Passa ai contenuti principali

Lezioni di Marketing creativo » Corso di Marketing

Corsi di marketing online per i discenti, insegnanti e professionisti del marketing

Sommario

  1. Gioco ristorante
  2. Sei Cappelli per pensare
  3. Semafori

LEZIONE 1

Il gioco del ristorante

Essere creativi utilizzando l'esercizio del gioco di ristorante.

Il gioco del ristorante (verde 2008) è un esercizio che è possibile utilizzare come studente al fine di generare alcune idee creative veramente interessanti e innovative. La base del ristorante andando è che pensi del tuo prodotto, concetto o marchio come un ristorante, e ti chiedi una serie di domande circa il ristorante. Comincia così:

Il ristorante di Apple, capo Chef Tim Cook.

1. Qual è il prodotto?

Il ristorante di Apple propone un ricco buffet di prelibatezze che sono adorati dai suoi clienti molto fedeli. Head Chef Tim Cook è forza creativa della cucina ed è specializzato in degli amuse bouche che delizia i suoi fan.

2. che cosa è servizio it?

Il livello di servizio è molto concentrato su ogni singolo cliente e loro necessità percepita per il marchio Apple. Alcuni direbbero che è quasi rituale e religioso. Camerieri e altri membri del personale sono molto entusiasta riguardo il cibo e il ristorante e questo viene comunicato attraverso il loro atteggiamento.

3. Qual è il suo prezzo?

Il ristorante di Apple è famoso per essere piuttosto costoso rispetto agli altri ristoranti simili. Se non può permetterselo, non andare al ristorante. Se devi chiedere il prezzo del cibo non può permetterselo. Non aspettatevi eventuali sconti.

4. dove si trova?

Il ristorante di Apple si trova in aree secondarie. Non dipende da calpestio per i suoi visitatori, dal momento che qualcuno che è in questo tipo di cibo sarebbe sa dove trovarlo.

5. come esso viene promosso?

Il business dipenderebbe nuovamente efficace word-of-mouth. Tuttavia, si aspetta di trovarlo in famose guide come Egon Ronay o Michelin. Probabilmente potrai leggere una recensione da un critico del ristorante nel New York Times o Le Monde. Non vedreste certamente che esso pubblicizzato nella stampa nazionale o qualsiasi media mainstream. Reputazione è tutto.

6. Qual è l'esperienza del cliente?

L'esperienza del cliente è quasi come visitare una Chiesa. Il ristorante di Apple offre un'esperienza religiosa, soprattutto per i più fedeli credenti. L'esperienza è sano e individuali. Nessun due visite sarà sempre lo stesso e l'anticipazione di un nuovo e gustoso trattare è sempre nella mente del consumatore Apple e non appena hanno lasciato il ristorante, ma stanno progettando il prossimo pellegrinaggio.

Altre metafore

Il gioco del ristorante è utile come si può vedere da due esempi precedenti. Ci deve essere tutta una serie di metafore che potrebbero essere utilizzati in questo processo creativo. Ad esempio, se la marca del mio era un animale, che cosa sarebbe? Se la marca del mio era una rock band, che tipo di musica giocherebbe? Se la marca del mio era un film, che tipo di film sarebbe? Le metafore possono rendere divertente di apprendimento e strumenti didattici.
  • Qual è il prodotto?
  • Che cosa è servizio it?
  • Qual è il suo prezzo?
  • Dove si trova?
  • Come esso viene promosso?
  • Qual è l'esperienza del cliente?
  • Così si sarebbero rispondere a queste domande come se fosse il vostro marchio un ristorante. È così semplice. Diamo un'occhiata a un paio di esempi.

    Il ristorante di Facebook, capo Chef Mark Zuckerberg.

    Se Facebook fosse un ristorante, quale sarebbe?

    1. Qual è il prodotto?

    Il prodotto offerto da Facebook Marketing Mix è un'esperienza sociale dei media. Gli individui rimanere in contatto con gli amici e tenerli aggiornati con le loro attività. È possibile inviare messaggi, immagini e così via. Facebook è immensamente popolare tutto il senso intorno al mondo, è attualmente gratuito, anche se Facebook mercati pubblicità pay-per-click e non ci sono prodotti e servizi che è possibile sottoscrivere. Vi è percepito come una società di grande valore, anche se si trova spesso ad affrontare critiche a causa di problemi di privacy. Il ristorante di Facebook serve cibo (il suo prodotto), che è semplice e fa appello alla maggior parte delle persone. Esso è gustoso, rapporto qualità/prezzo e c'è una condivisa con gli amici.

    2. che cosa è servizio it?

