Definizione di Fisiocrazia | Concetto, significato e che cosa è Fisiocrazia


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Il sistema economico che assegna l'origine della ricchezza della natura è chiamato Physiocratie. Questa scuola di pensiero emerse in Francia nel XVIII secolo, con esponenti come François Quesnay, Pierre Samuel du Pont de Nemours e Anne Robert Jacques Turgot, tra gli altri.
I sistemi economici physiocrates dovrebbero essere disciplinati secondo le proprie leggi naturali, senza l'intervento del governo. Il suo sistema era alla base il concetto francese di "laissez faire", che promuove il libero mercato e il non-intervento del governo in decisioni economiche.
Il Physiocratie, pertanto, è stato opposto al mercantilismo, promotore di uno stato attivo, che ha istituito misure protezionistiche. Per i physiocrates, queste politiche che coinvolgono l'intervento dello stato in diverse fasi della produzione e distribuzione di prodotti generati in generale una diminuzione dell'attività economica di prosperità. Per dimostrare questo, hanno dato come esempi i monopoli che dominò alcuni settori dell'economia e il rafforzamento di una classe di borghesia parassitaria.
Proprio come il mercantilismo ritiene che la base della ricchezza è l'accumulo di metalli preziosi dal commercio internazionale, il physiocratie, ricchezza viene generato dall'agricoltura. I teorici physiocrates sostengono che l'agricoltore è l'unico individuo cui prodotto lavorare (o riferito) qualcosa di più rispetto allo stipendio che riceve.
Le critiche del Physiocratie contraddicevano che le classi Mercantile e artigianale erano improduttive e ha sostenuto che le tasse di proprietà (sulla terra) non deve essere applicate.
Tradotto per scopi didattici