Biografia di Albert Einstein | Scienziati famosi.

Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere impreciso.
clip_image014
Vissuto 1879 – 1955.
Albert Einstein ha riscritto le leggi della natura.
Ha cambiato completamente il modo capiamo il comportamento delle cose di base come la luce, gravità e tempo.
Anche se gli scienziati oggi sono confortevoli con idee di Einstein, nel suo tempo, erano completamente rivoluzionari. Maggior parte delle persone non ha ancora cominciato a capirle.
Se siete nuovi alla scienza, probabilmente troverete che alcune delle sue idee prendere tempo per abituarsi!

Guida rapida ai successi scientifici di Einstein

Albert Einstein:
• fornito potente conferma che gli atomi e le molecole esistano effettivamente, attraverso la sua analisi del moto browniano.
• hanno dimostrato l'effetto fotoelettrico, stabilendo che la luce può comportarsi sia come un'onda e una particella. Particelle di luce (li ha chiamati quanta) con la giusta quantità di energia possono espellere gli elettroni dai metalli.
• ha dimostrato che tutti, qualunque velocità ci spostiamo a, misura la velocità della luce da 300 milioni di metri al secondo in un vuoto. Ciò ha condotto alla nuova realtà strana che il tempo passa più lentamente per persone che viaggiano a velocità molto elevate rispetto a persone che si muovono più lentamente.
• scoperto l'equazione enormemente importante e iconica, E = mc2, che ha mostrato che energia e materia può essere convertiti in uno altro.
• ha riscritto la legge di gravitazione, che era stato incontrastato che Isaac Newton pubblicò nel 1687. Nella sua teoria generale della relatività, Einstein:
» ha mostrato che materia fa sì che lo spazio per la curva, che produce la gravità.
» ha mostrato che il percorso della luce segue la curvatura gravitazionale dello spazio.
» ha mostrato che il tempo passa più lentamente quando la gravità diventa molto forte.
• è diventato scienziato più famoso del XX secolo, quando le previsioni strane che ha fatto nella sua Teoria della relatività generale sono state verificate da osservazioni scientifiche.
• trascorse i suoi anni più tardi, cercando di trovare equazioni di fisica quantistica con la relatività generale si uniscono. Questo era un compito incredibilmente difficile per lui impostare se stesso. Ad oggi, esso ancora non è stato raggiunto.

I suoi inizi

Albert Einstein nacque il 14 marzo 1879 a Ulm, Germania. Egli non era loquace nella sua infanzia, e fino all'età di tre, lui non parla molto. Ha trascorso la sua adolescenza a Monaco di Baviera, dove la sua famiglia aveva un commercio di apparecchiature elettriche. Come un adolescente, era interessato in natura e ha mostrato un alto livello di capacità in matematica e fisica.
Einstein amava essere creativi e innovativi. Egli odiò lo spirito non creativo nella sua scuola a Monaco di Baviera. Azienda di famiglia non riuscita quando aveva 15 anni, e si trasferirono a Milano, Italia. 16 anni, si trasferì in Svizzera, dove ha finito il liceo.
Nel 1896 iniziò a studiare per una laurea presso il Politecnico federale di Zurigo. Non gli piaceva i metodi di insegnamento, così egli economica classi per condurre esperimenti nel laboratorio di fisica o suonare il suo violino. Con l'aiuto delle note del suo compagno di classe, ha superato gli esami; si laureò nel 1900.
Einstein non era considerato un bravo studente dai suoi insegnanti, e si sono rifiutati di consigliare lui all'ufficio di collocamento.
Einstein 1903
Durante gli studi al Politecnico, Einstein aveva imparato circa uno dei maggiori problemi quindi sconcertante fisici. Questo era come sposare insieme leggi di Newton del moto con equazioni di James Clerk Maxwell dell'elettromagnetismo.
Nel 1902 ottenne la carica di un esaminatore nell'ufficio federale svizzero dei brevetti, e, nel 1903, ha sposato il suo compagno di classe Mileva Maric. Ebbe due figli con lei, ma divorziarono. Dopo alcuni anni Einstein sposò Elsa Loewenthal.

