Definizione di: Atto amministrativo | Concetto, significato e che cosa è: Atto amministrativo


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Un atto amministrativo è una dichiarazione volontaria effettuata nell'esercizio del servizio pubblico e genera effetti giuridici individuali immediati. Questo tipo di atto è una manifestazione dell'autorità amministrativa che si applica unilateralmente e imperativo.
Il fatto di essere una dichiarazione, i fisici atti della pubblica amministrazione non fanno parte dei relativi atti amministrativi. Inoltre, gli atti amministrativi sono Executive perché non avevano bisogno l'autorizzazione del potere giudiziario per imporre le loro condizioni e richiedono che vengano rispettate.
Un atto amministrativo può essere classificato secondo la sua origine, il contenuto, forma, suoi effetti, ai suoi destinatari o suo legame con una norma preesistente.
Secondo la loro origine, atti possono essere semplici (quando provengono da un unico corpo) o complesse (se essi sono all'origine di due o più organizzazioni). Il contenuto, per parte sua, determina se l'atto amministrativo è costitutiva (crea, modifica o sterminare rapporti giuridici) o dichiarativa (quando si certifica una situazione giuridica).
La forma, l'atto può essere espresso (quando si presenta formalmente) o presunta (quando si manifesta dal silenzio amministrativo durante un periodo di tempo). Confrontato con gli effetti, è possibile distinguere tra atti positivi (quelli che generano una nuova situazione giuridica) e atti sfavorevoli (quelli che limitano il patrimonio giuridico).
Quindi la classificazione da destinatari genera atti di carattere insolito (indirizzati ad una persona singola) o di carattere generale (indirizzato a tutti insieme indeterminato). Per quanto riguarda il loro rapporto con una norma precedente, atti possono essere impostati (l'amministrazione si applica uno standard che determina il contenuto dell'atto) o non risolto (quando è possibile scegliere tra diverse soluzioni).
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.