Definizione di: Bibliografia | Concetto, significato e che cosa è: Bibliografia


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano
La bibliografia è la descrizione e la conoscenza dei libri. È la scienza che si occupa dello studio dei testi di riferimento. Detto questo, la bibliografia include i conti di catalogo appartenenti o relativo a un determinato argomento.
Uno scrittore può alludere alla bibliografia per fare riferimento a un documento che utilizza o che ha usato come una fonte nel relativo lavoro redazionale o per citare il contenuto, anche se non ha usato nel suo lavoro, può integrare e arricchire ciò che ha scritto, nella misura in cui portano ulteriori informazioni per il lavoro finale presentato.
Nel primo caso, possiamo parlare della bibliografia enumerativa o testuale. Questo tipo di Bibliografia comprende un sistema di segni associati con i testi. D'altra parte, la Bibliografia analitica, sociologica o storica si concentra sull'interpretazione dei concetti.
La bibliografia in grado di offrire una panoramica di tutte le pubblicazioni riguardanti un determinato tema o appartenenti alla stessa categoria. Così, c'è la bibliografia che porta tutte le opere pubblicate dallo stesso autore, la bibliografia che include pubblicazioni in un determinato paese o la bibliografia focalizzata su un periodo di tempo, ad esempio.
Scrittori, specialmente coloro che sono impegnati in discipline scientifiche o dominio non-fiction, è necessario gestire i criteri di riferimenti bibliografici per citare le fonti delle informazioni utilizzate nel loro lavoro. In generale, questi riferimenti sono nella parte inferiore della pagina o alla fine del libro. Essi consentono non solo il lettore con accesso alla fonte originale citata dall'autore, ma anche alle informazioni di verifica incrociata.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.