Definizione di: Recensione | Concetto, significato e che cosa è: Recensione


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Un magazine è una pubblicazione che è una pubblicazione periodica (solitamente settimanale o mensile, vale a dire, ogni settimana o ogni mese). L'immagine dei giornali, riviste fanno parte dei mezzi di grafica che possono tuttavia hanno la loro versione digitale o esistono solo su Internet.
Riviste (sinonimo di "riviste") l'anno 1663, durante le prime edizioni di "Erbauliche Monaths-Unterredungen" ha provenute in Germania. Successivamente, la Francia, l'Italia e l'Inghilterra hanno anche cominciato a modificare diversi tipi di riviste.
Come i giornali, riviste ottengono entrate attraverso la vendita di copie (nel senso che il lettore paga ogni volta che compra una pubblicazione), abbonamenti e pubblicità.
Al giorno d'oggi, ci sono riviste su una varietà di temi e che sono rivolte a tutti i tipi di pubblico. Conserveremo, per citarne solo alcune, riviste per bambini, le donne, gli uomini, quelli del generale interesse, culturale, quelle sportive, analisi politica, finanziaria e l'umoristico.
Inoltre, la rivista è un genere teatrale che unisce scene di musica, di danza e di commedia. Questo tipo di spettacolo tende a concentrarsi sulla satira (giudizi politici o topiche) ed è caratterizzato dalla presenza di donne che indossano abiti poco o addirittura a malapena vestito. Gli artisti femminili della rivista sono considerati stelle.
E poi, infine, vale la pena ricordare che l'espressione di rivedere significa controllare o esaminare a fondo gli elementi di un tutto, uno per uno: "Passeremo in rassegna tutte le circostanze per scoprire qual è la causa delle dimissioni del ministro", "egli dovrà spostare tutto recensione per rilevare il grande errore che ci fa perdere migliaia di dollari."
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.