modelli di cambiamento nella lavorazione delle promozioni di ordini per i clienti, ecc. Questo impegnativo per la messa a fuoco su richiesta porta a previsioni più coerente e allocazione ottimale delle risorse.

Principio n. 4:

Ricerca per differenziare il prodotto più vicino al cliente.
Non è più possibile per accumulare inventario per compensare gli errori nelle previsioni di vendita. Ciò che dobbiamo fare è posticipare la differenziazione tra prodotti nel processo di fabbricazione possibile riguardo il cliente finale.

Principio n. 5:

Gestire in modo strategico le fonti di approvvigionamento.
Di più stretta collaborazione con i principali fornitori per ridurre i costi di materiali e servizi, possiamo migliorare i margini sia per noi che per i nostri fornitori.
Il concetto di spremitura fornitori e farli competere e non è il modo di procedere, ora la tendenza è "vincere - vincere"

Principio n. 6:

Sviluppare una strategia di tecnologia per l'intera supply chain.
Uno dei capisaldi di una gestione di successo della supply chain è la tecnologia dell'informazione che deve supportare più livelli del processo decisionale, nonché fornendo chiara visibilità il flusso di prodotti, servizi, informazioni e fondi.

Principio n ° 7:

Prendere le misure delle prestazioni per tutti i canali.
Misurazione in sistemi di supply chain più di monitorare le funzioni interne, devono essere prese misure che si applicano a ciascuno dei collegamenti nella catena. La più importante è che queste misure contengono indicatori non solo finanziari, ma anche aiutano a misurare i livelli di servizio, come la redditività di ogni cliente, ogni tipo di operazione, unità di business e in ultima analisi, per ogni ordine.
Questi principi non sono facili da implementare e richiede determinate abilità che, in alcuni casi, non sono che naturalmente trovate i professionisti di logistica. Richiede uno sforzo di gruppo, competenze multifunzionali, integrando le esigenze divergenti di fabbricazione e vendite, qualità e prezzo, costo, servizio e misure finanziarie e qualitative.
È necessario estendere la comprensione di altre aree dell'organizzazione, è quello di migliorare la conoscenza delle funzioni di shopping, promozione prodotti, marketing, vendite e vendite, pianificazione, e dovrebbero anche sviluppare una conoscenza più intima dei suoi clienti.
Ricordate che la catena di approvvigionamento comincia e finisce con il cliente.
Inoltre, è importante che i professionisti sono familiari con le tecnologie dell'informazione. Informatica non è una funzione di supporto aggiuntivo per la supply chain, piuttosto è l'attivatore, il mezzo con cui vari link sono integrati in un'unica stringa.

Dimensioni di Supply Chain Management (SCM)

Possiamo distinguere tre dimensioni all'interno del concetto di SCM:
• Dimensione strategica
• Dato che potrebbe essere il mezzo per conseguire vantaggi competitivi. Si dice che la SC sono la chiave in un contesto di concorrenza globale e i vantaggi per le aziende interessate a venire dalla catena nel suo complesso è più efficiente di un'altra stringa. A tale scopo, ogni organizzazione che compone la catena ha bisogno di un orientamento strategico. Infatti le azioni intraprese da ciascuna organizzazione isolato non, sono stesso, SCM, a meno che non vi sia un coordinamento, ai sensi di una visione sistematica della catena e un focus strategico di ciascuna delle organizzazioni che lo compongono.
• Dimensione amministrativa
• Ha questa dimensione, per gestire le transazioni tra i partecipanti alla catena, attraverso sistemi di informazione aperte e con l'intervento di personale qualificato con la responsabilità di interagire oltre i confini organizzativi e con l'autorità di prendere decisioni di là della gerarchia interna. Di conseguenza, il gestore SCM non fa riferimento solo al flusso fisico degli aspetti materiali, ma anche per gli aspetti amministrativi della gestione transazioni, ordini, informazioni, pagamenti e documentazione attraverso la catena. Ma questo implica per visualizzare questi flussi come processi, compreso i processi come una sequenza di attività che attraversano più di una organizzazione orizzontale.
• Dimensione operativa
• Il gestore SCM ha questa dimensione, perché ogni movimento di materiale o prodotti attraverso la catena comporta attività operative come negozio, produrre o distribuire, realizzate internamente in un'organizzazione, in coordinamento con altre organizzazioni o da altre organizzazioni esterne. È ogni giorno, è il quotidiano dove le cose vengono fatte.
In pratica, il gestore SCM coinvolge simultaneamente queste tre dimensioni; così un Operations Manager deve gestire queste tre dimensioni allo stesso tempo.

Flussi correlati a SCM e simultanei

La gestione dei tre flussi correlati e simultanei è considerata.
• Flusso fisico: approvvigionamento, produzione e distribuzione di materie prime, componenti e prodotti finiti da fornitori di società di intermediazione, di consegnare il prodotto sopra al cliente finale.
• Flusso di informazioni: up (up-stream) e giù (down-stream) della catena, in grado di attraverso l'uso di moderne tecnologie dell'informazione. Piuttosto che un flusso di dati, SCM comprende ciò che è venuto per essere chiamato il flusso della conoscenza.
• Flusso finanziario: che comprende le operazioni di incassi e pagamenti, molti di loro effettuati elettronicamente.
Tuttavia quanto sopra, il gestore SCM non è solo la giustapposizione di queste tre torrenti, ma copre la gestione di questi flussi correlati e simultanee lungo la catena che collega a fornitori e clienti.
Senza dubbio che dei processi di business elencati sono processi logistici, tuttavia, non può dirsi che SCM è un'altra definizione della logistica. Alcuni concetti relativi come SMC: QR (Quick Response), JIT (Just in Time), CR (continuo rifornimento), Estratègic Partnering ed ECR (Efficient Consumer Response) sono già applicate in alcuni settori con grande successo.

Implementazione di una Supply Chain Management (SCM)

Sviluppare una strategia SCM, dovrebbe iniziare a valutare come adattare i diversi link o collegamenti nella catena di fornitura. Piuttosto che richiedere l'uso di una tecnologia o una soluzione specifica, SCM richiede una conoscenza dei processi aziendali che devono lavorare insieme. Probabilmente, tenterà di integrare sistemi già esistenti, quali e-commerce, business e progettazione, produzione e controllo e approvvigionamento e distribuzione nella catena di fornitura. Così, ad esempio, la soluzione SCM includerà approvvigionamento dei materiali, previsione, controllo del magazzino, pianificazione dell'inventario, il trasporto, lo shopping e applicazioni finanziarie. È importante specificare che questo deve essere fatto non solo all'interno dell'azienda stessa, ma anche all'interno dei nostri clienti e fornitori (e spesso anche all'interno dei sistemi di clienti e fornitori), che comporta costi aggiuntivi.
I più grandi sistemi SCM raggruppati in una varietà di funzionalità volte a migliorare l'accesso alla catena di fornitura e la sua integrazione in tutta l'azienda. Naturalmente, l'ampia portata di queste soluzioni, che integrano più funzioni aziendali in modo simile alla applicazioni di pianificazione delle risorse di impresa ERP, impone restrizioni sull'attuazione.
Ad esempio, centri in reparti che gestiscono applicazioni back-end personalizzata anziché pacchetti sarà bisogno di molto tempo per sviluppare e testare adeguatamente le interfacce delle applicazioni. Una volta installato il sistema, gli aggiornamenti sono difficili, perché richiedono l'installazione nuovo software in tutte le società di vendita della catena.
L'implementazione della soluzione SCM pone anche un ulteriore sforzo sull'attività quotidiana della società e le sue aziende partner. Ad esempio, alcune aziende hanno scoperto che, dopo l'integrazione di elementi base transazionale "in the rough" che sono intrinseche al successo della supply chain, il nuovo sistema richiede tutto il valore della catena più efficiente comunicazione e capacità di pianificazione.
A seguito di questi requisiti tangenziali, catena di approvvigionamento si è evoluto per includere un numero di processi che non era mai stato considerato inizialmente come elementi SCM, compresa la progettazione di prodotti, pianificazione, gestione di appalti e contratti di materiali.
Guardando la domanda di queste funzionalità aggiuntive, vending aziende stanno cominciando a comprendono reti di comunicazione più dinamiche e più collaborative nelle loro offerte, dando vita a un commercio in collaborazione e contribuendo a migliorare la comunicazione di là della filiera tradizionale.

