Passa ai contenuti principali

Biografia di Bernardo Alberto Houssay | Scienziati famosi.

Un vincitore di premio Nobel 1947, Bernardo Alberto Houssay è noto per le sue ricerche sul ruolo che gli ormoni pituitari giocare nel metabolismo degli zuccheri. Fu il primo latino-americano e argentino a ricevere il premio Nobel.

Infanzia e vita giovanile

Bernardo Alberto Houssay è Nato a Buenos Aires, Argentina il 10 aprile 1887. Egli era il figlio di un avvocato di nome Albert Houssay che ha lavorato anche presso il College nazionale di Buenos Aires, professore di letteratura. Sua altra metà era Clara Laffont. I genitori di Houssay erano sia originariamente dalla Francia e migrarono in Argentina, appena prima che lui nascesse.
Houssay ha mostrato un grande potenziale, ottenendo il massimo dei voti e risultati di eccellenza accademica a un'età molto giovane. Completò la sua istruzione secondaria nel Colegio Britanico e aveva solo 14 anni quando ha frequentato l'Università di Buenos Aires. Lui ci sono voluti solo tre anni per passare dalla farmacia scuola sotto la stessa Università dove si è laureato cum laude. Ha continuato a frequentare la scuola medica mentre lavorava come assistente di farmacia per in qualche modo aiutare a coprire parte dei costi della sua educazione. Alla fine conseguì la laurea in medicina all'età di 23 anni.
Houssay sposò un chimico di nome Maria Angelica Catan nel 1920. Ebbero tre figli; il più anziano era Alberto Bernardo, il secondo era Hector Emilio Jose e il più giovane era Raul Horacio. Tutti e tre di loro seguì le orme dei genitori e hanno guadagnato i propri gradi medici.

Notevoli contributi

Era a scuola medica che endocrinologia ha suscitato interesse di Houssay. Era particolarmente affascinato con i diversi ormoni che le ghiandole endocrine secernute e appositamente pagato grande attenzione a come la ghiandola pituitaria ha funzionato. Sua tesi di dottorato è stata intitolata "Studi di the fisiologica azione di the Pituitary estratti", che gli è valso un premio speciale.
Nel 1921, tre individui scoperto l'importanza di insulina per un corpo che soffre di diabete. Erano Charles Best e Frederick Banting che erano canadesi e John Macleod, un fisiologo scozzese. La loro ricerca e i risultati che hanno guadagnato da esso entrò a far parte della Fondazione di studi di Houssay.
Houssay ha iniziato a concentrarsi su due cose dal 1923 al 1937: l'interazione tra l'insulina e il pancreas e l'interazione tra la ghiandola pituitaria e le sue secrezioni. A quel tempo, la ghiandola pituitaria era ancora conosciuta come l'ipofisi. Un importante passo avanti è venuto quando ha scoperto il ruolo che il lobo anteriore della ghiandola pituitaria nel metabolismo dei carboidrati. Scoprì inoltre che l'interazione dell'insulina con altri ormoni ha anche un grande impatto sull'ossidazione di zucchero e non solo l'assenza o la presenza. Gli ormoni che insulina interagisce con includono somatotropina e prolattina, entrambi i quali sono prodotte all'interno della ghiandola pituitaria. Queste scoperte lo ha portato al suo premio Nobel in fisiologia e medicina, che ha condiviso con Gerty Cori e Carl Ferdinand Cori. I due scoperti il ruolo che glucosio nel metabolismo dei carboidrati, uno studio che è stato notevolmente relative al lavoro di Houssay.

Altre opere e realizzazioni

Intorno al 1910, Bernardo Houssay tornò all'Università di Buenos Aires come professore, questa volta sotto la scuola di medicina veterinaria. Ha lasciato per qualche tempo quando divenne medico capo dell'Ospedale Alvear. Fu anche assegnato come direttore del laboratorio di sanità pubblica, i laboratori sperimentali nazionali sotto il Dipartimento Nazionale di igiene. E ' tornato all'Università come un professore di fisiologia nel 1919. Durante il suo soggiorno, ha fondato un nuovo centro di ricerca per l'Università, l'Istituto di fisiologia. Mentre Houssay era in carica, ha avuto circa 135 studenti laureati provenienti da tutto il mondo del lavoro su diversi progetti per l'Istituto, che ha ulteriormente allargato influenza di Houssay nel suo campo di specializzazione scelto.
Juan Peron è diventato presidente dell'Argentina nel 1943. C'erano un sacco di rivolte durante quel periodo e Houssay fu tra quelli che ha fatto una petizione per il governo argentino per essere cambiato in un sistema democratico. Per questo motivo, Peron ha respinto Houssay, insieme a circa 150 altri accademici dell'Università. Questo non era un motivo per Houssay a perdere la sua determinazione tuttavia e ha continuato con la sua ricerca. Licenziamento di Houssay era considerato Sub poco dopo e nel 1944, ha fondato l'Istituto di biologia e medicina sperimentale. Egli è stato poi chiesto di ritirarsi nel 1946.
Endocrinologia, benché sua specializzazione, Houssay ha lavorato in diversi altri campi pure. Egli si interessò il digestivo, nervoso, circolatorio e respiratorio e ha fatto la sua quota nella comprensione di questi altri processi.
Houssay ricevette un premio Nobel per la medicina nel 1947 per la sua ricerca sul ruolo che gli ormoni pituitari giocare nel metabolismo degli zuccheri. Successivamente viaggiò negli Stati Uniti e divenne professore di fisiologia di Università della California Hitchcock.
Nel 1950, Houssay ha condiviso le sue intuizioni e conoscenze attraverso un libro intitolato Physiologie Humaine. A causa del suo enorme successo, una versione inglese è stata pubblicata e venduta in tutto il mondo.
Guardando tutta la carriera di Houssay, fu in parte un fattore importante che tengono insieme crescita scientifica dell'Argentina. Fu responsabile della Fondazione e assistere nella costruzione di quasi tutte le principali organizzazioni scientifiche in tutto il paese e fu assegnato come una testa nella maggior parte di loro a un certo punto. Ha inoltre conseguito dottorati onorari conceduti a lui da più di 25 università in tutto il mondo, per non parlare di essere invitati ed eletto come membro di diverse società scientifiche prestigiose in Francia, Italia, Gran Bretagna, Germania, Spagna e Stati Uniti. Tutti questi erano modi con cui la comunità scientifica del mondo onorato l'importanza delle scoperte di Houssay e l'impatto che queste scoperte hanno avuto nell'ulteriore crescita e il progresso della scienza.
Houssay addestrati anche un sacco di gente che alla fine ha fatto il loro marchio sulle scienze pure. Uno di loro era Miguel Rolando Covian che più tardi divenne il padre di neurofisiologia brasiliano. Egli ha anche mentore Eduardo Braun Menendez, un noto fisiologo dell'Argentina.
Houssay morì il 21 settembre 1971 a Buenos Aires. Egli aveva 84 anni ed era sopravvissuto dai suoi tre figli. Sua moglie, Maria Angelica Catan, morto un decennio prima di lui.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…