Definizione di: Sostanze nutrienti | Concetto, significato e che cosa è: Sostanze nutrienti


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Nutriente, è ciò che nutre, cioè, aumentando la sostanza del corpo di animale o vegetale. Le sostanze nutrienti sono sostanze chimiche da fuori della cellula che ha bisogno al fine di sviluppare le sue funzioni vitali. La sostanza nutriente è assorbito dalla cella e si trasforma per mezzo di un processo di degradazione per l'ottenimento di altre molecole o biosintesi metabolica (chiamato anabolismo).
Tra le varie sostanze che compongono il cibo, le sostanze nutrienti sono coloro che partecipano attivamente le reazioni metaboliche. Acqua, ossigeno e minerali sono i nutrienti di base che consumano le piante, mentre gli animali e gli esseri umani gli esseri umani si nutrono di piante e altri animali.
Vitamine, proteine, lipidi e carboidrati sono alcune sostanze che fanno parte delle sostanze nutrienti consumati da tutti gli esseri umani vivono, che non sono capacità fotosintetica (vale a dire, che non sono piante).
Per quanto riguarda la loro funzione nelle loro reazioni metaboliche, le sostanze nutrienti possono essere classificate in due gruppi principali: nutrienti essenziali (che sono vitali per l'organizzazione dato che è in grado di sintetizzarli, e che egli ottiene l'ambiente) e nutrienti essenziali (non sono vitali e, in alcuni casi, essi possono essere sintetizzati attraverso molecole precursori).
Un'altra classificazione può essere fatta rispetto alla quantità necessaria di cellule. I macronutrienti sono necessari in grandi quantità al giorno (ad esempio proteine) e costituiscono la base della dieta. Al contrario, micronutrienti necessari in piccole quantità e agiscono come regolatori di processi energetici.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.