Definizione di: Ecoturismo | Concetto, significato e che cosa è: Ecoturismo


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

L'ecoturismo o turismo ecologico è l'attività di turismo che si sviluppa senza modificare l'equilibrio dell'ambiente evitando così di danneggiare la natura. È una tendenza che mira a rendere compatibile l'Unione dell'industria del turismo ed ecologia.
Ecoturismo in qualche modo assicura il senso etico, nella misura in cui, oltre al piacere del viaggiatore, essa mira a promuovere il benessere delle comunità locali (ricezione del turismo) e la conservazione dell'ambiente naturale. Eco-turismo punta inoltre ad incentivare lo sviluppo sostenibile (cioè, l'attuale crescita non mettere in pericolo non future possibilità).
I principi dell'ecoturismo vuole rispettare la cultura del paese ospitante, per minimizzare l'attività turistica di impatto negativo causa e sostenere i diritti umani. Un ecoturistico, ad esempio, non è tenuto ad acquistare un prodotto fatto dai bambini (minorile).
Nonostante la crescita del turismo ecologico, non c'è nessun regolamento chiaro che lo riguardano. Alcuni ritengono che l'ecoturismo è qualsiasi attività turistica che è a contatto con la natura, che è ben lungi dall'essere vero perché la maggior parte di queste escursioni causano gravi danni sull'ecosistema.
Turismo di massa è nocivo in quasi tutta la sua essenza, perché implica il velivolo di trasporto (che inquina), l'uso di Alberghi generalmente costruiti in siti naturali (al mare, per esempio) e la generazione di una grande quantità di rifiuti che non vengono affrontati sempre correttamente, tra altri vincoli. È per questo motivo che gli specialisti trovano che il vero ecoturismo dovrebbe essere minoranza, ma non deve essere inteso che è impossibile sviluppare un turismo più responsabile.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.