Definizione di: Mappa | Concetto, significato e che cosa è: Mappa


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Mappa di questo concetto si basa sul termine latino charta (carta). Si tratta di una rappresentazione grafica e una porzione di territorio su una metrica generalmente piatta, superficie bidimensionale può essere sferica come è il caso dei globi.
Grazie alle sue proprietà metriche mappa per misurare distanze, superfici e angoli, di cui i risultati sono vicino accurata. Ecco perché le mappe sono un'importante fonte di informazioni per lo sviluppo di molte attività umane sulla base dei dati che essi forniscono.
Mappatura (l'arte di disegnare mappe) iniziato da linee tracciate sulla sabbia e terra. Al momento, tecniche di fotografia satellitari permettono non solo di conoscere l'esatta struttura di un paese, un continente e anche il mondo, ma anche di avere accesso ai dati etnologici, orografici, geologici e idrografici, ad esempio.
Gli storici sono convinti che si tratta di racconti de Mileto, che è all'origine della prima mappa del mondo, in cui il mondo è stato rappresentato come una sorta di disco che galleggia sull'acqua. Aristotele, d'altra parte, è stato il primo a hanno misurato l'angolo di inclinazione da Ecuador, di conseguenza, nel corso del tempo, l'uomo alla fine concludere che la terra è sferica (tondo).
Cartografi lavorano con molti piani di lettura, e tecniche di semplificazione basano su colori e simboli per fornire tutte le informazioni possibili chiaramente. Tuttavia, la quantità di informazioni pubblicate dipende dalla scala: le informazioni sono ancora più probabile che lo spazio dedicato a una regione è importante.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.