SCM oggi e in futuro

Alcune delle migliori soluzioni SCM oggi, come la piattaforma di TradeMatrix e l'intero Rythm di i2, fornire estremamente ben sviluppato per implementare soluzioni CRM (Customer Relatinship Management) e SCM. Inoltre, i prodotti SCM stanno guadagnando maturità rapidamente, di migliorare le capacità dei fornitori di applicazioni di correre per quota di mercato. Scendendo di livello, ci sono più opzioni di integrazione in collaborazione, tra cui servizi e soluzioni Web basate su standard quali ebXML (eBusiness XML) e UDDI (Universal Description, Discovery and Integration), che sono già supportati in applicazioni CrossWorlds Software e altre aziende.
Il migliore sviluppo di 'standard' di collaborazione contribuirà a superare le differenze nelle informazioni e ridurre gli errori di gestione previsioni o lungimiranza SCM, dispensare con divinazione quando si cerca di soddisfare le aspettative dei clienti e, in ultima analisi, aumentare la redditività. Anche se gestione SCM e scambi di collaborazione potrebbe apparentemente stabilito confortevole relazioni tra una società e le sue aziende partner, la responsabilità principale di una società è ancora ha ai suoi azionisti. Anche se va bene per lo scambio di informazioni con aziende partner attuale, la società deve continuare a guardare nuove firme per il futuro. L'adozione di standard aperti e mantenendo la flessibilità, la società avrà la migliore opportunità di evolvere per soddisfare le esigenze di un mercato in rapida evoluzione.

Unendo i collegamenti nella catena di fornitura dell'azienda

Utilizza Internet per gestione SCM (S tensione di relazioni a catena) e rafforzare l'integrazione delle applicazioni, un'azienda può offrire un migliore coordinamento tra aziende partner e generare vantaggi a livello di impresa.

Pro e contro di SCM

Pro

• Miglioramento della redditività per l'azienda e le sue aziende partner
• Aumenta il vantaggio competitivo
• È possibile evitare carenze nell'e-Marketplace utilizzando Exchange punti private (Private interscambi)

Contro

• Non interoperabili piattaforme direttamente
• Scambi di collaborazione manca standard.

VOCE 17

Tipi di intelligenza | Definizione

Intelligenza è definita come la capacità di capire o comprendere, ma non c'è uno, ma diversi tipi, spesso dipende dai valori o la cultura di ogni società, altre funzioni, competenze o stati d'animo, che viene utilizzato o lo definisce, queste sono le chiavi per sapere tutto su di esso.
È tradizionalmente l'intelligenza come una sola identità inerente a ciascuno di noi e a vari gradi. Durante l'anno del 1983, Howard Gardner americano psicologo noto per le sue teorie sull'intelligenza ampliato il concetto di intelligenza per dire che si tratta di capacità sviluppabile e non solo qualcosa di innato risolvere problemi o a creare prodotti che valgono in una cultura (o più); Così è stata la rimozione solo etichetta intelligente "intellettuali" e permetteva un numero di talenti che in precedenza non era stato riconosciuto.
La teoria di Gardner non sarebbe completa se che non aveva formulato, nel 1983, il termine "Intelligenze Multiple", che raggruppa 9 tipi di loro.
Per definire ogni campo di intelligenza, Gardner ha studiato lo sviluppo delle competenze nei bambini e il modo in cui si decompongono le diverse funzionalità in caso di danni al cervello. Faccio notare come ogni delle intelligenze all'interno della cultura dei singoli manifesti. Ad esempio intelligenza linguistica è mostrato la poesia di scrittura in una cultura e una storia impressionante di altri

Intelligenza linguistica:

È considerato uno dei più importanti. Entrambi gli emisferi sono generalmente utilizzati ed è che caratterizza gli scrittori e tutti gli scrittori che si dedicano a mezzi stampati.
Anche se essi sostengono circa l'origine e lo sviluppo del linguaggio umano, esperti ammettono che è remoto per 100.000 anni fa, l'homo sapiens arcaico; la lingua era una parte intrinseca della vita di questi ominidi come animali sociali > associazioni sono state configurate mantenuto dalla lingua. Lo stesso in tutte le società antiche avevano un potere considerato più forte della spada.

Intelligenza musicale:

Comunemente noto come "buon orecchio", è il talento che hanno i musicisti, cantanti e ballerini. La forza di questa intelligenza innata varia da una persona a altra. Ma di forte essere sua intelligenza musica, bisogno di essere stimolato e configurato per sviluppare il loro pieno potenziale, entrambe le coppie suonare uno strumento o ascoltare una melodia con sensibilità. Questo tipo di intelligenza è spesso molto presto e in modo naturale in individui con questo.

Intelligenza logica matematica:

Visto di recente in Occidente come una delle "intelligenze uniche". Coloro che appartengono a questo gruppo fanno uso di logica emisfero del cervello e può impegnarsi nelle scienze esatte. Tipi di intelligenza, questo è il più vicino al concetto tradizionale di intelligenza.
In alcune società primitive cosiddetto, logica, matematica e scienza non sembrano essere vista essenziale per la cultura. Questo campo di intelligenza viene utilizzato in diversi modi: corsa e commercio, formulare calendari misura volta a stimare con precisione distanze e quantità dipendono l'intelligenza logico-matematica, questo esempio che i migliori pensatori logici - matematici erano Galileo Galilei e Isaac Newton.

Intelligenza spaziale:

Averla per coloro che possono rendere un modello mentale in tre dimensioni del mondo (o un frammento di esso, a seconda della situazione). Condividere questo professioni di intelligenza diversi come ingegneria, chirurgia, scultura, la marina, l'architettura, design e decorazione. Gli scienziati James Watson e Francis Crick usato schizzi e modelli (a volte mentalmente, a volte in forma tridimensionale) per visualizzare e decodificare la spirale della molecola del DNA.

Corpo di intelligenza - cinestetica:

I kinestesicos hanno la capacità di utilizzare il suo corpo per risolvere problemi o attività. In questo campo sono atleti, chirurghi e ballerini. Un carattere di fitness di questo tipo di intelligenza si manifesta spesso fin dall'infanzia; un ingegnere di successo, ricorda che sei diventato ingegnere all'età di quattro anni, quando ha iniziato a smontare gli oggetti per la casa quando i genitori non erano a guardarti.

Intelligenza emotiva:

È la capacità umana di risolvere i problemi legati alle emozioni. E anche se sembra che questo tipo di intelligenza non è importante, ha dimostrato che è ugualmente valido per le decisioni in questi momenti, sentimenti e come ci sentiamo hanno molto da fare quando si sceglie.
Intelligenza emotiva è un indispensabile complemento nel rapporto con se stesso e con gli altri. Non è niente essere studenti con voti migliori se il bambino non ha amici e si sente insicuro. Imparare a gestire le nostre emozioni ha anche a che fare con la sicurezza che deve essere presente in situazioni quali un esame o un colloquio in cui i nervi possono "eliminare dalla nostra mente" tutto quello che sappiamo.

Intelligenza intrapersonale:

Questo permette di formare un quadro preciso e veritiero di noi stessi; Esso permette di comprendere le nostre esigenze e caratteristiche, nonché le nostre qualità e difetti senza massimizzando li o minimizzarli. E anche se si dice che i nostri sentimenti devono essere sì aiutare a guidare le nostre decisioni, ci dovrebbe essere un limite sull'espressione di questi. Questo tipo di intelligenza è funzionale per qualsiasi area della nostra vita.

Intelligenza interpersonale:

Questo permette di capire gli altri. Si basa sulla capacità di gestire relazioni ed empatia con cui "abbiamo messo le scarpe da altro" e riconoscere le loro motivazioni, ragioni ed emozioni.
Questo tipo di intelligenza è un fondamentale di tutti gli altri, complemento, perché non si tratta se otteniamo il massimo dei voti, ma abbiamo scelto male ai nostri amici e, successivamente, nostro partner. La maggior parte delle attività svolte nella vita dipende da intelligenza interpersonale, poiché sono formate da gruppi umani che noi dovremmo riguardare.
Grandi leader hanno una forte intelligenza interpersonale per meglio o in peggio. Martin Luther King americano leader dei diritti civili, era un oratore stimolante che utilizzare le proprie competenze per ispirare un radicale cambiamento sociale.
Spiccate doti relazionali in forme di terapia e formazione delle persone con disabilità sono anche necessari. I counselors devono stabilire empatia con i loro pazienti a capire le loro motivazioni e comportamento, un compito difficile quando non possono articolare i propri sentimenti.

