Definizione di: Missione | Concetto, significato e che cosa è: Missione


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

La missione di termine deriva dalla missĭo di latino e riguardante l'azione di invio. Tra i vari utilizzi della parola fornito dal dizionario Larousse online, evidenziamo la facoltà assegnata a qualcuno per eseguire una qualsiasi attività; la Commissione temporanea/provvisorio che un governo concede a un diplomatico o un agente speciale per una fine certa; la Chiesa o il luogo dove i missionari predicano; e spese su qualcosa.
Nel caso della religione, molti missionari sono chiamati a istituzioni situate nelle zone inospitali per evangelizzare. Una delle missioni principali della storia è uno che è stato implementato dai gesuiti in Sudamerica, in Paraguay, Argentina, Uruguay, il Brasile e Bolivia.
I francescani, a sua volta, ha effettuato missioni in Bassa California e Bassa California del Sud (gli Stati del Messico) quindi andare a stabilirsi nel nord.
Inoltre, oltre alla religione, si può parlare della missione imprenditoriale, che è quello che attribuisce una società. La missione imprenditoriale è la ragione della sua esistenza e dettagli l'orientamento delle sue attività. In altre parole, essa rappresenta la ragion d'essere dell'impresa e orienta la sua pianificazione.
La missione imprenditoriale deve dettaglio l'attività fondamentale dell'impresa, il concetto del prodotto generico che offre e il concetto dei tipi di client di destinazione.
Infine, citiamo la missione spaziale, che è l'individuo volo effettuato da una navetta nello spazio.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.