Definizione di: Ftale | Concetto, significato e che cosa è: Ftale


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

L'aggettivo disastroso significa che cosa è sfortunato, sfortunato, fatale, nocivo o cattivo presagio. Esempi: "era un commento fatale che ha suscitato scalpore", 'Non voglio un altro giorno disastroso che mi fa ripensare molte cose', ' punch fu costretto a rinunciare alla lotta.
Che cosa è fatale è spesso legata agli eventi sfortunati e improbabili. Se un giocatore di gioco del calcio al debutto con la sua nuova squadra segna un gol contro il suo campo e viene espulso, si può dire che ha fatto una partita disastrosa. Nessuno si aspetta di ciò che un momento lungamente atteso, suscitando l'entusiasmo e aspettative, finisce male.
A volte, la nozione di disastrosa è usata per descrivere una giornata che, per vari motivi, diventa una giornata sfortunata. Un incidente che ha fatto decine di morti in grado di trasformare un normale sabato in un fatidico giorno. Questo non significa, ovviamente, che tutte le persone direttamente hanno subito una disgrazia a quella data, ma la grandezza della tragedia è che i media e la stampa parla di questo evento disastroso.
D'altra parte, 'Il demiurgo male' è un libro scritto dal francese Emil Mihai Cioran (1911-1995). L'idea di Demiurgo appartiene al gnosticismo ed è associato a un'entità che è considerata una forza trainante dell'universo, ma non necessariamente il suo creatore, mentre platonismo associa il demiurgo con il difetto (che è male o addirittura mortali). Per lo gnosticismo, è associato con il male.
Tradotto per scopi didattici
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e possa essere imprecise e inesatte.