Intelligenza naturalistica:

Lo usiamo per osservare e studiare la natura. Biologiche ed erboristi sono persone che sono più sviluppati.
Tutti hanno i 9 tipi di intelligenza, ma sviluppiamo uno o altro a seconda di fattori quali l'istruzione, famiglia e l'ambiente. Non importa quale attività si intende sviluppare, perché abbiamo bisogno di alcune combinazioni come può essere il caso.
Oggi, a causa della complessità del mondo, i bambini sembrano essere molto più pronti a risolvere i problemi di tutti i tipi. Pertanto anche se è importante conoscere i talenti e le abilità del vostro bambino, è anche vero che tenta di incoraggiare la sua capacità di funzionare correttamente in qualsiasi area, così quando si immette la scuola e l'Università, non solo sarete in grado di ottenere buon gradi ma anche essere felice.

ARTICOLO 18

Processo decisionale | Definizione

Uno dei campi di maggiore importanza per l'essere umano è il processo decisionale, poiché dobbiamo scegliere (basata su precedenti esperienze o atteggiamenti) tra diverse alternative che appare sufficientemente razionale.
L'organizzazione viene considerata come un sistema decisionale, dove la gente partecipa coscientemente e razionalmente, scegliere e decidere tra più o meno razionale delle alternative a quelle che si sono presentati a voi.
Le decisioni coinvolgono sei elementi:
1 agente decisionale: è la persona che sceglie la scelta tra diverse opzioni o idee per azione.
2. obiettivi: sono gli obiettivi che l'agente decisionale intende raggiungere con le loro azioni.
3 gusti o preferenze: sono i criteri che l'agente decisionale utilizza per essere in grado di scegliere.
4 strategie: è il corso di agente di decisione azione sceglie per meglio raggiungere i suoi obiettivi e/o obiettivi. Qualsiasi strategia dipende dalle risorse disponibili.
5. situazione: sono gli aspetti dell'ambiente circostante l'agente decisionale, molti dei quali sfuggono al suo controllo.
6 successi e risultati: È la sequenza o risultanti da una strategia.

PROCESSO DI FABBRICAZIONE DI DECISIONE:

• Percezione e acquisizione della situazione che circonda un problema.
• Analisi e definizione del problema.
o avere un sistema di informazioni affidabili, puntuale e aggiornato.
o i fattori interni di formali e informali dell'organizzazione.
o i fattori esterni.
o scegliete giustamente tecniche e strumenti da utilizzare.
o definire i vincoli e le limitazioni.
o specificare i rendimenti e gli obiettivi attesi.
o valutare il costo - beneficio.
o la valutazione di impatto.
• Definire gli obiettivi e gli obiettivi.
• Ricerca di alternative più adeguate per il raggiungimento degli obiettivi.
• Valutazione e confronto di queste alternative.
• Implementazione di queste alternative.

REQUISITI PER IL PROCESSO DECISIONALE:

1. ci sono che definire bine sono restrizioni e limitazioni.
2 stabilire un rapporto costi-benefici, specificando i rendimenti anche il più minimi previsti.
3. è necessario soddisfare i fattori interni formali dell'organizzazione (cultura, organizzazioni, manuali, politiche, struttura, risorse, ecc.) e l'informale (implicite politiche, abitudini, esperienza, ecc.)
4. deve conoscere i fattori esterni dell'organizzazione (clienti, fornitori, economia, concorrenza, ecc.)

TIPI DI DECISIONI:

Ci sono nove tipi di decisioni, che sono:
1) individuo: tali decisioni si verificano quando c'è un problema facile da risolvere. Chi fa lo sforzo è una sola persona.
(2) gestione: sono le decisioni che prendete il livello di gestione elevati. Essi sono importanti e cercherà di orientamento, consulenza e valutazione in ogni fase del processo.
(3) programmabile: Essi sono presi come abitudine, regola o procedura. Tali decisioni sono applicate ai problemi strutturati, routine e ripetitive.
(4) non programmabili: sono utilizzati in situazioni non strutturate, innovativo e mal definito una natura non ricorrenti.
5) in condizioni di certezza: sono quelli che vengono presi con certezza su ciò che accadrà, poiché ha un'informazione affidabile, precisa e misurabile e rapporti di causa-effetto sono noti.
6) in condizioni di incertezza: quando c'è una mancanza di informazioni, mancanza di dati, manca di affidabilità dei dati e ignorato la probabilità dei dati.
Un'altra classificazione grave:
(1) IN TERMINI DI RISCHIO
(2) DI ROUTINE
(3) OPERATIVI

IMPORTANZA DEL PROCESSO DECISIONALE

Processo decisionale:
1 è una delle responsabilità fondamentali dell'organizzazione.
2 è possibile includere la partecipazione dei subalterni.
3. supporto all'organizzazione di imparare.
Include:
• L'acquisizione di informazioni circa l'organizzazione e l'ambiente esterno,
• Rilevazione di limitazioni o discrepanze nella condotta,
• Le prestazioni previste,
• L'analisi di eventi e di alternativa, e
• L'implementazione di nuovi corsi di azione.

IMPLICAZIONI NEL PROCESSO DECISIONALE:

1) razionalità limitata: Deve avere sufficienti informazioni del problema in un determinato ambiente al fine di analizzare e valutare, il criterio che guida la decisione è l'efficienza. Ciò si ottiene massimizzando i risultati con il minimo delle risorse.
(2) relatività delle decisioni: scelta o alternativa, essa implica le dimissioni di altro e la creazione di nuove situazioni e le alternative al momento.
(3) classifica delle decisioni: il comportamento è prevista ogni volta che si è guidato da obiettivi ed è razionale quando si seleziona le soluzioni più appropriate per conseguire gli obiettivi; ricercata attraverso le azioni di persone e obbedisce a una gerarchia, dove un livello è sia una finalità correlata al livello di mezzo e inferiore con ordine superiore fra se stesso.
(4) amministrazione razionalità: essa implica l'uso di tecniche che facilitano l'implementazione di lavoro organizzato, la selezione e la determinazione dei più appropriati corsi di azione nella comunicazione delle persone.
(5) organizzativa influenza: The Faculty partecipanti devono decidere in modo indipendente su determinati argomenti è sostituito dall'organizzazione, dal momento che li stabilisce: divisione dei compiti, le prestazioni standard, sistemi di canali di comunicazione, formazione e indottrinamento di autorità.

MODELLI DI DECISIONE

1. il modello razionale

Questo modello è basato sull'osservazione di certe regolarità che si verificano in natura.
Questo modello è molto criticato da varie prospettive (da che caratterizzano gli esseri umani con una razionalità illimitata). L'argomento fondamentale dei critici, è che questo modello solo sarebbe se ognuno aveva una visione omogenea del mondo. E solo questo sarebbe plausibile se tutti gli individui condividono gli stessi codici di valori.
Il critico che si trova al centro del dibattito al modello razionale è Herbert Simon che sottolinea le sue osservazioni intorno al classico concetto di razionalità che richiedono gravi esigenze sul decisore. Simon dice al riguardo, decisore questo organismo deve essere in grado di assegnare un pagamento per ogni possibile risultato e anche capire loro abbastanza di non lasciare spazio per l'emergere di conseguenze no-anticipadas (Simon, 1989).
Nonostante tutte queste critiche, possiamo dire che questo modello è la base e il supporto di tutti i modelli successivi. È anche necessario sottolineare che alcuni autori razionaliste, hanno recuperato queste critiche rendendo i suoi modelli anche ammettendo le limitazioni a cui si affronteranno in una realtà ambigua e mutevole.

2. il modello organizzativo

Significa, in primo luogo, che ci sono livelli di eterogeneità dei valori e quindi Preferenze. I responsabili politici hanno così viste differenti del mondo.
Un'altra ipotesi è che i decision makers non possiedono informazioni complete sulla realtà. Anche se questa informazione viene raccolta o accumulata con un orientamento verso la creazione di una mappa (un sottoinsieme dell'universo) di comportamento alternativo. Pertanto, essi non cercano la soluzione ottimale, ma la più soddisfacente. Questo livello di soddisfazione è strettamente legato al livello di aspirazione che ha il ragazzo di beneficiario della decisione.
Questo schema di decisore individuale è stato utilizzato da marzo e Simon per spiegare il processo decisionale nelle organizzazioni (marzo e Simon, 1958). Questi autori considerano la società come un decisore (l'attore razionale unificato), a cui non è dato le informazioni, ma deve cercare di farlo. Si tratta di azione alternative sono indagate e scoperto in sequenza.
Come il modello organizzativo è stato osservato cercando di allontanarsi il modello razionale, stabilendo che il decisore non possiede le informazioni complete per quanto riguarda le sue alternative. Come una soluzione a questa incapacità degli autori umani del postulato modello organizzativo una razionalità, ma di tipo limitato che è delimitata da:
1) una realtà complessa, e
(2) restrizioni naturale - tempo e la ragione - il decisore. Di conseguenza, il decisore dovrebbe tirare loro universo di alternative, un loro sottoinsieme, analizzarli in modo sequenziale e confrontarle con il vostro ordine di preferenza per arrivare a quelli che sono più soddisfacente.
Il modello organizzativo mira a confutare il modello razionale, ma non riesce. Questa affermazione si basa sul primo modello mantiene il processo di valutazione delle alternative attraverso l'uso di metodi quantitativi e razionale.
Rivedere i processi di negoziazione, è ancora osservato che non è messa in discussione la necessità per l'istituzione dello scopo, questi sono dati impliciti e impreziosita da una volontà e motivazione che guida i membri di un'organizzazione verso la partecipazione e il lavoro.

