Passa ai contenuti principali

Speicherstadt, il magazzino storico distretto di Amburgo | Sorprendente mondo.

Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.
La Speicherstadt è situato nel porto di Amburgo, nel quartiere HafenCity complesso di più grande magazzini del mondo. Una città a sé stante, il distretto si estende su 26 ettari ed è composto da complessi edilizi 17, ogni sette o otto piani, con più di 300.000 metri quadrati di area di stoccaggio. Per oltre un centinaio di anni, questi magazzini hanno tenuto beni di alto valore come caffè, tè, cacao, spezie, tabacco e, negli ultimi decenni, tappeti orientali. Piccoli annessi, che sono collegati da strade, corsi d'acqua e ponti, ha funzionato come uffici. Caratteristiche dell'edificio Neo-gotico rosso-mattone esterno facciata riccamente decorata in muratura, nicchie e smaltato ornamenti di terracotta che testimoniano la prosperità economica della città. Dal 1991, l'unico distretto è stato dato protezione del monumento storico. Proprio di recente, è stato conferito lo status di patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. speicherstadt-9
Crediti fotografici
Dal 1815, Amburgo era un membro della Confederazione germanica — l'associazione di Stati dell'Europa centrale creato dal Congresso di Vienna — ma non membro dell'Unione doganale tedesca. Questo cambiò con l'istituzione dell'Impero tedesco nel 1871 e Amburgo è diventato un membro dell'Unione doganale. Al fine di mantenere il porto di Amburgo gratis, si decise di creare una zona franca doganale separato dalla città dove i commercianti potrebbero spedire ed immagazzinare merci senza passare attraverso la dogana, e Speicherstadt è stato creato.
Il quartiere è stato costruito tra il 1883 e il 1927 in fasi. Gli edifici del magazzino stanno su supporti di pali di quercia, e il quartiere è attraversato da canali, noti come flotte, che consentono di Barche e navi attraverso dalle inondazioni a certi livelli di marea. Questo ha permesso i magazzini a cui accedere sia dal lato della terra che dal lato dell'acqua. Viaggiare gli stretti canali in piccole imbarcazioni è uno dei modi migliori per apprezzare i dettagli architettonici.
speicherstadt-3
Crediti fotografici
speicherstadt-1
Crediti fotografici
speicherstadt-2
Crediti fotografici
speicherstadt-12
Crediti fotografici
speicherstadt-14
Crediti fotografici
speicherstadt-7
Crediti fotografici
speicherstadt-8
Crediti fotografici
speicherstadt-11
Crediti fotografici
speicherstadt-4
Crediti fotografici
speicherstadt-5
Crediti fotografici
speicherstadt-6
Crediti fotografici
Fonti: Sys-con Media / Wikipedia / UNESCO / Viaggio Amburgo
Tradotto dal sito Web: Amusing Planet per scopi didattici.

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…