Definizione di: Costo opportunità | Concetto, significato e che cosa è: Costo opportunità


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Il costo opportunità (o costo) è un concetto economico che permette di designare il migliore opzione valore ad esigibilità differita o il costo dell'investimento delle risorse disponibili a scapito degli investimenti alternativi disponibili.
Si può dire che l'opportunità costo preoccupazioni che rinunzia un agente economico quando prende una decisione. Il costo opportunità è anche il costo di un investimento non realizzato (per esempio, calcolato della redditività attesa fondi investiti).
Per essere logico in termini finanziari, un guadagno di investimento deve essere almeno pari al costo opportunità. In caso contrario, perdi più a causa dell'eliminazione che avrebbe vinto con investimento incarnata.
Il costo opportunità può inoltre essere stimato dalla redditività fornito da un investimento e tenendo conto del rischio accettato. Questo tipo di calcoli permette di confrontare il rischio di diversi possibili investimenti.
Macroeconomia ritiene che il costo opportunità non può essere stabilito solo da fattori esterni di investimento.
Esempio di costo opportunità: un uomo vuole investire i suoi risparmi. Una banca gli ha offerto un tasso di interesse del 15% per una durata dell'investimento, mentre un'altra entità suggerita investire in obbligazioni (titoli di debito) potrebbe segnalare un tasso di interesse del 12%. Ha deciso di mettere i suoi soldi a termine; Tuttavia, il costo opportunità è 12% guadagni rispetto a quello che lui avrebbe portato gli obblighi.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.