3. il modello politico

Questo è caratterizzato dal suo enorme contenuto empirico e la sua enfasi sul descrittivo. Ciò che preoccupa suoi teorici (Lindblom, 1970;) Allison, 1971) è come vengono prese le decisioni in realtà? Essi criticano il modello razionale e considerarlo come non applicabile in realtà. Anche se si apprezzano come l'ideale da applicare nel prendere le decisioni.
Il termine chiave è nelle formulazioni ideale ma essere applicato il dazio. Gli autori del modello politico ritengono che il modello razionale è lo strumento ideale per intelegir l'universo, ma che la sua non applicabilità è colpa della realtà (come accade anche con alcuni modelli econometrici).
Il modello politico è un modello basato sull'incrementalismo ed è destinato ad essere uno strumento per l'applicazione pratica. Il decisore richiede il riconoscimento della complessa realtà che lo circonda, così si dovrebbe iniziare con la seguente premessa "Dispone di una situazione, apportare piccole modifiche e vedere se migliora o peggiora".
Il modello politico presuppone anche che il decisore conosca il suo contesto e prendere decisioni distorte da situazioni complesse. Bias è l'unico che assicura il successo attraverso la socializzazione del problema.
Come una conclusione preliminare, possiamo dire che le relazioni di potere sostegno modalità multiple, principalmente per la sua natura mutevole: a volte le relazioni tra attori, questi ultimi possono essere visualizzati ostili con una pretesa distruttivo o presentazione e in altri momenti del rapporto è possibili la manifestazione di un certo grado di cooperazione di tipo carismatico verso chi fermare il potere (che non è necessariamente il capo). Prima di questa intenzionalità semplicemente espresso evidente ambiguità o non-attori di mantenere il rapporto di potere, poiché in molti casi dipende la sopravvivenza all'interno dell'organizzazione.

4. il modello della decisione (razionale)

Parte della tradizionale concezione della decisione sviluppato da un individuo particolare, a cui nulla è impossibile. E in un mondo dove tutte le decisioni vengono spostati nell'ambito della libertà. Per coloro che postulano questo modello alla libertà è un elemento potente che né le teorie correnti metodologiche sono state in grado di comprimere, e rimane uno dei bastioni che trova la decisione all'interno la roccaforte della categoria minacciato umanesimo tradizionale.
Questo modello considera la decisione come un elemento di dominanza e di conseguenza riduce il mondo ad una dicotomia dove esistono solo: i dominatori e i dominati.

5. il caos nel processo decisionale

Il caos nella teoria di decisione si concentra sull'istituzione e l'interpretazione di vari fenomeni socio-economici con ordine pretenzioso per comprendere e prevedere possibili scenari basati su determinati valori delle variabili coinvolte nel fenomeno attraverso modelli matematici. L'uso più diffuso è in campo economico e finanziario.

6. il modello della "cestini o bidoni della spazzatura"

Si tratta dai processi di simulazione di computer del processo decisionale. I risultati di questo programma gli autori (Cohen et al., 1972) ricavano un resoconto statistico che fornisco l'attrezzatura necessaria per la vostra strumentazione e li hanno condensato in sei ipotesi esplicative elencati di seguito.
Ipotesi 1. Partecipanti le decisioni sono prese, principalmente in due modi:
(1) senza considerare il problema o un insieme di problemi che stanno interessando, risultante in una "decisione di omissione"; entrambi,
(2) problemi sono associati a determinate decisioni, purché non esiste alternativa migliore, che è una decisione contingente.
Ipotesi 2. I partecipanti come problemi e soluzioni variano dalla posizione nel contesto; variano con la natura dello stato del sistema, in altre parole la mancanza di variabili decisionali di memoria.
Ipotesi 3. Il risultato di avere una decisione si basa sul tempo a disposizione, la situazione contestuale in cui il processo decisionale, sviluppa i problemi che stanno affrontando in questo momento e la disponibilità che i partecipanti devono rispettare la soluzione.
Ipotesi 4. Area problemi hanno la stessa priorità nelle situazioni di decisione.
Ipotesi 5. Considerate le decisioni "non importanti" sono, solitamente, risolvere più problemi.
Ipotesi 6. Processo decisionale (sia per omissione, contingenza o di risoluzione espressa) tende ad essere più efficace quando non è considerato importante.
Come si può vedere questo modello ha consentito di generare alcune inferenze su come operano le organizzazioni in condizioni di ambiguità?. Azioni entra in un universo di interazioni e infine sono l'ambiente che assume la direzione, in un senso che potrebbe diventare il antipode dell'intenzione iniziale. La premessa prevalente in questa interpretazione del processo decisionale è la correlazione tra le diverse variabili, perché in condizioni di ambiguità, c'è un criterio di puro, innegabile e universale che descrive la multicausalidades esistente tra i partecipanti, le soluzioni, i problemi e situazioni di decisione.
Questo modello inoltre studi processo decisionale attraverso l'istituzione di un confronto con un "cestino o cestino può" in cui azioni e degli eventi del contesto esterno si mescolano con i partecipanti, problemi, soluzioni e situazioni di decisione senza sottolineando ciò che l'organizzazione o non riesce a fare.
Il tasto e poi questo modello è quello di comprendere i processi decisionali attraverso situazioni di decisione. È sono quei momenti in che è previsto dell'organizzazione certo comportamento chiamato decisione, come se fossero "cesti o bidoni dell'immondizia" dove gli individui e le loro coalizioni mescolano problemi e soluzioni; A seconda del numero di cestini che esistono. Miscele di problemi contenenti ogni Cestino saranno presenti a seconda del tempo a disposizione da parte degli attori, che porterà un cesto o lasciare da un altro. Per il modello dei partecipanti "cestino dell'immondizia" andare e venire all'interno delle diverse situazioni di decisione. La sua performance nel processo decisionale è incerto perché risponde piuttosto alla sua capacità negoziale e come essi interagiscono con le coalizioni differenti all'interno dei giochi di potere. Problemi possono essere diffusione che originariamente ha causato loro. È possibile acquisire una propria autonomia, dissolvenza o diventare un problema di natura molto diversa; possono anche esistere e prevalgono indipendentemente dal fatto che sono state intraprese alcune azioni di "risolverli".

7 modello di apprendimento organizzativo

Questo modello è stato suggerito da Peter Senge, che si specializza nella costruzione del sistema di organizzazioni di apprendimento. Le loro idee sono condensate nel suo libro The Fifth Discipline (La Quinta disciplina).
L'idea di base è dietro l'organizzativa apprendimento è che si considerava un prodotto risultante dalla combinazione dei valori dell'individuo e collettivo di apprendimento. La sfida Senge note per affari si occupano con l'era dell'informazione, attraverso continui cambiamenti.
Egli ritiene inoltre che la specie umana è fuori di equilibrio. A questo proposito si dice; Se il nostro lavoro genera un certo impatto, verrà restituito a noi di una forama naturale. Perché sta migliorando giorno dopo giorno, affinché le generazioni future sono orgogliosi del mondo che li eredita.

