Definizione di: Sintesi | Concetto, significato e che cosa è: Sintesi


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano
Sintesi sono un termine che deriva dal synthĕsis latino e l'origine più antica si trova in una parola greca. Il concetto si riferisce alla composizione del tutto dalla riunione delle parti.
In altre parole, la sintesi è la composizione di un insieme dato che suoi elementi separati in un processo di selezione. Una tesi è una sentenza o un'istruzione; suo contrario espressione o opposto è l'antitesi. La sintesi è qualsiasi proposta raccogliendo e combinando quanto precede (entrambi).
Allo stesso modo, il concetto di sintesi è usato similmente al verbo di riepilogo, nella misura in cui può essere il compendio di materiale o di qualsiasi altra cosa. La sintesi di un libro, per esempio, esprime le idee principali. D'altra parte, la sintesi è ridotta e riassunte tutte le presentazione dei contenuti: ' devo presentare una sintesi del mio libro all'editore.
Sintesi chimica, è d'altra parte, il processo di ottenimento di un componente da altre sostanze più semplici. Il suo obiettivo è quello di produrre nuove sostanze da altri già esistenti.
Mezzi sintesi organica sviluppo pianificato molecole attraverso reazioni chimiche. Questo campo d'azione è comune nello sviluppo di alimenti, farmaci e coloranti.
Biosintesi sono sinonimo di anabolismo, cioè, la parte del metabolismo alla sintesi di molecole organiche complesse da altri più semplici. Questo processo richiede energia.
Quindi, la sintesi delle proteine è il processo anabolico che deriva la formazione di proteine.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.