Le case galleggianti di IJburg, Amsterdam | Immagini impressionanti.

Nota: Questa traduzione è fornita per scopi educativi e possa essere imprecise e inesatte.
Il quartiere di IJburg è il più recente quartiere di Amsterdam, costruita oltre un certo numero di isole artificiali che sono state sollevate dal lago IJmeer. L'ambizioso progetto è ancora in costruzione, ma più di 20.000 persone hanno già spostato. Al termine, il quartiere avrà 18.000 abitazioni per 45.000 residenti così come scuole, negozi, centri ricreativi, ristoranti e spiagge. Uno dei suoi molti progetti innovativi di alloggiamento si svolge in Waterbuurt o Water District. Waterbuurt è parte del quartiere di IJburg e si trova su 'Steigereiland' (molo isola) che costituisce la via d'accesso principale di IJburg attraverso il ponte di Heerma Enneüs. Il quartiere ha 75 (93, secondo il Financial Times) galleggianti singoli case ormeggiate nei dintorni di moli snelle come barche a casa.
ijburg-floating-houses-1
Foto di credito: George Steinmetz
Le case galleggianti sono supportate da vivace vasche cemento sommersi nell'acqua a una profondità di mezzo una storia. Un leggero supporto in acciaio è costruito sulla parte superiore, che è dotato di pannelli in legno per prenotare camere e piani. Camere da letto e il bagno sono contenute nella storia minima, che è parzialmente sommersa. Il piano rialzato ospita la cucina e spazi gastronomici. Collegato ad una piattaforma di terrazza all'aperto, la zona living principale occupa il piano superiore a sbalzo. Verande, verande, galleggianti, terrazze, verande, ecc può essere facilmente collegato a questo scheletro.
Le case sono state costruite in un cantiere navale circa 65 km a nord del lago IJ, poi tirò però serrature del canale, il che significa che le case non possono superare la larghezza di più di 6,5 metri. Per garantire che le case non drift away o in uno altro, stai ormeggiarono al letto del Lago di ormeggio pali in acciaio.
Esperimenti con vivere sull'acqua devono prendere posto, specialmente in una volontà di paese Paesi Bassi dove due terzi della popolazione vive sotto mare livello. Il paese ha speso miliardi di mantenere l'acqua a bada con la costruzione di alcuni dei mondiali più fantastiche dighe e barriere. Quartieri di galleggiamento è anche una soluzione al problema del livello del mare in aumento e carenza nelle aree metropolitane dense edilizia.
ijburg-floating-houses-10
Crediti fotografici
ijburg-floating-houses-11
Crediti fotografici
ijburg-floating-houses-2
Crediti fotografici
ijburg-floating-houses-3
Crediti fotografici
ijburg-floating-houses-5
Crediti fotografici
ijburg-floating-houses-6
Crediti fotografici
ijburg-floating-houses-7
Crediti fotografici
ijburg-floating-houses-8
Crediti fotografici
ijburg-floating-houses-9
Crediti fotografici
ijburg-floating-houses-12
Crediti fotografici
Fonti: tempo / Rohmer / Architectural Review