Definizione di: Vivipara | Concetto, significato e che cosa è: Vivipara


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Da vivipărus il latino, viviparo è un aggettivo che permette di alludere alla donna che partorisce suoi cuccioli ad uno stato già abbastanza sviluppato. In altre parole, un animale viviparo è che l'embrione si sviluppa nel grembo della madre, in una struttura speciale per ricevere il cibo e l'ossigeno necessario sviluppare fino alla nascita.
Il viviparisme può assumere molte forme. Alcuni animali vivipari non hanno nessuna placenta, come ad esempio marsupiali. In questo caso, il feto è messo giù per uno stato prematuro, motivo perché dovrebbe continuare il suo sviluppo in una busta esterna. Viviparisme placentare, a sua volta, è il più comune nei mammiferi.
Piante possono anche essere vivipari. Questo è il caso delle piante di cui i semi germinano prima di separarsi dalla pianta madre.
Ci sono animali vivipari, l'ovipari e l'ovoviviparo. Il riprodurre oviparo di deporre le uova in un supporto esterno. Il feto completa il suo sviluppo in questo stesso uovo fino alla schiusa.
Riguardante l'ovoviviparo, sono animali che contengono le uova al suo interno fino alla schiusa, che può avvenire sia immediatamente dopo viene deposto l'uovo, o in un altro momento.
Alcune caratteristiche sono comuni a tutte le tre forme di riproduzione. Ad esempio, per la oviparisme e la ovoviviparisme, la nutrizione dell'embrione dipende riserve dell'uovo. Inoltre, ovovivipari e vivipari hanno in comune il fatto dello sviluppo dell'embrione all'interno del corpo della madre.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.