Definizione di: Neo-comportementalisme | Concetto, significato e che cosa è: Neo-comportementalisme


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano
Nel 1930, un gruppo di psicologi americani è composta da professionisti come Edward Chace Tolman (1886-1959) e Leonard Clark Hull (1884-1952) sviluppa la potenza di neo-comportementalisme. Questo movimento inizia dai principi fondamentali del comportamentismo (come l'ambientalismo, il mecanicisme e l'imballaggio) e appello a intermedio variabili per l'analisi, previsione e controllare il comportamento (di comportamento).
Gli studi di neo-comportementalisme sono sviluppati nel contesto del comportamento animale e apprendimento. A questo proposito, Tolman ha messo in evidenza il comportamento predittivo (animali tendono ad agire seguendo scopi), la necessità per gli animali interagire con gli oggetti e la tendenza degli animali per scoprire e scegliere le soluzioni facile invece il difficile.
Tolman si occupa anche di spiegare il comportamento basato su ciò che l'animale conosciuto come conseguenza di una conoscenza più approfondita delle contingenze esterne.
L'oggetto di studio del neo-comportementalisme è il comportamento osservabile. In questo gruppo, il neo-comportementalisme intenzionale considera il comportamento in modo predittivo (comportamento mantenuto in una determinata direzione).
Il neo-comportementalistes utilizzare il metodo sperimentale, con test di labirinto. In questo tipo di test, il volto animale la soluzione del problema è spiegato attraverso le variabili intervenienti (non osservabili) le aspettative o le mappe. In altre parole, l'apprendimento è una modifica della conoscenza nell'animale del rapporto tra eventi ambientali. D'altra parte, il neo-comportementalistes percepire l'organizzazione come una cosa attiva.
Per quanto riguarda le critiche per il neo-comportementalisme, suoi avversari che un sistema può trovare difficilmente predittiva, empirica dei fallimenti del suo sistema formale e calcestruzzo.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.