    Il servizio offerto nel ristorante Facebook è efficiente. È veloce e facile da usare, e il ristorante stesso è clinicamente igienico. Si tratta di un ristorante fast food. Non è à la carte e ognuno ottiene lo stesso livello di servizio a prescindere.

    3. Qual è il suo prezzo?

    Il cibo al ristorante di Facebook è molto competitivo. Strategie di prezzo dovrebbe includere strategie di valore e i prezzi di economia.

    4. dove si trova?

    Il ristorante sarebbe situato in aree primarie, e il logo di Facebook avrebbe agito come una chiamata alle armi per qualsiasi della popolazione mondiale cliente Facebook. Ci sarebbe un sacco di clienti a piedi passato le porte del ristorante Facebook che potrebbe cadere d'impulso.

    5. come esso viene promosso?

    Ovviamente la promozione sarebbe attraverso word-of-mouth e reputazione. Il ristorante di Facebook non userebbe marketing massa media come TV. Invece, vorrei investire saggiamente in attività di relazioni pubbliche mirate, come ha fatto per suo galleggiamento 2012.

    6. Qual è l'esperienza del cliente?

    Sarebbe gratificante l'esperienza del cliente. I clienti che vorrei spendere un sacco di tempo nel ristorante Facebook, forse più in chat e socializzare piuttosto che spendere soldi in cibo. Non si potrebbe arrivare a conoscere il maitre, e l'esperienza non sarebbe generalmente uno personalizzato. Ci tornerei volentieri, e lo consiglierei agli amici. Tuttavia, il ristorante di Facebook è attualmente molto di moda. Marketers devono chiedersi quanto tempo durerà?


LEZIONE 2

Sei Cappelli per pensare

Edward De Bono. Sei Cappelli per pensare (1985)

Nel nostro modo di pensare, che spesso cerchiamo di fare troppo allo stesso tempo. Guardiamo i fatti della materia. Cerchiamo di costruire un ragionamento logico. Noi possiamo provare a venire con alcune nuove idee. Possiamo anche ottenere emotivi. I Marketing Manager tendono a essere multitasking e spesso hanno molti progetti in movimento allo stesso tempo. Marketing hanno scadenze da rispettare. Marketing è creativo, e i sei cappelli per pensare ci aiuta a fornire soluzioni di marketing per problemi di marketing.

Cappello verde.

Il cappello verde è per il pensiero creativo. Pensiero creativo può significare nuove idee, alternative, nuove soluzioni o invenzioni. Potrebbe anche significare fare qualcosa accada. I principali impieghi di cappello verde sono:
1. per esplorare la situazione in termini di idee, concetti, proposte e possibilità.
2. a presentare proposte o suggerimenti di qualsiasi tipo, ad esempio suggerimenti per azione, possibili decisioni, ecc.
3. in considerazione ulteriori opzioni o alternative. Il cappello verde cerca di ampliare la gamma di opzioni prima di perseguire uno di loro in dettaglio. Pensiero del cappello giallo e nero sono utilizzati per valutare le alternative.
4. a venire con alcune nuove idee. Tecniche di pensiero laterale possono essere utilizzate deliberatamente al fine di generare nuove idee.
5. a presentare alcune provocazioni deliberate. Una provocazione non vuole essere una idea utilizzabile. È un modo di liberare la mente dal suo abituale pista.

Cappello blu.

Il cappello blu dà una panoramica del nostro pensiero. Esso copre i seguenti punti:
1. dove siamo ora nel nostro modo di pensare?
2. cosa facciamo avanti nel nostro modo di pensare?
3. per stabilire una agenda o la sequenza per il nostro pensiero.
4. per riassumere quello che è stato raggiunto finora nel pensiero.
I sei cappelli per pensare utilizzabile occasionalmente come mezzo di pensiero di commutazione o sistematicamente dove viene stabilita una sequenza di cappelli in anticipo per consentire la thinker(s) passare attraverso ogni fase del pensiero.
I sei cappelli per pensare è un metodo per fare una sorta di pensiero alla volta. Invece di cercare di fare tutto in una volta, abbiamo indossare cappello solo una alla volta. È una metafora. Ci sono sei cappelli colorati e ogni colore rappresenta un tipo di pensiero.
Six Thinking Hats

Cappello bianco.

Il cappello bianco significa informazioni neutrali. Pensiero del cappello bianco si concentra sulle informazioni disponibili. Ci sono tre domande chiave:
1. quali informazioni abbiamo?
2. quali informazioni sono mancanti?
3. come otteniamo le informazioni che abbiamo bisogno?

Cappello rosso.

