Studio della “Torre di Guardia” con testi biblici | Settimana del 24-30 agosto 2015

Viviamo in armonia con la preghiera modello (Parte 2): Informazioni per studio personale

TESTI BIBLICI PER LO STUDIO


(Salmo 65:2) O Uditore di preghiera, sì, a te verranno persone di ogni carne.

[ 4 ]

(Salmo 34:15) 15 Gli occhi di Geova sono verso i giusti, E i suoi orecchi sono verso la loro invocazione di soccorso.
(Proverbi 15:8) Il sacrificio dei malvagi è qualcosa di detestabile a Geova, ma la preghiera dei retti gli fa piacere.
(Matteo 6:11-13) Dacci oggi il nostro pane per questo giorno; 12 e perdonaci i nostri debiti, come anche noi li abbiamo perdonati ai nostri debitori. 13 E non ci condurre in tentazione, ma liberaci dal malvagio’.

[ 6 ]

(1 Giovanni 3:17) Ma chiunque ha i mezzi di sostentamento di questo mondo e vede il proprio fratello nel bisogno e gli chiude la porta delle sue tenere compassioni, in che modo l’amore di Dio rimane in lui?

[ 7 ]

(Matteo 6:30-34) Se, dunque, Dio riveste così la vegetazione del campo, che oggi è e domani è gettata nel forno, non rivestirà molto di più voi, uomini di poca fede? 31 Quindi non siate mai ansiosi, dicendo: ‘Che mangeremo?’ o: ‘Che berremo?’ o: ‘Che indosseremo?’ 32 Poiché tutte queste sono le cose che le nazioni cercano ansiosamente. Infatti il vostro Padre celeste sa che avete bisogno di tutte queste cose. 33 “Continuate dunque a cercare prima il regno e la Sua giustizia, e tutte queste [altre] cose vi saranno aggiunte. 34 Pertanto, non siate mai ansiosi del domani, poiché il domani avrà le proprie ansietà. Basta a ciascun giorno il proprio male.

[ 8 ]

(Matteo 4:4) Ma rispondendo, egli disse: “È scritto: ‘L’uomo non deve vivere di solo pane, ma di ogni espressione che esce dalla bocca di Geova’”.

[ 9 ]

(Matteo 6:12) e perdonaci i nostri debiti, come anche noi li abbiamo perdonati ai nostri debitori.
(Luca 11:4) E perdonaci i nostri peccati, poiché anche noi perdoniamo a chiunque sia in debito verso di noi; e non ci condurre in tentazione’”.
(1 Giovanni 5:3) Poiché questo è ciò che significa l’amore di Dio, che osserviamo i suoi comandamenti; e i suoi comandamenti non sono gravosi,

[ 10 ]

(Salmi 49:7-9) Nessuno di loro può in alcun modo redimere sia pure un fratello, Né dare a Dio un riscatto per lui 8 (E il prezzo di redenzione della loro anima è così prezioso Che è cessato a tempo indefinito), 9 Perché viva per sempre [e] non veda la fossa.
(1 Pietro 1:18, 19) Poiché sapete che non con cose corruttibili, con argento o con oro, foste liberati dall’infruttuosa forma di condotta ricevuta per tradizione dai vostri antenati. 19 Ma lo foste con sangue prezioso, come quello di un agnello senza difetto e immacolato, quello di Cristo.
(Colossesi 3:13) Continuate a sopportarvi gli uni gli altri e a perdonarvi liberalmente gli uni gli altri se qualcuno ha motivo di lamentarsi contro un altro. Come Geova vi perdonò liberalmente, così fate anche voi.

[ 11 ]

(Levitico 19:18) “‘Non devi far vendetta né nutrire rancore contro i figli del tuo popolo; e devi amare il tuo prossimo come te stesso. Io sono Geova.
(Matteo 18:35) In maniera simile anche il mio Padre celeste agirà con voi, se non perdonate di cuore ciascuno al proprio fratello”.
(Matteo 6:14, 15) “Poiché se voi perdonate agli uomini i loro falli, il vostro Padre celeste perdonerà anche a voi; 15 mentre se voi non perdonate agli uomini i loro falli, neppure il Padre vostro perdonerà i vostri falli.
(1 Giovanni 3:4) Chiunque pratica il peccato pratica anche l’illegalità, e il peccato è illegalità.
(1 Giovanni 3:6) Chiunque rimane unito a lui non pratica il peccato; chiunque pratica il peccato non l’ha visto né l’ha conosciuto.

[ 12 ]

(Matteo 4:1) 4 Gesù fu quindi condotto dallo spirito nel deserto per essere tentato dal Diavolo.
(Matteo 6:13) E non ci condurre in tentazione, ma liberaci dal malvagio’.
(Genesi 3:4, 5) A ciò il serpente disse alla donna: “Positivamente non morirete. 5 Poiché Dio sa che nel medesimo giorno in cui ne mangerete i vostri occhi davvero si apriranno e voi sarete davvero simili a Dio, conoscendo il bene e il male”.

[ 13 ]

(Matteo 4:3) E il Tentatore venne e gli disse: “Se tu sei figlio di Dio, di’ che queste pietre divengano pani”.
(Giacomo 1:13-15) Quando è nella prova, nessuno dica: “Sono provato da Dio”. Poiché con i mali Dio non può essere provato né egli stesso prova alcuno. 14 Ma ciascuno è provato essendo attirato e adescato dal proprio desiderio. 15 Quindi il desiderio, quando è divenuto fertile, partorisce il peccato; a sua volta il peccato, quando è stato compiuto, produce la morte.
(Luca 4:13) E il Diavolo, avendo terminato ogni tentazione, si ritirò da lui fino ad altro tempo conveniente.

[ 16 ]

(1 Corinti 10:12, 13) Quindi chi pensa di stare in piedi badi di non cadere. 13 Nessuna tentazione vi ha colti eccetto ciò che è comune agli uomini. Ma Dio è fedele, e non lascerà che siate tentati oltre ciò che potete sopportare, ma con la tentazione farà anche la via d’uscita perché la possiate sopportare.

[ 17 ]

(Giovanni 15:19) Se faceste parte del mondo, il mondo avrebbe affetto per ciò che è suo. Ora poiché non fate parte del mondo, ma io vi ho scelti dal mondo, per questo motivo il mondo vi odia.
(1 Giovanni 2:15-17) Non amate il mondo né le cose del mondo. Se uno ama il mondo, l’amore del Padre non è in lui; 16 perché tutto ciò che è nel mondo — il desiderio della carne e il desiderio degli occhi e la vistosa ostentazione dei propri mezzi di sostentamento — non ha origine dal Padre, ma ha origine dal mondo. 17 Inoltre, il mondo passa e pure il suo desiderio, ma chi fa la volontà di Dio rimane per sempre.
(Rivelazione 12:12) Per questo motivo rallegratevi, o cieli e voi che risiedete in essi! Guai alla terra e al mare, perché il Diavolo è sceso a voi, avendo grande ira, sapendo che ha un breve periodo di tempo”.
(Rivelazione 12:17) E il dragone si adirò contro la donna, e se ne andò a far guerra contro i rimanenti del seme di lei, che osservano i comandamenti di Dio e hanno il compito di rendere testimonianza a Gesù.

Clicca sull'immagine per Scaricare informazioni complete in file digitale per Computer, Tablet computer, Smartphone

Scarica le informazioni per Studio personale per Computer, Tablet computer, Smartphone

Scarica le informazioni per Studio personale per Computer, Tablet computer, Smartphone