19 ARTICOLO

Processo decisionale di gruppo-tecniche per il processo decisionale nel gruppo | Definizione

UNA TEMPESTA DI IDEE

Diversi decenni fa Alex Osborn, nel suo libro "Applied immaginario", introducendo il principio del "Criterio di differita", su cui si basa il brainstorming di Brainstorming
L'essenza del principio che governa il "criterio differito", è quello di sviluppare un intero elenco con ciò che viene in mente una persona quando si tenta di risolvere un problema, accettare tutto ciò che viene in mente senza pregiudizi di alcun tipo. La qualità delle idee per la soluzione del problema in questione non deve essere analizzata, la cosa importante qui è la quantità
Possono quindi essere modificati o modificare quelle idee al fine di generare nuova e più potente
Gli elementi chiave sono: la quantità e la libertà di esprimere tutto ciò che viene in mente, senza alcun tipo di valutazione.
Questo metodo consente di generare idee nel gruppo che produce risultati superiori in qualità e quantità che se funziona su base individuale.
Queste idee possono riferirsi all'identificazione dei problemi o le sue cause, o soluzioni di loro
Il risultato finale è una lista di idee da valutare e che non diventano necessariamente soluzioni ma piuttosto una piattaforma per realizzare nuove idee.

REGOLE DI BASE:

Per rendere un'ampia partecipazione e per sfruttare la percezione e l'esperienza dei partecipanti devono seguire le seguenti regole:
1 stabilire chiaramente lo scopo della riunione: è la chiave, prima dell'inizio delle riunioni, chiarire le aspettative dei partecipanti in merito all'obiettivo dello stesso e impostarlo con precisione, come pure l'ambito previsto della riunione
2. rigoroso divieto di critica: criticare i panorami e li ha descritti come buono o cattivo sono vietati. La persona che si sente criticata può sentirsi impacciata a parlare più tardi. Qualsiasi idea deve essere considerata come assurdo.
3. libertà e libera opinione: non dovrebbero essere restrizioni alla libera espressione di idee basate su aspetti quali le gerarchie e responsabilità sul tema della sessione; È basata sul fatto che qualsiasi membro del gruppo può proporre nuove idee veramente creativi, o se è i caso vedere problemi che altri non hanno avvertito prima come tale.
4. molte più idee si verificano meglio: perché non c'è più possibilità che attraverso di loro si raggiunge l'idea superiore. Questo vietato dire: "È abbastanza con quelle idee," che dovrebbe stimolare la generazione fino a quando le idee sono esaurite.
5 approfittare delle percezioni: produzione di nuove idee, dalla associazione o lo sviluppo di altri già hanno suggerito dovrebbe essere promossa
6 facilitare la sessione: la presenza di un facilitatore che guidano e la East riunione e monitor conformità con le regole di base descritta sopra e altre aspettative fissate dai membri, come è importante: l'ora della riunione, di sequenza.

FASI DEL BRAINSTORMING

Una sessione di brainstorming passa attraverso tre fasi:
1. idea fase di generazione
È la fase iniziale durante il quale chiarisce le aspettative, gli obiettivi e le regole per la sessione e procedere alla generazione di idee da parte dei partecipanti, fino a quando non si esauriscono, queste idee tendono ad essere progressivamente più alte nella qualità e quantità.
È auspicabile che inizialmente era un tempo ragionevole (3-5 minuti) in modo che ogni partecipante pensare e scrivere le loro idee.
È consigliabile che ogni membro del gruppo fornirà un'idea per turno. Un altro membro del gruppo deve rendere la scrittura in un luogo visibile le idee che vengono generate nel corso della sessione.
2. fase di chiarificazione
In questa fase l'elenco delle idee generate è esaminata per garantire tutti i partecipanti per estenderle con chiarezza. Le idee che non corrispondono all'obiettivo della sessione escludersi in questa fase.
Si è soliti trovare problemi (sintomi – effetti) mescolati con le cause, che non evitate sesgara la soluzione, ad esempio, per definire problemi solitamente vengono aggiunti alle cause delle seguenti frasi: mancanza di... mancanza di... fallimento del..., ecc.
Il facilitatore dovrebbe, in questa frase ritorna all'obiettivo della sessione, chiarire e fornire esempi di come è espresso lo stesso
3. fase di valutazione
In questa fase il gruppo rivede l'elenco delle idee con l'obiettivo di eliminare le duplicazioni e le idee che sono stati arricchiti o migliorate con altre idee che lo contiene. Quest'ultimo sempre e quando, che ha proposto questo d'accordo che in realtà si ripete o è contenuto in un altro.

TECNICA DEL GRUPPO NOMINALE B

La tecnica del gruppo nominale (TGN), è utile per situazioni in cui le opinioni individuali devono essere combinati per raggiungere decisioni che non possono o non devono essere assunto da una sola persona. Permette l'identificazione e quale nidificati di problemi, cause e soluzioni attraverso il consenso in gruppi o squadre.
La tecnica del gruppo nominale mira ad assicurare che ognuno ha la possibilità di esprimere le loro idee e che la fase di raccolta dei dati, idea di generazione e la fase di valutazione vengono separati nel processo di risoluzione dei problemi. Riducendo così al minimo la monopolizzazione della discussione di gruppo di alcuni individui a causa del loro livello o personalità

FASI DELLA TECNICA DEL GRUPPO NOMINALE

La tecnica del gruppo nominale avviene in quattro fasi, essendo i primi tre simili alla tempesta di idee e seguendo le stesse regole. La quarta tappa è il voto e la classifica.
In questa ultima fase i partecipanti sono forniti con come molte schede vuote come numero di linee sono state incluse nella situazione. Ogni linea può rappresentare una causa, un problema o una soluzione a seconda di ciò che si sta trattando.
Ciascuno dei membri del gruppo, lavorando individualmente, deve scrivere una riga su ogni carta. Per la linea di preferenza colloca il punteggio massimo (secondo la scala selezionata); l'elemento preferito almeno hai inserito il numero 1 e così via fino a quando non è stato assegnato il punteggio a tutti gli elementi. Ad esempio, se si dispone di dieci 10 elementi, è possibile scegliere una scala di 1 uno a dieci 10, dieci alla linea di preferenza e uno 1 viene assegnati alla preferenza più bassa. Il resto delle linee hanno un punteggio compreso tra nove e due, utilizzando gli stessi criteri, e così via fino a quando non è stato assegnato il punteggio a tutti gli elementi.
Il facilitatore registra i punteggi assegnati a ogni riga per ogni membro e aggiungendoli per ottenere un punteggio totale per ogni riga.
Infine, gli spazi sono nidificati in base al numero totale di punti segnati
La tecnica del gruppo nominale può essere utilizzata in situazioni dove c'è dati disponibili o difficili da ottenere e non dovrebbe essere abusato.
Azioni di una tecnica di gruppo nominale dovrebbero hanno conoscenza ed esperienza sulle questioni che devono essere nidificati, poiché il voto (annidato) è fatta su questa base. Le differenze di percezione in materia (comprese l'ignoranza) sono riflesse nella dispersione dei risultati
Una tecnica di gruppo nominale richiede ovviamente un buon livello di maturità di direzione o di vigilanza, che deve essere disposto ad accettare, la vista del gruppo come il più valido per affrontare una determinata situazione.

C DIAGRAMMA DI ISHIKAWA

Kaouro Ishikawa dell'Università di Tokyo ha utilizzato questa tecnica nel 1950 e da allora la sua applicazione è diffusa nel mondo. È anche conosciuto come spina pesce e causa - schema di effetto.
È uno strumento utile per analizzare in maniera globale, le diverse cause che si riferiscono a un particolare problema, facilitando il processo di ricerca delle cause nel suggerire i rami e gruppi di loro.
Quando siamo di fronte a un problema complesso, dove è alta l'interdipendenza dei fattori o variabili, è possibile utilizzare questo diagramma.
La tecnica permette di analizzare sistematicamente una situazione complessa e consente di rilevare le cause dei problemi. Esso si caratterizza per essere altamente partecipativo e permette che coinvolge un gruppo nell'analisi e nella soluzione dei problemi.
Questo diagramma consente di classificare le cause di un problema o la situazione e organizzare le relazioni tra di essi.

