Definizione di: Gravità | Concetto, significato e che cosa è: Gravità


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano
Da gravĭtas il latino, la gravità è una forza fisica che la terra esercita su tutti i corpi nel loro centro. È anche la forza di attrazione del corpo a causa della loro massa.
La gravità è associata con il peso, che è la forza di gravità esercitata dalla massa del pianeta su tutti gli oggetti che sono all'interno del suo campo di gravità. Lo stesso peso corporeo può variare da un pianeta a altro, a seconda se la massa del pianeta in questione è diversa dalla massa della terra.
Questo è il fisico, matematico, filosofo e inventore inglese Sir Isaac Newton, che è all'origine della legge di gravitazione universale (o teoria della gravità). Secondo Newton, nulla con massa esercita un'attrazione gravitazionale su qualsiasi altro oggetto con massa, oltre alla distanza tra i due. La forza di attrazione è maggiore che la massa è elevata; Inoltre, la forza di attrazione è più forte che gli oggetti sono vicini l'uno a altro.
D'altra parte, la nozione di gravità può applicare attenzione. Ad esempio: 'Solenne, il portavoce del governo ha annunciato con severità la morte del primo ministro', ' non mi piacciono le scene dove persone agire con serietà e senza spontaneità.
Il termine ha anche a che fare con la dimensione, l'importanza o l'enormità del soggetto: "la gravità dell'epidemia era chiaramente visibile con la morte di 20 persone nell'area metropolitana della città", "l'agente di polizia è stato ferito con gravità dovuto i quattro colpi di proiettile al corpo ha sofferto.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.