Il cappello rosso è per emozioni, sensazioni, intuizioni e intuizione. A differenza di cappello bianco red hat non è interessata in fatti, ma solo in sentimenti. Lo scopo del cappello rosso è per permetterci a proporre i nostri sentimenti in modo che possano prendere parte nel pensiero. Red hat fornisce un'etichetta per quei sentimenti. L'intuizione è spesso basata sull'esperienza di una questione, ma esattamente non possiamo spiegare perché abbiamo tali un'intuizione. Il cappello rosso permette il pensatore di mettere avanti un presentimento o intuizione senza alcun bisogno di supporto o giustificarlo.

Cappello nero.

Il cappello nero è generalmente il più utilizzato di tutti i cappelli. È quello che impedisce di commettere errori e fare cose stupide. Il cappello nero è interessato con la verità, la realtà e il pensiero critico. Le domande chiave sono:
1. è vero?
2. si colloca?
3. funzionerà?
4. quali sono i pericoli e i problemi?

Cappello giallo.

In generale il cappello giallo è ottimista e ansia per il futuro. Può tuttavia essere utilizzato per rivedere il passato, ma dal punto di vista di che cosa possiamo imparare dalle esperienze passate cioè essere positivi e guardare il lato positivo. Le domande chiave sono:
1. quali sono i vantaggi?
2. perché dovrebbe funzionare?


LEZIONE 3

Semafori

Uno strumento per il marketing creativo

Come con molti degli strumenti e delle tecniche considerate il Marketing Teacher, semafori è un approccio semplice ed efficace. Proprio come i semafori che sono visti in milioni di strade in tutto il mondo è una metafora base per rosso, verde e ambra. Rosso 'Let's STOP e' Amber significa, ' procedere con cautela, ma apportare alcuni miglioramenti,' e verde significa 'Go' o 'Andiamo avanti con questa attività.'

Rosso – STOP

  • Sbarazzarsi di qualsiasi distributori che favoriscano i marchi concorrenti sul nostro proprio.
  • Ritirare le linee di prodotto che fanno una perdita.
  • Rimuovere il nostro marchio da qualsiasi nessuno-sci indossare indumenti.
  • Ci fermeremo sponsorizzando gli sciatori amatoriali o bassa classifica e l'esclusività del nostro marchio.

Ambra – procedere con cautela e apportare alcuni miglioramenti.

  • Ridurre il numero di distributori che hanno accordi di agenzia di Serendipity. Avviare backup nostri vincitori proattivi che davvero si vuole approvare il nostro marchio e renderlo centrale per il loro business.
  • Promuovere o riposizionare i prodotti che sono maturi.

Verde – andare o andiamo avanti con questa attività.

  • Premiare i nostri migliori distributori e svilupparsi come le basi per relazioni di lungo termine.
  • Sviluppare e migliorare i prodotti che sono altamente redditizi.
  • Cerchiamo di continuare a sponsorizzare sciatori top che valorizzano i nostri valori di marchio.
Ok, ora che hai letto la lezione, avere un andare all'esercizio (con risposta).
Semafori è uno strumento di marketing creativo che può essere utilizzato in diversi modi.

Traffic Lights Traffic Lights Traffic Lights
  • Si potrebbe condurre un esercizio personale semafori basato il proprio sviluppo personale o professionale.
  • L'esercizio può essere eseguito in qualsiasi fase della pianificazione di marketing o processo creativo. Così si potrebbe funzionare come iniziare marketing, durante una campagna di marketing e alla fine di un programma di marketing come si esaminare o controllano le attività di marketing.

Semafori ha una serie di vantaggi ai responsabili marketing:

  • Essa incoraggia un approccio creativo al marketing
  • Semafori è semplice da usare
  • Semafori è veloce da imparare
  • Semaforo attraversare culture, poiché molte nazioni usano questo comune approccio al controllo del traffico.
  • Semafori trascendere le differenze interdipartimentale e disciplinare in modo che è una piattaforma comune per il processo decisionale.
Il punto di partenza è di decidere su un'attività su cui basare il vostro esercizio di semafori. Alcuni esempi includono:
  • Come migliorare la nostra pianificazione di marketing?
  • Come facciamo le nostre attività di comunicazioni di marketing più efficace?
  • In che modo eMarketing potrebbe essere reso più efficiente?
  • Come potrei diventare un manager di marketing migliore?
  • Come potrei migliorare il mio gradi?

Semafori, esempio – Serendipity

Così prendiamo in considerazione una società denominata Serendipity che commercializza sci indossare. Serendipity condotto un esercizio di semafori al suo interno attività di marketing. I Marketing Manager e persone interessate dagli acquisti, gestione vendite, finanziano e R & s ha incontrato in una sala di formazione e registrato il loro punto di vista secondo l'intestazioni rosso-giallo-verde. I risultati sono come segue:


I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…