Definizione di: UNICEF | Concetto, significato e che cosa è: UNICEF


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

UNICEF è la forma abbreviata (l'acronimo) di Emergency Fund di United Nations International Children (fondo delle Nazioni per l'infanzia, in francese). Questo fondo è stato creato nel 1946 per aiutare i bambini europei dopo la seconda guerra mondiale. Tuttavia, sette anni più tardi, è diventato una condizione del corpo all'interno del sistema delle Nazioni Unite. Il suo nome (UNICEF), d'altra parte, rimane il popolo stesso, in tutto il mondo.
Questa organizzazione è dedicata ai bisogni dei bambini attraverso programmi per fornire cibo, accesso all'istruzione e assistenza sanitaria in tutto il mondo. Sua attività è stata riconosciuta con il premio Nobel per la pace nel 1965 e con prezzo principe delle Asturie nel 2006, tra altre distinzioni.
L'UNICEF garantirà la conformità con la dichiarazione dei diritti del bambino, proclamato dalle Nazioni Unite nel 1924. Questa istruzione difende che il bambino ha il diritto di disporre dei "mezzi necessari" per sua ' normale sviluppo materiale e spirituale.
La Convenzione dei diritti del bambino, un trattato internazionale delle Nazioni Unite, si affida anche il sostegno dell'UNICEF. Questo trattato include 54 articoli sulla legge dei minatori di vent'anni di essere protetti, di sviluppare e di partecipare attivamente alla società.
L'UNICEF si basa anche sull'assistenza di ambasciatori di buona volontà che sono personalità/celebrità che aiutano a diffondere campagne e programmi dell'Agenzia. David Beckham, Jackie Chan, Mia Farrow, Roger Federer, Susan Sarandon, Ricky Martin e Shakira sono alcuni di loro a livello globale.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.