Definizione di: Incorporazione | Concetto, significato e che cosa è: Incorporazione


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.
Incorporazione è l'azione e l'effetto di incorporare (una questione a un altro o anche un solo ingrediente, per esempio) o per incorporare. Questo verbo, nel frattempo, si riferisce per aderire o aggiungere qualcosa a altro al fine di rendere un intero; l'inclinazione di un corpo che era caduto/sdraiato; il fatto da assemblare con gli altri per formare un corpo (una marca).
Il primo senso è legato al fatto di portare un elemento (o parte) nel suo complesso. Esempi: "dopo la cottura, girare l'inclusione di mezzo bicchiere di vino rosso prima che si raffreddi ',"con l'incorporazione di polvere nella preparazione, l'impasto sarà pronto per l'uso "," incorporazione di viti aggiuntive permette di fissare i ripiani con più precisione".
Per la psicoanalisi, è una modalità di relazione di fantasia con composta di penetrare all'interno del corpo e tenerlo per qualifiche appropriate.
Il concetto è anche utilizzato per riferirsi ad una persona che è entrato in un team o un gruppo. Ciò significa che, rispetto agli altri membri, è il più recente: "l'incorporazione del Real Madrid ha segnato tre gol nei primi due giochi," 'A seguito di incorporazione del nuovo direttore delle vendite, l'azienda ha rinnovato tutti i suoi dirigenti', ' l'incorporazione di due pediatri ci aiuterà a fornire un servizio migliore di salute nella regione settentrionale.