Definizione di: Ontologia | Concetto, significato e che cosa è: Ontologia


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano
L'ontologia è parte della proprietà trascendentale e metafisica che studia la struttura in generale. Possiamo dire che è lo studio per quello che è e come è. Ontologia definito essere e stabilito le categorie fondamentali di cose dallo studio delle loro proprietà, i sistemi e le loro strutture.
Deve tener conto che ontologia studia gli esseri umani come sono e non sulla base dei fatti o le particolari proprietà è ottenuta.
Tra i principali approcci alla ontologia, conserveremo l'entità astratte. Numeri e concetti, per esempio, fanno parte del set di cose astratte, a differenza di esseri umani, Tavoli, cani e fiori. Ontologia chiede quali criteri devono essere usati per decidere se un'entità è astratta o concreta, perché ci sono entità astratte esistenza sconosciuta.
L'ontologia è anche interessato all'universale (proprietà o attributi). Questi modelli giustifica il modo per riferirsi agli individui: gli esperti in materia wrestle sempre sull'esistenza delle cose universale o in spirito (in testa).
La distinzione tra il mentale e i processi fisici dello spirito / l'intellettuale è un altro problema ontologico. La mente non è generalmente accessibile dal punto di vista fisico (un'idea non tali is ' NT cosa succede nella nostra testa, è piuttosto il risultato di un processo fisico); pertanto la sua esistenza ontologica è indimostrato.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.