Prime pubblicazioni scientifiche

Einstein ha continuato a lavorare nell'ufficio brevetti, durante i quali ha fatto la maggior parte dei suoi più grandi scoperte scientifiche. L'Università di Zurigo ha conseguito un pH.d. nel 1905 per la sua tesi "Una nuova determinazione delle dimensioni molecolari".

1905: l'anno dei miracoli

Nel 1905, lo stesso anno come presentò la sua tesi di dottorato, Albert Einstein pubblicato quattro immensamente importanti articoli scientifici a che fare con la sua analisi di:
  • Moto browniano
  • l'equivalenza di massa e di energia
  • l'effetto fotoelettrico
  • relatività speciale
Ciascuno di questi documenti per conto proprio è stato un enorme contributo alla scienza. Per pubblicare quattro tali documenti in un anno era considerato quasi un miracolo. Einstein aveva solo 26 anni.

Equivalenza massa energia

Einstein ha dato alla luce nel 1905 per quello che è diventato equazione più famosa del mondo:
E = mc2
L'equazione dice che la massa (m) può essere convertito in energia (E). Una piccola massa può fare un sacco di energia, perché la massa è moltiplicato per c2 dove c è la velocità della luce, un numero molto elevato.
clip_image015
Una piccola quantità di massa può fare una grande quantità di energia. Conversione di massa nei nuclei atomici all'energia è il principio alla base di armi nucleari e spiega l'origine del sole di energia.

L'effetto fotoelettrico

Se si illuminano il metallo, il metallo può rilasciare alcuni dei suoi elettroni. Einstein ha detto che la luce si compone di singole 'particelle' di energia, che ha chiamato quanta. Quando questi quanti colpito il metallo, danno la loro energia agli elettroni, dando gli elettroni abbastanza energia per sfuggire dal metallo.
Einstein dimostrò che la luce può comportarsi come una particella così come un'onda. L'energia di ogni particella di' ' di luce trasporta è proporzionale alla frequenza delle onde luminose.

Teoria della relatività speciale di Einstein

In Einstein di terza carta del 1905 ha restituito per il grosso problema che aveva sentito parlare all'Università – come risolvere le leggi di Newton del moto con le equazioni di Maxwell di luce. Il suo approccio era i 'esperimento di pensiero'. Ha immaginato come sarebbe il mondo se lui poteva viaggiare alla velocità della luce.
Si rese conto che le leggi della fisica sono che le stesse ovunque e indipendentemente da quello che ha fatto – se spostato rapidamente verso un raggio di luce, come si è avvicinato a voi, o rapidamente lontano il raggio di luce – sempre si vedrebbe il raggio di luce per essere in movimento alla stessa velocità-la velocità della luce!
Questo non è evidente, perché è non come funzionano le cose nella vita quotidiana, dove, ad esempio, se si sposta verso un bambino che si avvicina una moto raggiungerà voi prima di quanto se si allontana da lui. Con la luce, non importa se si sposta verso o lontano dalla luce, ci vorrà la stessa quantità di tempo per arrivare a te. Questo non è una cosa facile da capire, quindi non preoccupatevi se non lo fai! (A meno che non sei all'Università a studiare fisica). Ogni esperimento mai fatto per testare la relatività speciale ha confermato quello che ha detto Einstein.
Se la velocità della luce è la stessa per tutti gli osservatori indipendentemente dalla loro velocità, ne consegue che alcune altre cose strane devono essere vere. In realtà, si scopre che il tempo, lunghezza e massa in realtà dipendono la velocità che ci stiamo muovendo a. Più vicino alla velocità della luce ci muoviamo, il più grande differenze abbiamo visto in queste quantità rispetto a qualcuno si muove più lentamente. Ad esempio, il tempo passa più lentamente come ci muoviamo sempre più velocemente.

