Definizione di: Allineamento | Concetto, significato e che cosa è: Allineamento


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

L'allineamento è una tendenza, una direzione o una caratteristica di qualcosa o qualcuno. È l'atteggiamento di una persona sono conformi o stabilirsi su qualcosa. Ad esempio, un presidente può prendere una decisione e dire che soddisfi le sue "allineamento politico. In altre parole, è in armonia, che è, esso è legato o in conformità con la sua ideologia o il suo partito politico.
Questo termine può anche essere usato per designare un insieme di ordini o istruzioni che un leader impone a coloro che seguono o che sono subordinate a lui. Per riprendere l'esempio politico, un agente può applicare ad un ministro di rinunciare alla sua posizione se egli agisce al contrario suo allineamento, cioè, se è non in linea con i suoi ordini o sulla stessa riga.
Inoltre, non-allineamento significa qualsiasi politica di neutralità su due blocchi antagonisti (Western o comunista) durante la guerra fredda da alcuni stati dei paesi in via di sviluppo.
In diritto, un allineamento è una delimitazione formale di un'autostrada (che potrebbe già esistere o essere creato), da parte dell'amministrazione sulla base di un piano di allineamento. I proprietari interessati, che godono di determinate garanzie sono notificati (ricevono allineamento individuale).
Poi, nel senso più semplice, l'allineamento è l'azione o l'effetto di allineare o di ottenere una linea retta formata da elementi collocati uno accanto a altro, è il fatto di mettere qualcosa o se stessi sulla stessa riga.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.