ELEMENTI DEL DIAGRAMMA

Gli elementi che strutturano il diagramma sono:
• Problema
• Provoca più anziani: le variabili critiche
• Cause minori: le variabili che influiscono sulla critica
• Sub - causa: che interessano le cause minori

FASI DEL DIAGRAMMA DI ISHIKAWA

1 layout del problema: si compone di chiarimento a tutti i membri del gruppo della situazione che si desidera analizzare o effetto che si vuole risolvere.
2 determinazione delle cause principali: consiste di registro variabili critiche per influenzare la situazione o problema discusso. Si consiglia di raggruppare i fattori in generale gruppi, ognuno dei quali è una causa principale.
3 determinazione delle cause minori e Sub-Causas: consiste di abbattere ogni forza maggiore in possibili cause minori. Ogni causa principale è solitamente causato da altre cause minori che devono essere specificate.
4. Valutazione: consiste nel verificare che tutti i fattori che vengono analizzati effetto sono inclusi nello schema, e se le loro relazioni sono adeguatamente illustrate nel diagramma

D DIAGRAMMA DI PARETO

Wilfredo Pareto, economista italiano del XVII secolo, stabilito l'idea dei pochi "vital" e molti "banale".
Non tutte le cose della vita sono importanti. In una situazione, è possibile definire le variabili che influiscono notevolmente su di essi, e quelli che influenzano molto relativamente. Questo principio è noto anche come il 80-20 e 20-80.
Sua applicazione è vario e consiste nel determinare la gerarchia delle influenze delle cause di un problema.
Fenomeno tutti che è il risultato dell'intervento di varie cause o fattori, è stato trovato che un piccolo numero di cause, contribuiscono al grosso del difetto; Mentre il grande gruppo delle restanti cause contribuisce soltanto ad una piccola parte dell'effetto.
Il diagramma di Pareto è utilizzato per mostrare graficamente le varie cause che influenzano il risultato della variabile che stiamo analizzando, nidificazione li per il loro impatto, per identificare le cause più importanti e adottare le misure correttive, dando priorità a quelle poche cause che contribuiscono alla maggior parte del difetto.

FASI DELLA TECNICA DI PARETO.

1. definizione del problema: è per delimitare un problema o una situazione ed elencare le possibili cause o fattori coinvolti.
2. raccolta di informazioni: consiste nella raccolta di dati, per determinare la frequenza degli incidenti cause o fattori.
3 tabulazione delle informazioni: è costituito logicamente ordinare le informazioni raccolte della fase precedente impostando le percentuali di ogni causa o fattore di frequenze.
4. preparazione della grafica: consiste della elaborazione di un istogramma con la corrispondente annidati nell'incidenza di ciascuna causa, nel modo seguente:
o tracciare l'asse orizzontale e l'asse verticale (2) due (uno per ogni estremità)
o sull'asse verticale sinistro, posizionare il peso dei fattori.
o sull'asse verticale destro, posizionare il peso di fattori accumulato sotto forma di percentuale.
o in ordine dal più alto al più basso, posto sui fattori che influenzano la variabile di essere alla ricerca di questo asse orizzontale
o disegnare il grafico a barre. Queste barre devono essere la stessa larghezza e ciascuno di essi deve essere a contatto con il bar adiacente.
o il totale accumulato per ogni voce di traccia.
Il diagramma di Pareto è utile, perché a prima vista è facile da determinare qual è il problema principale. Il grande vantaggio è che mostra quali sono i fattori che dovrebbero concentrarsi l'attenzione e l'impegno di processi di miglioramento.
L'esperienza dice che ci sarà un motivo dietro ogni ragione. In altre parole, se avete un problema complesso, è facile da abbattere e in componenti più piccoli per facilitare la sua analisi. Anche il grafico di Pareto può abbattere in componenti più piccolo.
La tecnica è di concentrarsi su due o tre barre più alte che sono quelli che corrispondono alla parte principale del problema. Quindi costruire un altro diagramma che descrive le cause. Procedere allo stesso modo con le barre più alte e prepara un altro diagramma.
È ideale per seguire questa tecnica per abbattere il problema nelle sue componenti minimi.

E MATRICE DI VALUTAZIONE E SELEZIONE

Selezione e valutazione degli stampi di problemi sono matrici di righe e colonne dove il primo sono le alternative (problemi, cause e soluzioni) che richiedono di essere annidate e le colonne più criteri che devono essere utilizzati nella selezione.
L'utilità dell'analisi attraverso matrici è quello di aiutare i gruppi di lavoro prendere decisioni più obiettivo, quando è necessario portarli in base a più criteri.
Si possono distinguere tre tipi di matrici:
matrice 1 selezione o di nidificati problemi.
2. matrice di cause nidificate
3 selezione matrix o soluzioni nidificati

FASI DELLA TECNICA DI MATRICI DI VALUTAZIONE E SELEZIONE

I passaggi che seguono per utilizzare una matrice di valutazione e selezione sono i seguenti:
1 definire le alternative che si incontreranno. Queste alternative possono essere indicate problemi, cause o soluzioni.
2. definire i criteri di valutazione: in questo caso è importante assicurare che tutte le persone coinvolte nella selezione di comprendere allo stesso modo, il significato di ogni criterio. Uso esempi guida per standardizzare il significato dei criteri definiti.
3. impostare il peso per ciascuno dei criteri: tutti i criteri non hanno la stessa importanza. In questo caso, è necessario definire il peso che ciascuno dei criteri con cui vengono valutate le diverse alternative. Per questo, più si consiglia di distribuire tra i criteri definiti, un numero di punti secondo una scala dando il punteggio più alto che è ritenuta più importante. Ci possono essere i criteri non soddisfatti per qualsiasi alternativa, questo può essere deselezionato, seppur che la maggior parte incontra tutti gli altri criteri. Quando questo accade, sarà necessario valutare tutte le linee in relazione al criterio o i criteri che necessariamente devono essere soddisfatti, scartando una volta le alternative che non soddisfano questi criteri.
4. costruire la matrice di valutazione: questo passaggio è destinato a, costruire una matrice di righe e colonne, dove sono esposte le alternative per la valutazione, i criteri e il peso di ciascuno dei criteri.
5. definire la scala di gradazione di ciascun criterio: l'ideale è quello di cercare di definire una scala numerica dove valutazione delle alternative in relazione ai criteri. Quando non è possibile quantificare la scala di gradazione dei criteri, gradazione qualitativa, può essere applicato (solo normale, lungo, ecc.) O carenti, normale, buono, eccellente), assegnando ai fini del calcolo di un valore a ogni livello
6 ogni alternativa in relazione a ciascun criterio di valutazione: in questo passaggio, l'oggetto è quello di valutare in che grado alternative soddisfare i criteri definiti, utilizzando la scala stabilita nel passaggio precedente. Il risultato, si deve osservare nelle caselle appropriate.
7. finale Punteggio ottenuto e ordinati: per completare questo passaggio è necessario:
• Moltiplicare il valore ottenuto nel passaggio precedente il peso di ogni criterio. In questo modo, ogni alternativa riceve un punteggio diverso per ogni criterio.
• Aggiungere i punti ottenuti da ogni alternativa per ottenere il totale di ogni punteggio.
• Ordinare le alternative in ordine decrescente del punteggio totale.
Due degli ingredienti più importanti nella formula per il piombo all'eccellenza in ogni organizzazione sono la comunicazione e la motivazione. Quando si parla di preparazione e capacità di guidare un'organizzazione, parliamo di conoscenze di comunicazione e lo sviluppo di abilità di comunicazione. In altre parole, è importante sapere che comunicazione aiuta l'organizzazione a realizzare i suoi obiettivi, tuttavia, questo non è sufficiente. Le persone che lavorano in un'organizzazione devono imparare a comunicare bene, e soprattutto quelli che occupano manageriali, esecutivo e gestionale, post dovrebbero essere informati che è comunicazione e come funziona, diventando persone importanti nel processo di cambiamento quindi.
La motivazione per la sua parte aiuta a capire che organizzazioni di raggiungere i loro obiettivi attraverso ognuno dei membri che la compongono e modelli di comportamento che direttamente interessano che mostrano che l'esisto e progresso della tua azienda per cui lavorano. Fissare obiettivi, impostare il tempo per realizzarli, imparare dai successi e valutare i comportamenti di successo, l'istituzione garantisce un contributo insostituibile per realizzazioni o modifiche che si desiderano ottenere.
Un laboratorio di comunicazione e motivazione si sviluppa, allora uno strumento in più per raggiungere questo grande obiettivo di eccellenza e qualità; un manager più umano, più sensibile e più responsabile.
La strategia da seguire in questo seminario, questo conformata per aree di lavoro, tra cui informazioni teoriche ed esercitazioni pratiche. Al fine di informare e implementare i presupposti e principi di comunicazione, un processo, distorsioni e competenze che facilitino lo. Teorie della motivazione e strategie per aumentare la motivazione al successo e prestazioni efficaci.

