Biografia d Carl Bosch | Scienziati famosi.

Carl Bosch era un chimico industriale tedesco prominente e imprenditore. Notevole per lo sviluppo del processo Haber - Bosch per la sintesi ad alta pressione di ammoniaca, fu uno dei fondatori della IG Farben, che divenne una delle più grandi aziende chimiche del mondo. Bosch ha vinto il premio Nobel 1931 per la chimica per la formulazione di metodi chimici ad alta pressione.

Primi anni ed educazione:

Nato a Colonia, in Germania da un fornitore di gas ricco, lo zio di Carl Bosch era il leggendario industriale Robert Bosch che ha contribuito a sviluppare la prima candela. Ha frequentato il collegio tecnico di Charlottenburg e l'Università di Lipsia per sei anni, dal 1892 al 1898. Bosch poi accettò un lavoro entry level presso BASF, industria chimica leader tedesco.

Contributi e realizzazioni:

Carl Bosch ha iniziato a lavorare per adattare il processo di laboratorio per la sintesi di ammoniaca per la produzione commerciale nel 1909.
Formulò il processo che portava il suo nome, in cui idrogeno è prodotto su scala industriale mediante il passaggio di vapore e acqua sopra un catalizzatore ad alte temperature. Il processo Haber - Bosch che si è rivelato per essere il processo di grande scala più comunemente usato per la fissazione di azoto. Bosch è stato nominato Presidente della I.G. Farbenindustrie AG.
Bosch ha condiviso il premio Nobel per la chimica 1931 con Friedrich Bergius per il suo lavoro sull'invenzione e lo sviluppo di metodi chimici ad alta pressione. Nel 1935 divenne un successore al Max Planck come direttore del Kaiser Wilhelm Institute.

Vita e morte successive:

Carl Bosch è morto dopo una malattia prolungata il 26 aprile 1940 a Heidelberg, in Germania. Egli era di 65 anni di età.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici