Biografia di Arnold Sommerfeld | Scienziati famosi.

Arnold Sommerfeld è uno dei pionieri della quantistica e fisica atomica. Egli era un fisico teorico tedesco, che non solo ha spianato la strada per lo sviluppo di alcuni concetti, ma anche educato e ha aiutato un gran numero di studenti per l'allora imminente era di nuova fisica teorica. Si può dire che allora, era uno dei pochi che completamente capito il soggetto abbastanza bene per insegnare agli altri su di esso. Interessante, era stato il mentore per più destinatari premio Nobel in fisica rispetto a qualsiasi altra persona prima e fino ad oggi, detiene ancora il record. Egli è più popolarmente conosciuto per aver introdotto il numero quantico azimutale o il 2 ° numero di quantum e il numero di quantum di rotazione o il 4 ° numero di quantum. Insieme a quei successi, ha anche sperimentato la teoria delle onde di raggi x e presentare quello che è ora conosciuto come la consonante di struttura fine.

Primi anni di vita e priorità bassa educativa

Nacque il 5 dicembre nel 1868 a Konigsberg, situato nella provincia della Prussia orientale. Ha frequentato il liceo dal 1875-1886 al Altstädtisches Gymnasium, Königsberg e fu educato in matematica, così come la fisica all'Università di Albertina di Konigsberg. Per la sua tesi, fu sotto il suo consigliere Ferdinand von Lindemann, che è stato un famoso matematico. Oltre a essere insegnato da Ferdinand von Lindemann, aveva anche l'esposizione di lezioni date dai matematici David Hilbert e Adolf Hurwitz ed Emil Wiechert, un noto fisico. Aveva 23 anni quando ottenne il pH.d.

Carriera

Dopo il dottorato, Sommerfeld concentrato sul mondo accademico. Ha lavorato il suo diploma di insegnamento ed era in grado di superare l'esame nazionale nel 1892. Dopo di che, ha servito per un anno nelle forze armate e completato il servizio obbligatorio nel 1893. Ha continuato ancora con il servizio volontario di 8 settimane per otto anni.
Sommerfeld ha proceduto all'Università di Gottinga, dove divenne l'Assistente di Theodore Liebsich, che lavorava presso l'Istituto di mineralogia. Liebsich era uno dei professori presso l'Università di Gottinga e successa anche ad essere un amico di famiglia del Bonfield. Nel 1894, Sommerfeld è stata data la possibilità di essere assistente di Felix Klein. Klein è stato un matematico tedesco, noto per i suoi lavori sulla geometria non-euclidea e analisi complessa, tra gli altri. Durante il periodo di Sommerfeld Klein ha dovuto prendere appunti delle lezioni e gestito la sala di lettura matematica pure. Tesi di Sommerfeld chiamato "Habilitationsschrift" è stata completata mentre lui stava lavorando sotto Klein e raggiunto il completamento nel 1895. Questa tesi gli ha permesso di essere uno dei Privatdozents di Gottinga.
Quando lui era già un Privatdozent, Sommerfeld stesso tenuto conferenze su una vasta gamma di argomenti, tra cui matematici così come lezioni di fisica. Seminari svolti sulle equazioni differenziali parziali prima erano disponibili in il Gottinga e nel suo corso come insegnante, fu in grado di compilare la serie di libri di testo chiamata conferenze su fisica teorica e le equazioni differenziali parziali, in particolare, erano presenti nel Volume VI. Insieme a Klein, hanno scritto il 4-volume Die Theorie des ragione che era sulla rotazione di corpi. Questa compilation ha preso 13 anni per completare, dal 1897 al 1910.
Fu nel 1900 quando Sommerfeld è diventato la cattedra di meccanica applicata che ha tenuto presso la Königliche Technische Hochschule Aachen, come uno dei suoi professori extraordinarius. Questo è stato reso possibile attraverso Klein se stesso. Durante il tempo di Sommerfeld a Aquisgrana, fu in grado di sviluppare la teoria preoccupati per idrodinamica — qualcosa che era in grado di mantenere il suo interesse anche dopo anni dalla sua iniziale esposizione ad esso.
Nel 1906, Sommerfeld è andato all'Università di Monaco dove egli è diventato come professore ordinario di fisica così come essere il direttore dell'Istituto di fisica teorica. Era nientemeno che Wilhelm Rontgen stesso che ha selezionato queste posizioni che si terrà da Sommerfeld. Queste posizioni si sono svolte con i saluti più alti di Sommerfeld e nelle sue parole, era qualcosa di molto simile viene chiesto a partecipato a "un ambito privilegiato di azione".
Ha trascorso oltre 32 anni a Monaco di Baviera, generali, nonché speciali corsi di insegnamento. Suoi argomenti hanno variato dalla meccanica che aveva corpi deformabili, elettrodinamica, meccanica, termodinamica, ottica, equazioni differenziali parziali in fisica e meccanica anche statistica. Ha tenuto queste lezioni per quattro ore alla settimana per 13 settimane durante l'inverno e 11 settimane durante l'estate.
Anche durante la sua permanenza a Monaco di Baviera, entrò in contatto con la teoria della relatività di Einstein speciale. Allora, questa teoria non è stata ancora ampiamente accettata, e fu a causa dei contributi matematici che Arnold Sommerfeld ha fatto che questa teoria è stata accettata dagli scettici. Era stato anche uno dei principali fautori della meccanica quantistica. Le regole di quantizzazione di Sommerfeld – Wilson scoperte nel 1915 e la costante di struttura fine di Sommerfeld che è stato scoperto un anno dopo sono alcuni dei suoi contributi.
Nel 1918, fu il successore di Einstein come presidente del DGP o la Deutsche Physikalische Gesellschaft, e uno dei successi che aveva era di stabilire una nuova rivista che ha condotto all'istituzione di Zeitschrift für Physik, dove sono stati pubblicati degli articoli di ricerca originale.
Nel 1928-1929, ha girato il mondo e ha potuto visitare India, Giappone, Cina e Stati Uniti pure. Era conosciuto come un grande teorico e a parte le sue opere senza tempo e insostituibili in fisica, ha avuto anche altri contributi in altri campi — in particolare sulla teoria classica dell'elettromagnetismo.
Ricevette lo status di emerito il primo aprile 1935 ma rimase come propria sostituzione mentre il suo successore era ancora in fase di selezione. Il processo di selezione ha preso quattro lunghi anni e non era fino al primo dicembre, quando era stato riconosciuto il suo sostituto.
È stato insignito di numerose medaglie come la medaglia Max Planck, medaglia Lorentz e diversi altri riconoscimenti da Università di tutto il mondo. È stato nominato per i premio Nobel 81 volte, ma non ha mai ricevuto un premio di suo. E ' morto in un incidente automobilistico a Monaco di Baviera il 25 aprile nel 1951.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici