Biografia di Werner Heisenberg | Scienziati famosi.


clip_image003
Werner Heisenberg è stato un fisico tedesco e filosofo che è notato per il suo fondamentale contributo alla meccanica quantistica. Ideò un metodo per formulare la meccanica quantistica in termini di matrici, per il quale ricevette il premio Nobel per la fisica 1932. Heisenberg è ampiamente considerato come una delle figure più influente in fisica nucleare, fisica delle particelle e teoria quantistica dei campi.

Primi anni ed educazione:

Nato a Würzburg, in Germania nel 1901, padre di Werner Heisenberg era un insegnante di scuola secondaria prominente. Heisenberg è andato alla Ludwig-Maximilians-Universität München e Georg-August-Universität Göttingen, dove studiò fisica e matematica dal 1920 al 1923. Ha conseguito il dottorato nel 1923.

Contributi e realizzazioni:

Werner Heisenberg truppa insieme a Niels Bohr, Paul Dirac e Richard Feynman, per quanto riguarda la sua influenza sulla fisica contemporanea. Fu una delle figure più importanti nello sviluppo della meccanica quantistica e la sua interpretazione moderna.
Heisenberg formulò la teoria di quantum di ferromagnetism, il modello di neutrone-protone del nucleo, la teoria di S-matrice di scattering di particelle e varie altre scoperte significative nella teoria di campo quantistica e fisica delle particelle ad alta energia sono associati con lui. Come un autore prolifico, Heisenberg ha scritto più di 600 articoli scientifici, saggi filosofici e spiegazioni per qualsiasi pubblico. Il suo lavoro è ancora disponibile in nove volumi della "Gesammelte Werke" (Collected Works).
Heisenberg è sinonimo con il cosiddetto principio di incertezza o indeterminazione, del 1927, per una delle prime scoperte ai meccanici di quantum nel 1925 e per il suo suggerimento di una teoria del campo unificato, il cosiddetto "formula del mondo". Ha vinto il premio Nobel per la fisica nel 1932 alla giovane età di 31.
Heisenberg rimasti saldamente in Germania durante gli anni peggiori del regime del Hitler, dirigendo lo sforzo di ricerca della Germania sulle applicazioni della fissione nucleare durante la seconda guerra mondiale. Ha anche giocato un ruolo fondamentale nella ricostruzione della R.f. di Germania scienza dopo la guerra. Ruolo di Heisenberg è stato cruciale per il successo dei programmi di ricerca di fisica nucleare e ad alta energia della Germania ovest.

Vita e morte successive:

Nei suoi ultimi anni, Werner Heisenberg ha assunto diverse posizioni influenti in Germania e all'estero, dando importanti conferenze sulla fisica teorica e di altri soggetti. Morì di cancro dei reni e della vescica di scorticatura su 1° febbraio 1976. Heisenberg era 74 anni.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici