Passa ai contenuti principali

Biografia di William John Swainson | Scienziati famosi.


clip_image028
Un altro uomo di scienza con molte altre specialità è William John Swainson. È stato un entomologo britannico, conchologist, malacologo e un artista. Recentemente, suo 224i compleanno è stato celebrato su un Google Doodle il l'8 ottobre. Egli è più conosciuto per i suoi disegni colorati della natura che egli stesso ha sperimentato durante la sua vita che ha speso per la ricerca.

Gioventù ed educazione

Egli era il figlio più anziano di John Timothy Swainson. Era nato a St. Mary Newington, Londra, in particolare al posto di Dover. Suo padre era stato un membro della Linnean Society, e questo può aver influenzato il interesse personale di William in storia naturale. Originariamente, la famiglia di suo padre è venuto da Lancashire e suo padre e suo nonno aveva loro posizioni nelle abitudini di sua Maestà. Più tardi, suo padre divenne uno dei collezionisti a Liverpool. Anche se non è noto il nome di sua madre, un altro parente degno accennare è suo cugino Isaac Swainson che era un botanico dilettante.
Educazione formale di William è stata ostacolata in realtà perché aveva una difficoltà di discorso, ma nonostante questo ha ottenuto la sua formazione alla scuola di grammatica di Lancaster. Per questo motivo, scelse prima di unirsi alla dogana di Liverpool quando aveva 15 anni dove era un impiegato junior. Dopo di che, è diventato un membro del Commissariato dell'esercito, e durante quel periodo fu anche in grado di tour Sicilia e Malta.

Ricerca, opere ed esplorazioni

Avendo i membri della famiglia con lo stesso interesse per la storia naturale, William Swainson trovato la sua passione a diventare un esploratore e un analizzatore della natura. Nel 1806, Swainson è andato ad per accompagnare Henry Koster, un esploratore britannico che è stato poi andando in Brasile. Koster, ha soggiornato in Brasile e divenne famosa per il suo libro pubblicato chiamato viaggi in Brasile. Durante il tempo di Swainson lì, aveva anche la possibilità di incontrare il Dr. GrigoriIvanovitch Langsdorff che fu uno dei generali console della Russia che anche avevano esplorato Brasile quando Swainson era lì.
Anche se egli non vi abbiamo trascorso molto tempo lì a causa della rivoluzione, e ' tornato nel Regno Unito con più di 20.000 campioni di insetto, specie di 1.200 piante, 760 spoglie di diversi uccelli e più di cento disegni di molte specie di pesci diversi, per cui egli divenne noto per. Altre esplorazioni del suoi successo in Italia e Grecia, che gli permise di ulteriormente la sua collezione di conoscenza ed esemplare su pesci e fiori del Mediterraneo.
Swainson è meglio conosciuto per le sue illustrazioni, anche se è venuto anche con i nomi scientifici, così come comuni, di molte specie diverse di animali e piante. William Elford Leach, uno degli amici di Swainson, era a capo del dipartimento di zoologia del Museo britannico e ha incoraggiato Swainson fare uso della litografia soprattutto per il suo libro chiamato illustrazioni zoologiche. Per questo motivo, Swainson è in realtà il primo naturalista e illustratore per avere un libro che utilizzati Litografia per le finalità di illustrazione.
Le illustrazioni nel libro è venuto in stampe monocromatiche, ed erano più tardi su colorate a mano basata su pattern piatti quali Swainson stesso fatto. Questa pubblicazione del suo libro ordini ricevuti ed era quello che lo portò a diventare un nome noto come uomo di scienza.
Egli era un viaggiatore e ovunque è andato che ha colto l'occasione per osservare la flora e la fauna prendendo campione o disegno. Durante l'anno 1839, divenne un membro della New Zealand Company, nonché il Comitato della Chiesa d'Inghilterra. Lì, ha comprato la proprietà in forma di terra a Wellington. Fu in questo periodo che egli abbandonò la carriera in letteratura scientifica e documentazione. Ma questo non era la fine della sua vita coinvolto nell'esposizione al mondo scientifico. Fu il primo Fellow della Royal Society che si trasferì in Nuova Zelanda. Pochi anni dopo, divenne un membro onorario della Royal Society of Tasmania.
Venire l'anno 1851, si recò a Sydney, in Australia, dove divenne il geometra botanica del governo di Victoria un anno più tardi. Era stato invitato da Charles La Trobe che fu luogotenente-governatore ci per aiutare con il loro studio di alberi locali. Nel 1852, non poco dopo lo studio aveva cominciato, fu in grado di finire la sua relazione dove è stato in grado di venire con un totale di più di 1.500 specie e diverse varietà di eucalipto. Durante quel periodo fu anche in grado di identificare così tante specie del genere Casuarina di alberi che non aveva più nomi per loro.
Mentre si osserva che Swainson aveva un know-how per la zoologia, suo occhio inesperto per la botanica era non esattamente ben lodato. Botanico William Jackson Hooker ha scritto al barone Sir Ferdinand Jacob Heinrich von Mueller che era anche un noto botanico dicendo lavoro botanico di quel Swainson — nonostante il suo essere uno zoologo buono – è una "serie di spazzatura e sciocchezze". Nonostante i suoi sforzi non così ben accolto per la botanica, i suoi contributi per ricerca zoologica iniziale erano ancora dato credito.

Vita privata e ultimi anni

Come vittoriani scienziati della sua epoca, Swainson stesso era un membro di molte associazioni scientifiche differenti. Questi hanno incluso la società Wernerian di Edimburgo e il Royal Society come accennato in precedenza.
Ebbe due mogli, la prima un essere Mary Parkes che sposò nel 1823. Ebbero quattro figli e una figlia. Maria morì nel 1835. Cinque anni più tardi, si risposò con Swainson. Il secondo matrimonio fu nel 1840 e questo doveva Ann Grasby. La coppia si trasferì in seguito in Nuova Zelanda.
Pur non essendo riconosciuto positivamente per i suoi sforzi di botanici, non poteva essere soppresso il suo amore per la botanica, e studiò anche le piante in Tasmania, Victoria e New South Wales prima del suo ritorno in Nuova Zelanda nel 1854 dove visse con la sua famiglia in the Hutt al Fern Grove. Le sue attività in Nuova Zelanda erano prevalentemente forestale sforzi anche se egli era anche impegnato in attività quali la gestione della proprietà, così come avere altre pubblicazioni relative alla storia naturale. Il 6 dicembre 1855 all'età di 66 anni, William John Swainson morì nella loro casa al Fern Grove.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…