Definizione di: Accettazione | Concetto, significato e che cosa è: Accettazione


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano
e l'effetto di accettare. Questo verbo, a sua volta, significa approvare, accettare, convalidare o ricevere qualcosa volentieri e senza opposizione.
L'accettazione di parola utilizzabile come sinonimo per l'accettazione, anche se al giorno d'oggi, l'uso di questo termine è limitato ai significati diversi che possono avere una parola in base al contesto in cui appare.
Secondo la legge, l'accettazione è l'atto con il quale ci assumiamo un ordine di pagamento contenuto in un assegno o una cambiale. D'altra parte, accettazione della successione è consenso per quanto riguarda un'offerta (eredità, per esempio) attraverso il quale la persona accetta e si assume i diritti, la proprietà e rispettivi carichi.
Nonostante queste definizioni, l'idea di accettazione ha un forte legame con la psicologia e assistenza personale (self help). In questo senso, il concetto fece allusione a ciò che una persona impara a vivere con i suoi errori, vale a dire, accetta il suo passato. Così, può guardare al futuro da una nuova prospettiva e beneficiare delle opportunità offerte a lui da vita.
L'accettazione può anche applicare ad altre persone, con un significato simile: accettare i loro errori e i loro errori, pur sottolineando il bene su tutto ciò che può farle male.
L'accettazione può alludere all'approvazione fisico, anche quando un soggetto deve imparare ad accettare il suo corpo come è e per evitare di sentirsi depresso per questo.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.