Einstein diventa noto alla comunità più ampia di fisica

Come persone leggere giornali di Einstein e ha sostenuto circa il loro significato, il suo lavoro gradualmente ha guadagnato l'accettazione e la sua reputazione come un potente intelletto di nuovo nel mondo della fisica è cresciuto. Nel 1908 iniziò a tenere conferenze presso l'Università di Berna, e l'anno successivo si dimise dall'ufficio brevetti. Nel 1911 divenne professore di fisica presso l'Università Karl-Ferdinand di Praga, prima di tornare a Zurigo nel 1912 divenne professore di fisica ci.
Lavorando sulla teoria generale della relatività, nel 1911 ha fatto il suoi previsioni prima di come gravità potente del nostro sole si piegherebbe il percorso di luce provenienti da altre stelle come ha viaggiato oltre il sole.

La teoria generale della relatività – Einstein diventa famosa in tutto il mondo

clip_image016
Un'approssimazione molto approssimativa: massa terrestre curve spazio. Velocità della luna mantiene rotolamento intorno alla curva, piuttosto che cadere a terra. Se siete sulla terra e vogliono lasciare, è necessario salire ben fuori la gravità
Einstein pubblicò la sua teoria della relatività generale nel 1915, mostrando, ad esempio, come la gravità distorce spazio e tempo. Luce viene deviata dalla gravità potente, non a causa della sua massa (luce non ha massa) ma perché la gravità ha curvato lo spazio che la luce viaggia attraverso.
Nel 1919 una spedizione britannica ha viaggiato per l'isola di Principe dell'Africa occidentale per osservare un'eclissi di sole. Durante l'eclissi che hanno potuto testare se luce da lontano è stati deviati stelle passando vicino al sole. Hanno trovato che era! Proprio come aveva detto Einstein, lo spazio era veramente curvo.
Il 7 novembre 1919, headline il Times di Londra leggere:
Rivoluzione in idee newtoniano di scienza-nuova teoria dell'universo – rovesciato.

Riconoscimenti e onori più

Albert Einstein è stato assegnato il premio Nobel per la fisica nel 1921. Persone a volte sono sorpresi di apprendere che il premio non è stato fatto per il suo lavoro nella relatività speciale o generale, ma per la sua generale servizi a fisica teorica e una delle opere dal suo anno di miracolo in particolare – la scoperta della legge dell'effetto fotoelettrico nel 1905.
La Royal Society di Londra gli ha conferito la prestigiosa medaglia Copely nel 1925 per la sua teoria della relatività e contributi alla teoria quantistica. Il Franklin Institute ha conseguito la medaglia Franklin nel 1935 per il suo lavoro sulla relatività e l'effetto foto-elettrico.
Università di tutto il mondo hanno gareggiato con uno altro per attribuirgli dottorati honoris causa e la stampa più su di lui ha scritto rispetto a qualsiasi altro scienziato – Einstein è diventato una celebrità.

Successivi di Einstein anni

Einstein fece le sue scoperte più grande quando lui era un uomo relativamente giovane.
Nei suoi ultimi anni ha continuato con la scienza, ma fatto senza ulteriori scoperte innovative. Si interessò di politica e lo stato del mondo.
Einstein era nato tedesco ed ebreo. E ' morto un cittadino americano nel 1955. Einstein era in America quando Hitler giunse al potere. Decise che sarebbe una cattiva idea di ritornare in Germania e rinunciato alla sua cittadinanza tedesca. Einstein non pratica giudaismo, ma fortemente identificato con il popolo ebraico perseguitato dal partito nazista, favorendo una patria ebraica in Palestina con i diritti degli Arabi protetti.
Era desiderio di Einstein che le persone dovrebbero essere rispettate per la loro umanità e non per il loro paese di origine o religione. Esprimendo il suo cinismo per orgoglio nazionalistico, disse una volta:
"Se la relatività è dato ragione i tedeschi mi chiameranno un tedesco, gli svizzeri mi chiameranno un cittadino svizzero, e il francese mi chiameranno un grande scienziato. Se la relatività è dimostrato sbagliato, che i francesi mi chiameranno svizzero, gli svizzeri mi chiameranno un tedesco, e i tedeschi mi chiameranno un ebreo." 

Biografie di personaggi famosi e storici