20 ARTICOLO

Tempesta di idee (Brainstorming) | Definizione

Il brainstorming è una riunione o dinamiche di gruppo utilizzando un moderatore e una procedura per facilitare la generazione di idee. La produzione di idee in un gruppo può essere più efficace che individualmente.
La base del metodo è che molte idee muoiono dalla critica distruttiva che si sta testando finché matura o si perfezionano. Questo sistema è in primo luogo per generare idee e quindi valutarli.
L'incontro ha lo scopo di creare un ambiente rilassato che promuove la comunicazione e la partecipazione dei partecipanti. È essenziale per creare un ambiente che stimola la comunicazione e la libera esposizione di idee. La motivazione dei membri del gruppo è essenziale per la quale l'incontro dovrebbe essere rilassato, piacevole e anche divertente.
L'ambiente che si sviluppa la sessione e crea un clima che facilita l'esposizione delle idee sfrenati è dunque fondamentale. Incoraggia la partecipazione di tutti i membri del team e inizialmente le idee degli altri non sono criticate da molto stravaganti possano sembrare.
Ha messo in gioco l'immaginazione e la memoria in modo tale che un'idea tira l'altra. Il metodo mira a promuovere le associazioni di idee di somiglianze o di opposizione.

Preparazione preliminare per la tempesta di idee

• Deve essere un posto dove si può parlare senza interruzioni e in modo rilassato. Una stanza in cui i membri possono discutere senza distrazioni. È ideale per avere una lavagna alla vista di tutti gli elementi per scrivere così come Post-it. Possibile utilizzare anche un pannello dove sono collocate in considerazione tutti i Post-it con le idee che vengono generati e i successivi rapporti tra loro.
• Invita i membri impostando la durata dello stesso, il problema che è risolvere, meccanica che viene utilizzata e la domanda in cui si concentrerà la creatività.

L'incontro è costituito da due fasi distinte:

Nella prima fase tutti contribuire con idee ma non consentire qualsiasi critica o giudizio sulle idee. Dalle idee iniziali presentate dai vari membri del gruppo, stanno generando nuovo round di idee o idee derivate. Nella prima fase è di produrre un gran numero di idee, anche se sembrano inutili o sconsiderato.
Nella seconda fase e portato dal moderatore vengono selezionate le idee e viene eseguito un test critico. La selezione delle idee può essere lasciata ad una seconda riunione o persino essere preferibile ad un altro gruppo che seleziona e perseguire idee critiche.
I membri del gruppo devono essere motivati e rilassata per presentare le idee senza vincoli e pregiudizi. Una cultura dell'innovazione che non limitatevi alle idee preconcette deve essere generata. Seguiremo le quattro regole base:
• Nessuna critica. Dobbiamo evitare di idee preconcette e le espressioni che possono bloccare la generazione e l'espressione libera di idee. Evitare intasamenti rispetto delle procedure stabilite, cultura, abitudini, norme messa alla generazione di idee.
• Non essere convenzionali. Tutto ciò non è inventato. Le attuali procedure possono essere modificate da altri utenti che richiedono meno tempo, minori costi, meno risorse o che inquinino meno. Non dare mai niente per scontato.
• Alcune idee più meglio
• Si basano su altre idee. Imparare dalle idee a raggiungere gli altri. Lavoro con idee visive

Membri del gruppo

Un moderatore. Viene effettuata in un gruppo rilassato dinamiche e favorire la comunicazione di tutti, ma è essenziale per l'esistenza di un moderatore che movente e tale sessione di canalizzazione. Il direttore o il moderatore deve mantenere la fluidità dell'incontro, evitando la critica delle idee nelle prime fasi del processo e incoraggiare la partecipazione di tutti.
I membri del gruppo che è raccomandato per essere un gruppo interdisciplinare. Il gruppo non deve essere largo tra 5 e 7componentes.

Elementi di brainstorming

"Brainstorming" ha il potenziale per essere uno strumento molto potente per raggiungere l'obiettivo generale: rafforzamento delle Comunità a basso reddito (sviluppo sostenibile). Aiuta a rafforzare la Comunità, sviluppare la loro capacità di prendere decisioni vitali circa il proprio destino e il ruolo che i processi democratici del loro paese e del mondo. Come tutti gli strumenti, gli utenti devono capire e devi usarlo correttamente, se non vogliono fare più male che bene.

1 processo decisionale di gruppo creativo e partecipativo:

Una sessione di brainstorming mira a definire l'ambiente di un gruppo, non un individuo, di prendere una o più decisioni congiuntamente. Riduce il dominio di una persona o di fazione. Aumenta il coinvolgimento di tutti i membri, con l'incoraggiamento attivo soprattutto alla collaborazione dei membri del gruppo che solitamente non partecipano (per motivi che sono). L'obiettivo immediato della sessione di brainstorming non è come tale "creatività". Essi grazie e stimolare poco tradizionali e innovative soluzioni per il problema, ma la sessione non sarà un fallimento, anche se non viene generata nessuna nuova idea. (In tutto il processo di mobilitazione, promuove sia l'abbandono di idee e credenze che ostacolano il processo di rafforzamento come l'introduzione di nuove idee al gruppo contribuendo al potenziamento). Alcune idee e convinzioni possono essere una novità per il gruppo, per esempio, che hanno il diritto e il dovere di prendere decisioni che li riguardano, non ha alcun dovere di rimanere passivi, che non è divino che non farà nulla, che integrazione culturale non si aggrappano alle pratiche tradizionali inutile, ecco perché essi accettare passivamente la malattia , tirannia, povertà. Alcune idee sarà nuove per non c'è bisogno di essere creativi nel senso di universalmente nuovo gruppo partecipante.
La partecipazione è più importante della creatività. La creatività del gruppo prendere preferenza alla creatività individuale durante la sessione di brainstorming. . L'intenzione è di organizzare una sessione di formazione che promuove la partecipazione ai processi decisionali di tutti i membri del gruppo. Le decisioni prelevate durante la sessione possono essere decisioni importanti che riguardano la Comunità o per l'intero gruppo.
Le regole di base della sessione obbligatoria di favoriscano un ambiente che ha incoraggiato a partecipare (nel processo decisionale) che normalmente non lo fanno.

2. il ruolo del moderatore:

Il ruolo del moderatore in una sessione di brainstorming è essenziale. Un gruppo disorganizzato di individui, senza controllo, non andando spontaneamente auto-organizzarsi per le decisioni del gruppo importante, né verificano che i contributi a queste decisioni di tutti i suoi membri, specialmente quelli che tendono a non prendere parte. ... Una struttura, cioè un insieme di regole di base e una procedura ordinata è necessaria affinché il processo viene eseguito come previsto. Il ruolo del moderatore è, in primo luogo, assicurarsi che ci sia questa struttura e che è rispettato. Quindi, il moderatore deve dimostrare che le decisioni provengono da tutti i partecipanti come un gruppo, non lui o lei, o individui o fazioni all'interno del gruppo. Questa struttura facilita ed è un prodotto delle azioni intraprese dal moderatore per rimuovere i suggerimenti dei partecipanti in una sessione di gruppo.
Il moderatore richiede molte competenze ed esperienza di leadership. Se avete queste abilità e li mette in pratica mobilitando e organizzando gruppi di comunità, è importante non usare male per raggiungere obiettivi personali e individuali vantaggi politici. Il moderatore ha il ruolo di piombo ad un gruppo non organizzato di singoli partecipanti attraverso un processo che li forma e li trasformano in un gruppo a prendere decisioni. Queste azioni di organizzare una sessione di brainstorming "dall'alto verso il basso" nel senso che è il moderatore che li ha presentati, non partecipanti, ma vengono calcolato per condurre tale gruppo per il processo decisionale (dal basso verso l'alto) del gruppo.

3. le norme contro le critiche e i commenti:

