Definizione di: Tasso di interesse | Concetto, significato e che cosa è: Tasso di interesse


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

In campo economico e finanziario, il concetto di interesse riguarda il costo del credito o la redditività del denaro risparmiato. Pertanto è un termine che permette di identificare e stimare il valore, utilità, profitto o guadagnare qualcosa.
Interesse semplice significa interesse genera un posizionamento attraverso il capitale iniziale. Gli interessi generati dal capitale per un periodo non vengono accumulate per quest'ultima per produrre gli interessi corrispondenti al periodo successivo. Tuttavia, il semplice interesse generato dal capitale investito sarà lo stesso in tutti i periodi di placement presso inferiore al tasso o maturità non cambia.
Interesse composto, d'altra parte, permette che gli interessi maturati alla fine del periodo di investimento non sono rimossi, ma piuttosto dipinti e accumulato per l'entità primaria.
Il concetto di tassi di interesse, a sua volta, Mostra la percentuale a cui il denaro è investito in un periodo di tempo. Così possiamo dire che il tasso di interesse è il prezzo di soldi che paghiamo o abbiamo contanti facendo un prestito o un prestito in un determinato momento.
Il tasso di interesse può essere fisso (rimane stabile fino a quando prende l'investimento o il prestito viene restituito) o variabile (viene aggiornato, di solito ogni mese, al fine di adeguare all'inflazione, alla variazione del tasso di cambio e altre variabili).
Infine, conserveremo il primo tasso di interesse è inferiore a quello che viene generalmente percepita per crediti concessi per scopi specifici.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.