Passa ai contenuti principali

Biografia di Ernst Werner von Siemens | Scienziati famosi.

Inventore tedesco e industriale del XIX secolo, Werner von Siemens è stato il pioniere dell'industria electro e portato su un grande avanzamento tecnologico con molte delle sue scoperte importanti. Ha guadagnato una posizione di rilievo tra la moltitudine di premi per i successi nella scienza e nella tecnologia.

Primi anni di vita, istruzione e carriera:

Ernst Werner von Siemens nacque a Lenthe, Hannover, Germania, il 13 dicembre 1816, il più antico dei quattro fratelli. Siemens non ha completato la sua istruzione e si arruolò nell'esercito per intraprendere la formazione in ingegneria. Per tre anni fu allievo nell'Accademia militare di Berlino. Nel 1838 si guadagnava da vivere come tenente nell'artiglieria, e sei anni più tardi accettò l'incarico di supervisore delle officine dell'artiglieria. Nel 1848 aveva il compito di difendere il porto di Kiel contro la flotta danese e come comandante di Friedrichsort costruite le fortificazioni per la difesa di Eckernforde harbor. Lo stesso anno che gli fu affidata la posa del primo telegrafo linea in Germania, che tra Berlino e Francoforte sul meno e con quello lavoro carriera militare si è conclusa. L'invenzione del telegrafo che utilizzato un ago per scegliere la lettera giusta, invece di utilizzare il codice Morse ha portato alla formazione dell'elettrico e società di telecomunicazioni Siemens come lo conosciamo oggi.
Nel 1847, Siemens accompagnato da meccanico Johann Georg Halske, stabilito Siemens & Halske, una società che costruiti e riparati telegrafi. L'azienda costruito uffici a Berlino, Londra, Parigi, San Pietroburgo e altre grandi città e a tempo debito è emerso come uno dei principali società di produzione elettrica in Europa.
Oltre il telegrafo Siemens dato un contributo eccezionale per l'espansione di ingegneria elettrica e pertanto è conosciuto come il padre fondatore della disciplina in Germania. Nel 1880 ha progettato il primo ascensore elettrico del mondo. Nel 1866 egli indipendentemente scoprì il principio Dinamo-elettrici e sviluppato interesse per la crescita della Dinamo autoeccitato e trazione elettrica. Nel 1867 ha consegnato un importante documento su generatori elettrici prima della società reale. Durante il tardo 1877 Siemens ricevuto tedesco brevetto n. 2355 per un trasduttore elettromeccanico "dinamico" o a bobina mobile, che è stato adattato da A. L. Thuras e E. C. Wente per la Bell System negli anni venti per l'uso come un altoparlante.
Siemens si sposò due volte nella sua vita. Il suo primo matrimonio era di Mathilde Duman nel 1852 e aveva due figli, Arnold von Siemens e Georg Wilhelm von Siemens. Quasi due anni dopo la morte della prima moglie, si risposò con Antonie Siemens, un lontano cugino nel 1869. Bambini dalla seconda unione erano Hertha von Siemens e Carl Friedrich von Siemens.

Morte:

Werner von Siemens morì il 13 dicembre 1892, una settimana prima del suo compleanno seventy-sesto, a Charlottenburg, Germania.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…