Passa ai contenuti principali

Biografia di Erwin Chargaff | Scienziati famosi.

Un biochimico austriaco ed autore, Erwin Chargaff è conosciuto soprattutto per "Regole di Chargaff" che conducono alla scoperta della struttura a doppia elica del DNA. Era nato a Bukowina, Austria-Ungheria, ma oggi, suo luogo di nascita è indicato come Chernivtsi, Ucraina. Egli divenne cittadino statunitense nel 1940 ed emigrò negli Stati Uniti durante il periodo quando i nazisti erano ancora molto attivi, ed è stato negli Stati Uniti dove fu in grado di venire con la scoperta della timina e adenina importi nel DNA erano circa lo stesso come la quantità di guanina e cystosine. Ciò ora è conosciuta come la terza regola di Chargaff e insieme a due altri, più circa che il DNA è stato conosciuto a causa del lavoro del biochimico.

Primi anni e carriera scolastica

Su 11 agosto 1905, Erwin Chargaff nacque a Czernowitz, in un luogo che si chiamava Bukowina, Impero austro-ungarico suo padre di nome Hermann Chargaff che ha lavorato come un banchiere e Rosa Silberstein Chargaff. La prima guerra mondiale era al suo apice durante quegli anni e la sua famiglia costretto a trasferirsi a Vienna. Suo padre, che aveva posseduto una piccola banca, ha perso il lavoro dopo la grande inflazione. Anche se sua madre è sopravvissuto più di suo padre, era stata una vittima dell'Olocausto.
Ha trascorso la sua formazione della high school in Maximiliangynasium, Vienna, Austria e tra il 1924 fino a 1928, ha studiato corsi in chimica a Vienna. Sotto la supervisione di Fritz Feigl che è anche un chimico noto per la sua "analisi spot," Erwin Chargaff ottenne il dottorato dall'Università della tecnologia di Vienna o Technische Universität Wien nell'anno 1928.
Vita di formazione di Chargaff non si limitava ad essere educati a Vienna. Ha trascorso due anni dal 1928 al 1930 all'Università di Yale come Milton Campbell Research Fellow. Tuttavia, egli non ha favorito l'ambiente c'e ritornò in Europa dopo il suo un anno breve soggiorno come studioso di Yale.

Lavora con noi

Quando tornò in Europa, ha avuto un lavoro dove divenne l'assistente che era incaricato di chimica all'Università di Berlino, dove ha anche lavorato sotto il dipartimento di batteriologia e sanità pubblica. Ha tenuto questa posizione dal 1930 al 1933.
Erwin Chargaff è venuto da una famiglia ebrea e a causa delle nuove politiche che sono state date da Adolf Hitler, gli ebrei erano stati esclusi per avere posizioni accademiche. Ciò ha causato Chargaff a dimettersi nel suo posto di insegnante all'Università di Berlino.
Per questo motivo anche causato dalla politica contro gli ebrei, Chargaff lasciò la Germania e viaggiato in Francia. Là, è diventato un socio di ricerca a Parigi presso l'Istituto Pasteur. Questo è durato per un breve periodo solo, dal 1933 al 1935, e dopo il suo tempo presso l'Istituto Pasteur, tornò negli Stati Uniti dove lui avrebbe cominciato la sua lunga carriera che lui guadagnerà il suo riconoscimento nel mondo della scienza.

Vita negli Stati Uniti

Nel 1935, Erwin Chargaff emigrò a New York e fu in grado di assicurare una posizione il dipartimento di biochimica dell'Università della Colombia, dove ha lavorato come ricercatore associato. Una parte enorme della sua carriera professionale è stato speso in questa università. Solo tre anni più tardi, divenne professore assistente e nel 1952, un professore vero e proprio.
Ha servito come una sedia di dipartimento all'Università di Columbia dal 1970 al 1974 e si ritirò come professore emerito. Dopo il ritiro di Chargaff professore emerito dell'Università, si trasferisce il suo laboratorio al Roosevelt Hospital e questo era dove ha continuato il suo lavoro fino al momento che si ritirò nel 1992.

Riconoscimenti e contributi scientifici

Chargaff è stato in grado di pubblicare diversi articoli scientifici che principalmente affrontato studi riguardanti gli acidi nucleici, come DNA. Ha usato tecniche cromatografiche nei suoi studi, e il suo interesse DNA iniziato dopo l'identificazione di questa molecola come la base principale dell'eredità. Fu nel 1944 quando Oswald Avery aveva fatto quella scoperta e questo aveva richiesto Chargaff per rendere gli studi dei suoi propri.
Gli studi che conducono allo sviluppo del famoso "Regole di Chargaff" ha preso a lunghe, ed è stato nel 1950, quando fu in grado di rendere gli elementi cruciali che portano alla formazione delle sue regole che sono come segue:
Primo, che il numero di adenina o A residui è sempre uguale al numero di timina o residui di T;
Secondo, che il numero di guanina o residui di G è sempre uguale al numero di citosina o residui di C;
E terzo, che il numero delle purine o combinato A e G e il numero delle pirimidine o T e C combinato è sempre uguale tra loro (che è un'ovvia conseguenza delle prime due regole).
Chargaff aveva anche determinato che valgono gli stessi risultati anche se il rapporto di pirimidine e purine può differire da una sorta di organismo vivente ad un altro. Quando combinato con i risultati di Rosalind Franklin circa gli studi di diffrazione sul DNA, è stato determinato anche come base-pairing tra A e T come pure G e C è cosa c'è dietro il doppio-struttura a elica del DNA e che nessun altra combinazione di questi residui sono possibile. Ha spiegato i risultati stessi Francis Crick e James Watson che allora erano quelli che hanno illuminato il mondo circa la struttura a doppia elica del DNA.
Ricerca di Chargaff era stato il trampolino di lancio di molti studi di biologia ed eredità. Tuttavia, gli studi non erano limitati alle preoccupazioni legate al DNA. Ha anche studiato i lipidi, pianta nucleotidi, inositolo e metabolismo degli aminoacidi e circa gli enzimi responsabili della coagulazione del sangue. Pur non essendo accreditato per la scoperta della struttura a doppia elica del DNA che ha vinto un premio Nobel, Chargaff aveva molti altri successi come la medaglia di Pasteur nel 1949, Carl Neuberg Medal nel 1958, Charles Leopold Mayer Prize nel 1963, Heineken Prize nel 1964 e la medaglia di Gregor Mendel nel 1973 tra gli altri.
Sia lui che sua moglie Vera Broido Chargaff morì a New York. Visse per alcuni anni solo nel suo appartamento di parkside, e sulla 20th giugno nel 2002, morì in un ospedale di New York all'età di 96 anni.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…