Biografia di William Ramsay | Scienziati famosi.


clip_image029
Sir William Ramsay era un eminente chimico e fisico britannico che è accreditato con la scoperta dell'argon, cripto, neon e xeno. Egli ha anche dimostrato che questi gas, insieme a Elio e radon, rende i gas nobili; una famiglia di nuovi elementi. Ramsay ha vinto il premio Nobel 1904 in chimica per i suoi sforzi straordinari.

Primi anni ed educazione:

Nato a Glasgow, in Scozia, il 2 ottobre 1852, padre di William Ramsay era un ingegnere civile, mentre suo zio, Sir Andrew Ramsay, era il famoso geologo.
Dopo aver ricevuto la prima educazione presso l'Accademia di Glasgow, Ramsay ha frequentato l'Università di Glasgow sotto Thomas Anderson, il chimico prominente. Ha conseguito il dottorato all'Università di Tubinga. Ramsay, poi, è diventato assistente di Anderson al Collegio di Anderson. Fu nominato professore di chimica presso l'University College di Bristol nel 1879.

Contributi e realizzazioni:

Dopo aver assunto la cattedra di chimica all'Università di Londra, William Ramsay ha fatto diverse scoperte importanti e ha scritto molti articoli scientifici riguardanti gli ossidi di azoto. Traendo ispirazione dalla scoperta di 1892 di Lord Rayleigh che il peso atomico dell'azoto presente nell'atmosfera era superiore a quella dell'azoto presente nell'atmosfera, Ramsay scoperto un gas pesante in azoto atmosferico e chiamarono argon. Un anno più successivamente, ha liberato elio da un minerale chiamato cleveite.
Mentre lavoro con chimico Morris w. Travers nel 1898, Ramsay isolato tre ulteriori elementi da aria liquida a bassa temperatura e alta pressione e li definito come neon, kripton e xeno. In collaborazione con un altro chimico, Frederick Soddy, nel 1903, Ramsay ha mostrato che Elio, insieme ad un'emanazione gassosa chiamato radon, è consistenly generati durante il decadimento radioattivo di radio. Questa scoperta ha avuto una profonda influenza sul campo di radiochimica.

Vita e morte successive:

William Ramsay venne nominato membro della Royal Society nel 1888 e fu nominato cavaliere tre anni dopo, nel 1902. Lavorò anche come presidente della società chimica e l'associazione britannica per l'avanzamento della scienza.
Ramsay morì di cancro nasale il 23 luglio 1916 nel Buckinghamshire, in Inghilterra. Egli aveva 63 anni.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici