Biografia di Clyde Tombaugh | Scienziati famosi.

Clyde Tombaugh scoprì il pianeta nano Plutone nel 1930. Egli ha anche scoperto numerosi asteroidi, e fu uno dei sostenitori di ulteriori ricerche per comprendere meglio gli UFO o oggetti volanti non identificati.

Primi anni di vita e priorità bassa educativa

Clyde William Tombaugh nacque il 4 febbraio nel 1906 in Streator, Illinois. Pochi anni dopo la sua famiglia dovuto spostare in Burdett, Kansas. Questo è stato intorno allo stesso tempo che aveva in mente di frequentare il college. Purtroppo, il suo piano per andare al college dovuto essere rimandata a causa di una grandinata rovinato colture della sua famiglia.
Non volendo essere inattivo, Clyde costruito proprio telescopi utilizzando lenti e specchi diversi. Questo è stato nel 1926, e mandò anche disegni di Marte e Giove per l'Osservatorio di Lowell. Questo ha aperto un'opportunità per lui di lavorare lì dal 1929 fino al 1945. La sua creazione del suo telescopio molto prima, quando aveva solo 20 anni lo mise sulla via della scoperta del pianeta nano molto primo che l'uomo conosciuto.
Nel frattempo, Clyde è stato in grado di guadagnare il suo bachelor, nonché lauree in astronomia durante gli anni 1936 e 1938 presso l'Università del Kansas.

Carriera

Ha lavorato presso l'Osservatorio Lowell per 14 anni, dopo aver impressionato gli astronomi che lavoravano lì con i suoi disegni di Marte e Giove. Era la scoperta di Plutone il 18 febbraio, 1930 che gli valse un posto permanente nel roster di astronomi importanti. Fu in grado di fare questa scoperta anche prima di aver finito di uno qualsiasi dei suoi gradi!
Fu in grado di fare questa scoperta di Plutone, quando era stato dato il compito di eseguire una ricerca sistematica di Planet X — un pianeta trans-nettuniano che era stato previsto da William Pickering e Percival Lowell. Clyde ha raggiunto questo utilizzando l'astrografo 13 pollici dell'Osservatorio di scattare foto della stessa area di cielo da diverse notti. Utilizzando un comparatore di blink, si potrebbe vedere un potenziale pianeta spostando tra due fotogrammi. Stelle sarebbero stato stazionari mentre un pianeta sarà saltare da una posizione a altra.
La sua osservazione successiva ha portato alla conferma che questo fosse stato il pianeta X come previsto dagli altri due astronomi, e che aveva anche un'orbita che pongono passato di Nettuno. È interessante notare che, il nome del pianeta aveva suggerito la ragazza inglese 11-anno-vecchio Venetia Burney. Questo suggerimento ha conquistato diversi altri suggerimenti perché è lo stesso nome utilizzato per il Dio romano degli inferi, che aveva il potere di rendersi invisibile — probabilmente simile a come Plutone non fosse stato visto in precedenza. Inoltre, le prime due lettere aveva le iniziali di Percival Lowell.
Dopo questa importante scoperta, fu in grado di scoprire altri oggetti della fascia di Kuiper. Mentre lavorava presso il Lowell Observatory, le sue scoperte inclusi centinaia di stelle e asteroidi insieme a due comete. Fu anche in grado di scoprire nuovi cluster di stelle e ammassi di galassie, tra cui un super ammasso di galassie. Nel complesso, era in grado di contare più di 29.000 galassie.

Carriera di tempo di guerra

Ha lavorato per l'Osservatorio di Lowell, finché non fu chiamato per il servizio quando la seconda guerra mondiale ha avuto luogo. Clyde ha insegnato presso l'US Navy alla Arizona State University. Egli insegnò ai suoi studenti sulla navigazione. Ci ha lavorato per due anni dal 1943.
Quando la guerra era finita, progettò di ritornare al Lowell Observatory, ma non erano più in grado di assumerlo a causa di una carenza di finanziamenti. Vieni 1946, ha lavorato per i militari, ancora una volta e questa volta ha partecipato alla ricerca di balistica fattoa a White Sands Missile Range a Las Cruces, New Mexico. Lì, ha supervisionato la strumentazione ottica che è stato utilizzato per il test di nuovi missili.
Durante la sua carriera militare, fu in grado di progettare diversi nuovi strumenti tra cui IGOR — il registratore ottico terra intercettare che era una super fotocamera utilizzata in White Sands Missile Range per 30 anni dopo il suo sviluppo.
Clyde è rimasto funzionante presso il White Sands Missile Range per 9 anni e ha lasciato nel 1955. Che aveva ricevuto la medaglia dei pionieri per i suoi contributi nel campo di missile.

Interesse per gli UFO

Clyde è stato l'astronomo più notevole a effettivamente hanno riferito di aver visto gli UFO, supportando l'ipotesi extraterrestre. Ha descritto gli UFO ha visto vicino a Las Cruces in Messico come avendo sei a otto luci in forma rettangolare, che lui aveva pietrificato con stupore. Ha anche riferito di aver visto inspiegabili palle di fuoco verde Apart dal suoi altri avvistamenti.

Vita privata e ultimi anni

Nel corso della sua vita, Clyde è stato in grado di fare 30 telescopi da lui stesso, essendo stato completamente conquistati con quelli comprato al supermercato. Mentre lavorava presso l'Osservatorio Lowell, ha incontrato Patricia Edson in Arizona che sposò più tardi. Ebbero due figli con i nomi di Alden e Annette.
Al termine della sua carriera in White Sands Missile Range, divenne un membro della facoltà New Mexico State University fino al suo pensionamento nel 1973. Andò anche da e verso Canada e Stati Uniti per dare lezioni e raccogliere fondi per il fondo di borsa di studio della New Mexico State University per quelli che prendono gli studi post-dottorati in astronomia.
Dopo una più profonda comprensione degli oggetti della fascia di Kuiper è stata stabilita, era stato ri-Classificato come un pianeta nano Plutone. Secondo la moglie, anche se Clyde sarei stato deluso a causa della riclassificazione fosse stato vivo per vedere esso (egli aveva resistito tentativi di rimuovere Pluto come uno dei pianeti quando era in vita), avrebbe accettato questa decisione perché "era uno scienziato" e avrebbe capito il fondamento della decisione.
Aveva vissuto una vita piena con gran parte dei suoi anni avendo stati dedicati all'astronomia. Morì all'età di 90 anni il 17 gennaio 1997 e una certa quantità di sue ceneri è stato disposto all'interno della navicella chiamata nuovi orizzonti.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici