Definizione di: Abuso di autorità | Concetto, significato e che cosa è: Abuso di autorità


Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Abuso è utilizzo eccessivo, ingiusto, svantaggio o improprio di qualcosa o qualcuno. L'autorità, d'altra parte, è potere, potere e la facoltà di uno o uno chi governa o chi esercita il comando.
Tuttavia, possiamo dire che l'abuso di autorità si verifica quando un superiore o un ufficiale supera qualsiasi misura nell'esercizio delle sue funzioni a un subalterno o un dipendente.
Non c'è abuso di autorità dal momento dove la persona che ha accesso a una workstation utilizza le funzionalità che sono state attribuite a lui per soddisfare i suoi interessi personali anziché adempiendo agli obblighi effettivi.
D'altra parte, le forze di sicurezza esercizio abuso di autorità quando essi esagerano e superare nell'uso della violenza come bene come nella loro missione. Questo tipo di abuso si verifica quando la polizia arresta qualcuno senza giustificazione e senza nemmeno dare loro la possibilità di esprimere se stessi o per difendersi. In questi casi, può essere anche abuso di potere o abuso della forza.
Di fronte a tali situazioni, abuso di denunce di autorità sono solitamente portati da organizzazioni non governative per la difesa dei diritti umani.
Per diritto penale, abuso di autorità è qualsiasi abuso commit da una persona con poteri pubblici che, nella sua gestione, esegue azioni incompatibili con i doveri imposti dalla legge, le cui conseguenze sono pregiudizievoli materiale o morale persone.
Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.