Definizione di: Gazzetta | Concetto, significato e che cosa è: Gazzetta


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano
Dal basso latino diurnalis (giornaliero), il giornale di parola significa tutto ciò che avviene nella vita quotidiana. L'aggettivo è quotidiana. Ad esempio: "attività fisica quotidiana è consigliato per la salute", "è male mangiare hamburger in maniera quotidiana.
D'altra parte, un giornale è una pubblicazione quotidiana nella stampa, che contiene notizie e che ha lo scopo di informare, formare e far divertire.
Registri includono colonne, rapporti, pareri, informazioni di borsa, meteo, programmazione culturale (spettacoli, ecc.), momenti di umorismo e diversi hobby (parole crociati, indovinelli, ecc.). In generale, ci sono determinati giorni della settimana in cui quotidiani includono supplementi speciali su temi specifici.
Quotidiani sono finanziati attraverso il prezzo per ogni copia che i lettori a pagare, sottoscrizioni (alcune persone preferiscono ricevere il giornale a casa su base regolare, senza dover spostare) e pubblicitario. La libertà di stampa, che non costa per il lettore, sopravvive solo attraverso la pubblicità.
Vale la pena ricordare che ci sono giornali che si considerano indipendenti, ma molti ammettere difendere varie correnti ideologiche o economiche. Anche, ci sono giornali che sono l'organo di diffusione dei partiti politici o la voce di un governo.
Invece, un diario personale (aka diario) è un sottogenere dell'autobiografia. In questo tipo di giornale, l'autore ha scritto suo pensieri o attività leggere e/o ri-leggere più avanti in qualsiasi privacy. Il diario è anche uno strumento che viene utilizzato per esprimere i sentimenti come una catarsi.
Alcuni diari sono diventati i libri autobiografici di selloff raccontando fatti/testimonianza della privacy, ad esempio "Diary of Anne Frank".
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.