Un sistema politico democratico, consentire la critica e anche incoraggiare, soprattutto critiche da gente comune circa la fiducia di leader, non appena questi leader si discostano dalla volontà del popolo. Nella struttura e nella organizzazione della tempesta di idee, tuttavia, sono soppresso critica aperta. . Incoraggiare i timidi.
Il moderatore dovrebbe incoraggiare qualsiasi suggerimento, anche l'assurdo. Alcuni partecipanti possono mettere in evidenza e volutamente ridicoli suggerimenti. Non c'è problema. Non c'è nessuna reazione, o sentenze di valori; semplicemente li scrivete sulla lavagna.
Ci non fanno male, ma nel frattempo, rifuggire i partecipanti sono stati incoraggiati a partecipare. Quando hanno imparato che esso non sta per discutere pubblicamente e non dovrebbe difendere immediatamente il tuo suggerimento, è più facile partecipare (il moderatore ha creato un ambiente sicuro). Le critiche aperte possono rendere una persona si sentono minacciati. Nella tempesta di idee, critiche dirette sono in ritardo e lasciate per quando i piccoli suggerimenti utili sono già nella parte inferiore dell'elenco. Con questo metodo, è non messa in discussione la credibilità dei partecipanti. ... I commenti sono conversazioni e discussioni tra i partecipanti. Quando un partecipante fa un suggerimento, il moderatore dovrebbe scrivere con calma sulla scheda, senza reazione, risposta o risposta e non deve permettere loro di nessuno degli altri partecipanti. Ciò promuove il concetto importante che il moderatore non è partigiano e non sta cercando di imporre qualche idea per il gruppo, ma rimuovendo tutta le opzioni di gruppo.
In sessioni regolari (non di brainstorming), discussioni e commenti sono benvenute, ma in un brainstorming sessione può essere controproducente. Essi rifiuti il tempo, dal processo di argomenti importanti in corso, deviato l'attenzione del processo decisionale e tendono a premiare il più attivo e meno timido del gruppo, membri lasciando la quiete in background. . A parte la sessione di brainstorming, la mobilitazione mira a stimolare una maggiore partecipazione dei gruppi e delle categorie di persone che sistematicamente è stato escluso dal processo decisionale nelle pratiche passate. Attivista ha svolto approfondite ricerche sulla comunità e a questo punto bisogno di sapere molto circa le sue caratteristiche.
I gruppi e le categorie che sono esclusi spesso includono: donne, alcuni gruppi di età (giovane, vecchio), disabilità (fisica, mentale), i poveri e deboli, riluttante persone (timido e privo di fiducia), minoranze etniche o linguistiche, analfabete e vulnerabili e marginalizzati gli altri. Nella richiesta di suggerimenti, il moderatore deve chiamare individualmente le persone che non abbia offerto spontaneamente. . Il moderatore deve essere ricordato ai partecipanti che il basic regola contro critiche e commenti è temporanea e solo per una sessione di brainstorming, e che solo sono proibiti durante la relativa durata, sia le critiche e i commenti sono ammessi fuori la sessione di brainstorming.

4. l'uso di una lavagna o una carta sul muro:

Il processo decisionale (durante una tempesta di idee) è destinato a essere un processo di gruppo. Ardesia il moderatore aiuta a sviluppare la percezione che la decisione è una decisione di non individuali e di gruppo. ... «Lavagna», che è parlato nella brochure e in altre parti di questo documento può essere molte cose. La forma tecnologicamente più avanzata della gamma può essere un proiettore, che il moderatore utilizzerà una speciale penna su fogli di plastica trasparente durante il processo. Il più popolare, se disponibili, sono le lavagne con indicatori appropriati, che essere eliminati. Nelle scuole locali in villaggi rurali isolati ci sono liste più o meno convenzionale (a volte compensato verniciato nero, difficile da scrivere) e moderatori utilizzato gesso per scrivere i suggerimenti dei partecipanti. Se c'è non disponibili in caso contrario, utilizzare fango o sabbia sul pavimento e un bastone per scrivere.
Quando i gruppi sono analfabeti, disegni e simboli sono utili. I moderatori più organizzati che possono investire in materiale usato foto e disegni che possono essere incollati sulla scheda (ad esempio, figure feltro feltro tavole; il «feltro» è un tipo di tessuto molle, che non sfilacciare). Attivista dovrebbe essere molto familiare con la cultura della Comunità. La ricerca ha dimostrato che un disegno che sembra ovvio per le persone di una cultura, può essere interpretata in modi radicalmente diversi da persone di un'altra cultura. .. Utilizzando una lavagna e un indicatore è una parte necessaria del processo; Aiuta a prendere decisioni più obiettivo o «lontani», meno associato a particolari individui. Il processo non è efficace se tutto è a verbale. Quando assurdi suggerimenti sono scritti ma successivamente eliminati o rimosso, nessuno passa sciocco. La riorganizzazione dei suggerimenti, in base alla priorità, è molto trasparente e pubblica e distoglie l'attenzione degli individui.
Per questi motivi, la lavagna e marker sono elementi essenziali della struttura e del processo della sessione di brainstorming.

5. il contenuto e l'ordine dei loro argomenti:

È possibile scegliere qualsiasi insieme di decisioni. I tre che vengono presentati in questa serie di moduli sono collegati ai progetti basati sulla comunità:
Prima versione:
Cosa abbiamo?
Che cosa abbiamo?
Come utilizzare ciò che abbiamo per ottenere ciò che vogliamo?
Che cosa farà accadere quando lo facciamo?
Seconda versione:
Dove vogliamo andare?
Dove siamo?
Come arrivare da dove siamo dove vogliamo andare?
Che cosa farà accadere quando lo facciamo?
Terza versione:
Qual è il problema?
Definire l'obiettivo come una soluzione al problema;
Abbattere l'obiettivo in una serie limitata di obiettivi (SMART);
Identificare le risorse e gli impedimenti;
Generare una serie di strategie per utilizzare le risorse, evitare gli ostacoli e raggiungere gli obiettivi;
Scegliere la strategia più efficace;
Decidere sull'organizzazione (struttura, chi fa cosa, economico, ordine del giorno); e
Decidere il monitoraggio, la rendicontazione e la valutazione.
In ciascuna delle tre versioni di cui sopra, ogni riga separata è una sessione decisionale. Il moderatore pone una domanda e richieste di suggerimenti dei partecipanti (sottolinea ancora una volta le regole di base se necessario). Secondo i partecipanti stanno facendo suggerimenti, non importa quanto sia ridicolo o irrilevante che sono, il facilitatore li scrive sulla lavagna. Il fatto che essi vengono scritti Distanze del partecipante che ha fatto il suggerimento e li rende più facili da manipolare. . Tutte le tre versioni elencate qui piombo all'azione, o almeno la possibilità che il moderatore è in grado di organizzare un gruppo per l'azione. Questo è il modo in cui questa formazione manageriale va oltre la trasmissione della conoscenza e comprende organizzazione e mobilitazione.

6. il processo di definizione delle priorità:

In ogni fase della sessione, una volta che tutti i suggerimenti sono stati fatti e il moderatore li ha scritti sulla scheda, deve decidere le priorità. . Il moderatore chiede a tutto il gruppo che si riordinano i suggerimenti. Quando ci sono alcuni che sembrano essere modi diversi di dire la stessa cosa, sono raggruppati o cancellate le ripetizioni. Essi sono anche raggruppati in loro che sono simili. Quindi sono classificati, con le più importanti fino. Il moderatore chiede al gruppo per aiutare a decidere che hanno la priorità ("prioritarie" riduce la nozione che un'idea «meglio» è che altro che le idee di un partecipante sono meglio degli altri, aiutando a cavarsela a tutti coloro che hanno contribuito con idee che sono stati lasciati alle spalle).
È importante notare che, a questo punto, è utile avere la memoria corta. L'autore di ogni decisione non viene menzionato. Questo aiuta a ridurre la gente vedrà uno dei suggerimenti di come proprietà personale di uno dei partecipanti. Quando selvaggio andare giù posizioni nell'elenco delle priorità, nessuno si sente leso o intimiditi; concentrarsi sulla definizione delle priorità e la scelta del suggerimento più importante. . Questo richiede determinate abilità dal moderatore, che li acquisisce con esperienza. Per il facilitatore è utile ricordare il gruppo che i suggerimenti provengono da loro. Quando il gruppo, alla riunione, secondo una priorità di ordine, il moderatore deve ricordare loro altri suggerimenti tempo sono andati fuori di essi (non il moderatore). Il moderatore ha un ruolo di forte leadership nell'organizzazione della struttura, il processo (le regole di base e come va la sessione), ma deve anche rendere chiaro che viene fornito il contenuto (del processo decisionale di gruppo) e così deve essere partecipanti.

7. la chiamata di organizzazione e di azione:

La tempesta di idee, anche se è un tipo di allenamento, non è inteso per la formazione sul processo decisionale di gruppo. È un processo decisionale di gruppo. . La terza questione delle due versioni delle quattro domande chiave sopra, si chiede 'come'. Nella terza versione, il penultimo (decidere sull'organizzazione) è un altro modo di chiedere 'come?'. Come si devono agire (obiettivi) è scelta o decisione del gruppo.
Se questo è stato fatto in una scuola o Istituto, forse i partecipanti sarebbero scrivere semplicemente il suo parere su come organizzare la sua priorità obiettivo realizzando. In questa sessione di management per rafforzare una comunità o gruppo, d'altra parte, il vero scopo è di preparare e organizzare il gruppo in modo che possano svolgere i loro obiettivi. Ricordate che "Questa è la formazione per l'azione". . Il risultato della sessione sarà che il gruppo non solo ha scelto le sue priorità, ma anche, è stato organizzato in modo che siano in grado di farli.