Definizione di: Energia eolica | Concetto, significato e che cosa è: Energia eolica


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

L'energia è la capacità di trasformare o impostare qualcosa in movimento. Per l'economia e la tecnologia, l'energia è una risorsa naturale con i vari elementi associati che permette di utilizzarlo su scala industriale.
L'energia eolica, nel frattempo, è un aggettivo che si riferisce a ciò che appartiene o che è relativo al vento (perché Eolo è il Dio dei venti nella mitologia classica). Significa il flusso di aria di vento che si presenta naturalmente nell'atmosfera.
Questi concetti per fare riferimento a energia eolica, che è energia ottenuta dal vento. È un tipo di energia cinetica prodotta dall'effetto delle correnti d'aria.
Questa energia, come molti altri, può essere trasformata in vari modi per essere utile nelle attività umane. Con energia eolica, è possibile produrre elettricità o motori a impulso, ad esempio.
Energia eolica genera già oltre il 2% dell'elettricità consumata nel mondo. Gli esperti raccomandano la distribuzione dell'energia eolica è una risorsa abbondante, rinnovabile e pulita, non inquinante e aiutando a sostituire i combustibili fossili.
Il più grande produttore di energia eolica nel mondo sono gli Stati Uniti, seguito da Germania, Cina, la Spagna e l'India. In America Latina, il principale produttore è il Brasile.
Tra gli aspetti contraria all'adozione di energia eolica, ci sono la pena di menzionare la mancanza di certezza circa l'esistenza di vento, costringendo ad per avere altri tipi di produzione di energia che sono complementari e che consentono la complete eventuali carenze.
Tradotto per scopi didattici
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e possa essere imprecise e inesatte.