Passa ai contenuti principali

Biografia di René Descartes | Scienziati famosi.


clip_image035
René Descartes era un filosofo francese altamente influente, scienziato e matematico, che è ampiamente considerato come uno dei più celebri geni del XVII secolo. Ordinato il suo leggendario esperimento di presentare un punto geometrico utilizzando una coppia di numeri (ora chiamati geometria delle coordinate) quasi kickstart matematica moderna.
Lo scetticismo famoso di Descartes, che diffidava di ogni credenza ma proprio pensiero cosciente, è generalmente accreditato come il terminus a quo per la filosofia moderna. È anche conosciuto come il "padre della filosofia moderna".

Primi anni ed educazione:

Nato a Indre-et-Loire, in Francia nel 1596 a un parlamentare, Descartes si è laureato dal gesuita Collège Royal Henry-Le-Grand. Più successivamente ha acquisito una laurea in giurisprudenza presso l'Università di Poitiers nel 1616.
Fu reclutato nell'esercito di Maurizio di Nassau in Repubblica olandese, dove è riuscito a fare qualche tempo per studiare matematica, fisica e filosofia comunque.

Contributi e realizzazioni:

Cartesio era una delle persone più influente nella rivoluzione scientifica. Ha condensato virtualmente la gamma e la varietà del mondo dalla sua frase ben noto; "importa in movimento". Ha scritto vari libri e documenti riguardo all'ottica ed esaminato gli arcobaleni. Dichiarò che non c'era nessuna conservazione del momento di vuoto, ma è supportato. Descartes ha inoltre elaborato il principio di inerzia. Un sostenitore della teoria ondulatoria della luce e vortice teoria per pianeti, pensava dell'universo e il corpo umano come una macchina gigante. È anche descritto come il padre della geometria analitica.
Sua posizione filosofica più significativa è stata collegata con la dicotomia mente-corpo. Descartes ha spiegato che la mente era esterna al corpo fisico in cui è entrato attraverso la ghiandola pineale. Pensava che la scienza è un'attività della mente (res cogitans) osservazione di percepire una realtà oggettiva osservata (ref extensa). Utilizzando una frase concisa, "cogito ergo sum" (penso, dunque sono), ha cambiato l'intera regia della filosofia occidentale. Descartes è accreditato come il primo pensatore di offrire un quadro filosofico per le scienze naturali. Le sue convinzioni teologiche è diventato controversi al tempo e affrontato l'opposizione diretta dal Papa.
Le teorie e i trattati di Descartes immensamente influenzarono innumerevoli aspetti del mondo fisico e scientifico.

Vita e morte successive:

René Descartes morì di polmonite il 11 febbraio 1650 a Stoccolma, in Svezia, dove era stato invitato lì per insegnare Queen Christina.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…