Definizione di: Basket | Concetto, significato e che cosa è: Basket


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano
Il basket o pallacanestro (parola di origine inglese) è uno sport dove qualificati due squadre di cinque giocatori ciascuna. Hanno bisogno di manipolare la palla con le mani. L'obiettivo è quello di introdurre la palla nel canestro di basket della squadra avversaria, che è 3,05 metri di altezza. Questo è il motivo perché il basket è giocato da grande abbastanza gente.
Questo gioco è stato inventato da insegnante di educazione fisica canadese James Naismith, nel dicembre 1891. Naismith ha voluto soddisfare un bisogno: creare un'attività che può essere praticata da giovani in un luogo coperto (palestra) durante l'inverno.
E così nacque la partite di basket, in questi giorni, hanno una durata di 40 minuti (quattro periodi di 10 minuti ciascuno). L'eccezione a questa regola è l'American National Basketball Association (NBA), considerato il migliore del mondo, dove il gioco dura 48 minuti (quattro periodi di 12 minuti). Vale la pena di ricordare che ci sono diverse regole diverse tra la NBA e l'internazionale Federazione di basket (FIBA), il corpo che governa lo sport a livello internazionale.
I cestini contrassegnati non valgono tutti uguali nella partitura. Il più comune è doppio (vale la pena di due punti). Quando i giocatori sono fuori della linea dei 6,25 metri dal cesto (7,24 metri per la NBA) e riescono a segnare un canestro, il punteggio è di tre punti (tripla). D'altra parte, se un fallo è commesso su un giocatore alla volta quando si sta preparando a sparare, ottenne il diritto di sparare un tiro libero, senza opposizione. In questo caso, il cestello dato segnala un solo punto.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.