Passa ai contenuti principali

Biografia di Aldo Leopold | Scienziati famosi.

In un mondo dove la vita perisce e modernizzazione si mette di mezzo l'habitat naturale di diverse specie, la conservazione della fauna selvatica è un fattore chiave per mantenere il regalo della natura della vita in equilibrio. Aldo Leopold è considerato da alcuni come il padre della conservazione della fauna selvatica. Gli capitava di essere uno dei leader di che cosa ora è conosciuto come il movimento di deserto americano e tutta la sua vita, aveva giocato molti ruoli che vanno dall'essere un manager di fauna selvatica, naturalista, cacciatore, poeta, visionario e filosofo per citarne alcuni. Egli è accreditato per lo sviluppo della prima area wilderness nazionale del paese nel 1924.

Primi anni di vita e Background personali

Nativo di Burlington, Iowa, Rand Aldo Leopold è Nato il 11 gennaio 1887. Egli era il figlio di un produttore di top della scrivania Noce bene denominato Carl Leopold ed era stato il nipote di un architetto del paesaggio che aveva ricevuto la formazione in Germania. Ha avuto una vita confortevole, ed è cresciuto vivono in un palazzo situato in cima ad un appassionato di calcare che si affacciava sul fiume Mississippi. Giù per questa dimora e attraversare la ferrovia tracce giaceva un grande fiume, e questo fiume servito come un percorso per la migrazione delle oche e anatre. Per un giovane ragazzo, questo era come un paradiso di fauna selvatica in attesa di essere scoperto.
Secondo suo fratello denominato Frederic, Aldo non parla molto, ma era uno studente brillante. Inoltre ha avuto un amore per la lettura soprattutto su legno lore. Sapeva anche un ottimo affare su ciò che ha mangiato gli animali, quello che insegue gli animali, e quali animali hanno mangiato quali altri animali. Il suo amore per i grandi spazi aperti è detto di essere stato qualcosa che ha preso da loro padre.
Durante la mattina presto in inverno, lui e suo padre sarebbe esplorare la palude e aspettare per le anatre. Durante la bassa stagione, esplorazione di marsh era ancora qualcosa hanno fatto, e durante questi periodi, Aldo imparato da suo padre che non era giusto a caccia durante la stagione di nidificazione — questa è stata una realizzazione instillata su di lui lungo prima che ci fossero le leggi federali stabilite sulla proibizione di caccia durante questa stagione.

Formazione

Gifford Pinchot che è stato un politico e forester ha donato soldi per l'Università di Yale per avviare una delle prime scuole forestali del paese. Dopo Aldo sentito parlare di questo sviluppo, ha deciso di prendere la silvicoltura come sua vocazione. Prima di essere accettato a Yale, ha frequentato la Lawrenceville School che era un college preparatorio situato nel New Jersey.
Aldo ha frequentato la High School di Burlington e suo principale ci ha scritto una lettera riferimento Aldo alla Lawrenceville School. Fu nel gennaio 1904 quando arrivò in Lawrenceville School, poco prima di girare a diciassette anni. Egli ha mostrato il suo amore per i grandi spazi aperti nonostante installazione principalmente rurale di Lawrenceville e lui era frequentemente mappatura il posto mentre fece note sulla fauna che vide. Ha studiato per un anno e più tardi è stato accettato a Yale. Dal momento che la scuola di foresta di Yale ha dato solo i gradi laureati, doveva prima effettuare la registrazione per i corsi preparatori foresta in Sheffield Scientific School.
Si è laureato a Yale con il Master in silvicoltura nel giugno del 1909. In seguito, si unì alla United States Forest Service, dove è stato poi assegnato alle aree New Mexico e Arizona.

Carriera

Inizialmente, fu uno degli assistenti foresta presso la foresta nazionale Apache, che è nel territorio di Arizona. Nel 1911, Aldo fu trasferito a nord del nuovo Messico, in particolare alla Carson National Forest. Questa fase della sua carriera lo ha tenuto nella stessa posizione fino al 1924 e comprendeva sviluppando il primo piano di gestione per il Grand Canyon. Scrisse anche un manuale di gioco e pesce molto prima del servizio forestale. Quel tempo era anche quando ha proposto il Gila Wilderness Area, ovvero prima nazionale wilderness area del paese registrata nel sistema di servizio forestale. Questa proposta è stata presentata nel 1922, e completamento del manuale era nel 1923.
Ha avuto una carriera fruttuosa legata alla silvicoltura, e nel 1924 fu trasferito a US Forest Products Laboratory situato a Madison, nel Wisconsin. Là è diventato un direttore associato. Nove anni più tardi divenne professore di gioco Management presso il dipartimento di economia agraria che è conosciuta come la prima cattedra per la gestione della fauna selvatica. Nel 1935, assistette alla Fondazione di Wilderness Society e nello stesso anno fu in grado di acquisire "La capanna", che era l'impostazione per la maggior parte dei suoi schizzi. Nell'autunno di quello stesso anno ha studiato forestale e gestione della fauna selvatica in Germania, poiché ha avuto una borsa di studio di Carl Schurz.
Pochi anni dopo, nel 1939, divenne presidente del nuovo dipartimento di Wildlife Management che era presso l'Università del Wisconsin. Nel 1943, era stato nominato da un governatore di avere un mandato di 6 anni in il Wisconsin Conservation Commission, che è stato in gran parte incentrato sulla politica di cervi. Un anno prima della sua morte nel 1948, fu ancora in grado di inviare il manoscritto rivisto dal titolo "Grandi possedimenti" ed è stato accettato in1948.

Vita privata e morte

Aldo ha vissuto con la moglie e i figli in una casa di due piani che era vicino a University of Wisconsin-Madison. Suoi figli è diventato anche naturalisti e gli insegnanti. Oggi, la casa di Leopolds che era occupata da Aldo e la sua famiglia si pone come uno dei punti di riferimento di Madison. Hanno acquistato questa zona di 80 acri nel 1935 e questa fattoria logoro era dove Aldo praticato alcune delle sue conoscenze nella costruzione di un paesaggio interrotto. Il posto era anche conosciuto come le contee di sabbia, e "La capanna" era una vecchia gabbia di pollo che è servito come loro laboratorio familiare che è stato anche aperto ad amici e altri studenti laureati.
Fu in grado di pubblicare più di 300 articoli su deserto nel corso della sua vita. Nel 1948, poco dopo il suo ultimo lavoro, chiamato il "A Sand County Almanac", è stato colpito da infarto e morì il 21 aprile. Durante l'incidente, che aveva combattuto un grassfire su una delle fattorie del suo prossimo. Fu poi il sepolto in Burlington, Iowa, sua città natale.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…